Pasquale De Rose

IDC: il mercato dei tablet č in declino

Strategy Analytics e IDC hanno rilasciato i report sulle vendite sui tablet dello scorso trimestre evidenziando come questo mercato sia in declino

Roma - Strategy Analytics e IDC hanno rilasciato i dati sulle vendite dei tablet dell'ultimo trimestre e secondo le loro stime, come veniva sottolineato anche dagli scorsi report, questo mercato è in netto declino con un calo delle vendite di circa il 14 per cento ogni anno. Per la IDC la spiegazione di questo crollo può essere associata all'incessante crescita del mercato dei dispositivi low-cost che hanno creato la percezione che i tablet possano avere una funzione monouso.



Parte delle aziende prese in considerazione, come Samsung e Lenovo, hanno registrato delle perdite mentre Huawei e Apple hanno migliorato sensibilmente le loro vendite rispetto al Q3 del 2015. Pure Amazon, secondo il rapporto di Strategy Analytics, ha ottenuto buoni risultati portando la quota di vendita dal 1,8 per cento al 4,3 grazie alle promozioni flash che il sito propone periodicamente. In più nelle stime viene dimostrato come le aziende etichettate come "Others", che comprende anche i produttori di hardware low-cost, dominano il mercato col 19 per cento di dispositivi venduti. I tablet Surface, anche se non sono presi direttamente in considerazione dall'IDC vista la loro natura ibrida, secondo i dati riportati da Strategy Analytics hanno raggiunto buoni risultati vendendo circa 7 milioni di unità nell'ultimo trimestre.
Di certo questo non è un periodo fiorente né per Samsung, che anche a causa del ritiro dal mercato dei Note 7 ha registrato un crollo dei profitti del 95 per cento, né per Apple che ha affrontato un altro trimestre difficile.

Pasquale De Rose
Notizie collegate
17 Commenti alla Notizia IDC: il mercato dei tablet č in declino
Ordina
  • Ovvio se vogliono farli strapagare!
    non è possibile vedere dei tablet prezzati più di un buon notebook!
    Oggi poi ci sono dei tablet ibridi con Dual boot android/windows 10 dotati di tastiera staccabile e display da 10 pollici e buone risoluzioni a prezzi sotto i 200 euro molto interessanti, ad esempio i Chuwi e i Teclast... l'unico difetto
    è che sono di importazione parallela e quindi con garanzie scadenti, sono tuttavia convinto che se adeguatamente supportati prenderanno piede.
    Certo se i marchi "noti" continuano a proporre tablet da 7 pollici con 1 Gb di ram e 8/16 di rom a prezzi sparati ben difficilmente riusciranno a venderne molti! Perchè mai dovrei comprare un tablet da 7 pollici, quando ho già uno smartphone da 5.5 - 6.0 pollici?
  • Non è che i tablet sono in declino. E' che hanno saturato rapidamente la loro nicchia di mercato.
    Per quelle che sono le funzionalità di un tablet non vale la pena di cambiarlo ogni due anni come si faceva all'inizio con gli smartphones.

    Questo non esclude che se saltasse fuori una nuova killer app il mercato non ripartirebbe, ma per quello che ci puoi fare oggi quelli venduti bastano.
    non+autenticato
  • I tablet sono dei vassoi per le birre o dei televisori 2.0 e finiscono in discarica molto velocemente, i convertibili prenderanno il loro posto: l'utilita' in ogni caso prendo il sopravvento sulla moda
    non+autenticato
  • I PC sono in declino, i Tablet sono in declino, le workstation sono in declino, bisogna fare cose che si rompono più spesso
    non+autenticato
  • È ovvio che in un'idea di crescita continua, quello che è saturo quando non continua a recepire diventa in declino.

    Il mercato è in declino, ossia le vendite sono in declino. Non è il possesso ad essere in declino e manco l'uso dato che sono vitali.

    Preferirei vedere notizie del tipo: "cresce l'utilizzo", "gli utenti traggono maggiori profitti dall'uso dei loro apparecchi", "nuovi utilizzi per i tablet", "aumenta la percentuale di siti visitati con tablet".

    E se gli utenti ne giovano, e ne fanno nuovi usi io vorrei conoscerli...

    Non me ne frega una cippa se il mercato è in declino. Mi interessa se i vantaggi per gli utenti sono tangibili ed in aumento...
    Perché anch'io sono un utente, e non un venditore di quei prodotti.
    iRoby
    7615
  • - Scritto da: iRoby
    > Preferirei vedere notizie del tipo: "cresce
    > l'utilizzo", "gli utenti traggono maggiori
    > profitti dall'uso dei loro apparecchi", "nuovi
    > utilizzi per i tablet", "aumenta la percentuale
    > di siti visitati con
    > tablet".

    bravo merlo, titolo cosi non li clicca nessuno Sorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > - Scritto da: iRoby
    > > Preferirei vedere notizie del tipo: "cresce
    > > l'utilizzo", "gli utenti traggono maggiori
    > > profitti dall'uso dei loro apparecchi", "nuovi
    > > utilizzi per i tablet", "aumenta la percentuale
    > > di siti visitati con
    > > tablet".
    >
    > bravo merlo, titolo cosi non li clicca nessuno Sorride

    I titoli non li clicca nessuno comunque.
    Qui si clicca solo per accedere alla sezione commenti.
  • - Scritto da: iRoby
    > È ovvio che in un'idea di crescita continua,
    > quello che è saturo quando non continua a
    > recepire diventa in
    > declino.
    >
    > Il mercato è in declino, ossia le vendite sono in
    > declino. Non è il possesso ad essere in declino e
    > manco l'uso dato che sono
    > vitali.
    >
    > Preferirei vedere notizie del tipo: "cresce
    > l'utilizzo", "gli utenti traggono maggiori
    > profitti dall'uso dei loro apparecchi", "nuovi
    > utilizzi per i tablet", "aumenta la percentuale
    > di siti visitati con
    > tablet".
    >
    > E se gli utenti ne giovano, e ne fanno nuovi usi
    > io vorrei
    > conoscerli...
    >
    > Non me ne frega una cippa se il mercato è in
    > declino. Mi interessa se i vantaggi per gli
    > utenti sono tangibili ed in
    > aumento...
    > Perché anch'io sono un utente, e non un venditore
    > di quei
    > prodotti.

    Wow!!!
    Sono completamente d'accordo con iRoby!!!
    Prozac
    5034
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)