Nix88

HackInBo Spring 2017, conclusa la CTF per l'accesso ai labs

Manca oramai poco più di un mese all'inizio dell'ottava edizione del popolarissimo evento dedicato alla sicurezza informatica e quest'anno l'accesso ai laboratori della domenica è stato "messo in sicurezza" tramite una Capture the Flag

Roma - I 400 posti (già tutti esauriti) disponibili in sala per la giornata di sabato 6 maggio diventeranno poco più di un decimo (per l'esattezza 45) quando domenica 7 prenderanno il via i laboratori di HackInBo, evento bolognese totalmente gratuito ideato da Mario Anglani nel 2013 e dedicato al trattamento di temi inerenti la sicurezza informatica.

HackInBo Spring 2017

L'ottava edizione di HackInBo alza ancora di più l'asticella per chi avrebbe voluto accaparrarsi uno dei pochi pass disponibili per i laboratori: in collaborazione con il team dello sponsor Hacktive Security infatti, lo staff ha organizzato una capture the flag (qui potete trovare la soluzione dei bravissimi ragazzi di Shielder) tramite la quale i partecipanti avrebbero dovuto guadagnarsi il diritto ad occupare uno dei 45 posti disponibili, che anche per questa edizione saranno suddivisi in 3 laboratori:

Phishing - Andrea "Drego" Draghetti;
SOC - Giovanni "merlos" Mellini;
Android security & privacy - Valerio Costamagna;
Come accaduto lo scorso anno, i laboratori saranno tenuti da alcuni degli stessi relatori della giornata di sabato, che per questa edizione saranno Giovanni Mellini, Valerio Costamagna, Andrea Pierini, Giuseppe Trotta, Michele Spagnuolo e Andrea Draghetti, ai quali si affiancheranno poi Alessio Pennasilico e Giovanni Ziccardi per la tavola rotonda di chiusura, moderata come sempre da Yvette Agostini.

Novità introdotta a partire da quest'anno è stata la Call for Papers (conclusasi il 2 aprile) grazie alla quale gli aspiranti relatori hanno potuto proporsi come tali all'organizzatore dell'evento, che si è avvalso dell'aiuto di professionisti di fama internazionale come Andrea Barisani, Paolo Dal Checco, Mattia Epifani, Igor Falcomatà, Gianluca Varisco e Stefano Zanero nel selezionare gli interventi che sarebbero andati a "comporre" la conferenza.

Come sempre quindi, le premesse sono ottime: l'appuntamento (per chi già in possesso di un biglietto) è a Bologna per sabato 6 maggio presso la sala conferenze del Best Western Plus Tower Hotel, viale Lenin 43.

Niccolò Castoldi
Notizie collegate
3 Commenti alla Notizia HackInBo Spring 2017, conclusa la CTF per l'accesso ai labs
Ordina