Algieri Luca

AMD Ryzen: ombre e luci dai primi test

La nuova architettura di processori nati dal progetto Zen porta AMD a confrontarsi alla pari con Intel, anche se non tutte le aspettative vengono confermate

Roma - Da anni AMD non riusciva più a competere alla pari con Intel in termini di prestazioni pure delle CPU e il rilascio della nuova linea Ryzen aveva fatto sperare in un recupero, se non in un sorpasso da parte di Sunnyvale.

Ryzen è basato sulla nuova microarchitettura Zen, che per dimensioni è la metà di quella su cui erano basate le CPU degli ultimi 6 anni (Bulldozer). Al momento sono disponibili solo 3 versioni del chip, tutte destinate ad un ambiente desktop: 1700, 1700x e 1800x. Quest'ultimo rappresenta il top di gamma della nuova lineup AMD con 8 core fisici e 16 thread logici, ponendosi dunque in diretta concorrenza con l'Intel i7-6900K (Broadwell-E), dotato anch'esso di eguale numero di core fisici e thread logici.

Tuttavia, a distanza di qualche giorno dal promettente annuncio, i test sono diventati via via più intensivi facendo risaltare, dopo l'inevitabile euforia iniziale, qualche incertezza sulla reale capacità di AMD di impensierire Intel.
Nonostante per similitudine di architettura possa sembrare corretto paragonarlo all'i7-6900K, il fatto che quest'ultimo sia basato ancora su Broadwell-E ha portato a valutare forse un po' troppo favorevolmente i benchmark di Ryzen, mentre sarebbe stato più opportuno confrontarlo con l'i7-7700K, basato sulla nuova architettura Kaby Lake, nonostante abbia solo 4 core fisici e 8 thread logici.

Se si confrontano i due processori su applicazioni che fanno uso intensivo di processi multipli come il rendering di immagini 3D con Blender, video con Handbrake o giocando a Rise of the Tomb Raider è possibile notare come AMD batta ampiamente Intel, anche se rimane il dubbio che questo sia dovuto soprattutto al maggior numero di core a disposizione del processore Ryzen.

AMD vs Intel - Intensivo

Ma c'è da considerare un altro aspetto. Poiché finora Intel ha monopolizzato il mercato delle CPU, i produttori software hanno ottimizzato nel tempo il loro codice in modo da rendere al meglio con le CPU Intel, motivo per cui, nonostante la maggiore potenza di calcolo a disposizione, Ryzen risulta ancora lento se rapportato all'i7-7700K, giustificando i soli 2.000 punti in più in Geekbench 4 pur avendo il doppio dei core.

Il 1800x ha infatti impiegato il doppio del tempo per il rendering delle immagini in Photoshop mentre risultava alla pari con l'i7-7700K durante i test WebXPRT di Gizmodo e i benchmark di Civilizations VI.


In senso orario, da sinistra a destra: Geekbench 4, WebXPRT, Photoshop, Civilizations VI

Altro aspetto che può sollevare qualche perplessità riguarda il TDP che per il 1800x è dichiarato essere di 95W mentre test di Tom's Hardware hanno dimostrato che sottoposta ad alti carichi di lavoro raggiunge quota 140W.

Comparazione TPD

Resta da capire quindi se AMD sia realmente riuscita a raggiungere un livello tale da competere nuovamente con Intel come ai bei vecchi tempi, ma questo si potrà capire meglio quando verrà rilasciato del software ottimizzato per Ryzen.

Nel frattempo, il prossimo passo importante per Sannyvale sarà il lancio di nuove CPU per notebook o con GPU ingrata che al momento mancano.

Luca Algieri

fonte immagini: 1,2,3
Notizie collegate
58 Commenti alla Notizia AMD Ryzen: ombre e luci dai primi test
Ordina
  • ormai P-I è un blog amatoriale e neanche gestito bene, come prevedevo niente test indipendenti sulla piattaforma Rotola dal ridereRotola dal ridere
    (che poi rilanciare i benchmark di tom's hw è il top del fail Rotola dal ridereRotola dal ridere )
    non+autenticato
  • - Scritto da: gnammolo
    > ormai P-I è un blog amatoriale e neanche gestito
    > bene, come prevedevo niente test indipendenti
    > sulla piattaforma
    > Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > (che poi rilanciare i benchmark di tom's hw è il
    > top del fail Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > )

    non ci sono mai stati, il succo comunque non cambia ryzen è una mezza sòla
    non+autenticato
  • > non ci sono mai stati, il succo comunque non
    > cambia ryzen è una mezza
    > sòla

    No non lo è, ma non è il miracolo che il marketing di AMD è stato bravo a presentare. E' una buona alternativa che costringerà intel ad abbassare i prezzi del suo top di gamma.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > > non ci sono mai stati, il succo comunque non
    > > cambia ryzen è una mezza
    > > sòla
    >
    > No non lo è, ma non è il miracolo che il
    > marketing di AMD è stato bravo a presentare. E'
    > una buona alternativa che costringerà intel ad
    > abbassare i prezzi del suo top di
    > gamma.

    Intel ha già abbassato i prezzi quindici giorni prima del debutto, proprio per no fare una figura di melma nera. Non solo quello del top di gamma...
    Poi se consideri, Ryzen costa la metà, consuma un terzo, possiede più core di Intel ed ottiene risultati anche migliori. Cosa pretendi di più dalla vita, un Lucano?
    non+autenticato
  • Fonte stoca**o.
    non+autenticato
  • - Scritto da: gippo
    > - Scritto da: gnammolo
    > > ormai P-I è un blog amatoriale e neanche gestito
    > > bene, come prevedevo niente test indipendenti
    > > sulla piattaforma
    > > Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > > (che poi rilanciare i benchmark di tom's hw è il
    > > top del fail Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > > )
    >
    > non ci sono mai stati, il succo comunque non
    > cambia ryzen è una mezza
    > sòla

    Va beh, sappiamo da che parte stai.
    Mazza sola? ma anche se fosse, l'altra metà (per non dire i 9/10) è tutt'altro che una mezza sola.

    Ma i bench, anche quelli che non ti piacciono, li leggi?

    Dal resto chi ha mai detto che un 8c 16t avesse come mission quella di
    primeggiare nei giochi a bassa risoluzione? Lo stesso top Intel 8c 16t i7 6900 k pur costando almeno il doppio praticamente non va meglio (e lo stesso dicasi per ll 10c 20t i7 6950x che costa più del triplo)
    Sono macchine che possono dare il loro meglio nel DataCenter o come WorkStation; a proposito, hai letto cosa lascia capire di dare come prestazioni il Ryzen in versione server (Naples)? Ci sarà da divertirsi.

    Alla faccia della mezza sola!
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 08 marzo 2017 17.35
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: rockroll
    > - Scritto da: gippo
    > > - Scritto da: gnammolo
    > > > ormai P-I è un blog amatoriale e neanche
    > gestito
    > > > bene, come prevedevo niente test indipendenti
    > > > sulla piattaforma
    > > > Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > > > (che poi rilanciare i benchmark di tom's hw è
    > il
    > > > top del fail Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > > > )
    > >
    > > non ci sono mai stati, il succo comunque non
    > > cambia ryzen è una mezza
    > > sòla
    >
    > Va beh, sappiamo da che parte stai.
    > Mazza sola? ma anche se fosse, l'altra metà (per
    > non dire i 9/10) è tutt'altro che una mezza sola.
    >
    >
    > Ma i bench, anche quelli che non ti piacciono, li
    > leggi?
    >
    > Dal resto chi ha mai detto che un 8c 16t avesse
    > come mission quella di
    >
    > primeggiare nei giochi a bassa risoluzione? Lo
    > stesso top Intel 8c 16t i7 6900 k pur costando
    > almeno il doppio praticamente non va meglio (e lo
    > stesso dicasi per ll 10c 20t i7 6950x che costa
    > più del
    > triplo)
    > Sono macchine che possono dare il loro meglio nel
    > DataCenter o come WorkStation;

    Affidabilità permettendo Con la lingua fuori...

    > a proposito, hai
    > letto cosa lascia capire di dare come prestazioni
    > il Ryzen in versione server (Naples)? Ci sarà da
    > divertirsi.

    "Lascia capire"? Lascia perdere...

    >
    >
    > Alla faccia della mezza sola!
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 08 marzo 2017 17.35
    > --------------------------------------------------
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > - Scritto da: rockroll
    > > - Scritto da: gippo
    > > > - Scritto da: gnammolo
    > > > > ormai P-I è un blog amatoriale e neanche
    > > gestito
    > > > > bene, come prevedevo niente test
    > indipendenti
    > > > > sulla piattaforma
    > > > > Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > > > > (che poi rilanciare i benchmark di tom's hw
    > è
    > > il
    > > > > top del fail Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > > > > )
    > > >
    > > > non ci sono mai stati, il succo comunque non
    > > > cambia ryzen è una mezza
    > > > sòla
    > >
    > > Va beh, sappiamo da che parte stai.
    > > Mazza sola? ma anche se fosse, l'altra metà (per
    > > non dire i 9/10) è tutt'altro che una mezza
    > sola.
    > >
    > >
    > > Ma i bench, anche quelli che non ti piacciono,
    > li
    > > leggi?
    > >
    > > Dal resto chi ha mai detto che un 8c 16t avesse
    > > come mission quella di
    > >
    > > primeggiare nei giochi a bassa risoluzione? Lo
    > > stesso top Intel 8c 16t i7 6900 k pur costando
    > > almeno il doppio praticamente non va meglio (e
    > lo
    > > stesso dicasi per ll 10c 20t i7 6950x che costa
    > > più del
    > > triplo)
    > > Sono macchine che possono dare il loro meglio
    > nel
    > > DataCenter o come WorkStation;
    >
    > Affidabilità permettendo Con la lingua fuori...
    >
    > > a proposito, hai
    > > letto cosa lascia capire di dare come
    > prestazioni
    > > il Ryzen in versione server (Naples)? Ci sarà da
    > > divertirsi.
    >
    > "Lascia capire"? Lascia perdere...
    >
    > >
    > >
    > > Alla faccia della mezza sola!
    > >
    >

    http://pro.hwupgrade.it/articoli/server-workstatio...

    Se non vuoi capire pazienza, lasciamo perdere.
  • Idiota! E i test sull' affidabilità dove sono? Solo chiacchiere da bar.
    non+autenticato
  • > Sono macchine che possono dare il loro meglio nel
    > DataCenter o come WorkStation; a proposito, hai

    E amd li posiziona sul mercato degli enthusiast?
    non+autenticato
  • - Scritto da: gnammolo
    > ormai P-I è un blog amatoriale e neanche gestito
    > bene, come prevedevo niente test indipendenti
    > sulla piattaforma
    > Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > (che poi rilanciare i benchmark di tom's hw è il
    > top del fail Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > )

    Per il bench indipendente dobbiamo aspettare i cojotes che se lo compreranno.
    non+autenticato
  • ecco cosa succede ad i giochi ottimizzati a doc

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    pagliacci over the top i produttori di videogiochi
    non+autenticato
  • "a doc"?

    "A DOC"?!?!?!


    Ma vaffanculo va.
    non+autenticato
  • a doc... micidiale Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere.
    non+autenticato
  • Visto che sono dei grafici a barre era meglio scrivere "fatti a xls". Sorride
  • Anche sui serve AMD sembra parecchio in vantaggio. Anche se qui dobbiamo aspettare test indipendenti.

    http://pro.hwupgrade.it/articoli/server-workstatio...

    Io ci credo però perché ho visto le CPU Zen eccellere nel calcolo puro, tanto che molti hanno il sospetto che abbiano progettato con in mente i server e adattato al desktop. Non necessariamente un male...
    iRoby
    8358
  • - Scritto da: iRoby
    > Anche sui serve AMD sembra parecchio in
    > vantaggio. Anche se qui dobbiamo aspettare test
    > indipendenti.
    >
    > http://pro.hwupgrade.it/articoli/server-workstatio
    >
    > Io ci credo però perché ho visto le CPU Zen
    > eccellere nel calcolo puro

    Puoi crederci finchè vuoi le quote di mercato parlano chiaro
    Come puoi credere che la hd sia una moto...A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    > Anche sui serve AMD sembra parecchio in
    > vantaggio. Anche se qui dobbiamo aspettare test
    > indipendenti.
    >
    > http://pro.hwupgrade.it/articoli/server-workstatio
    >
    > Io ci credo però perché ho visto le CPU Zen
    > eccellere nel calcolo puro, tanto che molti hanno
    > il sospetto che abbiano progettato con in mente i
    > server e adattato al desktop. Non necessariamente
    > un
    > male...

    Ma difatti.

    Quando mai uno dedica un 8c 16t, una macchina top end ma con caratteristiche inadatte al gaming attuale, (che nel caso Intel costa circa 1000€, il doppio di AMD) per limitarsi a giocare in bassa risoluzione?

    Purtroppo questi forum sono pieni di gamers fidelizzati Intel il cui mondo non va al di là dei loro giochini, ma i computers servono anche a sopratutto ad altro.
  • Di recente ho elaborato un video di un convegno di 3 giorni. Unendo gli interventi più importanti. La mia CPU ha elaborato quasi un giorno.
    Avessi avuto uno di quegli AMD avrei impiegato mezza giornata perché ho visto che a comprimere ed elaborare con tool multithread/multicore è un portento.
    iRoby
    8359
  • - Scritto da: iRoby
    > Di recente ho elaborato un video di un convegno
    > di 3 giorni. Unendo gli interventi più
    > importanti. La mia CPU ha elaborato quasi un
    > giorno.

    Prova a pulirgli i filtri dell'ariaA bocca aperta
    non+autenticato
  • avevo letto un articolo ma non ricordo dove che intel contattava alcune redazioni e scriveva di contattarli prima di pubblicare i test su AMD Ryzen...
    non+autenticato
  • Avevo letto che su PI è pieno di cazzari...
    non+autenticato
  • - Scritto da: bye
    > avevo letto un articolo ma non ricordo dove

    cazzo, fonti credibilissime

    Ma vai a cagher, fesso
    non+autenticato
  • - Scritto da: bye
    > avevo letto un articolo ma non ricordo dove che
    > intel contattava alcune redazioni e scriveva di
    > contattarli prima di pubblicare i test su AMD
    > Ryzen...

    Beh salvo il fatto che detta così sembra tu l'abbia letta sulla porta del cesso, se devono pubblicare un test comparativo mi sembra il minimo. Potrebbero incorrere in querela.
    non+autenticato
  • Ho letto anch'io su qualche forum straniero.
    Se la cosa è reale, seria e sistematica vedrai che salterà fuori...

    Queste belle aziende americane non hanno un bel passato e sono anche recidive.
    iRoby
    8359
  • - Scritto da: iRoby
    > Ho letto anch'io su qualche forum straniero.
    > Se la cosa è reale, seria e sistematica vedrai
    > che salterà
    > fuori...
    >
    > Queste belle aziende americane non hanno un bel
    > passato e sono anche
    > recidive.

    Recidive per cosa? Se una rivista pubblica dei dati comparativi falsi o smentibili incorre in problemi. Intel fa bene ad avvisare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome

    > Se una rivista pubblica dei dati comparativi
    > falsi o smentibili incorre in problemi.
    > Intel fa bene ad avvisare.

    Tranne il fatto che non è così che è andanta.
    Intel avrebbe "avvisato" di contattare loro, per farsi dire DA LORO, come recensire i ryzen. Cioè non come recensire i propri processori, ma quelli del competitor.
    non+autenticato
  • "Thermal Design Power" conosciuto come TDP, rappresenta l'energia da dissipare in calore di una CPU e non va assolutamente confuso con l'energia che assorbe un processore durante il suo funzionamento.
    Nel test di Tom's Hardware viene misurato il consumo energetico che non va in alcun modo confuso con il valore dichiarato di 95W per il TDP.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Davide Ercolano
    > "Thermal Design Power" conosciuto come TDP,
    > rappresenta l'energia da dissipare in calore di
    > una CPU e non va assolutamente confuso con
    > l'energia che assorbe un processore durante il
    > suo
    > funzionamento.
    > Nel test di Tom's Hardware viene misurato il
    > consumo energetico che non va in alcun modo
    > confuso con il valore dichiarato di 95W per il
    > TDP.

    Esattamente. E in ogni caso i 140W si raggiungono con l'overclock a 3.8 ghz della cpu, quindi le affermazioni scritte nell'articolo sono fregnacce
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 06 marzo 2017 23.36
    -----------------------------------------------------------
  • impara a leggere. Poi leggiti l'articolo
    non+autenticato
  • - Scritto da: Davide Ercolano
    > "Thermal Design Power" conosciuto come TDP,
    > rappresenta l'energia da dissipare in calore di
    > una CPU e non va assolutamente confuso con
    > l'energia che assorbe un processore durante il
    > suo
    > funzionamento.
    > Nel test di Tom's Hardware viene misurato il
    > consumo energetico che non va in alcun modo
    > confuso con il valore dichiarato di 95W per il
    > TDP.

    Consumo energetico del solo processore o di cos'altro?
    Perché tutti i W che entrano nella CPU escono sotto forma di calore, alla fine, al netto di quel po' di elettroni spostati lungo il cavo HDMI...
    Funz
    12989
  • - Scritto da: Davide Ercolano
    > "Thermal Design Power" conosciuto come TDP,
    > rappresenta l'energia da dissipare in calore di
    > una CPU e non va assolutamente confuso con
    > l'energia che assorbe un processore durante il
    > suo
    > funzionamento.
    > Nel test di Tom's Hardware viene misurato il
    > consumo energetico che non va in alcun modo
    > confuso con il valore dichiarato di 95W per il
    > TDP.

    E' praticamente la stessa cosa. Se il processore consuma X watt deve dissipare X meno qualcosina dissipato dalle piste.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > - Scritto da: Davide Ercolano
    > > "Thermal Design Power" conosciuto come TDP,
    > > rappresenta l'energia da dissipare in calore
    > di
    > > una CPU e non va assolutamente confuso con
    > > l'energia che assorbe un processore durante
    > il
    > > suo
    > > funzionamento.
    > > Nel test di Tom's Hardware viene misurato il
    > > consumo energetico che non va in alcun modo
    > > confuso con il valore dichiarato di 95W per
    > il
    > > TDP.
    >
    > E' praticamente la stessa cosa. Se il processore
    > consuma X watt deve dissipare X meno qualcosina
    > dissipato dalle
    > piste.

    Che io sappia non si è in grado di misurare il consumo effettivo della sola CPU in condizioni di run, ma solo il consumo globale dell'intera piattaforma, MoBo e SK Video comprese.

    Quel consumo globale, riportato da... Tom's..., era comunque riferito a condizioni di O.C.
  • > Che io sappia non si è in grado di misurare il
    > consumo effettivo della sola CPU in condizioni di
    > run, ma solo il consumo globale dell'intera
    > piattaforma, MoBo e SK Video comprese.

    Usano i sensori di corrente e voltaggio presenti sulla motherboard quindi hanno una misurazione abbastanza accurata dei watt assorbiti.

    I 141 watt misurati pero' sono in XFR non è overclock in senso stretto dato che previsto dai parametri di funzionamento.

    AMD usa semplicemente trucchetti di marketing (come fa intel) per migliorare i kpi, quel processore sotto carico estremo consuma 140 watt, questa è la realtà. Che poi sia smart nel gestire la frequenza di clock è un altro discorso.
    non+autenticato
  • Ciao!
    No, non sono la stessa cosa! Attenzione!
    Il Watt elettrico è definito con W=V*A, il Watt del trasferimento energetico è definito come W=j*s. Va da se che i due valori non sono direttamente confrontabili quindi.
    Tenete presente che l'energia in un sistema è sempre 100 e che il processore è una macchina che deve compiere un lavoro: affermare che questa macchina prenda 100 e dia 100 in calore significherebbe affermare che il processore è una stufa perfetta ad efficienza massima (le stufe vere non hanno un rendimento così alto...). Ovviamente non è così: parte dell'energia (volt*ampere) il processore la spende per il suo lavoro e, purtroppo, in base all'efficienza, una parte di questa energia va sprecata in calore (j*s).
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)