Alfonso Maruccia

Russiagate, Comey testimonia davanti al Senato

L'ex capo dell'FBI parla del suo rapporto con Trump e dei numerosi tentativi del presidente di intralciare il suo lavoro. Nelle anticipazioni alla testimonianza formula accuse gravi, ma c'č incertezza sulla reale portata delle rivelazioni

Russiagate, Comey testimonia davanti al SenatoRoma - Il giorno tanto atteso della testimonianza di James Comey è finalmente arrivato, e quello che ha rivelato l'ex capo dell'FBI licenziato in tronco da Donald Trump sembra al momento soddisfare sia chi vuole "The Donald" politicamente morto che i supporter politici del nuovo inquilino della Casa Bianca. Di carne al fuoco ce n'è comunque tanta, anche se le interpretazioni divergono.

Il nocciolo di quello che avrebbe poi detto Comey nella sua audizione al Senato statunitense era stato in realtà già anticipato con un documento rilasciato pubblicamente on-line, un file in cui l'ex funzionario pubblico dichiara senza giri di parole di aver ricevuto pressioni da Trump affinché l'FBI lasciasse perdere le indagini sull'ex consigliere per la sicurezza nazionale Michael Flynn nell'ambito del cosiddetto Russiagate.

A quanto pare Trump ha fatto pressioni più volte su Comey per chiudere la questione delle indagini sugli hacker russi e i loro tentativi - oramai acclarati - di interferire con le elezioni presidenziali USA, arrivando poi a chiedergli se volesse continuare ad essere il direttore del bureau. La risposta di Comey? "Avrà sempre onestà da me".
Nell'intervento in diretta di Comey al Senato sono poi arrivate nuove accuse contro l'amministrazione di Washington, impegnata - a dire del funzionario - a diffamare l'FBI minacciandone l'indipendenza. Quello che Trump ora definisce esibizionista e spaccone dice di non avere "nessun dubbio" sull'attività degli hacker del Russiagate, anche se si dice convinto del fatto che i voti effettivi (per Hillary o Trump che fossero) non siano stati alla fine compromessi.

Per quanto riguarda la questione dell'intralcio all'azione della giustizia, un fatto che potrebbe portare dritto alla messa in stato di accusa del presidente, Comey dice che non spetta a lui valutare la possibilità. Gli incontri tra lui e Mr. President sono stati comunque "documentati", visto che Comey temeva che Trump avrebbe mentito sulle parole effettivamente pronunciate nei meeting.

Le accuse dell'ex direttore dell'FBI appaiono circostanziate e potenzialmente devastanti per il futuro dell'amministrazione Trump, anche se al momento le reazioni su Twitter - in assoluto il social network preferito dal costruttore newyorkese che ha terremotato la politica di Capitol Hill - si dividono tra chi intravede la "pistola fumante" necessaria ad avviare l'impeachment e chi riafferma l'innocenza del presidente anche nelle parole di Comey.

Nel tentativo di deviare un po' l'attenzione dalla super-testimonianza al Senato, infine, Donald Trump ha tentato un altro dei suoi colpi a effetto rivelando che il nuovo capo dell'FBI è Christopher A. Wray: Wray, già attivo presso il Dipartimento di Giustizia durante l'amministrazione di George W. Bush, sarebbe per Trump una persona dalle credenziali impeccabili. Un tentativo, forse, di ridurre la frizione crescente tra lui e l'agenzia federale e di rassicurare gli agenti del bureau oramai sul piede di guerra.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàUSA, c'è aria di impeachment per Donald TrumpLa posizione del presidente statunitense si fa sempre pių complessa e pericolosa, con un nuovo super-procuratore incaricato di indagare su Russiagate e dintorni. E intanto si scopre che la sicurezza informatica di Trump č un colabrodo
  • AttualitàElezioni USA, un leak della NSA accusa la RussiaPubblicato un documento top secret che accusa gli hacker russi di aver provato a compromettere le elezioni presidenziali dello scorso anno. Il file č autentico e la colpevole della divulgazione č stata subito arrestata
26 Commenti alla Notizia Russiagate, Comey testimonia davanti al Senato
Ordina
  • - Scritto da: Thepassenge r
    > ... ed è un bene.
    >
    > http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.

    iRoby ti sei tradito
    non+autenticato
  • Tutti giochi politici, come sempre.
    E come sempre il popolino bue sollecitamente guidato dai media venduti, parteggia per l'uno o per l'altro senza avere idea di cosa realmente sia successo.

    Perché è successo, perché salta fuori adesso, perché tutta questa pubblicità quando ancora siamo in alto mare, perché c'è l'ansia di boicottare Trump e perché i media di tutto il mondo siano letteralmente scatenati contro colui che in definitiva ha vinto le elezioni USA con il voto di decine di milioni di persone e che sta mantenendo (più o meno) le promesse elettorali.
    Che mondo bislacco.
    non+autenticato
  • - Scritto da: monoslacco
    > Tutti giochi politici, come sempre.
    > E come sempre il popolino bue
    > sollecitamente guidato dai media venduti,
    > parteggia per l'uno o per l'altro senza avere
    > idea di cosa realmente sia
    > successo.
    >
    > Perché è successo, perché salta fuori adesso,
    > perché tutta questa pubblicità quando ancora
    > siamo in alto mare, perché c'è l'ansia di
    > boicottare Trump e perché i media di tutto il
    > mondo siano letteralmente scatenati contro colui
    > che in definitiva ha vinto le elezioni USA con il
    > voto di decine di milioni di persone
    si, voti IN MENOSorride certo i grandi elettori & seggi funziano cosi', pero'..
    non+autenticato
  • dato il sistema se ne accetta il risultato

    fa ribrezzo vedere che coloro che si definiscono democratici, sono prontissimi a frignare e sbraitare non appena il risultato non e' quello voluto da loro

    senza parlare della logica liberticida su cui si basa la loro intera filosofia politica

    si dicono libertari ma pretendono di censurare il pensiero e la parola, oscurandole tramite i voli pindarici della neolingua globalista, ambientalista, immigrazionista, tutte balle che s'inventano per farsi belli agli occhi delle masse

    ogni volta che osservo le loro manovre, non posso fare altro che ricordare quanto scrisse Cicerone a proposito dei traditori della patria e di come una nazione non possa sopravvivere ad essi
    non+autenticato
  • Essendo l'america un paese come risaputo debole, non riesce a fare delle elezioni senza che i russi riescano a intromettersi.
    Spendono più di tutto il mondo messo insieme e risultano deboli cucciolotti di fronte all'orso russo.

    Un paese di balle (politiche) e di bolle (finanziarie)
  • un impero in piena decadenza

    noi, figli di Roma, dovremmo sapere come vanno queste coseOcchiolino

    e' evidente che ormai c'e' una lotta intestina tra le aristocrazie statunitensi e si, saranno i russi ( e i cinesi ) a guadagnarci

    purtroppo temo, come spesso accade durante il crollo degli imperi, che ci sara' una guerra su vasta scala da cui poi emergera' il nuovo assetto mondiale
    non+autenticato
  • >
    > e' evidente che ormai c'e' una lotta intestina
    > tra le aristocrazie statunitensi e si, saranno i
    > russi ( e i cinesi ) a
    > guadagnarci
    >

    Ma non dire cazzate.
    A strombazzare le accuse contro Trump sono gli stessi mezzi di comunicazione che gli hanno fatto vincere le elezioni.
    Non è una guerra intestina, è una messinscena per attirare l'attenzione e andrà avanti per un bel pezzo per poi finire in un nulla di fatto come la storia di Clinton e Lewinsky.
    non+autenticato
  • sara' pure un messinscena, ma sono venuti fuori scandali gravi, tra cui il famigerato pizzagate, ovvero il giro di pedofilia che tocca i Podesta, bracci destri della Clinton

    senza contare quello che e' venuto fuori sulla corruzione massiccia della fondazione Clinton, i soldi che la stessa s'e' portata in Qatar ( che da Lunedi' e' sotto attacco diplomatico )

    non so, se e' una messinscena, che sperano di ottenere? di far incazzare la gente per davvero, fino a spingerla alla rivoluzione?

    peeche' gli americani non sono come gli italiani...
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > sara' pure un messinscena, ma sono venuti fuori
    > scandali gravi, tra cui il famigerato pizzagate,
    > ovvero il giro di pedofilia che tocca i Podesta,
    > bracci destri della Clinton
    >

    https://en.wikipedia.org/wiki/Pizzagate_conspiracy...

    > senza contare quello che e' venuto fuori sulla
    > corruzione massiccia della fondazione Clinton, i
    > soldi che la stessa s'e' portata in Qatar ( che
    > da Lunedi' e' sotto attacco diplomatico
    > )

    Impara l'inglese. Non è accusata di aver esportato soldi in Qatar è accusata di aver ricevuto un milione di dollari dal Qatar. Il finanziamento fatto alla sua fondazione è stato ammesso, puzza di corruzione, ma per la legge americana non è illegale.

    > non so, se e' una messinscena, che sperano di
    > ottenere? di far incazzare la gente per davvero,
    > fino a spingerla alla rivoluzione?
    >

    Bella la rivoluzione delle masse guidate come buoi dalle elites. Darà ottimi risulltati.

    > peeche' gli americani non sono come gli
    > italiani...

    Forse no, ma il lavaggio del cervello dei mezzi di comunicazione funziona in tutti e due i paes.
    non+autenticato
  • - Scritto da: 782724bf71b
    > - Scritto da: collione
    > > sara' pure un messinscena, ma sono venuti fuori
    > > scandali gravi, tra cui il famigerato pizzagate,
    > > ovvero il giro di pedofilia che tocca i Podesta,
    > > bracci destri della Clinton
    > >
    >
    > https://en.wikipedia.org/wiki/Pizzagate_conspiracy
    >
    > > senza contare quello che e' venuto fuori sulla
    > > corruzione massiccia della fondazione Clinton, i
    > > soldi che la stessa s'e' portata in Qatar ( che
    > > da Lunedi' e' sotto attacco diplomatico
    > > )
    >
    > Impara l'inglese. Non è accusata di aver
    > esportato soldi in Qatar è accusata di aver
    > ricevuto un milione di dollari dal Qatar. Il
    > finanziamento fatto alla sua fondazione è stato
    > ammesso, puzza di corruzione, ma per la legge
    > americana non è illegale.
    >
    >
    > > non so, se e' una messinscena, che sperano di
    > > ottenere? di far incazzare la gente per davvero,
    > > fino a spingerla alla rivoluzione?
    > >
    >
    > Bella la rivoluzione delle masse guidate come
    > buoi dalle elites. Darà ottimi
    > risulltati.
    >
    > > peeche' gli americani non sono come gli
    > > italiani...
    >
    > Forse no, ma il lavaggio del cervello dei mezzi
    > di comunicazione funziona in tutti e due i
    > paes.

    Comunque sia, entrambi non dovreste farvi sentire da 'ggente' come il Sg@bbio' se non volete sentirvi dare del complottista! Rotola dal ridere

    Per ggente come lui i 'complotti' proprio non esistono!
    non+autenticato
  • - Scritto da: 782724bf71b
    > - Scritto da: collione
    > > sara' pure un messinscena, ma sono venuti fuori
    > > scandali gravi, tra cui il famigerato pizzagate,
    > > ovvero il giro di pedofilia che tocca i Podesta,
    > > bracci destri della Clinton
    > >
    >
    > https://en.wikipedia.org/wiki/Pizzagate_conspiracy

    (...) was sourced only to the conspiracy website Victurus Libertas, notable for, among other things, suggesting that the Queen Elizabeth II is a reptilian alien. A bocca apertaRotola dal ridere

    Beh considerando che la regina elisabetta e' DAVVERO un rettiliano, la faccenda prende un ottica sinistra
    non+autenticato
  • - Scritto da: 782724bf71b
    > - Scritto da: collione
    > > sara' pure un messinscena, ma sono venuti fuori
    > > scandali gravi, tra cui il famigerato pizzagate,
    > > ovvero il giro di pedofilia che tocca i Podesta,
    > > bracci destri della Clinton
    > >
    >
    > https://en.wikipedia.org/wiki/Pizzagate_conspiracy
    >

    vabbe' se stai a leggere wikipedia, per loro pure il bando italiano sulle societa' di gambling UE era legittimo

    poi parliamo delle stesse fonti che per decenni hanno ripetuto che non era possibile che la NSA spiava a strascico

    > Impara l'inglese. Non è accusata di aver
    > esportato soldi in Qatar è accusata di aver
    > ricevuto un milione di dollari dal Qatar. Il

    ti sbagli di grosso

    quella era la mazzetta da 1 milione, invece pochi giorni dopo la vittoria di Trump, hanno trasferito 1,8 miliardi di dollari in Qatar

    > ammesso, puzza di corruzione, ma per la legge
    > americana non è illegale.

    a meno che il beneficiario non sia Trump, in quale caso cominciano le galline mediatiche a strillare che bisogna "impicciarlo"


    > Bella la rivoluzione delle masse guidate come
    > buoi dalle elites. Darà ottimi
    > risulltati.

    in passato ha funzionato

    saranno pure stati membri dell'elite gli illuministi, ma hanno creato il mondo moderno

    senza di loro staremmo chini a 60 gradi davanti ai vari marchesi del Grillo

    > Forse no, ma il lavaggio del cervello dei mezzi
    > di comunicazione funziona in tutti e due i
    > paes.

    ma ci credete davvero a questa cosa? a parte che proprio le ultime tornate elettorali dovrebbero far pensare il contrario

    ma poi guardiamo in faccia la realta', la gente non si ribellera' mai finche' avra' la pancia piena

    tra quelli che conosco c'e' un mucchio di gente che pensa a:

    1. quali ristoranti bazzicare la domenica
    2. dove fare il veglione di turno
    3. dove andare al mare quest'estate
    4. come trascorrere i vari "ponti festivi"

    non siamo nemmeno vicini al livello di disperazione necessario per una rivoluzione

    la gente accetta la corruzione, purche' riesca a trarne vantaggio

    e che gli africani muoiano, tanto possiamo sempre fingere che c'interessi accogliendone qualche centinaio di migliaia l'anno, oppure organizzare qualche bella cena per i poveri a Natale
    non+autenticato
  • > https://en.wikipedia.org/wiki/Pizzagate_conspiracy
    > >
    >
    > vabbe' se stai a leggere wikipedia, per loro pure
    > il bando italiano sulle societa' di gambling UE
    > era legittimo
    >
    > poi parliamo delle stesse fonti che per decenni
    > hanno ripetuto che non era possibile che la NSA
    > spiava a strascico
    >

    Sarà. Wikipedia non garantisce grandissima affidabilità, ma in confronto alle tue fonti guadagna parecchia credibilità.

    > > Impara l'inglese. Non è accusata di aver
    > > esportato soldi in Qatar è accusata di aver
    > > ricevuto un milione di dollari dal Qatar. Il
    >
    > ti sbagli di grosso
    >
    > quella era la mazzetta da 1 milione, invece pochi
    > giorni dopo la vittoria di Trump, hanno
    > trasferito 1,8 miliardi di dollari in
    > Qatar
    >

    Si con sulle donazioni per le campagne elettorali con le cifre che girano nelle presidenziali americane si può fare una bella cresta. Ma riuscire a fare una cresta da 1,8 miliardi di euro ci credo poco.

    O accorci il capitone o faccio una strage.


    > > ammesso, puzza di corruzione, ma per la legge
    > > americana non è illegale.
    >
    > a meno che il beneficiario non sia Trump, in
    > quale caso cominciano le galline mediatiche a
    > strillare che bisogna
    > "impicciarlo"
    >

    Naaa. I media non si sognano di parlare di corruzione vera, strillano sulle cose finte per fare ammuina. Non si sognerebbero mai di metter Trump in difficoltà sul serio.

    >
    > > Bella la rivoluzione delle masse guidate come
    > > buoi dalle elites. Darà ottimi
    > > risulltati.
    >
    > in passato ha funzionato
    >
    > saranno pure stati membri dell'elite gli
    > illuministi, ma hanno creato il mondo
    > moderno
    >

    No. La rivoluzione dei borghesi contro i nobili forse poteva funzionare.
    Ma la rivoluzione dei potenti contro loro stessi al massimo finisce come una rivoluzione messicana.


    >
    > > Forse no, ma il lavaggio del cervello dei
    > mezzi
    > > di comunicazione funziona in tutti e due i
    > > paes.
    >
    > ma ci credete davvero a questa cosa? a parte che
    > proprio le ultime tornate elettorali dovrebbero
    > far pensare il
    > contrario
    >

    Prevedendo il crollo dei partiti della casta dopo tangentopoli hanno tirato fuori Lega e Rifondazione per impedire all'opposizione di avere la maggioranza.
    Quando lega e rifondazione erano sputtanati hanno tirato fuori il M5S. Anche quando sono odiati quelli della casta riescono a mantenere il potere con il dividi e comanda relegando l'opposizione a quote di minoranza. Quindi si al potere di lavaggio del cervello dei mazzi d'informazione ci si puó credere, i risultati si vedono.


    > ma poi guardiamo in faccia la realta', la gente
    > non si ribellera' mai finche' avra' la pancia
    > piena
    >

    Non si ribella perché il dividi e comanda ha funzionato tanto bene che non sanno di chi fidarsi. Chi rischierebbe la vita per salvare un popolo di coglioni?
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > un impero in piena decadenza
    >
    > noi, figli di Roma, dovremmo sapere come vanno
    > queste cose
    >Occhiolino
    >
    > e' evidente che ormai c'e' una lotta intestina
    > tra le aristocrazie statunitensi e si, saranno i
    > russi ( e i cinesi ) a
    > guadagnarci
    >
    > purtroppo temo, come spesso accade durante il
    > crollo degli imperi, che ci sara' una guerra su
    > vasta scala da cui poi emergera' il nuovo assetto
    > mondiale

    C'e' gia' la guerra su vasta scala.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: collione
    > > un impero in piena decadenza
    > >
    > > noi, figli di Roma, dovremmo sapere come
    > vanno
    > > queste cose
    > >Occhiolino
    > >
    > > e' evidente che ormai c'e' una lotta
    > intestina
    > > tra le aristocrazie statunitensi e si,
    > saranno
    > i
    > > russi ( e i cinesi ) a
    > > guadagnarci
    > >
    > > purtroppo temo, come spesso accade durante il
    > > crollo degli imperi, che ci sara' una guerra
    > su
    > > vasta scala da cui poi emergera' il nuovo
    > assetto
    > > mondiale
    >
    > C'e' gia' la guerra su vasta scala.

    Oh, vasta scala, hai passato lo straccio in sala macchine?
    non+autenticato
  • For the first time, former FBI Director James Comey, who is testifying today before the Senate Intelligence Committee, said that President Obama's Attorney General Loretta Lynch asked him to downplay the Hillary Clinton's email scandal...

    http://www.zerohedge.com/news/2017-06-08/comey-adm...-

    ...un colpo al cerchio e uno alla botte.
  • Page Not Found
    non+autenticato