Domenico Galimberti

Trimestrale Apple, bene ma non benissimo

di D. Galimberti - Per la casa della Mela un trimestre col fatturato in crescita, che vede però uno stallo inatteso nelle vendite di iPhone

Roma - Come accade ormai da circa una anno, le trimestrali di Apple sono sotto stretta osservazione, visto che il 2016 ha riservato sorprese non molto positive nel confronto con il 2015 (anche se, come abbiamo avuto modo di dire più volte, le particolari aperture di mercato del 2015 rendono difficile il paragone con lo scorso anno, mentre il 2017 è iniziato in modo positivo).

Nello specifico sono tre i temi principali sui quali gli analisti si interrogano: iPhone, iPad, e Mac, anche se (come vedremo) non sono da disdegnare nemmeno alcune osservazioni sugli altri settori. iPhone è il sorvegliato speciale perché da esso dipende la maggioranza assoluta del fatturato di Apple (e nel 2016 c'erano stati segnali di stallo). L'iPad è anch'esso nell'occhio del mirino in quanto oggetto di continui (seppur contenuti) cali dal 2014... Ma di questo abbiamo già parlato a lungo. Il Mac, infine, è argomento di discussione per vari aspetti (alcuni già trattati qualche settimana fa), ma non è in questo articolo che andremo ad approfondire la situazione. Partiamo quindi dall'analisi globale dei dati per scendere poi in dettagli sui singoli prodotti.

Apple, nel corso del secondo trimestre fiscale del 2017 (cioè i primi tre mesi dell'anno in corso) ha fatturato 52,9 miliardi di dollari, con un utile netto per azione diluita pari a 2,10 dollari. Nel confronto con il 2016 Apple registra un incremento pari al 5 per cento,
ed è perfettamente in linea con le previsioni di gennaio, quando stimò per il trimestre appena concluso un fatturato compreso tra i 51,5 e i 53,5 miliardi di dollari. Apple ha anche annunciato che il suo Consiglio di Amministrazione ha autorizzato un aumento di 50 miliardi di dollari per il programma di restituzione del capitale agli azionisti, ed ha aumentato il riacquisto delle proprie azioni fino a 210 miliardi di dollari (rispetto ai 175 miliardi di dollari annunciato lo scorso anno). Infine il Consiglio ha approvato un aumento del 10,5 per cento del dividendo trimestrale annunciando un compenso pari a 0,63 dollari per azione (da pagare il 18 maggio in base a quanto registrato alla chiusura delle attività del15 maggio). Questi numeri mostrano che lo stallo dello scorso anno sembra ormai un ricordo, ma all'annuncio di questi risultati il titolo AAPL (che aveva chiuso su livelli record, a 147,51 dollari) ha subito un calo nel mercato After hours di circa il 2 per cento, scendendo fino a 144,5 dollari (nel momento in cui scriviamo).
Il motivo di questo calo è presto detto, e lo possiamo imputare principalmente ai numeri dell'iPhone. Il prodotto di punta di Apple ha venduto poco meno di 51 milioni di unità, mentre lo scorso anno, negli stessi mesi, aveva venduto poco più di 51 milioni di unità: un calo pari all'1 per cento di unità vendute, a fronte di un incremento dell'1 per cento nel fatturato, praticamente una situazione di stallo che ha fatto storcere il naso agli analisti, che si aspettavano numeri più alti. Va comunque ricordato che quest'anno si attende un modello di iPhone completamente nuovo in occasione dei dieci anni del Melafonino, quindi dopo il consueto sprint natalizio è plausibile che gli utenti si siano già messi in attesa delle novità.

Analizzando poi i dati regionali si nota come tutti i mercati siano in crescita del 5 (Giappone), 10 (Europa e America) o 20 (Asia) per cento, mentre l'unico mercato in calo è quello cinese, che pesa con quasi 11 miliardi di dollari sul 53 totali, ma è in calo del 14 per cento. Giusto per dare un termine di paragone, due anni fa il fatturato cinese portava nelle casse di Apple quasi 17 miliardi di dollari, 6 in più di oggi, una cifra non certo facile da recuperare altrove (anche se è da intendersi sul totale dei prodotti Apple, non certo sul solo iPhone). In ogni caso, qualunque sia il motivo, questi numeri non sono stati graditi dagli analisti, che dovranno attendere i prossimi mesi (più realisticamente la fine del 2017) per vedere come reagirà il pubblico di fronte al nuovo modello di iPhone. Nel frattempo Tim Cook ha voluto sottolineare come la richiesta di iPhone 7Plus (quindi il modello con lo schermo più grande) sia in costante crescita, e anche le versioni PRODUCT(RED) hanno avuto un buon riscontro di pubblico.

Il secondo argomento di discussione è l'iPad, che con poco meno di 9 milioni di unità vendute registra un calo del 13 per cento rispetto agli stessi mesi del 2016. Abbiamo già fatto la nostra analisi qualche settimana fa, quindi non resta che attendere l'effetto del nuovo iPad (e magari di ulteriori nuovo modelli) per vedere se Apple riuscirà a fermare il trend calante e tornare a fare la voce grossa in un settore che tutto sommato potrebbe avere ancora molto da dire.

Più difficile l'interpretazione dei dati relativi alla vendita di Mac: in una situazione di stallo generalizzato Apple continua a crescere con numeri più alti della media: 4,2 milioni di unità che rappresentano un aumento del 4 per cento rispetto al 2016 in termini di unità vendute (e di ben il 14 per cento se guardiamo invece al fatturato). Considerando che l'unica vera novità di Apple è da ricercarsi nel MacBook Pro con TouchBar, e che gli utenti potrebbero non essere invogliati all'acquisto di Mac visti gli annunci di prossimi rinnovi della linea, il risultato è decisamente buono. Ma questo trend sarà da valutare da qui alla fine dell'anno, proprio in virtù degli annunci da parte di Apple (anche se, ad onor del vero, riguardavano più specificatamente la linea desktop).

A risollevare il fatturato, oltre ai Mac, dobbiamo calcolare anche il consueto contributo dei servizi (in crescita del 18 per cento) e degli altri prodotti (in crescita del 31 per cento); ricordiamo che nella voce "altri prodotti" sono inclusi anche Apple Watch ed Apple TV quindi, sebbene in mancanza di numeri dettagliati, possiamo ipotizzare che le vendite di questi due oggetti stia dando ottimi risultati. Sommando i 7 miliardi provenienti dai "servizi" con i 2,9 miliardi degli "altri prodotti" otteniamo una cifra che si avvicina ai 10 miliardi di dollari, leggermente superiore a quella che si otterrebbe sommando il fatturato di iPad (3,9 miliardi) e Mac (5,8 miliardi). È evidente quindi che gli sforzi di Apple in questa direzione stiano dando ottimi risultati, sebbene sia ancora l'iPhone (con i suoi 33,2 miliardi) a costituire il 63 per cento circa del totale. L'impegno di Apple dovrà quindi proseguire in tutte le possibili direzioni, e magari esplorarne di nuove per essere meno dipendente dal Melafonino.

Concludiamo questa analisi ricordando che, per il trimestre in corso, Apple fornisce delle indicazioni di fatturato comprese fra i 43,5 miliardi e i 45,5 miliardi di dollari, in leggero aumento rispetto ai 42,4 miliardi dello stesso periodo del 2016. Sarà un trimestre ancora di attesa per la casa della Mela, che si trova in una fase molto delicata della propria storia: pur essendo ai massimi storici come capitalizzazione pare aver rallentato il rilascio di nuovi prodotti, probabilmente per via dell'elevato numero di progetti nei quali è impegnata, progetti si quali potremmo scoprire qualcosa di più nel corso dell'imminente WWDC, la conferenza mondiale degli sviluppatori Apple che si terrà a inizio giugno.

Domenico Galimberti
blog puce72

Gli altri interventi di Domenico Galimberti sono disponibili a questo indirizzo
Notizie collegate
174 Commenti alla Notizia Trimestrale Apple, bene ma non benissimo
Ordina
  • dopo il collasso del 2 Maggio un 100$ per vedere se risale dai 10$... investimento un po' rischioso ma tra Ryzen e Vega e Naples in arrivo penso possa andare bene... tra un bel po' di trimestrali...

    Le reazioni degli analisti sulle azioni Apple invece non le ho mai capiteA bocca aperta
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > dopo il collasso del 2 Maggio un 100$ per vedere
    > se risale dai 10$... investimento un po'
    > rischioso ma tra Ryzen e Vega e Naples in arrivo
    > penso possa andare bene... tra un bel po' di
    > trimestrali...
    >
    Hmmm...
    Non so, Intel ha troppe frecce al proprio arco tra cui quella del calo dei prezzi di Kaby Lake.
    Cosa che sembra stia già avvenendo.

    > Le reazioni degli analisti sulle azioni Apple
    > invece non le ho mai capite
    >A bocca aperta

    Bah, in fin dei conti è sempre la stessa minestra.
    Vendono, incassano, guadagnano.

    Il resto rimane ai rosiconi che possono solo farsi saltare una vena in testa a suon di sbracciarsi urlando al vento "non è giusto".
    maxsix
    9975
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: MeX
    > > dopo il collasso del 2 Maggio un 100$ per
    > vedere
    > > se risale dai 10$... investimento un po'
    > > rischioso ma tra Ryzen e Vega e Naples in
    > arrivo
    > > penso possa andare bene... tra un bel po' di
    > > trimestrali...
    > >
    > Hmmm...
    > Non so, Intel ha troppe frecce al proprio arco
    > tra cui quella del calo dei prezzi di Kaby
    > Lake.
    > Cosa che sembra stia già avvenendo.

    Hanno già pronti 10 nm
    https://www.tomshw.it/cpu-10-nanometri-intel-canno...
    non li fanno uscire perché sono cmq ancora in vantaggio su AMD
    Quindi sì, Intel ha un bel margine di sviluppo avanti rispetto al concorrente, anche se l'architettura di Ryzen è molto interessante
    non+autenticato
  • scommetto piú che altro sull'adozione di Ryzen/Naples da parte della maggior parte degli OEM Manufacturer... magari nuovi data centers basati su Naples etc... bah vedremo.. per ora sto perdendo 3$A bocca aperta
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 04 maggio 2017 17.30
    -----------------------------------------------------------
    MeX
    16902
  • - Scritto da: MeX
    > scommetto piú che altro sull'adozione di
    > Ryzen/Naples da parte della maggior parte degli
    > OEM Manufacturer... magari nuovi data centers
    > basati su Naples etc... bah vedremo.. per ora sto
    > perdendo 3$
    >A bocca aperta

    Non so, ma sinceramente Ryzen non lo vedo competitivo, i benchmark di per se non hanno mostrar un vantaggio prestazionale consistente e il vantaggio economico c'è ma Intel può metterci una pezza quando vuole. Quindi per gli OEM dov'è il vantaggio?
    Temo che tutto finirà in una bolla di sapone. Ma se non altro forzerà Intel a reagire e in un modo o nell'altro ci guadagneremo tutti.
    maxsix
    9975
  • sicuramente é un'ottima cosa per la competizione in generale.

    Le GPU Polaris cmq sono anche una buona opzione, ho una RX480 e sono soddisfatto, se con Vega arrivano alle prestazione di una 1080 si fará ancora piú interessante...
    MeX
    16902
  • a beh le GPU sono ottime, lì la concorrenza è decisamente più alla pari, nella fascia dei 200€ attualmente forse c'è un leggero vantaggio di AMD
    non+autenticato
  • - Scritto da: gnammolo
    > a beh le GPU sono ottime, lì la concorrenza è
    > decisamente più alla pari, nella fascia dei 200€
    > attualmente forse c'è un leggero vantaggio di
    > AMD

    Ma non è li che si fanno i guadagni.
    I bilanci AMD sono anni che chiudono in perdita e visto che Mex l'ha buttata su questo discorso qua, non so se ha fatto bene a investirci sopra.

    Poi giustamente ognuno i suoi soldi li mette dove gli pare, ci mancherebbe.
    maxsix
    9975
  • - Scritto da: MeX
    > sicuramente é un'ottima cosa per la competizione
    > in
    > generale.
    >
    > Le GPU Polaris cmq sono anche una buona opzione,
    > ho una RX480 e sono soddisfatto, se con Vega
    > arrivano alle prestazione di una 1080 si
    > fará ancora piú
    > interessante...

    Certo, ma sono indietro di un passo anche li.
    Nvidia ha già in canna la generazione successiva mentre AMD rincorre.
    E' sempre la solita storia eh.

    Cioè forza AMD, ma devono trovare la forza per mettersi un passo avanti ai competitor diretti. Altrimenti subiranno sempre.
    maxsix
    9975
  • Nei forum e nei test in tutto il mondo Ryzen ha stracciato intel nella produttività, nel calcolo puro come i rendering, le elaborazioni tecnico-scientifiche.

    È indietro solo in alcuni videogiochi e nell'IPC. Ma quando i primi produttori di giochi hanno rilasciato l'aggiornamento, Ryzen si è appaiata o superato intel anche se non di molto.

    Se non sei giocatore, Ryzen è il top per le workstation, specie il modello 7-1700 quello senza X.
    iRoby
    9289
  • - Scritto da: iRoby
    > Nei forum e nei test in tutto il mondo Ryzen ha
    > stracciato intel nella produttività, nel calcolo
    > puro come i rendering, le elaborazioni
    > tecnico-scientifiche.
    >
    > È indietro solo in alcuni videogiochi e
    > nell'IPC. Ma quando i primi produttori di giochi
    > hanno rilasciato l'aggiornamento, Ryzen si è
    > appaiata o superato intel anche se non di
    > molto.
    >
    > Se non sei giocatore, Ryzen è il top per le
    > workstation, specie il modello 7-1700 quello
    > senza
    > X.

    Dimmi, abbiamo un 3d sano e devi venire per forza a insozzare con le tue stronzate anche qui?
    Dai scorri la rotella verso l'alto e stai li che ancora non abbiamo finito con te.
    maxsix
    9975
  • Per quale motivo finisce tutto sul personale sul forum di PI?
    non+autenticato
  • C'è una rivalità tra gli utentiA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: F Type
    > C'è una rivalità tra gli utentiA bocca aperta

    Specifica meglio, c'e' una rivalita' tra gli utenti e i programmatori/sistemisti.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: F Type
    > > C'è una rivalità tra gli utentiA bocca aperta
    >
    > Specifica meglio, c'e' una rivalita' tra gli
    > utenti e i
    > programmatori/sistemisti.
    Chiarisco perché non ci arrivi da solo:
    cè chi scrive o posta commenti intelligenti e ... tu con i tuoi alias, presenza inutile che cerca solo di generare flame per giustificare la tua inutile esistenza
    Programmatori/sistemisti non girano su PI se non per farsi 4 risate a leggere certi commenti di chi si spaccia per quello che non è
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: F Type
    > > C'è una rivalità tra gli utentiA bocca aperta
    >
    > Specifica meglio, c'e' una rivalita' tra gli
    > utenti e i
    > programmatori/sistemisti.

    Ciao utente panda rossa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Panda Rossa
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: F Type
    > > > C'è una rivalità tra gli utentiA bocca aperta
    > >
    > > Specifica meglio, c'e' una rivalita' tra gli
    > > utenti e i
    > > programmatori/sistemisti.
    >
    > Ciao utente panda rossa.

    Alla fine sono riuscito ad ottenere il mio scopo.

    Farti ammettere l'implicita inferiorita' dell'utente nei confronti della figura del sistemista/programmatore, visto che stai usando il termine "utente" in modo denigratorio.

    E siccome tu utente lo sei, tanto basta.

    Ti sei insultato da solo.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Panda Rossa
    > > - Scritto da: panda rossa
    > > > - Scritto da: F Type
    > > > > C'è una rivalità tra gli utentiA bocca aperta
    > > >
    > > > Specifica meglio, c'e' una rivalita'
    > tra
    > gli
    > > > utenti e i
    > > > programmatori/sistemisti.
    > >
    > > Ciao utente panda rossa.
    >
    > Alla fine sono riuscito ad ottenere il mio scopo.
    >
    > Farti ammettere l'implicita inferiorita'
    > dell'utente nei confronti della figura del
    > sistemista/programmatore, visto che stai usando
    > il termine "utente" in modo
    > denigratorio.
    >

    Non mi sembra di aver mai detto questa idiozia, ma se vuoi.... va bene cosí.

    > E siccome tu utente lo sei, tanto basta.
    >
    > Ti sei insultato da solo.

    Purtroppo le puttanate che scrivi qui da anni dimostrano che Sistemista/sviluppatore sono due parole a te aliene.
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > Alla fine sono riuscito ad ottenere il mio scopo.
    Anche noi (fruitori del forum di PI per tirar fuori i falliti.
    > Farti ammettere l'implicita inferiorita'
    > dell'utente nei confronti della figura del
    > sistemista/programmatore, visto che stai usando
    Con questa frase hai evidenziato il fatto che: non sei un sistemista e chiaccheri a vanveera.
    Sistemista e programmatore sono due profili diversi e distanti, il fatto che tu li citi assieme è emblematico di cosa sei: un b...m... che si riempie la bocca con il lavoro di altri
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: F Type
    > > C'è una rivalità tra gli utentiA bocca aperta
    >
    > Specifica meglio, c'e' una rivalita' tra gli
    > utenti e i
    > programmatori/sistemisti.

    Disse l'utente che scriveva off-topic di politica. Insomma, un coming-out finalmente.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mago
    > Per quale motivo finisce tutto sul personale sul
    > forum di PI?

    Perché sotto sotto ci vogliamo tutti beneA bocca aperta
    Dovremmo organizzare un raduno una di queste volte.
    Shiba
    4069
  • > Dovremmo organizzare un raduno una di queste
    > volte.

    Un raduno di evanescenti profili creati a tavolino?
    non+autenticato
  • Da alcuni articoli più le dichiarazioni di Jack Ma sembra che quell'azienda abbia un tesoretto di $250 miliardi ufficiali più quasi $300 miliardi nascosti al fisco dei vari paesi.

    $250 miliardi sono la disponibilità di due nazioni come Inghilterra e Canada messe insieme.

    Queste non sono aziende. Sono dei mostri!
    iRoby
    9289
  • - Scritto da: iRoby
    > Da alcuni articoli più le dichiarazioni di Jack
    > Ma sembra che quell'azienda abbia un tesoretto di
    > $250 miliardi ufficiali più quasi $300 miliardi
    > nascosti al fisco dei vari paesi.
    >
    > $250 miliardi sono la disponibilità di due
    > nazioni come Inghilterra e Canada messe
    > insieme.
    >
    > Queste non sono aziende. Sono dei mostri!

    "Alcuni articoli"? Può voler dire tutto o, più probabilmente, niente.
    Anch'io posso scrivere un articolo in cui stimo il sommerso di Apple a due fantastiliardi virgola cinque, ma questo mica lo rende vero.
    Quanto all'idea di tutti quei soldi nascosti al fisco, ho qualche dubbio. Anche nelle repubbliche delle banane, la cosa che funziona bene è l'occhio di falco degli addetti alle tasse. Eludere il fisco grazie a panini fiscali è una cosa, ma nascondere 300 miliardi non credo sia così facile.
    Izio01
    4397
  • $250 miliardi sono dati ufficiali.
    Alcuni articoli?

    http://www.hwupgrade.it/news/apple/apple-possiede-...

    https://arstechnica.com/apple/2017/05/apple-has-a-.../

    http://fortune.com/2017/05/01/apple-cash-250-billi.../

    I $300 miliardi di nero è una affermazione di Jack Ma il proprietario di Alibaba, mai denunciato per le sue affermazioni. E considerato tra i più ricchi della Cina. Uno che sa il fatto suo...
    iRoby
    9289
  • - Scritto da: iRoby
    > $250 miliardi sono dati ufficiali.
    > Alcuni articoli?
    >
    > http://www.hwupgrade.it/news/apple/apple-possiede-
    >
    > https://arstechnica.com/apple/2017/05/apple-has-a-
    >
    > http://fortune.com/2017/05/01/apple-cash-250-billi
    >

    Non ho mai messo in dubbio la liquidità ufficiale, cioè i 250 miliardi.
    Proprio perché ufficiale, non vedo che problemi presenti. Evidentemente in questi anni è andata bene ad Apple (e lo sappiamo tutti) e di conseguenza la sua liquidità è cresciuta.
    Dal post a cui ho risposto, sembrava che gli articoli parlassero anche del sommerso, i presunti 300 miliardi.

    > I $300 miliardi di nero è una affermazione di
    > Jack Ma il proprietario di Alibaba, mai
    > denunciato per le sue affermazioni. E considerato
    > tra i più ricchi della Cina. Uno che sa il fatto
    > suo...

    Cosa ne dovrebbe sapere Jack Ma del sommerso di Apple, scusa? Newbie, inesperto
    Izio01
    4397
  • - Scritto da: Izio01
    >
    > Cosa ne dovrebbe sapere Jack Ma del sommerso di
    > Apple, scusa?

    non hai letto?

    "sa il fatto suo"

    per iRoby qualunque fonte dia conferma ai sui sospetti malati, fosse anche il biscotto della fortuna del cinese sotto casa, diventa automaticamente la verità assoluta
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 03 maggio 2017 12.16
    -----------------------------------------------------------
  • Leggila ogni tanto qualche vera notizia sul mondo.
    Invece di continuare a drogarti di social e autoerotismo con l'iPhone.
    iRoby
    9289
  • - Scritto da: iRoby
    >
    > Leggila ogni tanto qualche vera notizia sul mondo.
    > Invece di continuare a drogarti di social e
    > autoerotismo con l'iPhone.

    la cosa divertente è che non ho un account facebook mentre tu sì, e spesso riporti notizie di contorno sul mondo apple che io ignoro totalmente.. senza contare che passi molto più tempo a postare su PI rispetto a me..

    è tutto molto interessante
  • Io sono più su Ello.

    Facebook, una volta al mese vedo cosa fanno amici e parenti.

    Twitter seguo politici, economisti, ingegneri amici.

    I social nonostante il loro pericolo, hanno l'indubbia funzione di diffondere qualche notizia e idea alla quale altrimenti non accederesti.

    Tanta merda è vero. Ma io ho capacità logico-deduttive e riesco a scansarla.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 03 maggio 2017 13.26
    -----------------------------------------------------------
    iRoby
    9289
  • - Scritto da: iRobi
    > Tanta merda è vero. Ma io ho capacità
    > logico-deduttive e riesco a
    > scansarla.

    Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere

    Guarda che forse é troppa la merda , non riesci a schivarla tutta e quella che ti resta sulle labbra la prendi pure per vera.
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    >
    > Io sono più su Ello.

    un altro social network, aumentiamo il contatore

    e poi viene a dare del drogato di social a chi non è iscritto nemmeno a uno.. che fai proietti?

    >
    > Facebook, una volta al mese vedo cosa fanno amici
    > e parenti.

    ma queste balle ("una volta al mese") le stai raccontando a me o a te stesso?


    > Twitter seguo politici, economisti, ingegneri
    > amici.

    Altro social

    >
    > I social nonostante il loro pericolo, hanno
    > l'indubbia funzione

    e allora che cazzo te ne esci con "Invece di continuare a drogarti di social" quando sei l'unico qua a esserci dentro mani e piedi

    > Tanta merda è vero. Ma io ho capacità
    > logico-deduttive e riesco a scansarla.

    a bufalaro, ti sei fatto riempire la testa di merda e manco te ne accorgi.. logico deduttivo un par di palle, tu e la logica avete divorziato da anni
  • La differenza tra una persona iscritta che ogni tanto usa un social ed un drogato di social è nella quantità, non nel fatto di averci un account.

    Come con le malattie mentali, è la quantità che fa la differenza tra una semplice mania, nevrosi ed una vera patologia che ti condiziona vita e relazioni.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 03 maggio 2017 14.53
    -----------------------------------------------------------
    iRoby
    9289
  • E' abbastanza evidente che tutti i mali di questa trimestrale stanno nel mercato cinese. Se solo avessero fatto il risultato di un anno fa (comunque in netto calo rispetto a due anni fa), l'articolista avrebbe sparso incenso ai quattro venti per il risultato eccezionale.

    https://cdn.arstechnica.net/wp-content/uploads/201...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 03 maggio 2017 09.34
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: bradipao
    > E' abbastanza evidente che tutti i mali di questa
    > trimestrale stanno nel mercato cinese. Se solo
    > avessero fatto il risultato di un anno fa
    > (comunque in netto calo rispetto a due anni fa),
    > l'articolista avrebbe sparso incenso ai quattro
    > venti per il risultato
    > eccezionale.
    >
    > https://cdn.arstechnica.net/wp-content/uploads/201
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 03 maggio 2017 09.34
    > --------------------------------------------------

    da che lo leggo, Galimberti sparge s-e-m-p-r-e inceso sull'imperatpore-dio Apple, non ho mai visto altro nei suoi articoli: e' vero, ogni tanto piazza qua e la' una frasetta meno che adorante, ma e' solo fumo negli occhi dei piu' sprovveduti, tanto per far credere che lui sia super partes.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > - Scritto da: bradipao
    > > E' abbastanza evidente che tutti i mali di
    > questa
    > > trimestrale stanno nel mercato cinese. Se solo
    > > avessero fatto il risultato di un anno fa
    > > (comunque in netto calo rispetto a due anni fa),
    > > l'articolista avrebbe sparso incenso ai quattro
    > > venti per il risultato
    > > eccezionale.
    > >
    > >
    > https://cdn.arstechnica.net/wp-content/uploads/201
    > >
    > --------------------------------------------------
    > > Modificato dall' autore il 03 maggio 2017 09.34
    > >
    > --------------------------------------------------
    >
    > da che lo leggo, Galimberti sparge s-e-m-p-r-e
    > inceso sull'imperatpore-dio Apple, non ho mai
    > visto altro nei suoi articoli: e' vero, ogni
    > tanto piazza qua e la' una frasetta meno che
    > adorante, ma e' solo fumo negli occhi dei piu'
    > sprovveduti, tanto per far credere che lui sia
    > super partes.

    Hai sintetizzato brillantemente il suo stile, troppo vera quella delle frasette finto-timido-critiche, LOL!
    Izio01
    4397
  • - Scritto da: Izio01
    >
    > Hai sintetizzato brillantemente il suo stile,
    > troppo vera quella delle frasette
    > finto-timido-critiche, LOL!

    scusate non vorrei rovinarvi il cerchiosega, ma se un giornalista, scrivendo di una trimestrale apple degli ultimi 10 anni, dicesse che le cose vanno male.. bè significherebbe semplicemente che non ci capisce niente

    praticamente già solo una delle singole divisioni (mac, iphone, ipad, servizi) produce profitti superiori rispetto ad altri big presi nella loro interezza
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: Izio01
    > >
    > > Hai sintetizzato brillantemente il suo stile,
    > > troppo vera quella delle frasette
    > > finto-timido-critiche, LOL!
    >
    > scusate non vorrei rovinarvi il cerchiosega, ma
    > se un giornalista, scrivendo di una trimestrale
    > apple degli ultimi 10 anni, dicesse che le cose
    > vanno male.. bè significherebbe semplicemente che
    > non ci capisce niente
    >

    E infatti noi non parlavamo di questo articolo ma dello stile adorante in generale. Mica ci sono solo i profitti, ci sono anche le soluzioni tecniche innovative che - secondo Galimba - prima di Apple non esistevano o erano implementate male, a prescindere. C'è l'amorevole e sensuale descrizione di un gadget come se fosse una splendida donna addormentata che respira piano, con la testa reclinata.

    Detto questo, non si tratta di affermazioni seriose e quantitative ma di amichevole dileggio nei confronti di chi ha fatto di Apple una ragione di vita. Se per te Galimba ha anche solo una parvenza di obiettività, o l'idea non ti fa ridere, passa pure oltreSorride

    > praticamente già solo una delle singole divisioni
    > (mac, iphone, ipad, servizi) produce profitti
    > superiori rispetto ad altri big presi nella loro
    > interezza
    Izio01
    4397
  • - Scritto da: Izio01
    >
    > E infatti noi non parlavamo di questo articolo ma
    > dello stile adorante in generale.

    ma dai, fammi un esempio, cita una frase!

    l'adorazione la vedete solo voi..
    che sia un utente entusiasta dei prodotti che usa, questo sì

    ma io sono sicuro che se anche tu dovessi fare una recensione del tuo prodotto hi-tech preferito, useresti toni simili.. dai tutti abbiamo qualcosa per cui stravediamo, che sia una DSLR, un particolare monitor, una tastiera, uno strumento musicale o quello che vuoi

    > Mica ci sono
    > solo i profitti, ci sono anche le soluzioni
    > tecniche innovative che - secondo Galimba - prima
    > di Apple non esistevano o erano implementate
    > male, a prescindere.

    eh, è stato così per un sacco di roba.. il personal computer, i lettori mp3, gli smartphone, i notebook, i tablet, i pagamenti con lo smartphone, i lettori di impronte digitali.. tutta roba implementata male e che apple ha rivoluzionato.. c'è poco da fare

    > C'è l'amorevole e sensuale
    > descrizione di un gadget come se fosse una
    > splendida donna addormentata che respira piano,
    > con la testa reclinata.

    come sopra.. ho letto recensioni ben più onaniste per una semplice tastiera meccanica

    >
    > Detto questo, non si tratta di affermazioni
    > seriose e quantitative ma di amichevole dileggio
    > nei confronti di chi ha fatto di Apple una
    > ragione di vita.

    per te forse.. io di insulti sotto ai suoi articoli ne ho letti parecchi, altro che dileggio

    > Se per te Galimba ha anche solo
    > una parvenza di obiettività, o l'idea non ti fa
    > ridere, passa pure oltre
    >Sorride

    io non ho mai letto inesattezze in quello che scrive, se vuoi puoi postare qualche esempio
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: Izio01
    > >
    > > E infatti noi non parlavamo di questo
    > articolo
    > ma
    > > dello stile adorante in generale.
    >
    > ma dai, fammi un esempio, cita una frase!
    >
    > l'adorazione la vedete solo voi..
    > che sia un utente entusiasta dei prodotti che
    > usa, questo sì

    e tutto qui il problema: da una testata giornalistica seria mi aspetto recensioni oggettive e termini neutri che presentino in modo...
    aspetta: "testata giornalistica seria"... ops, sono su pi. scusate, come non detto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: Izio01
    > >
    > > E infatti noi non parlavamo di questo
    > articolo
    > ma
    > > dello stile adorante in generale.
    >
    > ma dai, fammi un esempio, cita una frase!
    >
    > l'adorazione la vedete solo voi..
    > che sia un utente entusiasta dei prodotti che
    > usa, questo
    > sì
    >
    > ma io sono sicuro che se anche tu dovessi fare
    > una recensione del tuo prodotto hi-tech
    > preferito, useresti toni simili.. dai tutti
    > abbiamo qualcosa per cui stravediamo, che sia una
    > DSLR, un particolare monitor, una tastiera, uno
    > strumento musicale o quello che vuoi
    >

    A questi livelli, francamente ne dubito.
    Ecco, nel mio caso potrebbe essere un videogioco che mi piace particolarmente, ma se un seguito non dovesse rivelarsi all'altezza, non mi farei alcun problema a parlarne male (cough cough Mass Effect Andromeda).
    Io non ho una marca che venero.

    > > Mica ci sono
    > > solo i profitti, ci sono anche le soluzioni
    > > tecniche innovative che - secondo Galimba -
    > prima
    > > di Apple non esistevano o erano implementate
    > > male, a prescindere.
    >
    > eh, è stato così per un sacco di roba.. il
    > personal computer, i lettori mp3, gli smartphone,
    > i notebook, i tablet, i pagamenti con lo
    > smartphone, i lettori di impronte digitali..
    > tutta roba implementata male e che apple ha
    > rivoluzionato.. c'è poco da
    > fare
    >

    Tu lo dicevi per i famosi tre secondi nelle foto, che secondo te stavano rivoluzionando la fotografia, o sbaglio?
    E' roba già fatta da altri, come ho dimostrato (anche HTC iniziava a filmare PRIMA che tu premessi il pulsante di scatto, e molto prima che ci arrivasse Apple) ma niente da fare: tu eri adamantino nel dire che HTC lo faceva male e Apple bene. Non mi stupisce affatto che tu non veda partigianeria negli articoli del Galimba, onestamente Sorride

    (...)

    >
    > > Se per te Galimba ha anche solo
    > > una parvenza di obiettività, o l'idea non ti
    > fa
    > > ridere, passa pure oltre
    > >Sorride
    >
    > io non ho mai letto inesattezze in quello che
    > scrive, se vuoi puoi postare qualche esempio

    Se io scrivo: "Il Galaxy XSW123 è indubbiamente il miglior terminale che sia mai stato costruito, a partire dalla qualità dei materiali e dalla cura nell'assemblaggio. La sua rivoluzionaria funzione TELEFONO, che permette di parlare con un interlocutore anche in assenza di una connessione dati, segna un notevole passo in avanti per tutta l'umanità. Il nuovo colore malva esprime tutta l'eleganza e la sensualità che i più esigenti utenti possono attendersi da quello che è destinato a diventare il punto di riferimento per l'intera categoria. Il prezzo di 5999 euro potrà sembrare elevato ai non adepti esperti, ma diventa ragionevole e anzi addirittura modesto se si pensa a quello che questo prodotto offre all'utente", non sto producendo inesattezze, visto che in fondo sto esprimendo un'opinione. Sfortunatamente è un'opinione assolutamente risibile per chiunque non sia soggetto al reality distortion field.
    Izio01
    4397
  • - Scritto da: Izio01
    > - Scritto da: bertuccia
    > > - Scritto da: Izio01
    > > >
    > > > E infatti noi non parlavamo di questo
    > > articolo
    > > ma
    > > > dello stile adorante in generale.
    > >
    > > ma dai, fammi un esempio, cita una frase!
    > >
    > > l'adorazione la vedete solo voi..
    > > che sia un utente entusiasta dei prodotti che
    > > usa, questo
    > > sì
    > >
    > > ma io sono sicuro che se anche tu dovessi
    > fare
    > > una recensione del tuo prodotto hi-tech
    > > preferito, useresti toni simili.. dai tutti
    > > abbiamo qualcosa per cui stravediamo, che
    > sia
    > una
    > > DSLR, un particolare monitor, una tastiera,
    > uno
    > > strumento musicale o quello che vuoi
    > >
    >
    > A questi livelli, francamente ne dubito.
    > Ecco, nel mio caso potrebbe essere un videogioco
    > che mi piace particolarmente, ma se un seguito
    > non dovesse rivelarsi all'altezza, non mi farei
    > alcun problema a parlarne male (cough cough Mass
    > Effect
    > Andromeda).
    > Io non ho una marca che venero.
    >
    > > > Mica ci sono
    > > > solo i profitti, ci sono anche le
    > soluzioni
    > > > tecniche innovative che - secondo
    > Galimba
    > -
    > > prima
    > > > di Apple non esistevano o erano
    > implementate
    > > > male, a prescindere.
    > >
    > > eh, è stato così per un sacco di roba.. il
    > > personal computer, i lettori mp3, gli
    > smartphone,
    > > i notebook, i tablet, i pagamenti con lo
    > > smartphone, i lettori di impronte digitali..
    > > tutta roba implementata male e che apple ha
    > > rivoluzionato.. c'è poco da
    > > fare
    > >
    >
    > Tu lo dicevi per i famosi tre secondi nelle foto,
    > che secondo te stavano rivoluzionando la
    > fotografia, o
    > sbaglio?
    > E' roba già fatta da altri, come ho dimostrato
    > (anche HTC iniziava a filmare PRIMA che tu
    > premessi il pulsante di scatto, e molto prima che
    > ci arrivasse Apple) ma niente da fare: tu eri
    > adamantino nel dire che HTC lo faceva male e
    > Apple bene. Non mi stupisce affatto che tu non
    > veda partigianeria negli articoli del Galimba,
    > onestamente
    >Sorride
    >
    > (...)
    >
    > >
    > > > Se per te Galimba ha anche solo
    > > > una parvenza di obiettività, o l'idea
    > non
    > ti
    > > fa
    > > > ridere, passa pure oltre
    > > >Sorride
    > >
    > > io non ho mai letto inesattezze in quello che
    > > scrive, se vuoi puoi postare qualche esempio
    >
    > Se io scrivo: "Il Galaxy XSW123 è indubbiamente
    > il miglior terminale che sia mai stato costruito,
    > a partire dalla qualità dei materiali e dalla
    > cura nell'assemblaggio. La sua rivoluzionaria
    > funzione TELEFONO, che permette di parlare con un
    > interlocutore anche in assenza di una connessione
    > dati, segna un notevole passo in avanti per tutta
    > l'umanità. Il nuovo colore malva esprime tutta
    > l'eleganza e la sensualità che i più esigenti
    > utenti possono attendersi da quello che è
    > destinato a diventare il punto di riferimento per
    > l'intera categoria. Il prezzo di 5999 euro potrà
    > sembrare elevato ai non adepti
    >
    esperti, ma diventa ragionevole e
    > anzi addirittura modesto se si pensa a quello che
    > questo prodotto offre all'utente", non sto
    > producendo inesattezze, visto che in fondo sto
    > esprimendo un'opinione. Sfortunatamente è
    > un'opinione assolutamente risibile per chiunque
    > non sia soggetto al reality distortion
    > 2malvafield.


    arrivato a "malva" sono stato tentato di iniziare a masturbarmi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia

    > che sia un utente entusiasta dei prodotti che
    > usa, questo
    > sì
    abbeh normale ovviamente non capisco perchè dovrei essere "entusiasta" del pc che sto usando ora ne perchè questo dovrebbe interessare (nel caso) la generalità degli altri utilizzatori... ma naturalmente tu saprai spiegarcelo no?
    A bocca aperta
    >
    > ma io sono sicuro che se anche tu dovessi fare
    > una recensione del tuo prodotto hi-tech
    > preferito, useresti toni simili..
    E perchè mai ?
    Se avessi il compito di fare recensioni (al contrario) me ne guarderei bene proprio per non mettere in dubbio la mia professionale "equidistanza".

    Inoltre c'è solo un tipo di "recensore" che ha sempre uno e uno solo "prodotto hi-tech preferito" di una e una sola marca e sempre di una sola marca.... è il MACACO.

    Non esiste "in natura" nessun altro caso.

    Naturalmente che poi la "macaca sylvana" se ne possa rendere conto è pura fantascienza quindi lascia perdere.....
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia

    > l'adorazione la vedete solo voi..
    > che sia un utente entusiasta dei prodotti che
    > usa, questo
    > sì


    Ma un adoratore come te come fa a notarla ?A bocca aperta

    > ma io sono sicuro che se anche tu dovessi fare
    > una recensione del tuo prodotto hi-tech
    > preferito, useresti toni simili.. dai tutti
    > abbiamo qualcosa per cui stravediamo, che sia una
    > DSLR, un particolare monitor, una tastiera, uno
    > strumento musicale o quello che
    > vuoi

    E' un tipico comportamento da applefan

    > eh, è stato così per un sacco di roba.. il
    > personal computer, i lettori mp3, gli smartphone,
    > i notebook, i tablet, i pagamenti con lo
    > smartphone, i lettori di impronte digitali..
    > tutta roba implementata male e che apple ha
    > rivoluzionato.. c'è poco da
    > fare

    Ma cosa ha rivoluzionato ?A bocca aperta
    Tutta roba ampiamente superata dalla concorrenza sui prodotti apple, tutta roba inventata prima e migliorata con il tempo non grazie ad apple ma con il progredire dell'elettronica.

    > per te forse.. io di insulti sotto ai suoi
    > articoli ne ho letti parecchi, altro che
    > dileggio

    Visto la sua faziosità...

    > io non ho mai letto inesattezze in quello che
    > scrive, se vuoi puoi postare qualche
    > esempio

    Ma per favore, la leccattaggine di questa persona e ben nota su PI.
    non+autenticato
  • "C'e' da dire che nonostante i miei avessero mandato a votare alle primarie anche gli extracomunitari dopo avergli messo 2 euri in mano, c'e' stato un calo del 50% rispetto alle primarie precedenti, pero' siccome ho vinto lo stesso con oltre il 70%, gli italiani potranno rivedermi dietro al mio macpro a sparare le solite balle."
  • - Scritto da: panda rossa
    > "C'e' da dire che nonostante i miei avessero
    > mandato a votare alle primarie anche gli
    > extracomunitari dopo avergli messo 2 euri in
    > mano, c'e' stato un calo del 50% rispetto alle
    > primarie precedenti, pero' siccome ho vinto lo
    > stesso con oltre il 70%, gli italiani potranno
    > rivedermi dietro al mio macpro a sparare le
    > solite
    > balle."

    Ci hai preso in pieno amico!

    Come quelli che dovevano sostenere uber e poi vanno a stringere la mano alla lobby dei tassisti che hanno appena fatto il saluto romano.
    Ed io poveri adepti spiazzati non osano più commentare sul loro forum perditempo preferito se non per andare OT su una notizia che riguarda le trimestrali apple.
    non+autenticato
  • >
    > Come quelli che dovevano sostenere uber e poi
    > vanno a stringere la mano alla lobby dei tassisti
    > che hanno appena fatto il saluto
    > romano.
    > Ed io poveri adepti spiazzati non osano più
    > commentare sul loro forum perditempo preferito

    Sparito anche stavolta. Mi fa quasi pena.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Matteo
    > - Scritto da: panda rossa
    > > "C'e' da dire che nonostante i miei avessero
    > > mandato a votare alle primarie anche gli
    > > extracomunitari dopo avergli messo 2 euri in
    > > mano, c'e' stato un calo del 50% rispetto
    > alle
    > > primarie precedenti, pero' siccome ho vinto
    > lo
    > > stesso con oltre il 70%, gli italiani
    > potranno
    > > rivedermi dietro al mio macpro a sparare le
    > > solite
    > > balle."
    >
    > Ci hai preso in pieno amico!
    >
    > Come quelli che dovevano sostenere uber e poi
    > vanno a stringere la mano alla lobby dei tassisti
    > che hanno appena fatto il saluto romano.
    > Ed io poveri adepti spiazzati non osano più
    > commentare sul loro forum perditempo preferito se
    > non per andare OT su una notizia che riguarda le
    > trimestrali apple.

    Già, proprio come i piddini, che quando il Berlusca voleva affondare l'articolo 18, hanno orgogliosamente difeso le conquiste dei lavoratori, poi è arrivato Renzie e di colpo l'articolo 18 è diventato obsoleto.
    Che per mesi si sono bevuti su Repubblica quattro articoli al giorno sulla Raggi che si metteva le dita nel naso, mentre al caso MPS venivano dedicati poche, scarne, righe qua e là.
    Che non dimenticheranno mai la laurea congolese del Trota, mentre difendono accanitamente un perito agrario come ministro del lavoro, uno con la maturità scientifica come ministro della giustizia e - capolavoro! - una tizia che ha fatto un paio d'anni di magistrali (e quindi non ha nemmeno il diploma di maturità) come ministro dell'istruzione.
    E allo stesso modo non dimenticheranno mai i diamanti in Botswana della Lega, diamanti comprati con gli stessi rimborsi elettorali che prendono gli altri partiti, mentre i nomi di Lusi, Penati (lasciato cadere in prescrizione, mai assolto!) e gli altri furbetti che hanno incassato tangenti a go go, entrano da un orecchio ed escono dall'altro.
    Che generalizzano più di ogni altro quando fa comodo, e poi dicono: "Non si può fare di tutta un'erba un fascio" se si tocca qualcuno che stia loro a cuore.
    Che si scagliano contro qualsiasi, presunta discriminazione, anche le più assurde, mentre non dicono mezza parola riguardo al fatto che ancora oggi esistano le liste di leva e riguardino solo i maschi.
    Che sono ancora convinti di avere la "superiorità morale" nonostante metà dei loro rappresentanti siano stati beccati con le manine nella marmellata, come leghisti o forzisti qualsiasi.

    Magari i piddini non sono il peggio che si trova in giro, tutto sommato, però sicuramente quanto a spocchia non li batte nessuno.
    Izio01
    4397
  • > Già, proprio come i piddini, che quando il
    > Berlusca voleva affondare l'articolo 18, hanno
    > orgogliosamente difeso le conquiste dei
    > lavoratori, poi è arrivato Renzie e di colpo
    > l'articolo 18 è diventato
    > obsoleto.
    > Che per mesi si sono bevuti su Repubblica quattro
    > articoli al giorno sulla Raggi che si metteva le
    > dita nel naso, mentre al caso MPS venivano
    > dedicati poche, scarne, righe qua e
    > là.
    > Che non dimenticheranno mai la laurea congolese
    > del Trota, mentre difendono accanitamente un
    > perito agrario come ministro del lavoro, uno con
    > la maturità scientifica come ministro della
    > giustizia e - capolavoro! - una tizia che ha
    > fatto un paio d'anni di magistrali (e quindi non
    > ha nemmeno il diploma di maturità) come ministro
    > dell'istruzione.
    > E allo stesso modo non dimenticheranno mai i
    > diamanti in Botswana della Lega, diamanti
    > comprati con gli stessi rimborsi elettorali che
    > prendono gli altri partiti, mentre i nomi di
    > Lusi, Penati (lasciato cadere in prescrizione,
    > mai assolto!) e gli altri furbetti che hanno
    > incassato tangenti a go go, entrano da un
    > orecchio ed escono
    > dall'altro.
    > Che generalizzano più di ogni altro quando fa
    > comodo, e poi dicono: "Non si può fare di tutta
    > un'erba un fascio" se si tocca qualcuno che stia
    > loro a
    > cuore.
    > Che si scagliano contro qualsiasi, presunta
    > discriminazione, anche le più assurde, mentre non
    > dicono mezza parola riguardo al fatto che ancora
    > oggi esistano le liste di leva e riguardino solo
    > i
    > maschi.
    > Che sono ancora convinti di avere la "superiorità
    > morale" nonostante metà dei loro rappresentanti
    > siano stati beccati con le manine nella
    > marmellata, come leghisti o forzisti
    > qualsiasi.
    >
    > Magari i piddini non sono il peggio che si trova
    > in giro, tutto sommato, però sicuramente quanto a
    > spocchia non li batte
    > nessuno.

    E dopo tutto questo sproloquio mi dici perché lo racconti a me? Il mio commento era sull'OT del panda, della politica non me ne può fregare di meno
    non+autenticato
  • - Scritto da: Matteo
    > E dopo tutto questo sproloquio mi dici perché lo
    > racconti a me? Il mio commento era sull'OT del
    > panda, della politica non me ne può fregare di
    > meno
    Perché non poteva firmarsi "pandolo roso" ma doveva trovare un modo per rispondere e far credere che altri la pensano alla stessa maniera ... idiota
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > - Scritto da: Matteo
    > > E dopo tutto questo sproloquio mi dici
    > perché
    > lo
    > > racconti a me? Il mio commento era sull'OT
    > del
    > > panda, della politica non me ne può fregare
    > di
    > > meno
    > Perché non poteva firmarsi "pandolo roso" ma
    > doveva trovare un modo per rispondere e far
    > credere che altri la pensano alla stessa maniera
    > ...
    > idiota

    La tua risposta è piuttosto sconclusionata, ma in compenso sei pure riuscito a sbagliare un congiuntivo. Non male, voti per caso PD?Sorride
    Izio01
    4397
  • - Scritto da: Izio01
    > La tua risposta è piuttosto sconclusionata,
    Per chi ha la capacità cerebrale di una gallina certamente
    > ma in compenso sei pure riuscito a sbagliare un
    Dimenticao i doppi apici, ma non preoccuparti rimani pure nell'ambito della tua africana ignoranza
    > congiuntivo. Non male, voti per caso PD?
    Ciccato anche qui, lega. Sono un padano puro
    non+autenticato
  • - Scritto da: Izio01

    > Già, proprio come i piddini, che quando il
    > Berlusca voleva affondare l'articolo 18, hanno
    > orgogliosamente difeso le conquiste dei
    > lavoratori, poi è arrivato Renzie e di colpo
    > l'articolo 18 è diventato
    > obsoleto.
    > Che per mesi si sono bevuti su Repubblica quattro
    > articoli al giorno sulla Raggi che si metteva le
    > dita nel naso, mentre al caso MPS venivano
    > dedicati poche, scarne, righe qua e
    > là.
    > Che non dimenticheranno mai la laurea congolese
    > del Trota, mentre difendono accanitamente un
    > perito agrario come ministro del lavoro, uno con
    > la maturità scientifica come ministro della
    > giustizia e - capolavoro! - una tizia che ha
    > fatto un paio d'anni di magistrali (e quindi non
    > ha nemmeno il diploma di maturità) come ministro
    > dell'istruzione.

    Premesso che sarebbe auspicabile avere almeno la laurea se poi devi fare il ministro in un particolare settore non c'è alcuna regola che lo imponga. Renditi conto che alcuni avevano solo la licenza media e solo dopo hanno preso il diploma privatamente.

    > Magari i piddini non sono il peggio che si trova
    > in giro, tutto sommato, però sicuramente quanto a
    > spocchia non li batte
    > nessuno.

    Non sono il peggio ????? O_O
    PD = arroganza,presunzione,falso,alleata dei poteri forti, ma le balle che raccontano poi,i loro innumerevoli "successi"A bocca aperta
    Fa un pò specie però che abbiano scelto di nuovo pinocchio,almeno qualcuno nuovo giusto per salvare un pò la faccia lo potevano scegliere,così i piddini dimostrano proprio di non capirne nulla di politica e vanno per simpatie, se di simpatia si può parlare nel caso di RenzieA bocca aperta
    non+autenticato
  • come non detto. i tizi sono sempre scomparsi ma il mio post lo hanno cancellato. casualità? mah
    non+autenticato