Gaia Bottà

Facebook, riconoscimento facciale con effetti speciali

Il social network acquisisce FacioMetrics, startup specializzata nell'analisi dei volti e delle emozioni che manifestano. Per il momento, l'obiettivo è l'intrattenimento

Roma - Non solo uno strumento di identificazione e di profilazione: le tecnologie di riconoscimento facciale e di analisi dei volti rappresentano per Facebook anche uno strumento di intrattenimento da offrire ai propri utenti. Il social network in blu ha acquisito FacioMetrics, startup nata in seno al dipartimento di robotica della Carnegie Mellon University.


FacioMetrics, si ricorda sul sito ufficiale, è stata fondata per "venire incontro al crescente interesse e alla crescente domanda di soluzioni per l'analisi delle immagini dei volti, la cui applicazione spazia tra realtà virtuale ed aumentata, animazione, valutazione della reazione degli utenti ed altro". Gli algoritmi sviluppati dalla startup nell'ambito dell'analisi delle immagini mediata da computer e le soluzioni di machine learning che consentono di migliorare progressivamente i risultati di questa analisi sono stati declinati per adattarsi al meglio in ambito mobile: Intraface, applicazione per Android e iOS capace di riconoscere le emozioni sui volti degli utenti, era manifestazione della ricerca in ambito universitario portata avanti dal team che lavora a FacioMetrics.


Intraface non è più disponibile sugli app store, ma la ricerca degli sviluppatori continuerà su scala molto più vasta e "raggiungerà persone in tutto il mondo", avvalendosi di una messe di dati ancora più significativa per affinarsi.
Facebook contribuirà alla diffusione e così all'apprendimento della tecnologia proponendola ai propri utenti in chiave ludica: il social network ha anticipato a Techcrunch che le soluzioni di FacioMetrics contribuiranno ad arricchire gli strumenti già disponibili e in fase sperimentale per agire sulle immagini e sui video, anche in diretta, con effetti e maschere da applicare ai volti. Una funzione simile a quella ritagliata per MSQRD, applicazione acquisita dal social network nei mesi scorsi.



Gaia Bottà
Notizie collegate
4 Commenti alla Notizia Facebook, riconoscimento facciale con effetti speciali
Ordina
  • Io suggerirei una variante: il riconoscimento fecale.
    A scopo di intrattenimento, s'intende!
    non+autenticato
  • Scena: l'utonto fessbuck guarda un video di youporn.
    Fa clic sulla faccia della tipa che sta trombando ed esce la finestrella "utente con faccia corrispondete trovato su Fessbuck. Vuoi chiederle l'amicizia?"

    Altra scena: al pub una gnocca mangia col suo ragazzo. Uno sfigato utonto fessbuck le fa una foto di nascosto e poi...le chiede l'amicizia.

    Altra scena: un ladro vede un signore che scende dalla Ferrari. Fa la foto e lo cerca su Fessbuck. Poi cerca di fare il simpatico con gli amici del riccone in modo da farsi dare l'indirizzo.
    La richiesta di amicizia la fa al riccone direttamente in casa sua, entrando col passamontagna.

    Altra scena: l'utonto Fessbuck si vanta di essere un esperto di motori. Va dal concessionario per un preventivo per la macchina nuova. Entrando la videocamera gli fa la foto e dopo pochi secondi il venditore sa già che strategia di vendita adottare.
    non+autenticato
  • Big Brother è qui, ma non sembra, perché in superficie puoi fare quello che vuoi, finché interagisci poco con il sistema.
    Quando incominci a interagire un po' più in profondità, entri subito in contatto con lui.
    Ma succede di rado alle persone che scrivono nei forum, mentre accade spessissimo alle persone che vivono con pochi soldi o in mezzo alla strada e non scrivono nei forum.
    Due realtà parallele, una delle quali vive nel mondo dei sogni indotti da BB.
    non+autenticato
  • per il momento.......intratteniamo, dopo 'ingabbiamo' le facce da ebeti!

    Sarete contenti di mostrare le vostre 'smorfie' facciali, nel frattempo scansioneremo l'iride .... e poi pian piano...... ma tanto voi sarete contenti.

    Facebook mi ha fatto il selfie!!!! Di corsa le pecore TUTTE a farsi il selfie!!Indiavolato
    non+autenticato