Mirko Zago

Windows 10, anticipazione involontaria di versioni inedite

Microsoft ha erroneamente rilasciato un aggiornamento ad uso interno che ha di fatto anticipato interessanti informazioni circa nuove versioni del SO per Workstation e Server

Roma - Microsoft si è dovuta scusare con i suoi utenti per aver diffuso erroneamente l'installazione di una versione di Windows 10 non destinata all'esterno, indirizzandola ai dispositivi dei membri della community di tester (Windows Insider Program) e in alcuni casi anche verso normali utilizzatori finali. La versione non ufficiale dell'aggiornamento non sarebbe dovuta uscire dalle "mura" di Microsoft, in quanto riservata. Si tratterebbe infatti di un'anticipazione di una nuova edizione per Workstation Windows 10, di cui non si sapeva ancora nulla. Sarebbe stata una falla non meglio precisata nel sistema che controlla le distribuzioni la causa della leak indesiderato.


L'involontarietà dell'accaduto è stata confermata da Microsoft che ha precisato che il problema potrebbe aver colpito tanto utenti mobile quanto desktop, sia tra i tester (in questo caso con un aggiornamento push) che tra gli utenti "retail" (in questo caso con la proposta di un aggiornamento facoltativo). L'installazione di questa build si traduce in un crash dei dispositivi. L'ingegnere Dona Sarkar, responsabile dei test di Windows ha confermato che sono state prese immediatamente azioni volte a bloccare la diffusione della versione non funzionante per arginare i danni. Gli utenti coinvolti dovrebbero comunque essere molto pochi.

Sono gli utenti Twitter @AndItsTito e @GrandMofongo ad aver fatto la prima scoperta e ad averla spifferata in rete. Tra le novità anticipate spiccano una modalità Workstation per ottimizzare il sistema operativo in base ai picchi di lavoro registrati migliorando le performance; un nuovo successore del file system NTFS chiamato ReFS (Resilient File System) caratterizzato da una miglior tolleranza all'errore, ottimizzato per grandi volumi di dati e in grado di autocorreggersi; l'inclusione del protocollo di scambio file SMBDirect in grado di abbassare la latenza e l'utilizzo della CPU; probabile compatibilità con macchine fino a 4 CPU (l'attuale Windows 10 Pro ne supporta 2) e una memoria fino a 6 TB.
Naturalmente non viene menzionata da Microsoft l'effettiva correlazione con una nuova versione di Windows 10 Pro, che nel frattempo si scopre dovrebbe prevedere addirittura tre declinazioni differenti: una per Workstation, una per Advanced PC specifica per Paesi Europei (caratterizzata dalla lettera "N" che permetterebbe agli utenti di scegliere il loro riproduttore multimediale e di gestione dei media preferito) e un'altra specifica per macchine usate come server per Remote Desktop Session Host (Windows Server 2016 ServerRdsh).


Mentre si attendono delucidazioni da parte di Microsoft, il suggerimento è in ogni caso di evitare l'installazione di aggiornamenti ricevuti l'1 giugno provenienti da RS_EDGE_CASE nel caso di versione desktop e da RS_IoT per quanto riguarda dispositivi mobile. Nel primo caso, qualora l'installazione sia malauguratamente portata a termine, si può tornare indietro agendo sui menu Impostazioni, Aggiornamenti e sicurezza e infine Ripristino. Nel caso del mobile invece, l'installazione dell'errato aggiornamento provoca continue accensioni e spegnimenti dell'apparecchio che lo rendono inutilizzabile. L'unico modo per tornare a utilizzarlo è effettuare un re-flash attraverso Windows Device Recovery Tool.

Mirko Zago

fonte immagine
Notizie collegate
71 Commenti alla Notizia Windows 10, anticipazione involontaria di versioni inedite
Ordina
  • Intanto Windows 10 sul mio computer ha bisogno di essere reinstallato e non so come fare, visto che è un aggiornamento da Windows 8 e non voglio rompermi le scatole a reinstallare 8 e poi scaricare 10, sempreché sia ancora possibile farlo.
    Fortuna che sono in dual-boot con Linux, che va alla grande.
    non+autenticato
  • - Scritto da: trimp
    > Intanto Windows 10 sul mio computer ha bisogno di
    > essere reinstallato e non so come fare,

    Te lo compri:

    https://www.microsoftstore.com/store/mseea/it_IT/p...

    > visto che
    > è un aggiornamento da Windows 8 e non voglio
    > rompermi le scatole a reinstallare 8 e poi
    > scaricare 10, sempreché sia ancora possibile
    > farlo.
    > Fortuna che sono in dual-boot con Linux, che va
    > alla
    > grande.

    Dual booterz... la rovina della comunità linux.
    non+autenticato
  • Basta che scarichi l'installazione da microsoft:

    https://www.microsoft.com/it-it/software-download/...

    e lo installi direttamente
    (riconosce lui il tuo pc e autorizza windows)

    non serve che installi prima 8
    non+autenticato
  • Lo so che non c'entra nulla con l'articolo ma ELON MUSK è un cogl**ne
    non+autenticato
  • Anche Ballmer lo è stato, e questo c'entra con M$...
    iRoby
    9108
  • Si ma Musk fa proprio schifo, è una delle peggiori persone al mondo, FORSE peggio pure di Zuckerberg
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nameless
    > Si ma Musk fa proprio schifo, è una delle
    > peggiori persone al mondo, FORSE peggio pure di
    > Zuckerberg

    Ti deve dei soldi?
  • Da quando è morto Jobs, non riesce a trovare un nuovo idolo...

    O forse è un fan del Padella o di Tim Cook.
    iRoby
    9108
  • Beh è una bella trollata.
  • M$ che rilascia "erroneamente" una nuova versione del SO o apple che dimentica il nuovo modello sul bancone del bar.

    Ovviamente il mondo e' pieno di coglioni che ci credono.
  • - Scritto da: panda rossa
    > M$ che rilascia "erroneamente" una nuova versione
    > del SO o apple che dimentica il nuovo modello sul
    > bancone del
    > bar.
    >
    > Ovviamente il mondo e' pieno di coglioni che ci
    > credono.

    Grazie per il tuo feedback nel forum.
    Contribuirà al numero di visite e commenti utili a vendere un ulteriore articolo pro MS.
    non+autenticato
  • utente linux che sta installando Linux

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    utente MS che installa windows
    Clicca per vedere le dimensioni originali

    utente mac
    just play

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mago

    >
    > utente MS che installa windows

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    Fixed. Ficoso
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Mago
    >
    > >
    > > utente MS che installa windows
    >
    > [img]http://betanews.com/wp-content/uploads/2016/1
    >
    > Fixed. Ficoso

    Hai poco da ridere , finora questa reazione l'hai avuta solo tu provando (e non riuscendo) ad installare Windows 10. Incapace di un cantinaro.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: Mago
    > >
    > > >
    > > > utente MS che installa windows
    > >
    > >
    > [img]http://betanews.com/wp-content/uploads/2016/1
    > >
    > > Fixed. Ficoso
    >
    > Hai poco da ridere , finora questa reazione l'hai
    > avuta solo tu provando (e non riuscendo) ad
    > installare Windows 10. Incapace di un
    > cantinaro.

    E' arrivato il winaro rosikone!
  • No, é arrivato quello che ti fa fare le figure di merda mostrando tutte le tue incapacità , altri seguiranno sicuramente.
    non+autenticato
  • Ma che figure fai fare? Sei solo un troll anonimo che si attacca come le zecche dei cani agli altri forumisti.
    iRoby
    9108
  • Effettivamente non servo , ci pensa lui per se stesso a farle.
    non+autenticato
  • Sono un coglioncello bwa bwa.
    non+autenticato
  • Bravo iRoby , grazie di aver ancora dimostrato la tua infantilitá. Continua cosí. Clap clap
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)