Alfonso Maruccia

E3 2017/ Microsoft: Project Scorpio č Xbox One X

Dalle indiscrezioni si passa alle conferme ufficiali sulle caratteristiche della nuova console videoludica di Redmond, un autentico mostro di potenza che ruba la scena dell'E3 di Los Angeles. E dopo l'hardware arriveranno i giochi

E3 2017/ Microsoft: Project Scorpio č Xbox One XRoma - Microsoft ha sfruttato la conferenza in anticipo sull'Electronic Entertainment Expo (E3) di Los Angeles per svelare al mondo Xbox One X, la "console più potente" oggi disponibile capace di garantire, almeno sulla carta, un'autentica esperienza di intrattenimento in Ultra HD a 60 frame al secondo.

Xbox One X è dunque il nome commerciale scelto per quello che era fin qui noto come Project Scorpio, una nuova evoluzione della piattaforma Xbox le cui caratteristiche tecniche confermano le indiscrezioni degli scorsi mesi con una CPU x86 AMD da otto core computazionali custom (2,3GHz), una GPU con 40 core Radeon a 1172MHz, 12GB di RAM GDDR5 su interfaccia a 384-bit (326GB/s di banda) e ovviamente un lettore Blu-ray Ultra HD integrato.


Esteriormente Xbox One X somiglia molto a Xbox One S, ma i 6 Teraflops di potenza della GPU della nuova ammiraglia garantiscono a Microsoft - sempre sulla carta - un vantaggio prestazionale significativo nei confronti della concorrenza, cioè di PS4 Pro. Diversamente dalla console Sony, l'offerta di Redmond dovrebbe però gestire le risoluzioni Ultra HD con maggiore facilità e garantire nel contempo un miglioramento visivo sensibile per chi ancora gioca su display Full HD/1080p.

Xbox One X arriverà nei negozi a partire dal 7 novembre prossimo al costo di 500 dollari USA, e per indorare la pillola di un prezzo non certo modico Microsoft ha annunciato un'altra importante novità sul fronte della retrocompatibilità: presto le console Xbox One saranno in grado di far girare anche i giochi per la prima, storica Xbox, opzione che va ad aggiungersi all'emulazione dei giochi Xbox 360 e che dovrebbe offrire una grafica migliorata rispetto all'originale.


Per quanto riguarda le esperienze ludiche prossime venture, invece, la conferenza Microsoft ha avuto parecchio da offrire tra sequel eccellenti (Assassin's Creed Origin, Middle-earth: Shadow of War), novità inattese (Anthem) e ritorni di titoli indie che si sono conquistati un posto al sole nella scorsa stagione (Life is Strange: Before the Storm, Ori And The Will Of The Wisps).

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
23 Commenti alla Notizia E3 2017/ Microsoft: Project Scorpio č Xbox One X
Ordina
  • Ci state dentro con 500 dollari a far su un bandone completo con queste caratteristiche?
    Chiedo eh
    maxsix
    9975
  • non ci sta dentro neanche microsoft, ma vende sottocosto per riprendersi la clientela che ps4 le ha fregato da sotto il naso.

    comunque parlarne oggi è prematuro, ne riparliamo a novembre
    non+autenticato
  • - Scritto da: bombolo
    > non ci sta dentro neanche microsoft, ma vende
    > sottocosto per ...

    Il Ryzen 1700 a 3GHz costa al dettaglio 300 dollari. Un processore a 2,3GHz all'ingrosso probabilmente costa meno della metà.
    La scheda Radeon ha tanta memoria, ma la memoria ora costa poco e AMD sta lanciando un nuovo processore grafico. Per settembre la radeon costerá meno di 100 dollari.
    Lettore blu ray all'ingrosso altri 50 dollari.
    Il resto dei componenti e l'assemblaggio e stiamo sempre abbondantemente sotto i 500 dollari.
    Anche senza contare i 70 Euro a gioco di cui parla Mago nei suoi commenti non credo proprio che vadano sottocosto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: accf5643cbf
    > - Scritto da: bombolo
    > > non ci sta dentro neanche microsoft, ma vende
    > > sottocosto per ...
    >
    > Il Ryzen 1700 a 3GHz costa al dettaglio 300
    > dollari. Un processore a 2,3GHz all'ingrosso
    > probabilmente costa meno della
    > metà.
    > La scheda Radeon ha tanta memoria, ma la memoria
    > ora costa poco e AMD sta lanciando un nuovo
    > processore grafico. Per settembre la radeon
    > costerá meno di 100
    > dollari.

    La Radeon sotto 100 dollari a 60fps Uhd.
    Dimmi com'è il tempo su Marte?

    > Lettore blu ray all'ingrosso altri 50 dollari.
    > Il resto dei componenti e l'assemblaggio e stiamo
    > sempre abbondantemente sotto i 500
    > dollari.
    > Anche senza contare i 70 Euro a gioco di cui
    > parla Mago nei suoi commenti non credo proprio
    > che vadano
    > sottocosto.

    Bah. I 70 euro sono per i tarati, basta aspettare 2 mesi e il prezzo crolla. E Microsoft fa un operazione del genere in perdita basando i suoi numeri sui tarati di halo?

    Hmmm
    maxsix
    9975
  • - Scritto da: maxsix
    >
    > Bah. I 70 euro sono per i tarati, basta aspettare
    > 2 mesi e il prezzo crolla. E Microsoft fa un
    > operazione del genere in perdita basando i suoi
    > numeri sui tarati di halo?
    >
    > Hmmm

    Perché Halo? Sarà mica l'unico titolo disponibileSorride
    MS vuole chiaramente riprendersi dalla batosta che Sony le ha tirato (principalmente grazie alle stronzate inizialmente presentate, tipo DRM, giochi non prestabili e connessione always on).
    Vendere inizialmente in perdita l'hardware è una pratica abbastanza diffusa, il grosso guadagno è sui giochi e sui servizi di rete.
    Riuscirà a riguadagnare il terreno perduto? Vedremo, io non lo so.
    Strana mossa di Sony quella della PS4 e mezzo, immagino che l'abbia fatta per poter fornire un'esperienza 3D minimamente accettabile. Sony era in vantaggio totale su MS; se avesse aspettato al varco la Scorpio prima di annunciare un upgrade, avrebbe poi potuto puntare nuovamente al rialzo con le prestazioni (e queste non sono più console iper specializzate come potevano essere la PS2 e la PS3, sono semplicemente dei PC, facilmente potenziabili). Invece così MS si prende lo scettro e Sony insegue, con due modelli non troppo differenti l'uno dall'altro.
    Non sono un esperto di marketing ovviamente, ma secondo me la PS4 Pro non è stata una buona mossa.
    Izio01
    4397
  • LA pro costa 100 euro in meno della One X oltre ad avere titoli che possono spingere all'acquisto, cosa che la ONE non ha tirato fuori.
  • - Scritto da: Sg@bbio
    > LA pro costa 100 euro in meno della One X oltre
    > ad avere titoli che possono spingere
    > all'acquisto, cosa che la ONE non ha tirato
    > fuori.

    Sì, ma offre decisamente poco rispetto alla PS4 base. E' un upgrade piccolo piccolo, mentre la Scorpio (troppe X nel nome ufficiale, per ora continuo a chiamarla così) è un salto decisamente più significativo.
    Tu fai notare giustamente che non contano solo le prestazioni e hai ragione, ma intanto Sony ha ceduto questo primato, che credo abbia avuto un suo peso nel successo di PS4.
    Ripeto che non sono un esperto di marketing, quindi magari mi sbaglio, però dubito che PS4 Pro possa attirare un numero significativo di nuovi clienti per Sony rispetto a PS4, mentre Scorpio ha le carte più in regola.
    Izio01
    4397
  • si ryzen, attendiamo che risolvano i bug catastrofici del processore prima di parlarne ancora (leggasi segfault a manetta causati da prob lemi di concorrenza interni al microprocessore!)
    non+autenticato
  • A parte che ormai molti nemmeno mettono più il masterizzatore, quindi risparmi i soldi per altro. Però non si parla mai di Ram, SSD, HD, Case che non ti da fuoco al pc....
  • - Scritto da: maxsix
    > Ci state dentro con 500 dollari a far su un
    > bandone completo con queste
    > caratteristiche?
    > Chiedo eh

    E se anche producessero in perdita, a te che ti frega?
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: maxsix
    > > Ci state dentro con 500 dollari a far su un
    > > bandone completo con queste
    > > caratteristiche?
    > > Chiedo eh
    >
    > E se anche producessero in perdita, a te che ti
    > frega?

    mi frega si se ti riduci a pagare 70 euro a gioco
    non+autenticato
  • 500euro + 70 euro a gioco skippare di bestia per un pc mascherato
    non+autenticato
  • e chi ce l'ha ? io non c'ho na lira
    user_
    1027