Mozilla, un miliardo di Yahoo senza sforzo

Se alla Foundation non piacesse il nuovo proprietario potrebbe pretendere il pagamento e cambiare search di default. C'è una clausola specifica nel contratto

Roma - Chiunque acquisisca Yahoo potrebbe dover pagare a Mozilla Foundation quasi un miliardo di dollari anche se quest'ultima si rifiutasse di mantenere Yahoo Search come motore di ricerca predefinito. La notizia arriva da Kara Swisher, attraverso il suo articolo scritto su Recode. Secondo le informazioni ottenute, nel 2014 dopo aver perso terreno sul mercato, Marissa Mayer attuale CEO di Yahoo stipulò un contratto con Mozilla con condizioni davvero particolari.

Nel contratto venne inserita la clausola 9.1 che recita: "Mozilla ha il diritto di lasciare la partnership se - sotto la sua esclusiva discrezione e in un certo intervallo di tempo - essa non ritiene accettabile il nuovo partner. Se questo accadrà, anche se sostituito da un altro motore di ricerca, Yahoo è obbligata a garantire il pagamento di 375 milioni".

Marissa Mayer CEO di Yahoo

Questo permetterebbe a Mozilla, dopo l'acquisizione di Yahoo da parte di un'altra azienda, di stipulare un contratto per un altro motore di ricerca, continuando comunque a ricevere il pagamento annuale: nonostante ciò stando a quanto trapelato le cose resteranno invariate, come da contratto, almeno fino al 2019.
Prima di questo accordo, Mozilla riceveva da Google il 90 per cento degli introiti, che erano stimati a 300 milioni di dollari annui. In seguito la Foundation, per diversificare gli introiti, scelse di non mantenere l'alleanza con Big G e stipulò dei contratti con Yahoo, Yandex e Baidu.

Le sorti di Yahoo sono ancora incerte, e vedono come possibili acquirenti Verizon, Quicken Loans e altre società di private equity tra cui Texas Pacific Group.

Pasquale De Rose

fonte immagine
Notizie collegate
  • BusinessYahoo vale meno di quanto sperato?La Borsa punisce il titolo dopo le voci che vogliono riviste al ribasso le quotazioni per la vendita. Ma non è ancora detta l'ultima parola
  • BusinessYahoo, tra entusiasmi e delusioniMarissa Mayer parla di slancio per tornare grandi, e le prospettive sul mercato del search non mancano. Ma gli osservatori si aspettavano di più, in attesa della separazione da Alibaba
  • BusinessYahoo, brevetti in (s)venditaL'ex-colosso telematico ha avviato l'asta di migliaia di brevetti sulle sue tecnologie telematiche, patrimonio che costa relativamente poco e che viene proposto sul mercato in parallelo al resto delle proprietà Web della società
14 Commenti alla Notizia Mozilla, un miliardo di Yahoo senza sforzo
Ordina
  • Firefox è in caduta libera quest'anno su un 16% circa. Contro Chrome al 71%.

    Un vero peccato perché Firefox ha avuto il 44% fino a 5 anni fa. E poi ha le migliori estensioni.

    Secondo me è meglio se cambiano motore, perché la gente vede la differenza di prestazioni con Chrome, ed usa quest'ultimo.
    iRoby
    8361
  • - Scritto da: iRoby
    > Firefox è in caduta libera quest'anno su un 16%
    > circa. Contro Chrome al
    > 71%.
    >
    > Un vero peccato perché Firefox ha avuto il 44%
    > fino a 5 anni fa. E poi ha le migliori
    > estensioni.
    >
    > Secondo me è meglio se cambiano motore, perché la
    > gente vede la differenza di prestazioni con
    > Chrome, ed usa
    > quest'ultimo.

    Tranquillo.
    Tra non molto la gente, oltre alla differenza di prestazioni, vedra' anche la differenza di contenuti, e tornera' di corsa a Firefox e ADB.
  • L'ultimo Chrome non mi piace.

    Con le ultime funzioni dell'HTML5 se ci sono trasparenze e immagini grandi fa degli artefatti, oppure dei blinking dello schermo molto fastidiosi.

    Inoltre le estensioni di Chrome non prevedono i video downloader, specie quelli per Youtube, obbligando all'uso di siti esterni.

    Su Firefox ci sono Youtube downloader e converter ottimi per tirare giù musica per esempio. Molto utile per chi come me ama farsi le compilation su SD da inserire nell'autoradio.

    Oppure sul telefono, che poi in bluetooth ho collegato ad uno di questi speaker moderni tipo i Bose Mini. Io però ho i VTIN Royaler che suonano simili ma costano 1/4.
    iRoby
    8361
  • - Scritto da: iRoby
    > L'ultimo Chrome non mi piace.
    >
    > Con le ultime funzioni dell'HTML5 se ci sono
    > trasparenze e immagini grandi fa degli artefatti,
    > oppure dei blinking dello schermo molto
    > fastidiosi.
    >
    > Inoltre le estensioni di Chrome non prevedono i
    > video downloader, specie quelli per Youtube,
    > obbligando all'uso di siti
    > esterni.
    >
    > Su Firefox ci sono Youtube downloader e converter
    > ottimi per tirare giù musica per esempio. Molto
    > utile per chi come me ama farsi le compilation su
    > SD da inserire
    > nell'autoradio.
    >
    > Oppure sul telefono, che poi in bluetooth ho
    > collegato ad uno di questi speaker moderni tipo i
    > Bose Mini. Io però ho i VTIN Royaler che suonano
    > simili ma costano
    > 1/4.

    lurido porco! ladro schifoso! dove e' la polizia, la finanza, i carabinieri i pompieri quando servono?!?!? chiamaesercitooooOOOO!!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    > L'ultimo Chrome non mi piace.
    >
    > Con le ultime funzioni dell'HTML5 se ci sono
    > trasparenze e immagini grandi fa degli artefatti,
    > oppure dei blinking dello schermo molto
    > fastidiosi.
    >
    > Inoltre le estensioni di Chrome non prevedono i
    > video downloader, specie quelli per Youtube,
    > obbligando all'uso di siti
    > esterni.
    >
    > Su Firefox ci sono Youtube downloader e converter
    > ottimi per tirare giù musica per esempio. Molto
    > utile per chi come me ama farsi le compilation su
    > SD da inserire
    > nell'autoradio.
    >
    > Oppure sul telefono, che poi in bluetooth ho
    > collegato ad uno di questi speaker moderni tipo i
    > Bose Mini. Io però ho i VTIN Royaler che suonano
    > simili ma costano
    > 1/4.
    Anche Opera ha tutte quelle estensioni ed è anche molto veloce. Dovresti provarlo.
    non+autenticato
  • Si l'ho provato è bello e lo uso spesso.
    Le ultime release sono notevoli per rispetto dell'HTML5 e velocità.

    Le estensioni così così, però ci sono tutte quelle più utili.

    Sto scrivendo dalla v.38 per Linux.
    iRoby
    8361
  • Devo dirti che dopo il tuo messaggio ho passato il resto della serata a configurarmi Opera 38 su Linux, ed è notevole.
    Velocità, leggerezza e anche il look è ottimo.
    Ha tutte le funzioni che mi servono ed anche i plugin che uso di più a parte il convertitore di valuta, che è migliore quello per Chrome. Ma poco importa ne posso fare a meno.

    Cestino Firefox ed inizio a passare ciò che avevo e facevo su Chrome, su Opera.
    iRoby
    8361
  • - Scritto da: iRoby
    > Cestino Firefox ed inizio a passare ciò che avevo
    > e facevo su Chrome, su
    > Opera.

    Opera non è però un browser open source, quindi, per me, da scartare.

    --
    Luca
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luca
    > - Scritto da: iRoby
    > > Cestino Firefox ed inizio a passare ciò che
    > avevo
    > > e facevo su Chrome, su
    > > Opera.
    >
    > Opera non è però un browser open source, quindi,
    > per me, da
    > scartare.
    >
    > --
    > Luca
    Sì ma Firefox non è tanto meglio, sarà pure open, ma purtroppo ha preso una brutta piega... ormai invece di pensare a cosa vuole veramente l'utente, pensa a farsi i cavoli suoi. Motore di ricerca predefinito in vendita (Perché usa Yahoo e non StartPage che non traccia per niente? Semplice, per il miliardo di dollari...), Pocket, siti "suggeriti" quando apri una nuova pagina e adesso vogliono mettere anche quella roba che ti suggerisce i siti in base alla tua cronologia... ed intanto toglie roba utile e che la gente usava.
    Se a te piace ancora ok, buon per te, ma a me non convince più già da un pezzo, preferisco Opera.
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    > Devo dirti che dopo il tuo messaggio ho passato
    > il resto della serata a configurarmi Opera 38 su
    > Linux, ed è
    > notevole.
    > Velocità, leggerezza e anche il look è ottimo.
    > Ha tutte le funzioni che mi servono ed anche i
    > plugin che uso di più a parte il convertitore di
    > valuta, che è migliore quello per Chrome. Ma poco
    > importa ne posso fare a
    > meno.
    >
    > Cestino Firefox ed inizio a passare ciò che avevo
    > e facevo su Chrome, su
    > Opera.
    Spesso Opera è come la tua città. Ci vivi da quando sei nato, eppure la riscopri solamente quando qualcuno ti invita a mostrartela.
    Personalmente l'ho riscoperto dopo anni anni e anni quasi per caso su Android, 10 minuti dopo ho disattivato il browser stock e Chrome per averlo come solo e unico browser. Da lì al pc il passo e stato breve.
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    > Firefox è in caduta libera quest'anno su un 16%
    > circa. Contro Chrome al
    > 71%.
    >
    > Un vero peccato perché Firefox ha avuto il 44%
    > fino a 5 anni fa. E poi ha le migliori
    > estensioni.
    >
    > Secondo me è meglio se cambiano motore, perché la
    > gente vede la differenza di prestazioni con
    > Chrome, ed usa
    > quest'ultimo.

    non so se il problema è il motore di rendering.

    Firefox è molto lento all'avvio e nella risoluzione dei nomi (si blocca l'interfaccia), ma nel rendering mi sembra veloce.

    Considera inoltre che il motore di rendering è il cuore di Firefox, sostituirlo con WebKit (o Blink) lo priverebbe di gran parte di ciò che lo rende unico.

    Qui uno sviluppatore di OpenBSD si lamenta della lentezza di Firefox ma tutti i problemi evidenziati non hanno a che fare con le API Windows (che ha la maggior parte del mercato dei browser):

    http://www.tedunangst.com/flak/post/firefox-vs-rth...
    non+autenticato