Bag13

Edge, Microsoft rinnova la sfida sui consumi

Dopo il Creators Update Microsoft ripete il test di comparazione sul risparmio energetico con i browser direttamente concorrenti: con Edge la batteria dura di più

Roma - Microsoft ha ingaggiato una nuova sfida con i browser concorrenti, con l'obiettivo di dimostrare il valore di Edge in termini di risparmio energetico: Edge esce vincitore dal confronto dimostrando un vantaggio del 35 per cento di durata su Chrome e addirittura del 77 per cento su Firefox.


Il test è stato effettuato utilizzando tre Surface Book identici per configurazione (processore Core i5-6300U,8GB di RAM, e una scheda grafica Intel HD 520) e collegati alla stessa rete WiFi: ai tre browser (nelle versioni 40 per Edge, 57 per Chrome e 52 per Firefox) è stato richiesto di riprodurre in loop ininterrottamente un video da Vimeo, fino al totale esaurimento della batteria. Tutti i dettagli sulle configurazioni e sui parametri sono descritti alla pagina github dell'esperimento.

Non è la prima volta che Microsoft propone questo tipo di esperimento: già nel giugno del 2016 aveva condotto un test analogo, pur contestato dalla concorrenza, per tentare di sottolineare come Edge fosse un browser superiore alla concorrenza.
i risultati del test

Considerando che Chrome mantiene comunque il dominio nel mercato dei browser, probabilmente ad Edge servirà molto più che un test sulla batteria per spostare l'utenza dalla sua parte.
Ad esempio, probabilmente, andrebbero aumentate le estensioni disponibili, ancora un po' carenti nonostante gli annunci fatti nel tempo. Microsoft sta lavorando molto alacremente sul suo nuovo browser, dedicandosi in particolar modo alla sicurezza ed alla possibilità di accesso libero per gli sviluppatori alle diverse versioni di Edge.
Il Creators Update, in particolare, ha aggiunto diverse novità a livello di funzionalità e di interfaccia, come la possibilità di leggere gli eBook in formato EPUB, oltre ad un nuovo sistema di archiviazione delle schede.

Gabriele La Torre
Notizie collegate
18 Commenti alla Notizia Edge, Microsoft rinnova la sfida sui consumi
Ordina
  • Debbo ammettere che chi difende M% è carino e coccoloso, è una specie da proteggere. Dopo parlo con il mio amico del wwf, forse può fare qualcosina,
    chessò, trovare una zona e creare una riserva
    non+autenticato
  • Echissenefrega
    non+autenticato
  • Perchè tutta questa smania sui consumi? Hanno dato forfait nel mobile a che gli serve il brouzer parsimonioso?
    non+autenticato
  • La volkswagen in confronto a questi e' un modello di onesta'.

    Si fanno il test su misura, come sempre.

    La realta' dice cose ben diverse.
    Il colapasta di M$, non potendo essere configurato con gli adblock, si becca tutta la fuffa di navigazione che fa consumare la batteria (e il traffico dati).

    Ancora una volta il colapasta di M$ serve solo per una cosa: scaricare un browser.

    Poi lo si butta.
  • - Scritto da: panda rossa

    > Il colapasta di M$, non potendo essere
    > configurato con gli adblock, si becca tutta la
    > fuffa di navigazione che fa consumare la batteria
    > (e il traffico
    > dati).

    Ennesima dimostrazione che parli a vanvera! Ci sono diversi ad blocker per Edge.

    A te un bel corso Windows gioverebbe un sacco.
  • Sinceramente all'ultimo pwn2own è stato trapanato come nessun altro.

    Na merda, come tutti i prodotti di Redmond.
    iRoby
    9147
  • 1. si stava parlando di ad blocker.
    2. si possono esprimere gli stessi concetti in modo più educato evitando di usare parolacce.
  • > 2. si possono esprimere gli stessi concetti in
    > modo più educato evitando di usare
    > parolacce.

    Si è vero.
    Ci sono però, prodotti, aziende, persone e comportamenti (ripetuti) tenuti dalle suddette aziende e persone che gli insulti e le parolacce se li attirano come supermagneti.
    Visti i trascorsi e anche il presente di Mafiasoft, visto che è recidiva, visto che continua a provarci, visto che fa porc*te inenarrabili intenzionalmente e poi vuol fare anche l'anima bella facendo finta di cadere dal pero, visto... continua quanto vuoi...
    Tenuto presente quanto sopra le parolacce sono necessarie ed imprescindibile per poter descrivere la realtà.
    Comunque, quando Mafiasoft smetterà di prendere per il qubo le persone, le persone potranno smettere di insultarla A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: MicroShit Supporter

    > Tenuto presente quanto sopra le parolacce sono
    > necessarie ed imprescindibile per poter
    > descrivere la
    > realtà.

    Tu sei veramente convinto che l'uso generalizzato delle parolacce dia più forza alle tue idee?
  • hai visto? hanno già fatto sparire l'articolo della grave falla di word
    non+autenticato
  • Quindi tu continui a minimizzare e difendere quell'associazione a delinquere che chiami azienda di informatica?

    https://www.ilsoftware.it/articoli.asp?tag=Class-a...
    iRoby
    9147
  • Non cambiare discorso: si parlava di parolacce e plugin per Edge.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Il colapasta di M$, non potendo essere
    > configurato con gli adblock, si becca tutta la
    > fuffa di navigazione che fa consumare la batteria
    > (e il traffico
    > dati).

    Gli Adblock fanno consumare più energia perchè devono processare più cose, spesso lo fanno anche male, spesso fanno freezzare le pagine con conseguenti blocchi e crash che fanno consumare più energia.
    E comunque gli stessi Adblock esistono anche per Edge e, ti dirò di più, sono implementati meglio che nelle altre piattaforme, tiè!
    non+autenticato
  • Io uso Opera e il suo adblock è efficiente e fantastico. Ti fa anche il confronto tra sito con e senza adBlock.

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    iRoby
    9147