Alfonso Maruccia

Sex robot, rivoluzione piena di incognite

Un nuovo studio affronta i rischi e le potenzialità della "rivoluzione sessuale robotica" prossima ventura, ipotizzando un mondo in cui sex robot pienamente funzionanti potrebbero integrarsi a vari livelli nei rapporti (sessuali) umani.

Roma - L'arrivo di una società in cui esseri umani e androidi dalle funzionalità avanzate possano in qualche modo convivere viene dato per scontato un po' da tutti, e gli esperti di Responsible Robotics si sono già portati avanti con il lavoro analizzando in dettaglio le conseguenze di un'adozione di massa dei cosiddetti "sex robot".

Nello studio dal nome (più che) autoesplicativo "Il nostro futuro sessuale con i robot", il professore di intelligenza artificiale e robotica alla Sheffield University Noel Sharkey e colleghi provano ad affrontare argomenti che al momento sono considerati a dir poco scabrosi. Il tutto, ovviamente, per preparare la società a tecnologie che potrebbero arrivare anche prima del previsto.


Al momento le corporation specializzate nella produzione di "sex robot" sono pochissime (Android Love Doll, Sex Bot, True Companion), mentre i succitati robot non offrono molto di più di forme anatomiche realistiche, pelle in silicone e tutti gli accessori del caso.
Alcune di queste società stanno al momento valutando l'introduzione di modelli capaci di parlare e di muoversi, e un'eventuale adozione di massa dei nuovi prodotti potrebbe forse portare all'abbattimento di costi che al momento vanno dai 5.000 ai 15.000 dollari per esemplare.

Quello che interessa a Sharkey è soprattutto lo studio dei possibili impieghi di robot pienamente funzionanti e molto più umani delle attuali bambole in silicone: un sex robot potrebbe funzionare da prostituta nelle case d'appuntamento, spiegano i ricercatori, servire da "compagno sintetico" per persone sole o anziane, agire da aiuto fondamentale per la riabilitazione sessuale di vittime di abusi o traumi, ma anche da terapia per chi è affetto da pulsioni socialmente inaccettabili come fantasie di violenza sessuale su adulti e bambini.

Argomenti scabrosi, appunto, ma che secondo i ricercatori è necessario affrontare per non essere impreparati alla rivoluzione dei sex robot prossima-ventura: come ci si dovrebbe comportare nei confronti di chi dice, già oggi, di servirsi delle sex doll per placare i suoi istinti di predatore sessuale di minori? I sex robot con fattezze da bambini dovrebbero essere messi al bando o accettati nella loro funzione terapeutica? E le sex robot con fattezze femminili non potrebbero portare a una ulteriore "oggettificazione" della donna in una società dove la parità dei generi è ancora utopia?

La produzione dei primi modelli di sex robot capaci di interagire naturalmente con gli esseri umani è ancora di là da venire, rassicura in ogni caso Sharkey, e le problematiche affrontate nel nuovo studio rimarranno probabilmente una questione di nicchia per almeno altri 50 anni. Ma prima o poi se ne dovrà parlare molto seriamente.

Alfonso Maruccia

fonte immagine
Notizie collegate
  • Digital LifeIl sesso di TerminatorRobotica applicata non significa necessariamente macchine di morte e distruzione. C'è chi con i robot prova a farci altro, inclusa la lotta giapponese, il riciclaggio di vecchie macchine da scrivere e il Kamasutra
65 Commenti alla Notizia Sex robot, rivoluzione piena di incognite
Ordina
  • In un mondo di psicopatici, in genere narcisisti, la forma sarà più importante della sostanza.
    Va tutto bene, l'umanità passerà le esperienze che deve passare e ne uscirà più forte.
    Purtroppo i singoli individui dovranno soffrire molto, per realizzare una evoluzione collettiva.
    non+autenticato
  • - Scritto da: sex and the world
    > In un mondo di psicopatici, in genere narcisisti,
    > la forma sarà più importante della sostanza.
    > Va tutto bene, l'umanità passerà le esperienze
    > che deve passare e ne uscirà più
    sconfitta e finalmente si estinguerà a favore di qualcun altro sicuramente migliore (se ci sarà tempo)
    non+autenticato
  • "E le sex robot con fattezze femminili non potrebbero portare a una ulteriore "oggettificazione" della donna in una società dove la parità dei generi è ancora utopia?"

    Quindi i produttori di dildi sono tutti misantropi femministi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > Quindi i produttori di dildi sono tutti
    > misantropi
    > femministi.

    Sono lesbici. Sorride
    non+autenticato
  • No ma diciamo che le femmine robot le potrai picchiare senza essere incriminato.

    Sempre che non nasca da qualche mente malata il fronte di liberazione delle femmine robot, sai tipo quello dei nani da giardino...
    iRoby
    9640
  • - Scritto da: iRoby
    > No ma diciamo che le femmine robot le potrai
    > picchiare senza essere
    > incriminato.

    Ah quindi tu non picchi le donne perché altrimenti saresti incriminato ?

    Come'era quella storia delle persone malate perché comprano Apple ?Annoiato

    Sicuro di non avere qualche problema represso con l'altro sesso ?

    Fatti curare che sei veramente una brutta persona. Brutta e pure pericolosa.
    non+autenticato
  • queste non sono femministe, questa è gente che soffre di misandria ( odio verso gli uomini )

    per loro qualsiasi cosa ricordi un uomo è sporco, male, brutto, rozzo, violento

    vorrebbero sterminarci e costruire il loro idilliaco mondo popolato solo da lesbiche

    in pratica si tratta di gente con seri problemi psicologici, ma con un'arroganza tale da definirsi loro normali e ovviamente i normali sarebbero quelli con problemi
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > in pratica si tratta di gente con seri problemi
    > psicologici, ma con un'arroganza tale da
    > definirsi loro normali e ovviamente i normali
    > sarebbero quelli con problemi
    Se lo dici tu ...
    non+autenticato
  • nascerà il sindacato bambole gonfiabili?
    non+autenticato
  • se un androide rappresenta le fattezze di un soggetto che viene attualmente considerato non disponibile per attivita' sessuali, penso che sia una tripla vincita.

    A. il soggetto che ritiene il soggetto rappresentato dall'antroide degno di attenzione sfoghera' sul simulacro le proprie attenzioni, con propria soddisfazione.

    B. il soggetto esposto a probabile "attenzionamento" non lo sara', quindi il pericolo nei suoi confronti diminuisce

    C. la sociata' produttrice di simuladri fattura alla grande.


    quindi tutti contenti.



    la societa' muta i propri valori di riferimento nel tempo: nell'antica grecia era normale per un uomo adulto avere un amante maschio prepubere, mentre oggi e' azione da codice penale. nel medioevo i froci erano messi al rogo, oggi si sposano e adottano come se fossero uguali a noi normali. oggi i manichini sono considerati una "stranezza", domani gli androidi da compagnia saranno elevati a status di partner sessuali e nessuno avra' nulla da ridire perche sara considerato "normale" in quella sociata' futura.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > se un androide rappresenta le fattezze di un
    > soggetto che viene attualmente considerato non
    > disponibile per attivita' sessuali, penso che sia
    > una tripla vincita.
    >
    > A. il soggetto che ritiene il soggetto
    > rappresentato dall'antroide degno di attenzione
    > sfoghera' sul simulacro le proprie attenzioni,
    > con propria soddisfazione.
    >
    > B. il soggetto esposto a probabile
    > "attenzionamento" non lo sara', quindi il
    > pericolo nei suoi confronti
    > diminuisce
    >
    > C. la sociata' produttrice di simuladri fattura
    > alla grande.
    >
    >
    > quindi tutti contenti.
    >
    >
    >
    > la societa' muta i propri valori di riferimento
    > nel tempo: nell'antica grecia era normale per un
    > uomo adulto avere un amante maschio prepubere,
    > mentre oggi e' azione da codice penale. nel
    > medioevo i froci erano messi al rogo, oggi si
    > sposano e adottano come se fossero uguali a noi
    > normali. oggi i manichini sono considerati una
    > "stranezza", domani gli androidi da compagnia
    > saranno elevati a status di partner sessuali e
    > nessuno avra' nulla da ridire perche sara
    > considerato "normale" in quella sociata'
    > futura.

    Quando hai parlato di "simuladri", mi hai fatto immaginare degli androidi con le fattezze dei nostri grandi politici A bocca aperta

    Sarei d'accordo al 100% con quello che scrivi tu, se non che sono convinto che questi androidi stiano alle persone vere come un triciclo per bambini a forma di disco volante sta a Goldrake. Insomma, siamo ben lontani dalla realizzazione di questa visione.
    E chissà, se le generazioni future ci arriveranno, avrà ancora senso pensare a degli androidi dotati di esistenza fisica, o magari esisterà anche la realtà virtuale immersiva alla William Gibson, quella per cui ti agganci al tuo deck e i tuoi input sensoriali vengono sostituiti da altri generati elettronicamente? In pratica i sexbot esisterebbero solo nel ciberspazio, ma in compenso potrebbero fornire sensazioni molto più simili alla cosa reale.
    Tutto bello, almeno finché qualcuno inventa la cybersoucera Deluso
    Izio01
    4608
  • - Scritto da: Izio01

    > Sarei d'accordo al 100% con quello che scrivi tu,
    > se non che sono convinto che questi androidi
    > stiano alle persone vere come un triciclo per
    > bambini a forma di disco volante sta a Goldrake.

    humm si e no

    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • Per me la società sta diventando schizofrenica e psicotica in genere e sta perdendo di vista l'umano nella sua interezza.

    Un rapporto tra due esseri umani si compone di molti fattori dei quali il godimento fisico è solo la minima parte, forse il 10%. Ossia la stimolazione sessuale fisica del partner con il proprio corpo, è solo un fenomeno meccanico.

    Ma lo scambio di fluidi con il bacio e il coito in vagina o il rapporto orale con l'ingoio del liquido vaginale per l'uomo o seminale per la donna, ha un ruolo ancora più importante, perché c'è anche uno scambio ormonale che sancisce effetti psico-fisici.

    E salendo di livello si passa alle anime. Una relazione è una unione di anime, una componente che il meccanicismo esclude, perché non visibile e non misurabile a parte quello strano esperimento del peso di un individuo prima e dopo il decesso che avrebbe mostrato un calo non giustificato.

    Un rapporto umano è completo quando si uniscono corpo, psiche, anima.

    Altrimenti diviene solo un rapporto di affari tra corpi, io ti pago tu mi fai godere fisicamente. Io compro il robot e pago il produttore e lui mi da godimento fisico.

    Stiamo vivendo un'epoca molto oscura, in cui pur di vendere prodotti inutili, si separa l'uomo dalle sue componenti spirituali.

    Se volete vedere una persona malata in tal senso, prendete una ninfomane anorgasmica. Non è in contatto con la propria anima e la parte psichica più profonda.
    È in contatto solo con la propria fisicità. Prova tanti partner nella convinzione che siano loro la causa della sua incapacità di avere l'orgasmo. Alcune di loro guariscono solo dopo lunga psicoterapia.

    Poi ci sono molti border e narcisisti patologici, loro confondono il sesso con il godimento fisico. E sono un altro esempio di mancanza di contatto tra il loro corpo, e la componente spirituale. Borderline e narcisisti reificano la vita umana e i partner li usano solo per il godimento fisico e l'esaudimento di desideri spicci di denaro, cibo, viaggi e divertimento di vario tipo.
    Non sono in contatto con la psiche e l'anima dell'altro perché non sono in contatto con la propria.
    E quindi i rapporti sessuali sono limitati al godimento fisico. Non a caso border e narcisisti praticano la promiscuità sessuale, hanno molti partner contemporaneamente, o tradiscono, o cambiano spesso partner quando si stufano del precedente.
    iRoby
    9640
  • - Scritto da: iRoby
    > Per me

    Per lo meno stavolta hai espresso una tua opinione.

    Bravo il tuo psicologo , un passo avanti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    > Per me la società sta diventando schizofrenica e
    > psicotica

    ho smesso di leggere qui, sei tornato nella fase "lo do nel culo anche a freud".
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > - Scritto da: iRoby
    > > Per me la società sta diventando schizofrenica e
    > > psicotica
    >
    > ho smesso di leggere qui, sei tornato nella fase
    > "lo do nel culo anche a
    > freud".

    La cosa importante é che abbia FINALMENTE iniziato con un bel "Per me" . Poi si puó essere o no d'accordo con la SUA idea.
    non+autenticato
  • - Scritto da: iRoby
    > E salendo di livello si passa alle anime. Una
    > relazione è una unione di anime, una componente
    > che il meccanicismo esclude, perché non visibile
    > e non misurabile a parte quello strano
    > esperimento del peso di un individuo prima e dopo
    > il decesso che avrebbe mostrato un calo non
    > giustificato.


    AHAHAHAHAHAHAH AHAHAHA HAAHAHA HAHAAHA AHAHA HAHA HAH AAHAH AHAH HAHA AHA HAH AH AAH AH AH AH AH AHAH AH AH AHAHAHAHAHAH
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > - Scritto da: iRoby
    > > E salendo di livello si passa alle anime. Una
    > > relazione è una unione di anime, una
    > componente
    > > che il meccanicismo esclude, perché non
    > visibile
    > > e non misurabile a parte quello
    > strano
    > > esperimento del peso di un individuo prima e
    > dopo
    > > il decesso che avrebbe mostrato un calo non
    > > giustificato.

    >
    > AHAHAHAHAHAHAH AHAHAHA HAAHAHA HAHAAHA AHAHA HAHA
    > HAH AAHAH AHAH HAHA AHA HAH AH AAH AH AH AH AH
    > AHAH AH AH
    > AHAHAHAHAHAH

    esperimento effetuato veramente, e che ha veramente dimostrato un calo di peso di qualche grammo. alcuni dicono che e' il peso della anima che abbandona il corpo (mega cazzata visto che essendo l'anima spaccata come immateriale, non dovrebbe avere alcon peso)

    molto piu prosaicamente, all'interruzione delle funzioni vitali, si attivano ossidazioni (es il cervello muore dopo 4 minuti, altre parti del corpo sono piu "autonome" come reni ecc) che generano perdite di peso fisiologico, nulla di "ultraterreno". si muore e basta.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > molto piu prosaicamente, all'interruzione delle
    > funzioni vitali, si attivano ossidazioni (es il
    Cambia poco, la realtà è più semplice di quanto credi, mostrami una bilancia precisa al grammo che possa pesare i 70 o più chili di carico massimo (con un errore dell'1% hai una variazione di 70 grammi, vedi tu)
    non+autenticato
  • Probabilmente farà gola alla maggior parte degli italiani medi di merda che vanno in vacanza
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nameless
    > Probabilmente farà gola alla maggior parte degli
    > italiani medi di merda che vanno in
    > vacanza

    Che magari sono il rimanente 10% o chi si spaccia per psichiatra.
    non+autenticato
  • Che problemi hai con chi va in vacanza? La volpe (anzi l'asino in questo caso) e l'uva?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)