Alfonso Maruccia

Windows 10, Microsoft paga per l'upgrade indesiderato

Redmond sborsa denari per concludere la causa intentata da un'utente che si è trovata Windows 10 sul PC senza averlo richiesto. Class action in vista?

Roma - La tanto dibattuta strategia degli aggiornamenti "consigliati" o comunque forzosi a Windows 10 ha prodotto il suo primo risultato legale, vale a dire il pagamento di un risarcimento con cui Microsoft ha preferito chiudere una causa intentata da un'utente molto poco soddisfatta dell'esperienza informatica seguita all'upgrade.

L'utente in questione è un'agente di commercio con residenza a Sausalito, in California, che dopo essersi ritrovata Windows 10 sul PC ha deciso di denunciare la corporation di Redmond: la donna sostiene di non aver mai autorizzato l'upgrade, e una volta "subito" l'aggiornamento il sistema è diventato instabile.

Piuttosto che andare fino in fondo con tutti i gradi di giudizio disponibili, Microsoft ha preferito fermarsi al primo grado pagando 10.000 dollari all'utente insoddisfatta: la decisione è stata presa per ridurre al minimo le spese legali derivanti dal dibattimento della causa, ha confermato la corporation.
Quale che fosse l'intenzione di Redmond, il pagamento all'utente californiana potrebbe essere solo l'inizio: ora che la notizia della causa anti-Windows 10 è diventata di dominio internazionale, ben più di un singolo utente potrebbe chiamare Microsoft in tribunale a rispondere delle conseguenze della strategia con cui l'azienda ha deciso di imporre il sistema operativo agli utenti.

Al momento Windows 10 è ancora proposto come aggiornamento "consigliato" per chi già usa Windows 7 e 8.x, come se fosse una patch qualsiasi e non un OS completo e potenzialmente incompatibile con l'hardware e il software dell'utente; l'offerta terminerà il prossimo 29 luglio, e a quel punto la spinta all'upgrade forzato dovrebbe esaurirsi - almeno fuori dai tribunali.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaWindows 10, hardware e upgradeMicrosoft aggiunge un paio di novità ai requisiti hardware del nuovo sistema, mentre sul fronte degli aggiornamenti continuano le polemiche riguardo le politiche adottate dalla corporation
  • TecnologiaMicrosoft, Windows 10 al netto del bloatwareRedmond mette a disposizione un tool pensato per facilitare la reinstallazione "pulita" del nuovo OS. Al momento l'opzione è disponibile solo sulle build Insider, in attesa di Anniversary Update
99 Commenti alla Notizia Windows 10, Microsoft paga per l'upgrade indesiderato
Ordina
  • Un aggiornamento sarebbe windows 7 service pack 2, oppure windows 8.2, non certo un intero sistema operativo diverso dai precedenti.
    Ancora meglio, un sistema operativo dovrebbe essere una scelta dell' utente, non del costruttore.
    non+autenticato
  • ho 10 giga al mese con wind e grazie all auto isntallazione di win10 mi ha segato 5 giga in un giorno, rimanendo con 5 per i restatni 29 giorni...
    ma alla microsoft lo sanno che non tutti hanno internet illimitata e molti devono stare attenti ai singoli mega ?
    non+autenticato
  • non è il medico di famiglia che obbliga ad installare win10. Anche io ho una adsl a consumo, quindi a prescindere da tutto il resto non installerò mai win10.
    non+autenticato
  • Pezzente! Fatti una DSL flat e passa a windows 10.
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > non è il medico di famiglia che obbliga ad
    > installare win10. Anche io ho una adsl a consumo,
    > quindi a prescindere da tutto il resto non
    > installerò mai
    > win10.

    una adsl a consumo, ti hanno puntato una pistola alla testa mentre firmavi il contratto ?A bocca storta
    non+autenticato
  • Non ho bisogno di scaricare Gb di dati, la ADSL a consumo è più che sufficiente.
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > Non ho bisogno di scaricare Gb di dati, la ADSL a
    > consumo è più che
    > sufficiente.


    quanto paghi al mese?
  • - Scritto da: capitan farlocl
    > ho 10 giga al mese con wind e grazie all auto
    > isntallazione di win10 mi ha segato 5 giga in un
    > giorno, rimanendo con 5 per i restatni 29
    > giorni...
    > ma alla microsoft lo sanno che non tutti hanno
    > internet illimitata e molti devono stare attenti
    > ai singoli mega
    > ?

    NOOOOOOOOOOOOOO!! Ma come se non capita a Aphex_maya e zucca_ripiena, significa che stai sparando solo fud. La verità assoluta è fatta uomo, o meglio uomini fanboy pro win10 spione, e adepti della MS.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Il fuddaro

    > NOOOOOOOOOOOOOO!! Ma come se non capita a
    > Aphex_maya e zucca_ripiena, significa che stai
    > sparando solo fud.

    A me non può capitare. Non ho connessioni a consumo se non quella tramite telefonino GPRS e questa è marcata a consumo (metered) e quindi il sistema sa che non deve usarla per certe cose. Per questo bisogna avere Windows 8 almeno (forse con il QoS si può fare qualcosa).

    La verità è che Windows 7 è vecchio e fatto per altri tempi e scenari. Windows 7 è del 2009 ovvero di 7 anni fa! E' ora di upgradare.
  • - Scritto da: Zucca Vuota
    > - Scritto da: Il fuddaro
    >
    > > NOOOOOOOOOOOOOO!! Ma come se non capita a
    > > Aphex_maya e zucca_ripiena, significa che
    > stai
    > > sparando solo fud.
    >
    > A me non può capitare. Non ho connessioni a
    > consumo se non quella tramite telefonino GPRS e
    > questa è marcata a consumo (metered) e quindi il
    > sistema sa che non deve usarla per certe cose.
    > Per questo bisogna avere Windows 8 almeno (forse
    > con il QoS si può fare qualcosa).
    >

    Scusa, ma senza tirare in ballo QoS e connessioni metered, MAGARI la MS potrebbe anche evitare di farti scaricare 5 Gb di roba non richiesta, eh! Chiedere prima è così impossibile?

    > La verità è che Windows 7 è vecchio e fatto per
    > altri tempi e scenari. Windows 7 è del 2009
    > ovvero di 7 anni fa! E' ora di upgradare.

    Se magari fornisci qualche esempio di funzione irrinunciabile di Windows 10 che non sia una markettata campata in aria come quelle che vengono mostrate in quel venefico popup, possiamo anche capire le tue ragioni.
    Izio01
    4149
  • - Scritto da: Izio01

    > Se magari fornisci qualche esempio di funzione
    > irrinunciabile di Windows 10 che non sia una
    > markettata campata in aria come quelle che
    > vengono mostrate in quel venefico popup, possiamo
    > anche capire le tue
    > ragioni.

    Windows 7 è vecchio! Un dato di fatto.

    Comunque:

    1) gli update obbligatori! Dovevano farlo prima!
    2) un sistema adeguato agli hardware di oggi.
    3) è più veloce, più efficiente e consuma meno batteria. Provato aggiornando i PC di casa di 6 anni fa.

    Supporta molto meglio i monitor UHD (in particolare se hai monitor multipli a risoluzioni diverse con scaling diversi per monitor). Ma questo rientra nel discorso del nuovo hardware.
    La gestione via MDM è una grande cosa!

    Ce ne sono altre.
  • - Scritto da: Zucca Vuota
    > - Scritto da: Izio01
    >
    > > Se magari fornisci qualche esempio di
    > funzione
    > > irrinunciabile di Windows 10 che non sia una
    > > markettata campata in aria come quelle che
    > > vengono mostrate in quel venefico popup,
    > possiamo
    > > anche capire le tue
    > > ragioni.
    >
    > Windows 7 è vecchio! Un dato di fatto.
    >

    Del tutto irrilevante di per sé.

    > Comunque:
    >
    > 1) gli update obbligatori! Dovevano farlo prima!

    Negativo. Il PC è mio e la scelta spetta a me.

    > 2) un sistema adeguato agli hardware di oggi.

    In soldoni, QUALI SONO I VANTAGGI?
    Hardware nuovi possono essere gestiti anche con dei nuovi driver, eh! Ad esempio per mesi MS ha supportato il controller XBOne solo su Win10. Alla fine si è decisa a creare i driver per Win7 e Win8. Visto che non serve un nuovo OS?

    > 3) è più veloce, più efficiente e consuma meno
    > batteria. Provato aggiornando i PC di casa di 6
    > anni fa.
    >

    Più veloce: tutto da dimostrare. Secondo me, usando praticamente qualsiasi applicativo, non noterai alcuna differenza. Stiamo parlando dei soliti test farlocchi dove vengono costruite condizioni ad hoc per mostrare un vantaggio insistente?
    Più efficiente: altra markettata campata in aria, a meno che non specifichi COME misuri questa efficienza.
    Consuma meno batteria: interessante, questo potrebbe essere un miglioramento per i sistemi mobili. Resto comunque enormemente scettico. Quando sono in trasferta, il mio portatile non resta acceso con Windows che non fa nulla. Ci lavoro con ambienti di sviluppo vari. In QUELLE condizioni, mi chiedo se davvero Win10 fornisca prestazioni differenti, e francaamente ne dubito.

    > Supporta molto meglio i monitor UHD (in
    > particolare se hai monitor multipli a risoluzioni
    > diverse con scaling diversi per monitor). Ma
    > questo rientra nel discorso del nuovo
    > hardware.

    E ti serve un nuovo OS per una cosa così???
    "Supporta molto meglio i monitor UHD" vuol dire che Windows 7 ha dei problemi in base alla risoluzione del monitor!? Io non ho mai incontrato nulla di simile quando usavo 7, ma se è vero, allora poi hanno ragione i linari a sparare su Windows: cambi il monitor e il sistema non funziona più. Mah.

    > La gestione via MDM è una grande cosa!
    >

    Sì, per le aziende posso immaginare che sia così.
    Del tutto inutile per un privato, salvo casi molto rari.

    Il discorso finale quindi permane: NON ha senso scaricare 5 Gb di roba se il proprietario del PC non vuole aggiornare. E lo dico da utilizzatore Windows, non da odiatore del sistema in sé.

    > Ce ne sono altre.
    Izio01
    4149
  • (purtroppo pero' non potendo fare a meno di Uindoz),
    ma "adesso" posso cliccare su "chiudi", cioè NO, NON LO VOGLIO,
    senza che invece mi si installi???
    non+autenticato
  • - Scritto da: Osvy
    > (purtroppo pero' non potendo fare a meno di
    > Uindoz),
    > ma "adesso" posso cliccare su "chiudi", cioè NO,
    > NON LO VOGLIO,
    > senza che invece mi si installi???

    preciso: mi riferisco al fatto di quelli che appunto hanno chiuso la finestra sulla X, ed invece (pare parecchio strano, eh) dicono gli s'è installato a forza...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Osvy
    > - Scritto da: Osvy
    > > (purtroppo pero' non potendo fare a meno di
    > > Uindoz),
    > > ma "adesso" posso cliccare su "chiudi", cioè NO,
    > > NON LO VOGLIO,
    > > senza che invece mi si installi???
    >
    > preciso: mi riferisco al fatto di quelli che
    > appunto hanno chiuso la finestra sulla X, ed
    > invece (pare parecchio strano, eh) dicono gli s'è
    > installato a
    > forza...

    Prova. Non c'è miglior modo di provare in prima persona.

    Io purtroppo so una cosa per certa, che adesso sistemi con Seven, alle persone glielo stanno inputtanando di brutto.

    Alcuni si sono ritrivato il boot(mbr) con aggiunte da 100MB, pre avvio di win10? Che non gli aggarbano proprio, oltre che sputtanamenti totale del sistema dovuti ad aggiornamenti(errori ripetuti e aggiornamenti di ore e ore inconcludenti) che mai prima d' ora si erano mai visti.

    Peccato che ad alcuni utenti di PI(unicamente a loro pero)fila tutto liscio.
    non+autenticato
  • Dipende da cosa è installato nel windows precedente, driver e tutto il resto.

    Il problema sta tutto li. Prima di fare upgrade, c'è da vedere se sono disponibili i driver del HW in uso, altrimenti son dolori in tutte le salse.
  • - Scritto da: Sg@bbio
    > Dipende da cosa è installato nel windows
    > precedente, driver e tutto il
    > resto.
    >
    > Il problema sta tutto li. Prima di fare upgrade,
    > c'è da vedere se sono disponibili i driver del HW
    > in uso, altrimenti son dolori in tutte le
    > salse.


    No sei proprio fuori strada, non parlo di OS Seven aggiornato a winspy!! Parlo di sistemi ORIGINALI che Seven avevano in origine e Seven continuano ad avere(mica sono tutte malate le persone).

    E il famoso GWX get windows 10!! Che gli ha creato partizioni che in origine sugli HD NON ESISTEVANO! Sicuramente create per la predisposizione allo spione, microsoft si porta avanti con il lavoro.Rotola dal ridere

    Chi ha aggiornato se li merita tutti i mali che li affliggono.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Il fuddaro
    > - Scritto da: Sg@bbio
    > > Dipende da cosa è installato nel windows
    > > precedente, driver e tutto il
    > > resto.
    > >
    > > Il problema sta tutto li. Prima di fare upgrade,
    > > c'è da vedere se sono disponibili i driver del
    > HW
    > > in uso, altrimenti son dolori in tutte le
    > > salse.
    >
    >
    > No sei proprio fuori strada, non parlo di OS
    > Seven aggiornato a winspy!! Parlo di sistemi
    > ORIGINALI che Seven avevano in origine e Seven
    > continuano ad avere(mica sono tutte malate le
    > persone).
    >
    > E il famoso GWX get windows 10!! Che gli ha
    > creato partizioni che in origine sugli HD NON
    > ESISTEVANO! Sicuramente create per la
    > predisposizione allo spione, microsoft si porta
    > avanti con il
    > lavoro.Rotola dal ridere
    >
    > Chi ha aggiornato se li merita tutti i mali che
    > li
    > affliggono.

    Non sono fuori strada, anzi, il sistema imposto a microsoft ha peggiorato la situazione, facendo un upgrade forzato senza dare la possibilità di vedere se realmente è possibile fare un aggiornamento indolore o meno.
  • - Scritto da: Sg@bbio
    > - Scritto da: Il fuddaro
    > > - Scritto da: Sg@bbio
    > > > Dipende da cosa è installato nel windows
    > > > precedente, driver e tutto il
    > > > resto.
    > > >
    > > > Il problema sta tutto li. Prima di fare
    > upgrade,
    > > > c'è da vedere se sono disponibili i driver del
    > > HW
    > > > in uso, altrimenti son dolori in tutte le
    > > > salse.
    > >
    > >
    > > No sei proprio fuori strada, non parlo di OS
    > > Seven aggiornato a winspy!! Parlo di sistemi
    > > ORIGINALI che Seven avevano in origine e Seven
    > > continuano ad avere(mica sono tutte malate le
    > > persone).
    > >
    > > E il famoso GWX get windows 10!! Che gli ha
    > > creato partizioni che in origine sugli HD NON
    > > ESISTEVANO! Sicuramente create per la
    > > predisposizione allo spione, microsoft si porta
    > > avanti con il
    > > lavoro.Rotola dal ridere
    > >
    > > Chi ha aggiornato se li merita tutti i mali che
    > > li
    > > affliggono.
    >
    > Non sono fuori strada, anzi, il sistema imposto a
    > microsoft ha peggiorato la situazione, facendo un
    > upgrade forzato senza dare la possibilità di
    > vedere se realmente è possibile fare un
    > aggiornamento indolore o
    > meno.

    Sei fuori strada riguardo alla risposta data al mio commento, visto che parlavo di win7 e non aggiornamento da win7 allo spione.

    A conferma di quanto detto nei prossimi mesi o forse anche settimane, ne sentiremo di belle su win7. E debbo aggiungere che mi viene il sospetto che tutto lo 'sconguasso' è voluto dalla MS, per togliere di mezzo resistenze all'aggiornamento dello stesso allo spione 10 edition.
    non+autenticato
  • Win7 è già tanto che funzioni ancora, credimi.

    Era ovvio che lo avrebbero sabotato dato che lo possono fare impunemente e dato che win7 rappresenta la concorrenza alla nuova spyEdition.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Sg@bbio
    > Non sono fuori strada, anzi, il sistema imposto a
    > microsoft ha peggiorato la situazione, facendo un
    > upgrade forzato senza dare la possibilità di
    > vedere se realmente è possibile fare un
    > aggiornamento indolore o meno.

    In effetti sul notebook exWin7pro che ho aggiornato a Win10,
    un paio di giorni fa ho visto che c'era tra gli aggiornamenti uno della ditta del notebook, che aggiornava il driver (a memoria) all'ACPI, quindi qualcosa a basso livello direi. Il che vuol dire appunto che Win10 va messo a posto.
    non+autenticato
  • acpi è una roba dello uefi (del boot) ? o in windows ?
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 29 giugno 2016 13.58
    -----------------------------------------------------------
  • ACPI è il componente che si occupa della gestione energetica. Più specificatamente è uno standard che viene implementato sia dai produttori della scheda madre che dagli sviluppatori di un sistema operativo.

    In ogni caso, quello di cui parlava Osvy era il driver, quindi la parte gestita dal sistema operativo.
    non+autenticato
  • Secondo me prorogano la scadenza.
    non+autenticato
  • Devono pagare anche me!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ma speriamo
    > Devono pagare anche me!

    volentieri, quanti soldi vuoi?
    non+autenticato