Mirko Zago

Farnesina attaccata da hacker russi? Il Cremlino nega le accuse

L'account di posta elettronica di Paolo Gentiloni, all'epoca dei fatti ministro degli esteri, sarebbe solo uno dei tanti account violati. Gli inquirenti indagano. A rischio vi sarebbero la sicurezza nazionale e la stabilità internazionale

Roma - Il Ministero degli Affari Esteri avrebbe subito ripetuti attacchi hacker. La notizia circa l'intromissione sui sistemi della Farnesina è stata confermata dall'attuale ministro degli affari esteri Angelino Alfano. La presunta azione di spionaggio si sarebbe compiuta la scorsa primavera protraendosi per ben 4 mesi. In quel periodo, Paolo Gentiloni era a capo del ministero degli esteri. Il furto di email avrebbe potuto rappresentare un grave danno per l'Italia esponendo il Paese a possibili minacce internazionali. Le istituzioni hanno comunque rassicurato sul fatto che l'esposizione è stata minima e che nessun danno o furto di documenti sensibili sarebbe stato compiuto.

portavoce Russia

Durante la sua carica l'allora ministro Gentiloni avrebbe evitato l'utilizzo della posta elettronica per l'invio di documenti sensibili, che sarebbero in ogni caso stati protetti da sistemi di criptazione. "Non ci sono attacchi a livello di documenti criptati. Le informazioni delicate e sensibili spesso condivise in rete, protette da codici, non sono mai state afflitte da questo attacco" - conferma la Farnesina. Per l'accaduto si punta il dito contro la Russia, Paese da cui sarebbe provenuto l'attacco veicolato attraverso malware, seppur non vi siano conferme ufficiali.

La fonte del Guardian da cui sarebbe scaturita la notizia, avrebbe anche confermato che a seguito dell'attacco il ministero è stato costretto ad inasprire le misure di sicurezza modificando l'architettura dei sistemi di rete e introducendo nuovi strumenti per potenziare la sicurezza interna. La Procura della Repubblica di Roma ha aperto un'indagine ormai da tempo. I reati contestati spaziano dal procacciamento di notizie concernenti la sicurezza dello Stato, accesso abusivo al sistema informatico aggravato, intercettazione illecita di comunicazioni informatiche e perfino spionaggio politico/militare.
Nel frattempo Gianfranco Incarnato, ministro plenipotenziario e vice direttore generale degli Affari Politici, e direttore centrale per la sicurezza del ministero degli affari esteri ha confermato che le istituzioni italiane hanno "subito attacchi di questo genere anche presso le sedi estere" e aggiunto che "gli attacchi sono spesso avvenuti alla vigilia di eventi importanti per l'Italia, ad esempio durate la presidenza dell'Unione europea". Tra le informazioni "sotto osservazione" vi sarebbero stati i "dati dei connazionali all'estero, ai report degli incontri internazionali e informazioni classificate di ordine politico ed economico che però sono su un circuito a parte e protetti con la crittografia".

Un caso simile di attacco, questa volta proveniente dagli Stati Uniti, sarebbe stato compiuto anche ai danni dell'ex premier Matteo Renzi (e non solo). Una coppia di hacker, ora detenuta, avrebbe violato il suo account di posta elettronica durante il mandato da premier, avendo quindi accesso a numerosi documenti riservati.

La reazione del Cremlino non si è fatta attendere. La portavoce della diplomazia russa, Maria Zakharova (nella foto), ha smentito che dietro all'attacco vi siano persone vicine all'amministrazione russa, aggiungendo che qualora vi fossero prove concrete la Russia è pronta a collaborare. Da parte della portavoce è stato anche espresso rammarico e stanchezza verso questo tipo di accuse che rischiano di incrinare i rapporti internazionali.

Il sospetto che Vladimir Putin si celi dietro a numerosi attacchi è crescente. Sono recenti le accuse dell'Intelligence USA contro Mosca per aver compromesso le elezioni presidenziali (si veda il caso delle email trafugate di Hillary Clinton). Sempre secondo The Guardian, la schiera di Paesi potenzialmente spiati, oltre al nostro, potrebbe comprendere Francia, Germania, Paesi Bassi e Bulgaria, in un subdolo tentativo di screditare i governi nazionali.

Mirko Zago

fonte immagine
Notizie collegate
24 Commenti alla Notizia Farnesina attaccata da hacker russi? Il Cremlino nega le accuse
Ordina
  • Ua ua, e cosa vlevano gli hacari dalla farnesina che già non conoscono?
    Buffoni e furbi si alleano nel dare queste 'notizie' in pasto al popolo bue.
    non+autenticato
  • Cyka blat!
  • e quando mai il Cremlino - ma chiunque altro che spii - salta su a dire: "si, sono stato io a spiare"? E' come se PI alletesse di prendere soldi da apple per scrivere articoli mai, e sottolineo MAI, sfavorevoli: e quando mai?
    non+autenticato
  • da quando c'e bisogno di un hacker per accedere la posta del governo italiano, siamo talmente tonti che probabilemnte gentiloni ha perso il portatile con tutte le informazioni ed adesso vuole dare la colpa a fantomatici nemici invisibili
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > e quando mai il Cremlino - ma chiunque altro che
    > spii - salta su a dire: "si, sono stato io a
    > spiare"?

    Lui:



    > E' come se PI alletesse di prendere
    > soldi da apple per scrivere articoli mai, e
    > sottolineo MAI, sfavorevoli: e quando
    > mai?
    non+autenticato
  • e al suo stesso interno. Sai che novità...

    Piuttosto visto il clamore mediatico non sarebbe male spingere verso infrastrutture informative pubbliche magari un po' più aperte, distribuite, ecc no?
    non+autenticato
  • Ancora con queste storielle prive di fondamento,non c'è alcuna prova,come quando si è detto degli attacchi della Russia nelle presidenziali che hanno portato a vincere Trump.

    Si vuole creare un nemico pubblico,la Russia, in modo da isolarla e magari avere un appoggio in caso di una possibile guerra,tra l'altro solo un idiota se la farebbe nemica.

    Ma poi che dovevano spiare alla Farnesina ? Lo stato che conta meno in tutta Europa,che avrebbero scoperto la marca dei biscotti per la colazione ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: F Type
    > Ancora con queste storielle prive di
    > fondamento,non c'è alcuna prova,come quando si è
    > detto degli attacchi della Russia nelle
    > presidenziali che hanno portato a vincere
    > Trump.
    >
    > Si vuole creare un nemico pubblico,la Russia, in
    > modo da isolarla e magari avere un appoggio in
    > caso di una possibile guerra,tra l'altro solo un
    > idiota se la farebbe
    > nemica.
    >
    > Ma poi che dovevano spiare alla Farnesina ? Lo
    > stato che conta meno in tutta Europa,che
    > avrebbero scoperto la marca dei biscotti per la
    > colazione ?
    >A bocca aperta

    Secondo me e' stato qualche hacker wannabe, tipo gli Occhionero bros, che sono passati attraverso un anonimizzatore.ru per accedere a qualche sistema dopo aver ottenuto credenziali attraverso ingegneria sociale su fessbuk.

    E siccome dai log si vede che le chiamate arrivano da un server.ru ecco che tutti gridano all'orso russo.
  • Meno male che ci sei tu che sai che sono prive di fondamento... ovviamente parli da super-tecnico che ha indagato per bene sull'accaduto, vero? Non da fesso che parla per dar fiato alla bocca pur non avendo in mano niente. Giusto?
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > Meno male che ci sei tu che sai che sono prive di
    > fondamento... ovviamente parli da super-tecnico
    > che ha indagato per bene sull'accaduto, vero? Non
    > da fesso che parla per dar fiato alla bocca pur
    > non avendo in mano niente.
    e al tuo amico sopra (pandino) dici nulla
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > Meno male che ci sei tu che sai che sono prive di
    > fondamento...

    ah si e dove sarebbero queste prove inoppugnabili,come per le presidenziali USA ? Toh da nessuna parte

    > ovviamente parli da super-tecnico
    > che ha indagato per bene sull'accaduto, vero?

    Ovviamente ti stai con le scemenze ceh ti raccontano visto che non c'è alcuna prova,un pò come gli USA che dicevano che l'Iraq aveva armi di distruzioni di massa,mai stata traccia...

    > Non da fesso che parla per dar fiato alla bocca pur
    > non avendo in mano niente.
    > Giusto?

    E tu fessacchiotto che credi ad ogni scemenza che ti propinano,che interesse avrebbe avuto la Russia nello spiare un stato insignificante e privo di potere come l'Italia?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: F Type
    > - Scritto da: ...
    > > Meno male che ci sei tu che sai che sono
    > prive
    > di
    > > fondamento...
    >
    > ah si e dove sarebbero queste prove
    > inoppugnabili,come per le presidenziali USA ? Toh
    > da nessuna
    > parte
    >
    > > ovviamente parli da super-tecnico
    > > che ha indagato per bene sull'accaduto, vero?
    >
    > Ovviamente ti stai con le scemenze ceh ti
    > raccontano visto che non c'è alcuna prova,un pò
    > come gli USA che dicevano che l'Iraq aveva armi
    > di distruzioni di massa,mai stata
    > traccia...
    >
    > > Non da fesso che parla per dar fiato alla
    > bocca
    > pur
    > > non avendo in mano niente.
    > > Giusto?
    >
    > E tu fessacchiotto che credi ad ogni scemenza che
    > ti propinano,che interesse avrebbe avuto la
    > Russia nello spiare un stato insignificante e
    > privo di potere come l'Italia?
    >A bocca aperta

    Quoto completamente! Svegliamoci..
    non+autenticato
  • - Scritto da: F Type
    > - Scritto da: ...
    > > Meno male che ci sei tu che sai che sono
    > prive
    > di
    > > fondamento...
    >
    > ah si e dove sarebbero queste prove
    > inoppugnabili,come per le presidenziali USA ? Toh
    > da nessuna
    > parte

    Sicuramente ne a te ne a me le farebbero vedere ma , guarda caso , anche Trump , dopo le prime reticenze , ha ammesso che dietro l'intrusione ci fosse la Russia.

    Peró se tu dici che non é vero e che lo spionaggio tra stati é solo una messa in scena avrai sicuramente ragione. Si si Ficoso
  • - Scritto da: aphex_twin

    > Sicuramente ne a te ne a me le farebbero vedere
    > ma , guarda caso , anche Trump , dopo le prime
    > reticenze , ha ammesso che dietro l'intrusione ci
    > fosse la
    > Russia.

    Eh si perché effettivamente Trump è uno molto preparato in materia.
    Sai chi gli passa le carte si ?A bocca aperta

    Se CIA,NSA e company decidono che la Russia è un nemico produrrà documenti falsi in tal senso che li passerà al presidente,indovina un pò cosa dirà il presidente ?A bocca aperta

    > Peró se tu dici che non é vero e che lo
    > spionaggio tra stati é solo una messa in scena
    > avrai sicuramente ragione. Si si
    >Ficoso

    Non c'è bisogno,il lascito di Obama voleva un pretesto per far fuori la Russia,che è l'unica nazione in grado di mettersi di trasverso all'imperialismo americano,rendendola nemico pubblico numero uno,così non avrebbe avuto nessun alleato,anzi tutti contro,questo in caso di una possibile guerra.

    Per il momento gli USA si limitano alla macchina del fango,sanzioni campate in aria e all'intimidazione mettendo truppe NATO al confine,questo è solo l'inizio di un lungo percorso che porterà ad una guerra contro la Russia,non vorrei essere nei vostri panni,non hanno la più pallida idea di chi si stanno mettendo controA bocca aperta

    I russi tollerano veramente male le invasioni di campo sul loro territorio e armi e mezzi non gli mancano di certo,se a questo aggiungiamo possibili alleanze contro gli USA con la Cina...
    non+autenticato
  • - Scritto da: F Type
    > Non c'è bisogno,il lascito di Obama voleva un
    > pretesto per far fuori la Russia

    "Far fuori la Russia" ??? Ma da chi ? Da cosa ? Vanno a fargli la guerra ?

    Ma smettila di parlare di cose piú grandi di te , e che ancora non puoi capire , e continua a giocare coi computerssss.

    ... "far fuori la Russia" .... ma vai a cagner...
  • - Scritto da: aphex_twin

    > "Far fuori la Russia" ??? Ma da chi ? Da cosa ?
    > Vanno a fargli la guerra
    > ?

    Quindi secondo te sono solo coincindenze le colpe che danno alla Russi aogni 3X2 ?A bocca aperta

    Beata ingenuità...

    > Ma smettila di parlare di cose piú grandi di
    > te , e che ancora non puoi capire , e continua a
    > giocare coi computerssss.

    Eh non si può parlare con chi come te è abituato a dire solo SIA bocca aperta

    > ... "far fuori la Russia" .... ma vai a cagner...

    Che ingenuotto che sei...
    non+autenticato
  • - Scritto da: F Type
    > - Scritto da: aphex_twin
    >
    > > "Far fuori la Russia" ??? Ma da chi ? Da
    > cosa
    > ?
    > > Vanno a fargli la guerra
    > > ?
    >
    > Quindi secondo te sono solo coincindenze le colpe
    > che danno alla Russi aogni 3X2 ?
    >A bocca aperta
    pensa che perfino i russi danno colpa alla russia... leggi mai il blog di kaspersky ?Con la lingua fuori dai su riprenditi......... (anche se e' ovvio a tutti che non e' facile attribuire la paternita' di un cyberattacco. perfino per stuxnet (che e' stato semiconfermato))
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)