Alfonso Maruccia

Apple, leak sul programma anti-leaker

Una presentazione confidenziale sugli sforzi di Cupertino nel tenere i segreti industriali lontani da occhi indiscreti finisce online. Il programma anti-leak di Apple? È persino più complesso dei controlli aeroportuali

Roma - Stando a una registrazione audio riservata ottenuta da The Outline, Apple impiega non pochi sforzi per contrastare il famigerato fenomeno dei "leaker": la squadra che Cupertino utilizza contro chi vorrebbe far trapelare informazioni su design, componenti e altro ancora è numerosa, super qualificata e, a quanto pare, molto efficace in quello che fa. Anche se i leak e le indiscrezioni continuano a venir pubblicati, a cominciare dalla registrazione audio in oggetto.

La presentazione confidenziale ora a disposizione del mondo intero era dedicata a un centinaio di persone, ed è stata gestita da un trio di manager Apple di alto profilo comprendenti David Rice (direttore della sicurezza globale), Lee Freedman (direttore delle indagini globali) e Jenny Hubbert (team per il training e le comunicazioni sulla sicurezza globale).

Nelle parole dei tre manager, Apple impiega personale altamente qualificato per contrastare i leak pescando tra gli ex membri dell'intelligence (NSA) e dell'esercito americani, l'FBI, lo US Secret Service. L'apparato di screening è più esteso di quello che gli USA impiegano per i controlli negli aeroporti (TSA), dicono da The Outline, e il lavoro necessario a impedire la compromissione dei segreti industriali non è certo facile.
Cupertino è costretta a tenere sotto stretto controllo soprattutto le fabbriche in Asia dove i suoi gadget mobile vengono fisicamente assemblati, uno scenario in cui i tentativi di leak più clamorosi includono lo scarico dei componenti rubati giù per le tubature del bagno per raccoglierli poi in seguito nelle fogne, operaie che nascondono pezzi nel reggiseno o nella biancheria intima e altro ancora.

Quando poi i leak sono già avvenuti, Apple conferma di impegnarsi attivamente nel riacquisto dei componenti rubati prima che finiscano sui blog di tutto il mondo: nel 2013 la corporation fu costretta a ricomprare 29.000 case sul mercato nero prima del lancio di iPhone 5C.

I leak, specialmente in Asia, offrono la prospettiva di guadagni sostanziosi per lavoratori non particolarmente ricchi (il salario mensile medio sulla catena di montaggio degli iGadget è di 350 dollari USA), anche se Apple sottolinea il successo del suo programma antifurto: nel 2016, su 65 milioni di alloggiamenti prodotti, solo quattro sono stati rubati. Una perdita di appena 1 su 16 milioni.

Anche al quartier generale di Cupertino non mancano i tentativi di trafugare e diffondere indiscrezioni, soprattutto nell'ultimo periodo. La corporation dice di aver incrementato i controlli in casa, anche se dice di non essere attivamente impegnata nel tecnocontrollo spinto con la lettura delle email e delle chat del personale.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
89 Commenti alla Notizia Apple, leak sul programma anti-leaker
Ordina
  • http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-us...

    E adesso ci piacerebbe sentire dalla viva voce degli applefan del forum, se hanno provato piacere a farsi tosare, mungere, possedere carnalmente e alla fine essere macellati, a soli 9.99 euro.
  • - Scritto da: panda rossa
    >
    > http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-us

    interessante, adesso che lo so apprezzo il fatto che prima di CAMBIARMI IL FILESYSTEM abbiano fatto un test per vedere se era tutto ok.. però magari ci sono quelli che preferiscono il brivido, son gusti
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: panda rossa
    > >
    > >
    > http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-us
    >
    > interessante, adesso che lo so apprezzo il fatto
    > che prima di CAMBIARMI IL FILESYSTEM abbiano
    > fatto un test per vedere se era tutto ok.. però
    > magari ci sono quelli che preferiscono il
    > brivido, son
    > gusti

    Apprezzi che lo abbiano fatto a tue spese, a tua insaputa, accollando a te tutto il rischio di perdita dati ed eventuali malfunzionamenti.

    Lo sappiamo che allo schiavo piace essere frustato dal padrone, cosi' sa che il padrone pensa a lui.
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: panda rossa
    > >
    > >
    > http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-us
    >
    > interessante, adesso che lo so apprezzo il fatto
    > che prima di CAMBIARMI IL FILESYSTEM abbiano
    > fatto un test per vedere se era tutto ok.. però
    > magari ci sono quelli che preferiscono il
    > brivido, son gusti

    Ehm, no.
    Hanno cambiato il file system, hanno controllato che funzionasse e poi l'hanno riportato indietro.

    "(...) obbligavano ogni dispositivo a passare sperimentalmente al nuovo filesystem di Apple (APFS), ne controllavano la coerenza e poi riportavano tutto al filesystem allora corrente (HFS+)"

    In altre parole, hanno fatto il test del nuovo file system usando la TUA macchina e i TUOI dati, a tua insaputa. E se avesse funzionato male, pazienza: in qualsiasi EULA, non solo Apple, c'è scritto che la perdita di dati può avvenire e non dà diritto a indennizzi di alcun genere.
    Non puoi dirmi che è un comportamento corretto. Prima di tutto avvisi l'utente che il FS sta per cambiare e consigli caldamente un backup dei dati importanti, andando al di là del messaggio standard che ti dice di farlo in ogni caso. Poi, magari, lasci che sia l'utente a scegliere se fare il cambio oppure no. E infine, se il passaggio al nuovo FS va a buon fine, poi non lo riporti indietro, che senso ha!?
    Izio01
    4365
  • - Scritto da: Izio01
    > - Scritto da: bertuccia
    > > - Scritto da: panda rossa
    > > >
    > > >
    > >
    > http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-us
    > >
    > > interessante, adesso che lo so apprezzo il
    > fatto
    > > che prima di CAMBIARMI IL FILESYSTEM abbiano
    > > fatto un test per vedere se era tutto ok..
    > però
    > > magari ci sono quelli che preferiscono il
    > > brivido, son gusti
    >
    > Ehm, no.
    > Hanno cambiato il file system, hanno controllato
    > che funzionasse e poi l'hanno riportato
    > indietro.
    >
    > "(...) obbligavano ogni dispositivo a passare
    > sperimentalmente al nuovo filesystem di Apple
    > (APFS), ne controllavano la coerenza e poi
    > riportavano tutto al filesystem allora corrente
    > (HFS+)"
    >
    > In altre parole, hanno fatto il test del nuovo
    > file system usando la TUA macchina e i TUOI dati,
    > a tua insaputa. E se avesse funzionato male,
    > pazienza: in qualsiasi EULA, non solo Apple, c'è
    > scritto che la perdita di dati può avvenire e non
    > dà diritto a indennizzi di alcun
    > genere.
    > Non puoi dirmi che è un comportamento corretto.
    > Prima di tutto avvisi l'utente che il FS sta per
    > cambiare e consigli caldamente un backup dei dati
    > importanti, andando al di là del messaggio
    > standard che ti dice di farlo in ogni caso. Poi,
    > magari, lasci che sia l'utente a scegliere se
    > fare il cambio oppure no. E infine, se il
    > passaggio al nuovo FS va a buon fine, poi non lo
    > riporti indietro, che senso
    > ha!?


    Forse non tieni in debita considerazione che il macaco tipico, gioisce per il fatto che altri pensano ed agiscano per loro conto.

    Il loro cervellino(già piccolo di suo) amano tenerlo leggero leggero, niente pensieri che creano mal di testa.

    E poi pagano apposta per non pensare con le loro teste.
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: panda rossa
    > >
    > >
    > http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-us
    >
    > interessante, adesso che lo so apprezzo il fatto
    > che prima di CAMBIARMI IL FILESYSTEM abbiano
    > fatto un test per vedere se era tutto ok.. però
    > magari ci sono quelli che preferiscono il
    > brivido, son
    > gusti

    Interessante. Mi sorprendeva l'applauso, magari si erano addormentati e avevano applaudito tanto per, senza sapere cosa era stato detto, invece no. Con un atteggiamento del genere, non c'è da stupirsi che Apple possa usare i suoi utenti come le pare, visto che può anche trapanargli l'ano e loro applaudono grati e felici.
    non+autenticato
  • Hanno fatto il test sui tuoi dati. Non ti è chiaro?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Luca
    > Hanno fatto il test sui tuoi dati. Non ti è
    > chiaro?

    Gli e' chiarissimo.
    Ed e' pure contento e onoratissimo di essere stato scelto.
  • - Scritto da: panda rossa
    > http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-us
    >
    > E adesso ci piacerebbe sentire dalla viva voce
    > degli applefan del forum, se hanno provato
    > piacere a farsi tosare, mungere, possedere
    > carnalmente e alla fine essere macellati, a soli
    > 9.99 euro.

    E scusa 9.99 € per cosa di grazia ?
    Per l'aggiornamento di iOS ?
    Forse non sai che sono gratuiti come quelli di macos ?
    Ennesima occasione sprecata per evitare figure di merda, ascolta un consiglio, quando non sai le cose taci.
    mura
    1743
  • Sarà il risarcimento citato nell'EULA. In quella Microsoft il risarcimento è $5 o €5.
    iRoby
    9147
  • - Scritto da: panda rossa
    > http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-us
    > E adesso ci piacerebbe sentire dalla viva voce
    > degli applefan del forum, se hanno provato
    > piacere a farsi tosare, mungere, possedere
    > carnalmente e alla fine essere macellati, a soli
    > 9.99 euro.

    "Ma la cosa curiosa è che l’ammissione di aver usato i dispositivi dei clienti e i loro dati per un test segreto è stata accolta dal pubblico di fan Apple con un applauso"

    Leggendo (sopra) quanto scritto da Attivissimo, effettivamente sorge qualche perplessità, più che altro per l'orgoglio e la disinvoltura con cui lo ammettono.

    Mi sarei aspettato almeno un opt-in.
  • ah e' perfetto avere dei ex(?)dipendenti NSA in Apple....... sicuramente gli amici degli "zombie" ringrazianoOcchiolino
    non+autenticato
  • Vallo a spiegare a quel coglione del bertuccia e alla sua crittografia di default.
    non+autenticato
  • Tanto di cappello comunque nel valorizzare la sicurezza....
    Cosa che in tante aziende italiane è inesistente.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Digital Coach Italia
    > Tanto di cappello comunque nel valorizzare la
    > sicurezza....
    > Cosa che in tante aziende italiane è inesistente.

    La situazione è diversa. Lí è tutto in outsourcing e questo crea due problemi:
    1) è facile copiare, basta comprare gli stessi componenti dai loro fornitori.
    2) quando gli ultimi anelli della catena sono pagati una miseria non puoi aspettarti la loro fedeltá.

    Questa è la situazione dello schiavista che ha paura di perdere il controllo degli schiavi e invece di trattarli meglio spende di più per le guardie.
    non+autenticato
  • - Scritto da: 632a8b42abd
    > - Scritto da: Digital Coach Italia
    > > Tanto di cappello comunque nel valorizzare la
    > > sicurezza....
    > > Cosa che in tante aziende italiane è
    > inesistente.
    >
    > La situazione è diversa. Lí è tutto in
    > outsourcing e questo crea due
    > problemi:
    > 1) è facile copiare, basta comprare gli stessi
    > componenti dai loro fornitori.
    >
    > 2) quando gli ultimi anelli della catena sono
    > pagati una miseria non puoi aspettarti la loro
    > fedeltá.
    >
    > Questa è la situazione dello schiavista che ha
    > paura di perdere il controllo degli schiavi e
    > invece di trattarli meglio spende di più per le
    > guardie.

    Confermo.
    non+autenticato
  • Sono i migliori!

    Apple foreveer!
    non+autenticato
  • E intanto scendono addirittura sotto Acer nella classifica dei migliori produttori di computer portatili.

    https://www.macitynet.it/apple-brava-con-smartphon.../

    Sotto Acer, ma vi rendete conto? Sotto il produttore di computer da cesto del supermercato.
    Perfino Acer ha a listino computer migliori dei Macbook.
    iRoby
    9147
  • - Scritto da: iRoby
    > E intanto scendono addirittura sotto Acer nella
    > classifica dei migliori produttori di computer
    > portatili.
    >
    > https://www.macitynet.it/apple-brava-con-smartphon
    >
    > Sotto Acer, ma vi rendete conto? Sotto il
    > produttore di computer da cesto del
    > supermercato.
    > Perfino Acer ha a listino computer migliori dei
    > Macbook.

    Vedi che pian piano , a furia di passare le tue notti a staccare le teste agli scheletri , qualcosa si muove.

    Quante ne hai fatte saltare stanotte che sei bello galvanizzato ? A bocca aperta
    non+autenticato
  • Nooo stanotte ho sognato che prendevo a mazzate un mio ex datore di lavoro con un pessimo carattere.

    Nella realtà non ho mai avuto conflitti con lui, tranne quando ho dato le dimissioni e me ne sono andato. L'ho umiliato velatamente dicendogli che la sua era un'azienda di stagisti sfruttati.


    Perché a me quelli come lui per rimetterli in riga basta uno sguardo.
    Perché gli iracondi poi dietro sono piccoli come puffetti. Ed io sono integro nella personalità e fiero del carattere e nella dignità.
    iRoby
    9147
  • - Scritto da: iRoby
    >
    > Nooo stanotte ho sognato che prendevo a mazzate
    > un mio ex datore di lavoro con un pessimo
    > carattere.

    > L'ho umiliato velatamente


    > Perché gli iracondi [...]

    ancora non l'hai capito.. pazienza
  • - Scritto da: iRoby
    > Nooo stanotte ho sognato che prendevo a mazzate
    > un mio ex datore di lavoro con un pessimo
    > carattere.
    >
    > Nella realtà non ho mai avuto conflitti con lui,
    > tranne quando ho dato le dimissioni e me ne sono
    > andato. L'ho umiliato velatamente dicendogli che
    > la sua era un'azienda di stagisti
    > sfruttati.
    >
    >
    > Perché a me quelli come lui per rimetterli in
    > riga basta uno
    > sguardo.
    > Perché gli iracondi poi dietro sono piccoli come
    > puffetti. Ed io sono integro nella personalità e
    > fiero del carattere e nella
    > dignità.

    E S T I C A Z Z I
    non+autenticato
  • Tu la dignità non sai neanche dove sta di casa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    > Nooo stanotte ho sognato che
    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • Se , invece , Macitynet diceva che Apple scalava la classifica eri qui dire tutt'altro. COGLIONE
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    > E intanto scendono addirittura sotto Acer nella
    > classifica dei migliori produttori di computer
    > portatili.
    >
    > https://www.macitynet.it/apple-brava-con-smartphon
    >
    > Sotto Acer, ma vi rendete conto? Sotto il
    > produttore di computer da cesto del
    > supermercato.
    > Perfino Acer ha a listino computer migliori dei
    > Macbook.

    Non è esattamente quello che dice la classifica in oggetto. Non è che gli Acer siano "migliori" dei Macbook. Ottengono un punteggio più alto se consideri tutta una serie di caratteristiche, generalmente non misurabili in maniera oggettiva.
    Macbook perde sul prezzo e sulla necessità di avere dongle (anche se qualsiasi macaco doc ti dirà che le porte USB non servono, adesso che Apple le ha praticamente tolte). Non sulla qualità costruttiva assoluta, che rimane ben sopra quella di Acer - e meno male, visto quello che paghi i Macbook!
    Izio01
    4365
  • Non sono d'accordo sulla qualità costruttiva inferiore sugli Acer. Perché Acer ha molte serie di prodotti, compresi quelli top di gamma.

    Gli Swift per esempio hanno battuto i Macbook su molti fronti.

    http://www.smartworld.it/informatica/acer-swift-7-...

    Poi c'è HP Spectre... Sul podio del più sottile.

    http://store.hp.com/ItalyStore/Merch/offer.aspx?p=...
    iRoby
    9147
  • - Scritto da: iRoby
    >
    > Non sono d'accordo sulla qualità costruttiva
    > inferiore sugli Acer. Perché Acer ha molte serie
    > di prodotti, compresi quelli top di
    > gamma.
    >
    > Gli Swift per esempio hanno battuto i Macbook su
    > molti fronti.

    scusa ma apple sfornava un portatile come quello 10 (DIECI) anni fa.. Com'è che oggi ti sembra buono e quando lo faceva apple no?

    ah, nella classifica che hai postato, Acer prende 2 su 5 sulla garanzia.. apple 5 su 5.. Sisi, compra Acer, bravo!
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)