Alfonso Maruccia

Computex 2016/ ASUS e i nuovi prototipi di PC fai da te

A Taipei ASUSTek gioca in casa e presenta Avalon, sistema modulare di nuova concezione per i giocatori con l'allergia per l'approccio totalmente fai da te. E poi arrivano nuovi PC, laptop, schermi e altro ancora

« Indietro
Foto 1 di 7

Roma - ASUS ha scelto l'edizione 2016 del Computex di Taiwan per svelare al mondo Avalon, nuovo concetto di PC modulare che vuole semplificare al massimo la realizzazione di sistemi personalizzati con lo scambio dei singoli componenti. Il concetto è ancora in divenire ma ASUS ci crede, promettendo un futuro informatico "libero dai cavi" anche all'interno del case.

Avalon è ovviamente parte del brand Republic of Gamers (ROG), la linea di prodotti che la corporation taiwanese dedica da sempre ai giocatori appassionati di PC e che per l'occasione festeggia il suo decimo anniversario.

Attualmente ancora in fase di prototipo, il PC modulare di ASUS è costruito a partire da un nuovo form factor per la motherboard (CPU Intel Skylake) e lo chassis, una sorta di personalizzazione dello standard ATX calato nei panni della forma più compatta tradizionalmente adottata dai sistemi ITX utilizzati come media center domestici e non solo.
Al momento la modularità di Avalon prevede la possibilità di sostituire con facilità scheda grafica discreta, unità di alimentazione (PSU) e storage a stato solido, mentre ASUS non pone limiti alle possibili combinazioni che le evoluzioni future della tecnologia potranno offrire agli utenti.

Il PC modulare - una via di mezzo tra i sistemi "blindati" e quelli completamente custom costruiti da zero - è un concetto che va sempre più di moda tra i produttori di PC, e anche Microsoft si è dimostrata interessata alla prospettiva.

ASUS è ovviamente pronta a servire il mercato dei sistemi custom anche negli anni a venire, e accanto ad Avalon al Computex 2016 sono state mostrate le novità in arrivo sul mercato inclusive di nuove motherboard per CPU Intel X99 (Rampage V Edition 10), nuovi PC desktop (ROG G31 Edition 10) e laptop da gioco (ROG GX800), un display Full HD con supporto al refresh variable di NVIDIA G-SYNC (ROG Swift PG248Q), una versione della nuova GeForce 1080 overcloccata di fabbrica (ROG Strix GeForce GTX 1080) e altro ancora.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate