Alfonso Maruccia

Russiagate, Trump Jr. inguaia Mr. President

Il primogenito di Trump rilascia le email scambiate con un avvocato russo definendole "sciocchezze". Chi indaga sulle collusioni fra il presidente repubblicano e Mosca potrebbe forse pensarla diversamente

Russiagate, Trump Jr. inguaia Mr. Presidentroma - Nel susseguirsi di congetture, accuse e controaccuse che hanno finora caratterizzato il Russiagate, un punto fermo viene messo in queste ore da Donald Trump Jr., primogenito del nuovo inquilino della Casa Bianca che ha scelto di pubblicare lo scambio di comunicazioni avuto con un avvocato russo via posta elettronica. Informazioni che potrebbero potenzialmente - e forse definitivamente - mettere a rischio il futuro della presidenza Trump.


Le email del figlio di primo letto di Mr. President rivelano come l'uomo avesse acconsentito a incontrare Natalia Veselnitskaya, avvocato russo che sembrava poter vantare connessioni dirette con il Cremlino e che avrebbe potuto fornire informazioni compromettenti contro la candidata democratica alla presidenza (Hillary Clinton).

L'incontro alla Trump Tower fra Trump Jr. e Veselnitskaya era stato organizzato tramite il pubblicista Rob Goldstone, e dalle email non emerge la prova concreta del fatto che alla fine il meeting ci sia stato o meno. Quello che traspare dalle comunicazioni, in ogni caso, è l'interesse dichiarato di Trump Jr. per l'eventuale "fango" contro Clinton da spendere con successo nella campagna elettorale.
La pubblicazione delle email da parte del figlio di Trump arriva come risposta diretta alle indiscrezioni pubblicate dalla stampa USA nei giorni scorsi, dove appunto si faceva riferimento alle comunicazioni e veniva preannunciata la loro distribuzione pubblica. Nelle intenzioni di Trump Jr. si sarebbe dovuto trattare di una prova di trasparenza, per informazioni che comunque sarebbero nient'altro che "inutili sciocchezze".

Ma Trump Jr., così come il resto della famiglia Trump, è un elemento fondamentale del circolo interno del nuovo presidente, ed è ovvio pensare che gli investigatori al lavoro sul Russiagate analizzeranno molto attentamente quelle email piuttosto che liquidarle come semplici "sciocchezze."

Le connessioni fra Trump e la Russia nella contesa elettorale contro Clinton si fanno a questo punto sempre più concrete, e "The Donald" non potrà adesso sperare di cavarsela con una delle sue battute su Twitter o controaccusando i suoi nemici esterni fuori e dentro l'amministrazione di Washington.

A dimostrazione della delicatezza del momento, infatti, il canale Twitter di Trump non è al momento impegnato nel solito fuoco di fila contro il mondo brutto e cattivo e i "traditori" che ce l'hanno con il presidente: The Donald si è limitato a difendere brevemente il figlio, persona "di alta qualità" (sic.) che si è comportato in modo "trasparente" pubblicando le email.

Alfonso Maruccia

fonte immagine
Notizie collegate
42 Commenti alla Notizia Russiagate, Trump Jr. inguaia Mr. President
Ordina
  • Le masse sono sempre e solo degli amplificatori dei pochi che da sempre hanno agito veramente.
    La storia è fatta dai singoli, le masse sono solo pedoni che sono talmente stolti da credere di essere importanti come persone, mentre sono solo importanti come pedine.
    Anche in questo caso i giochi si fanno fra singoli, e le masse sono usate per amplificare ora questo, ora quel giocatore.
    Trump contro poteri nascosti (ma non troppo) che lottano fra loro.
    E le masse scioccamente prendono anche posizione.
    In un mondo di stolti come il nostro, quello che accade è normale.
    non+autenticato
  • L'unica cosa evidentissima è che vogliono infilarla ne cu*o a Trump, e stanno cercando ogni pretesto per farlo.
    Indirettamente stanno dando dei coglioni a tutti gli americani che l'hanno votato in protesta dell'establishment.
    Quando l'avranno silurato l'establishment ritornerà al potere più forte di prima, visto il lavoggio del cervello mediatico dell'intera popolazione mondiale, non solo americana.
    non+autenticato
  • Allora dev'essere una pacchia per "loro": ha fatto tutto Trump Jr. da solo. Al Cremlino il facepalm ha fatto tremare tutti i vetri. Quello ha proprio un cervello degno di suo padre (lavato o meno). Anche tu non scherzi A bocca aperta
    non+autenticato
  • sicuro sicuro di quello che dici? http://www.zerohedge.com/news/2017-07-12/why-did-l...

    negli ultimi giorni sono venute fuori cosine belline, tipo che l'avvocato russo è uno dei rompiballe anti-Putin, entrata negli USA con un visto speciale concessole dall'allora amministrazione democratica, che era presente a svariate manifestazioni anti-Trump

    e infatti nella Murica non ne parlano più di questo scandalo, visto che rischia di travolgere Killary e tutti i suoi minions Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: otorongo
    > L'unica cosa evidentissima è che vogliono
    > infilarla ne cu*o a Trump, e stanno cercando ogni
    > pretesto per
    > farlo.
    > Indirettamente stanno dando dei coglioni a tutti
    > gli americani che l'hanno votato in protesta
    > dell'establishment.
    > Quando l'avranno silurato l'establishment
    > ritornerà al potere più forte di prima, visto il
    > lavoggio del cervello mediatico dell'intera
    > popolazione mondiale, non solo
    > americana.

    L'unica cosa evidentissima è che il presidente della galassia sta svolgendo egregiamente il suo compito.
    non+autenticato
  • ...dimostra come - al giorno d'oggi - la democrazia rappresentativa generi problemi ed aberrazioni.

    Per questo serve - a mio avviso - una decisa EVOLUZIONE verso la democrazia diretta !
    non+autenticato
  • La situazione odierna negli USA è simile a quella italiana. La maggioranza politica è l'espressione del voto di una popolazione che ha subito il lavaggio del cervello da parte di mezzi di comunicazione controllati dalle elites.
    Se tra elezioni locali e nazionali si passa da una votazione ogni 2/3 anni a 20 votazioni, ma il lavaggio del cervello rimane lo stesso non cambia niente.
    non+autenticato
  • - Scritto da: 475e64850a3
    > Se tra elezioni locali e nazionali si passa da
    > una votazione ogni 2/3 anni a 20 votazioni, ma il
    > lavaggio del cervello rimane lo stesso non cambia
    > niente.
    +1
    non+autenticato
  • - Scritto da: 475e64850a3
    > La situazione odierna negli USA è simile a quella
    > italiana. La maggioranza politica è l'espressione
    > del voto di una popolazione che ha subito il
    > lavaggio del cervello da parte di mezzi di
    > comunicazione controllati dalle
    > elites.
    > Se tra elezioni locali e nazionali si passa da
    > una votazione ogni 2/3 anni a 20 votazioni, ma il
    > lavaggio del cervello rimane lo stesso non cambia
    > niente.

    I mezzi di comunicazione sono in mano alle elite da sempre. Dalla rivoluzione francese in poi. Oppure credi veramente che la rivoluzione francese l'abbiano fatta i contadini?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Marco Ravich
    > ...dimostra come - al giorno d'oggi - la
    > democrazia rappresentativa generi problemi ed
    > aberrazioni.
    >
    > Per questo serve - a mio avviso - una decisa
    > EVOLUZIONE verso la democrazia diretta
    > !

    Cioè questi votano un caso umano e secondo te è la dimostrazione che bisogna votare di più? Se hanno tutti una logica ferrea come la tua, cosa mai potrà andare storto?A bocca aperta Magari che gente totalmente ignorante sull'argomento da votare e influenzabile, che ragiona con la pancia e si beve ogni vaccata, poi fa scelte aberranti come questa. A quest'ora avremmo abolito i vaccini e reintrodotto il vaiolo, messo al gabbio i ricercatori e sul piedistallo i truffatori dalle cure miracolose, tappato i motori degli arei perché se no le scie chimiche, scelto il Brexit (oh wait) e altre assurdità fuori di senno.
    La democrazia serve per accontentare la maggioranza, non per trovare la soluzione più intelligente: se la maggioranza è idiota, fa scelte idiote. Semplicemente sa che non c'è bisogno di fare una guerra civile come in Siria, perché la prossima volta potrà votare per il proprio cretino o furbacchione preferito, contro il cretino che votano gli altri. Se qualcuno fa un discorso intelligente, lo votano in due.
    non+autenticato
  • - Scritto da: 3 putin a capo
    > - Scritto da: Marco Ravich
    > > ...dimostra come - al giorno d'oggi - la
    > > democrazia rappresentativa generi problemi ed
    > > aberrazioni.
    > >
    > > Per questo serve - a mio avviso - una decisa
    > > EVOLUZIONE verso la democrazia diretta
    > > !
    >
    > Cioè questi votano un caso umano e secondo te è
    > la dimostrazione che bisogna votare di più? Se
    > hanno tutti una logica ferrea come la tua, cosa
    > mai potrà andare storto?A bocca aperta Magari che gente
    > totalmente ignorante sull'argomento da votare e
    > influenzabile, che ragiona con la pancia e si
    > beve ogni vaccata, poi fa scelte aberranti come
    > questa. A quest'ora avremmo abolito i vaccini e
    > reintrodotto il vaiolo, messo al gabbio i
    > ricercatori e sul piedistallo i truffatori dalle
    > cure miracolose, tappato i motori degli arei
    > perché se no le scie chimiche, scelto il Brexit
    > (oh wait) e altre assurdità fuori di
    > senno.
    > La democrazia serve per accontentare la
    > maggioranza, non per trovare la soluzione più
    > intelligente: se la maggioranza è idiota, fa
    > scelte idiote. Semplicemente sa che non c'è
    > bisogno di fare una guerra civile come in Siria,
    > perché la prossima volta potrà votare per il
    > proprio cretino o furbacchione preferito, contro
    > il cretino che votano gli altri. Se qualcuno fa
    > un discorso intelligente, lo votano in
    > due.

    "Fiato" sprecato, qui è un covo di complottari
  • trumpie stava cosi' bene PRIMA... ricco, sguaiato, porco, cafone, con un nido in testa... era PERFETTO per la tv (e infatti ha condotto per 10 ANNI The Apprentice )...
    ...chi glie l'ha fatto fare di tentare di lavorare sul serio??Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > trumpie stava cosi' bene PRIMA... ricco,
    > sguaiato, porco, cafone, con un nido in testa...
    > era PERFETTO per la tv (e infatti ha condotto per
    > 10 ANNI The Apprentice )...
    >
    > ...chi glie l'ha fatto fare di tentare di
    > lavorare sul serio??
    >Con la lingua fuori

    Se avessi visto che la Clinton rischiava di diventare presidente degli USA avrei fatto candidare anche Paperoga.

    Con la Clinton al potere hanno liberato i terroristi di Guantanamo che poi sono tornati a fare i terroristi. Hanno permesso le primavere arabe che hanno consegnato il nordafrica ai fondamentalisti. Ha spalleggiato Sarkozy nello scriteriato attacco alla Libia che ha creato ai nostri confini uno stato governato dalle bande di scafisti. Hanno versato miliardi di dollari nelle mani di Qatarioti e Sauditi (che in cambio hanno pagato il matrimonio milionario della figlia). Ha armato Al Nusra (frangia Siriana di Al-Qaida) contro Assad.

    Immaginate se Trump avesse fatto anche solo 1 centesimo di tutto ciò...
    non+autenticato
  • Concordo, Obama il bombarolo ha spalleggiato la Clinton in tutti i modi solo perchè avrebbe continuato quello che il deep state gli diceva di fare, continuare il piano di distruzione e destabilizzazione degli stati troppo forti economicamente, e avere un pretesto per andare in guerra con ia Brics, sopratutto la russia che sta difendendo la siria.
    Spero che Trump, nonostante i mille difetti che ha, resista il più possibile.

    - Scritto da: Darth Vader
    > Se avessi visto che la Clinton rischiava di
    > diventare presidente degli USA avrei fatto
    > candidare anche
    > Paperoga.
    >
    > Con la Clinton al potere hanno liberato i
    > terroristi di Guantanamo che poi sono tornati a
    > fare i terroristi. Hanno permesso le primavere
    > arabe che hanno consegnato il nordafrica ai
    > fondamentalisti. Ha spalleggiato Sarkozy nello
    > scriteriato attacco alla Libia che ha creato ai
    > nostri confini uno stato governato dalle bande di
    > scafisti. Hanno versato miliardi di dollari nelle
    > mani di Qatarioti e Sauditi (che in cambio hanno
    > pagato il matrimonio milionario della figlia). Ha
    > armato Al Nusra (frangia Siriana di Al-Qaida)
    > contro
    > Assad.
    >
    > Immaginate se Trump avesse fatto anche solo 1
    > centesimo di tutto
    > ciò...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Thepassenge r
    > Concordo, Obama il bombarolo ha spalleggiato la
    > Clinton in tutti i modi solo perchè avrebbe
    > continuato quello che il deep state gli diceva di
    > fare, continuare il piano di distruzione e
    > destabilizzazione degli stati troppo forti
    > economicamente, e avere un pretesto per andare in
    > guerra con ia Brics, sopratutto la russia che sta
    > difendendo la
    > siria.
    > Spero che Trump, nonostante i mille difetti che
    > ha, resista il più
    > possibile.

    Ha resistito talmente tanto che ha bombardato subito una base aerea siriana, cosa che la vecchia strega ha minacciato di fare per 2 anni ma senza effettivamente farlo. Ma veramente pensate che questo pagliaccio sia mosso da obiettivi e lobby differenti da quelle della Clinton e prima Bush?? Si è riempito il governo degli stessi falchi merdosi delle amministrazioni bush
  • - Scritto da: bubba
    > trumpie stava cosi' bene PRIMA... ricco,
    > sguaiato, porco, cafone, con un nido in testa...
    > era PERFETTO per la tv (e infatti ha condotto per
    > 10 ANNI The Apprentice )...
    >
    > ...chi glie l'ha fatto fare di tentare di
    > lavorare sul serio??
    >Con la lingua fuori

    Serviva un presidente della galassia.
    non+autenticato
  • Nelle elezioni Americane storicamente gli avversare hanno sempre cercato di tirare fuori gli scheletri negli armadi degli avversari, ma se lo fa Trump allora è un reato. Il muro con il Messico lo ha iniziato Cinton e potenziato Obama ma se ne parla Trump è uno scandalo. Il blocco degli ingressi da certe nazioni a rischio è stato fatto da Bush e Obama, ma se lo fa Trump le aziende hi-tech (obnubilate dal politically correct) si ribellano. Da più parti ci sono voci critiche sui luoghi comuni riguardo al clima e molti pensano che si potrebbero salvare più vite con gli stessi soldi semplicemente dotando l'Africa di servizi igenici e fogne, ma se Trump si ritira dagli accordi di Parigi è un pazzo. Quello che sta succedendo a Trump è lo stesso che è successo a Berlusconi: un corpo estraneo alla politica che cerca di entrare in politica trova ostacoli che un membro dell'elite politica non trova. E se poi ha l'ardire di vincere, si fa di tutto (ma proprio di tutto) fino alla invenzione di una giurisprudenza ad-personam pur di disarcionarlo. Per essere chiari: se Trump avesse fatto come politico le porcate che ha fatto la Clinton sarebbe già in galera. Ma la Clinton è nata nella politica, Trump no.
    non+autenticato
  • ma perché non glielo vai a dire all'FBI così gli risparmi le indagini!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: re giorgio
    > ma perché non glielo vai a dire all'FBI così gli
    > risparmi le
    > indagini!!

    Perché tanto è chiaro che stanno solo cercando un pretesto sufficientemente presentabile per buttare giù Trump. La FBI è alleata con i magistrati che stanno brigando per far fuori i corpi estranei dietro mandato della politica (guarda caso anche là sempre di sinistra). Hai presente le intercettazioni inventate qui in Italia per sostenere le indagini di magistrati carrieristi e le loro inchieste colabrodo? Stessa roba.
    non+autenticato
  • ma chissà cosa credi di sapereA bocca storta
    non+autenticato
  • - Scritto da: re giorgio
    > ma chissà cosa credi di sapereA bocca storta

    Quello che ho scritto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Darth Vader
    > - Scritto da: re giorgio
    > > ma chissà cosa credi di sapereA bocca storta
    >
    > Quello che ho scritto.
    Cioè niente di più di quello che è propaganda pro Paperoga
    non+autenticato
  • >... Berlusconi...
    > E se poi ha l'ardire di vincere, si fa di
    > tutto (ma proprio di tutto) fino alla invenzione
    > di una giurisprudenza ad-personam pur di
    > disarcionarlo.

    Ti riferisci alla legge Cirami, la legge sulle Rogatorie, la legge salva Previti e la depenalizzazione sul falso in bilancio?
    non+autenticato
  • - Scritto da: 0e07eff09e9
    > >... Berlusconi...
    > > E se poi ha l'ardire di vincere, si fa di
    > > tutto (ma proprio di tutto) fino alla invenzione
    > > di una giurisprudenza ad-personam pur di
    > > disarcionarlo.
    >
    > Ti riferisci alla legge Cirami, la legge sulle
    > Rogatorie, la legge salva Previti e la
    > depenalizzazione sul falso in
    > bilancio?

    Mi riferisco a:
    1. l'invenzione della partenza del conteggio della prescrizione dal momento in cui il ladro comincia ad usare i soldi (un po' come se la tua macchina che ti è stata rubata non fosse effettivamente un furto fintanto che il ladro non comincia ad usarla per farci la spesa o portarci a scuola i figli)
    2. le condanne perché "non poteva non sapere" (teorema con il quale sono stati assolti dirigenti e amministratore delegato di Mediaset ma è stato condannato Berlusconi che era azionista senza cariche operative)
    3. la determinazione de iure che due persone che dichiarano ENTRAMBE di non avere mai fatto sesso se un giudice decide diversamente allora lo hanno fatto
    4. decidere di mettere sotto controllo tutti i telefoni delle persone che per vario motivo hanno rapporti (anche privati) con il presidente del consiglio perché siccome non posso per legge mettere sotto controllo quello del presidente del consiglio allora faccio delle intercettazioni a strascico (notare che la stessa cosa fatta contro Napolitano per gli accordi stato-mafia è finita in un obbligo di distruzione delle intercettazioni mentre per quelle di Berlusconi per il processo flop Ruby si è andati a processo)
    5. continuare a perseguire per corruzione di testimoni una persona assolta PERCHE' INNOCENTE nel processo per i quali i testimoni hanno testimoniato (quindi sarebbero stati pagati per cosa? per dire il vero?)
    6. Accusare di falsa testimonianza dei testimoni che dicono "no, io nelle cene di Arcore non ho visto nessuna prostituzione" solo perché ai giudici non fa piacere quella testimonianza (questa cosa si è vista solo nei processi della Russia Stalinista o della Germania nazista)
    7. Applicare una legge (la Severino) retroattivamente quando per nessun altro in Italia è stato fatto (immagina se domani arrivassero i tuoi amici islamici a governarci e decidessero il prosciutto è fuorilegge e ti mettessero in galera perché prima della loro legge tu, criminale, mangiavi regolarmente panini al prosciutto)
    non+autenticato
  • >
    > Mi riferisco a:
    > 1. l'invenzione della partenza del conteggio
    > della prescrizione dal momento

    Silvio non ti lamentare che la prescrizione ti ha salvato il culo tante volte.

    > 2. le condanne perché "non poteva non sapere"

    Silvio ti ricordo che la sentenza di un giudice puó partire dalla formula "non poteva non sapere" ma nel contenuto tiene bene conto degli elementi altrimenti non saresti stato assolto nel processo alle tangenti alla guardia di finanza dove le ultime rogatorie prima delle tue leggi hanno chiaramente documentato i movimenti di soldi in Svizzera e parecchi dirigenti Mediaset sono stati condannati.

    >
    > 3. la determinazione de iure che due persone che
    > dichiarano ENTRAMBE di non avere mai fatto sesso
    > se un giudice decide diversamente allora lo hanno
    > fatto

    Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: 98e68b7b5fd

    >
    > Silvio ti ricordo che la sentenza di un giudice
    > puó partire dalla formula "non poteva non
    > sapere" ma nel contenuto tiene bene conto degli
    > elementi altrimenti non saresti stato assolto nel
    > processo alle tangenti alla guardia di finanza
    > dove le ultime rogatorie prima delle tue leggi
    > hanno chiaramente documentato i movimenti di
    > soldi in Svizzera e parecchi dirigenti Mediaset
    > sono stati
    > condannati.
    Si sta parlando dell'unica condanna definitiva di Berlusconi: una sentenza che dire faziosa è ancora usare un pesante eufemismo. Per quel "reato" hanno assolto tutti (persino l'amministratore delegato che nel mondo reale è il responsabile civile e penale di tutte le azioni dell'azienda). Solo Berlusconi è stato condannato. Guarda, c'è anche un caso strano: in tanti anni hanno cercato di addossare qualsiasi reato a Berlusconi ma l'unica volta che l'hanno condannato è stato subito dopo il suo tentativo di inziare una fuoriuscita dell'Italia dall'Euro. Allora lì c'è stato prima l'invenzione dello spread, il golpe di Napolitano - Monti e poi la condanna in stile "processo di Verona" (visto che sei un bambino dei centri sociali vatti a vedere su Google) di Berlusconi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Darth Vader
    > - Scritto da: 98e68b7b5fd
    >
    > >
    > > Silvio ti ricordo che la sentenza di un
    > giudice
    > > puó partire dalla formula "non poteva
    > non
    > > sapere" ma nel contenuto tiene bene conto
    > degli
    > > elementi altrimenti non saresti stato
    > assolto
    > nel
    > > processo alle tangenti alla guardia di
    > finanza
    > > dove le ultime rogatorie prima delle tue
    > leggi
    > > hanno chiaramente documentato i movimenti di
    > > soldi in Svizzera e parecchi dirigenti
    > Mediaset
    > > sono stati
    > > condannati.
    > Si sta parlando dell'unica condanna definitiva di
    > Berlusconi: una sentenza che dire faziosa è
    > ancora usare un pesante eufemismo. Per quel
    > "reato" hanno assolto tutti (persino
    > l'amministratore delegato che nel mondo reale è
    > il responsabile civile e penale di tutte le
    > azioni dell'azienda). Solo Berlusconi è stato
    > condannato. Guarda, c'è anche un caso strano: in
    > tanti anni hanno cercato di addossare qualsiasi
    > reato a Berlusconi ma l'unica volta che l'hanno
    > condannato è stato subito dopo il suo tentativo
    > di inziare una fuoriuscita dell'Italia dall'Euro.
    > Allora lì c'è stato prima l'invenzione dello
    > spread, il golpe di Napolitano - Monti e poi la
    > condanna in stile "processo di Verona" (visto che
    > sei un bambino dei centri sociali vatti a vedere
    > su Google) di
    > Berlusconi.
    devo dire Dartie che il tuo nickname te lo porti con onore. considerando che i sith erano i piu' intriganti manipolatori politici dell'universo (cfr. palpatine )
    non+autenticato