Mirko Zago

Trump non rinuncia al suo Galaxy

Il Presidente degli Stati Uniti sta ancora utilizzando il suo "vecchio" smartphone Samsung, con possibili rischi per la sicurezza del Paese e della sua incolumità. E anche con gli altri membri del Congresso non sembra andar meglio

Roma - Telefoni criptati e dispositivi impenetrabili alla 007? Sembra non essere cosa per Donald Trump. Il 54esimo presidente degli Stati Uniti d'America non sembra aver preso troppo sul serio la necessità di cambiare smartphone per questioni di sicurezza nazionale. Con l'utilizzo del suo dispositivo personale potrebbe mettere a repentaglio la sua vita e creare gravi danni alla stabilità del Paese (si pensi ai segreti di Stato che potrebbero essere violati proprio attraverso il suo cellulare). Sullo stesso tema, anche il predecessore Barack Obama era sceso a compromessi accettando, malvolentieri, di utilizzare un Black Berry modificato.

Eppure Trump, come notato dal New York Times (e come evidente da alcuni tweet dell'account @realDonaldTrump pubblicati da un dispositivo Android) sta continuando a usare il suo vecchio cellulare Android. Si tratterebbe  presumibilmente di un Samsung Galaxy S3 o S4, come in parte confermato in un recente tweet. Il telefono attuale è sicuramente dotato di un software specifico per la sicurezza chiamato Software Knox sviluppato dalla stessa Samsung. Il software possiede varie certificazioni tra le quali spicca quella del Dipartimento della Difesa degli USA che garantisce l'impenetrabilità e la pulizia del dispositivo di almeno alcuni file sensibili, se ben configurato. Ma è sufficiente?

Nonostante non vi siano informazioni circa la configurazione, quel che è noto è che il sistema Android sarebbe meno sicuro di iOS e Windows. Spesso tra la scoperta di una possibile falla e la pubblicazione dell'aggiornamento da parte di Google passano diversi giorni o settimane. È curioso l'accanimento di Trump verso l'utilizzo del suo vecchio cellulare, rifiutando una soluzione ad hoc proposta dalla Difesa americana (che sia solo questione di tempo?). Forse anche l'uomo più potente del mondo non è disposto a rinunciare alla comodità di un telefono moderno (selfie e messaggini compresi).
Allo stato attuale il presidente sarebbe esposto a numerose minacce, tra le quali spiccano malware, software spia in grado di penetrare nelle reti alle quali il dispositivo si aggancia o di utilizzare telecamera e microfono per azioni di spionaggio. Anche la geolocalizzazione è un dato sensibile facilmente carpibile addirittura attraverso app legittime. Niente male vero?

Greg Linares, esperto in sicurezza e intelligence, come molti altri analisti sospetta che "probabilmente i Servizi Segreti considerano il dispositivo già compromesso evitando che abbia collegamenti con materiali, risorse, reti e documenti segreti o ufficiali".

Anche l'entourage del presidente sarebbe esposto a minacce. Il gruppo di hacker WauchulaGhost avrebbe già messo gli occhi su numerose falle che renderebbe facile far breccia in molti account Twitter dei fedeli di Trump (@POTUS, @FLOTUS e @VP tra questi). E pensare che sole poche settimane fa era Hillary Clinton quella tacciata di essere stata incauta per via delle email trafugate dal suo account privato. La Casa Bianca dispone dei migliori server privati e dei migliori sistemi di sicurezza al mondo, ma secondo quanto riportato da News Week, molti alla Casa Bianca starebbero ancora usando indirizzi email gravitanti nei meno sicuri server del Partito repubblicano (rnchq.org).

Insomma, la musica è sempre la stessa: istruire le persone affinché sfruttino la tecnologia a disposizione nella maniera corretta è tutt'altro che facile. Anche quando ne va della sicurezza del mondo intero.

Mirko Zago
Notizie collegate
107 Commenti alla Notizia Trump non rinuncia al suo Galaxy
Ordina
  • Ad Obama non era concesso l' uso dell' iphone (AKA scolapasta), da lui tanto amato:

    http://www.ibtimes.com/president-barack-obama-not-...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Redmondnetz
    > Ad Obama non era concesso l' uso dell' iphone
    > (AKA scolapasta), da lui tanto
    > amato:
    >
    > http://www.ibtimes.com/president-barack-obama-not-
    iOS scolapasta... rispetto a quel foro di formaggio di Android? AHAHAHAHAHAHAHAH
    T O N T O.
    non+autenticato
  • http://www.zdnet.com/article/the-worlds-most-secur.../

    Qui dice che i telefoni più sicuri, quelli "hardenizzati" per capirci, sono TUTTI android.

    "The world's most secure smartphones - and why they're all Androids"

    Il motivo lo capirebbe anche un bambino, nemmeno troppo intelligente:

    "Android had the advantage that, in essence, the core of Android is open-source so it was much easier to compile our operating system from the source code just the way we wanted, without special permissions or licences,".

    Chiaro adesso?

    Potete andare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > "Android had the advantage that, in essence,
    > the core of Android is open-source so it was much
    > easier to compile our operating system from the
    > source code just the way we wanted, without
    > special permissions or
    > licences,"
    .
    >
    > Chiaro adesso?

    Tradotto: "abbiamo preso i sorgenti di Android e li abbiamo resi sicuri perchè Android di suo faceva schifo. Ovviamente non avendo bisogno di permessi o licenze ve lo scordate che vi ridiamo i sorgenti hardenizzati, voi vi tenete l'Android buco."
    non+autenticato
  • tu ovviamente lavori per la NSA ( e' l'agenzia che si occupa di "hardenizzare" ) o per Google o per qualche altra entita' grossa che lavora con e su Android

    ma no, tu sei un trollino di pi che crede di sapere tutto perche' ha appena buttato nel cesso 800 euro per prendersi l'ultima versione dello sbrilluccicoso iCoso
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > tu ovviamente lavori per la NSA ( e' l'agenzia
    > che si occupa di "hardenizzare" ) o per Google o
    > per qualche altra entita' grossa che lavora con e
    > su
    > Android
    >
    > ma no, tu sei un trollino di pi che crede di
    > sapere tutto perche' ha appena buttato nel cesso
    > 800 euro per prendersi l'ultima versione dello
    > sbrilluccicoso
    > iCoso

    Ne hai indovinate 0 su 2.. ritenta, sarai più fortunato Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: antispam
    > - Scritto da: ...
    > > "Android had the advantage that,
    > in
    > essence,
    > > the core of Android is open-source so it was
    > much
    > > easier to compile our operating system from
    > the
    > > source code just the way we wanted, without
    > > special permissions or
    > > licences,"
    .
    > >
    > > Chiaro adesso?
    >
    > Tradotto: "abbiamo preso i sorgenti di
    > Android e li abbiamo resi sicuri perchè Android
    > di suo faceva schifo.

    Gli altri fanno schifo e *NON* possono essere resi sicuri. Pace all' anima tua.

    > Ovviamente non avendo
    > bisogno di permessi o licenze ve lo scordate che
    > vi ridiamo i sorgenti hardenizzati, voi vi tenete
    > l'Android buco."

    >
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > Gli altri fanno schifo e *NON*
    > possono essere resi sicuri. Pace all' anima
    > tua.

    Quello che non capisci è quello reso sicuro NON è più Android e NON ti dicono nemmeno cosa hanno fatto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: antispam
    > - Scritto da: ...
    > > Gli altri fanno schifo e
    > *NON*

    >
    > > possono essere resi sicuri. Pace all' anima
    > > tua.
    >
    > Quello che non capisci è quello reso sicuro NON è
    > più Android e NON ti dicono nemmeno cosa hanno
    > fatto.

    Chi ti impedisce di prendere quello open e modificartelo a tuo piacimento?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > Chi ti impedisce di prendere quello open e
    > modificartelo a tuo piacimento?
    Indovina un po'?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > - Scritto da: antispam
    > > - Scritto da: ...
    > > > "Android had the advantage that,
    > > in
    > > essence,
    > > > the core of Android is open-source so it
    > was
    > > much
    > > > easier to compile our operating system from
    > > the
    > > > source code just the way we wanted, without
    > > > special permissions or
    > > > licences,"
    .
    > > >
    > > > Chiaro adesso?

    E aggiungo, lo dicono loro stessi: "compile our operating system " .
    Non "compile Android".

    Chiaro adesso?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > http://www.zdnet.com/article/the-worlds-most-secur
    >
    > Qui dice che i telefoni più sicuri, quelli
    > "hardenizzati" per capirci, sono
    > TUTTI
    > android.
    >
    > "The world's most secure smartphones - and why
    > they're all
    > Androids"

    >
    > Il motivo lo capirebbe anche un bambino, nemmeno
    > troppo
    > intelligente:
    >
    > "Android had the advantage that, in essence,
    > the core of Android is open-source so it was much
    > easier to compile our operating system from the
    > source code just the way we wanted, without
    > special permissions or
    > licences,"
    .
    >
    > Chiaro adesso?

    Chiarissimo e mai negato che Android possa essere modificato e securizzato, il problema é che quelli veramente securizzati per un utilizzo "governativo" saranno si e no lo 0.0000001% di quelli in circolazione e di questi il 99% sono in mano a gente che sa veramente cosa ha tra le mani e non scarica app malwarizzate dallo store.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 27 gennaio 2017 16.49
    -----------------------------------------------------------
  • Non ce ne frega una pilla delle masse.
    non+autenticato
  • ...È di sicurezza ignota, ovvero inaffidabile. Anche se fossero date le source al governo una vera analisi completa di milioni di righe codice sarebbe praticamente impossibile verificare realmente tutto.

    L'unica reale opzione per avere qualcosa di complesso come un OS moderno è svilupparlo da zero (in maniera da controllare il codice da quando nasce, quando è abbastanza piccolo e compatto da comprenderlo veramente) e poiché farlo in casa non è gestibile l'unica opzione è farlo evolvere come progetto comunitario continuando a seguirlo.

    Il resto è inaffidabile. Anche l'hw oggi ha analoghi problemi, per questo servono progetti openhw sviluppati da (quasi) zero in forma comunitaria e seguiti. L'implementazione materiale del progetto dev'essere per forza fatta in casa.

    Questo per un livello di sicurezza critico come può esserlo per un presidente d'un paese, qualsiasi paese.
    non+autenticato
  • Basta usare un telefono senza SO dentro! Lo str*nz* che ci ha messo il DO dentro il cellulare deve bruciare all' inferno.
    non+autenticato
  • Quale cellulare oggi non ha un OS dentro ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: F Type
    > Quale cellulare oggi non ha un OS dentro ?

    ma quale cellulare non ce l'aveva anche 20 anni fa?

    temo che il tipo di sopra abbia poche idee e ben confuse
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > - Scritto da: F Type
    > > Quale cellulare oggi non ha un OS dentro ?
    >
    > ma quale cellulare non ce l'aveva anche 20 anni
    > fa?

    Quale cellulare di 20 anni fa non poteva essere intercettato ?

    La cosa che é cambiata é la quantitá di servizi intercettabili e il numero delle persone in grado di farlo anche vivendo dall'altra parte del mondo.
  • - Scritto da: aphex_twin

    > Quale cellulare di 20 anni fa non poteva essere
    > intercettato
    > ?

    Solo cellulare ?

    Echelon ti dice nulla ?Sorride

    > La cosa che é cambiata é la quantitá di
    > servizi intercettabili e il numero delle persone
    > in grado di farlo anche vivendo dall'altra parte
    > del
    > mondo.

    Questa è una diretta conseguenza dell'informatica applicata alla telefonia mobile,anche per le auto e la domotica si sta verificando la stessa cosa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione

    > ma quale cellulare non ce l'aveva anche 20 anni
    > fa?

    Appunto,per quello l'ho detto,anche i vecchi cellulari ne avevano uno,di base e proprietario ma ce l'avevano.
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > - Scritto da: F Type
    > > Quale cellulare oggi non ha un OS dentro ?
    >
    > ma quale cellulare non ce l'aveva anche 20 anni
    > fa?
    >
    > temo che il tipo di sopra abbia poche idee e ben
    > confuse

    E questo cos'è coGlione?

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • Sicuro che non abbia un OS ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • Si? E quale sarebbe?

    Invia email? Ha una connessione wireless? Ci puoi salvare giga di melda sopra? Se c'hai tempo mi passi il link dello store con le appz bucate? E fessibuk?

    Se le risposte sono NO, allora con quel SO un malintenzionato non ci può fare niente ed è tecnicamente mille volte più sicuro dei cofani in circolazione.

    Concludo con una citazione:

    « Erano anni che giravo con un Nokia 3310 ben nascosto nel taschino. Un giorno mi è caduto poco prima di un keynote, credo fosse nel 2009, ma per fortuna nessuno ha visto.
    Credo sia il cellulare più perfetto mai creato. »
    (Steve Jobs, creatore dell'iPhone - tratto da una e-mail segreta.)
    non+autenticato
  • - Scritto da: whatzappa
    > Si? E quale sarebbe?

    Invece la rispsota è no,quello proprietario di NokiaOcchiolino

    > Invia email? Ha una connessione wireless? Ci puoi
    > salvare giga di melda sopra? Se c'hai tempo mi
    > passi il link dello store con le appz bucate? E
    > fessibuk?

    E tu credi che siccome non puoi fare queste cose non hai un OS ?

    > Se le risposte sono NO, allora con quel SO un
    > malintenzionato non ci può fare niente ed è
    > tecnicamente mille volte più sicuro dei cofani in
    > circolazione.

    Ah allora ce l'ha un OSA bocca aperta
    non+autenticato
  • L' abuso di Hillary è stato di usare un server di posta privato ma per non lasciare prove al governo federale US della propria corrispondenza segreta con soggetti esteri (esempio sauditi)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Gigi

    > ma per non lasciare prove al governo federale US

    in compenso le ha lasciate a zio Volodia ( Vladimir Putin )
    non+autenticato
  • E fategliela una Cyanogen pulita al presidente!

    Immagino saranno in fila un sacco di bravi coder per aiutarlo.

    Fossi stato io presidente ed un pochino più sgamato ci mettevo qualche verdone di regalo e avrei chiesto ad un po' di bravi ragazzi di sistemarmi una ROM per un buon telefono.
    iRoby
    8340
  • - Scritto da: iRoby
    > E fategliela una Cyanogen pulita al presidente!
    >
    > Immagino saranno in fila un sacco di bravi coder
    > per
    > aiutarlo.
    >
    > Fossi stato io presidente ed un pochino più
    > sgamato ci mettevo qualche verdone di regalo e
    > avrei chiesto ad un po' di bravi ragazzi di
    > sistemarmi una ROM per un buon
    > telefono.

    Magari lo ha fatto e certo non viene a dirlo a noi.
  • Quell'uomo è un miliardario.

    Si può pagare un sistema personalizzato con una custom rom ben fatta.
    iRoby
    8340
  • - Scritto da: iRoby
    > Quell'uomo è un miliardario.
    >
    > Si può pagare un sistema personalizzato con una
    > custom rom ben
    > fatta.

    Magari lo ha anche fatto.

    Stiamo perdendo di vista il punto.

    Il punto e' che mentre un misero pezzente ha bisogno di ostentare l'oggetto per farsi credere un ricco maschio alfa, il vero ricco maschio alfa non ostenta proprio niente.
    Fa le cose senza dirle.
    E' un uomo di fatti, non di apparenze.

    E mentre qualcuno sperava di poter usare la figura di Trump per usarla di riflesso illudendosi di condividere marca e modello del telefonino, adesso invece sta in coda in farmacia per acquistare una tripla confezione di maalox.
  • Parli dei 3 porcellini Apple fan che imperversano questi forum?
    iRoby
    8340
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)