Alfonso Maruccia

Windows 10 arriva su ARM a dicembre

Qualcomm e Microsoft confermano il periodo di lancio dei nuovi sistemi portatili basati su SoC mobile ma capaci di offrire un esperienza di computing "completa". La batteria, inoltre, avrà una durata mai vista

Roma - Windows 10 arriverà presto su dispositivi ARM con tanto di emulazione delle API x86, e questo è un fatto già noto da tempo. Nuovi dettagli - per certi versi sorprendenti - sul debutto dell'OS-come-servizio sui SoC di classe mobile sono stati ora forniti a Hong Kong, in occasione del 5G Summit di Qualcomm.

Non è un caso, visto che sarà il produttore statunitense a fornire il "cuore" alla base dei primi sistemi portatili ARM con a bordo Windows 10; il chip in oggetto è Snapdragon 835, lo stesso già adottato dagli smartphone di fascia alta come Samsung Galaxy S8, LG V30 e OnePlus 5.

I primi sistemi ARM con Windows 10 dovrebbero essere commercializzati entro dicembre, hanno spiegato Microsoft e Qualcomm a Hong Kong, e saranno realizzati dai partner storici di Redmond nel mercato informatico come Asus, HP e Lenovo. Modelli non esattamente economici, che verranno venduti con il mantra "Always Connected PC".

I nuovi sistemi saranno infatti in grado di garantire un'esperienza di computing always-on, dicono le corporation, perché avranno prima di tutto una batteria capace di fornire energia per un paio di giorni. Unita alla capacità di far girare il software per computer (x86), la durata della batteria sarà uno dei fattori qualificanti dei nuovi prodotti e verrà presumibilmente sottolineato a dovere dagli OEM.

Microsoft ha trascorso l'ultimo anno testando "centinaia" di sistemi ARM compatibili con Windows 10, e nelle prime fasi di test si è imbattuta persino in chi aveva indicato come malfunzionante l'indicatore dello stato della batteria sempre fisso sulla carica completa. In realtà non si trattava di un bug e il sistema funzionava come avrebbe dovuto.

Alfonso Maruccia

fonte immagine
Notizie collegate
  • TecnologiaWindows 10, pacchetto completo anche su chip ARMMicrosoft conferma ufficialmente le indiscrezioni dei giorni scorsi riguardanti l'emulazione delle API x86 su processori ARM, una promessa che apre prospettive interessanti in un mercato fin qui avaro di soddisfazioni
  • SicurezzaWindows 10 e il codice sorgente finito in ReteParte del codice delle nuove versioni di Windows sarebbe stato trafugato e pubblicato online. E mentre si cerca il colpevole Microsoft punta a fronteggiare il furto di materiale riservato con un occhio di riguardo alla sicurezza degli utenti
  • AttualitàWindows 10, ecco Fall Creators UpdateMicrosoft è pronta alla distribuzione della nuova release di Windows 10, con una serie di novità che segnano l'evoluzione di funzionalità già note piuttosto che una rivoluzione vera e propria. Arrivano nuove interfacce e anche Linux
116 Commenti alla Notizia Windows 10 arriva su ARM a dicembre
Ordina
  • ...che sara' un altro fallimento come quello gia' archiviato da microsoft qualche anno fa.

    gia, ma dove lo trovo un coglione disposto a perdere di sicuro un fagiolo?
    non+autenticato
  • Qualcuno mi può riassumere quello che c'è scritto nell'articolo in 4-5 righe? Io devo lavorare e non ho tempo da perdere.

    Grazie,

    uno importante
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno importante
    > Qualcuno mi può riassumere quello che c'è scritto
    > nell'articolo in 4-5 righe? Io devo lavorare e
    > non ho tempo da
    > perdere.
    >
    > Grazie,
    >
    > uno importante

    1. Windows 10
    2. arriva
    3. su ARM
    4. a dicembre
    5. come un missile
    non+autenticato
  • avro' un netbook che costa $1000, "veloce" come un Atom (avoton), che in emulazione x86 (il 98%) va come un n270... ma hei avro' l'LTE integrato e la batteria che dura 2 gg (0.8 in emu x86)
    non+autenticato
  • Come funzionalità li vedo come una alternativa ai tablet che non costano quanto un Surface ma che permettono una minima produzione di contenuti come scrivere documenti o aggiustare conti in Calc/Excel.
    Se poi finisce che costano quanto i Surface non vanno da nessuna parte.
    non+autenticato
  • - Scritto da: d565cae8651
    > Come funzionalità li vedo come una alternativa ai
    > tablet che non costano quanto un Surface ma che
    > permettono una minima produzione di contenuti
    > come scrivere documenti o aggiustare conti in
    > Calc/Excel.

    Per quello ci sono già i convertibili, infatti la richiesta di tablet sta scendendo di mese in mese.
    non+autenticato
  • > Per quello ci sono già i convertibili, infatti la
    > richiesta di tablet sta scendendo di mese in
    > mese.

    Consumano più energia.
    non+autenticato
  • - Scritto da: d565cae8651

    > Consumano più energia.

    Non è che devi farti 48 ore non stop con un portatile.
    Inoltre le soluzioni a basso consumo Intel ci sono già e puoi usare il parco software esistente senza reinventare la ruota.
    non+autenticato
  • - Scritto da: d565cae8651
    > Come funzionalità li vedo come una alternativa ai
    > tablet che non costano quanto un Surface ma che
    > permettono una minima produzione di contenuti
    > come scrivere documenti o aggiustare conti in
    > Calc/Excel.
    e per fare cio non possono comprare uno dei nmila netbook/notebook/convertibile/tablet x86 gia' presenti sul mercato?Sorride
    non+autenticato
  • > e per fare cio non possono comprare uno dei nmila
    > netbook/notebook/convertibile/tablet x86 gia'
    > presenti sul mercato?


    Consumano più energia.
    non+autenticato
  • - Scritto da: d565cae8651
    > > e per fare cio non possono comprare uno dei
    > nmila
    > > netbook/notebook/convertibile/tablet x86 gia'
    > > presenti sul mercato?
    >
    >
    > Consumano più energia a parità di prestazioni e utilizzo.

    Fixed
    maxsix
    10658
  • Ho definito l'ambito di utilizzo e di prestazioni richieste nei post precedenti. Leggi invece di fare puntualizzazioni inutili.
    non+autenticato
  • - Scritto da: d565cae8651
    > > e per fare cio non possono comprare uno dei
    > nmila
    > > netbook/notebook/convertibile/tablet x86 gia'
    > > presenti sul mercato?
    >
    >
    > Consumano più energia.
    questo e' TUTTO da vedere
    basta solo buttare l'occhio qui... https://www.computershopper.com/feature/2017-guide...   notebook anche con i5 (aka un vero procio) che pistano..
    non+autenticato
  • Si però quei numeri sono solo nella produttività e con carichi bassi.

    Però ci credo, che siamo a buoni livelli di autonomia rispetto al passato.

    I Core 2 Duo sono a non oltre 4 ore, la maggior parte 2,5-3.
    iRoby
    9655
  • Qualcuno sa se su windows 10 ARM sono presenti?
    maxsix
    10650
  • Si le ho viste in giro
    Avevano in mano manganelli, spranghe e piedi di porco
    Cercavano le metal 2, ma nessuno le ha mai viste passare
    non+autenticato
  • - Scritto da: maxsix
    > Qualcuno sa se su windows 10 ARM sono presenti?

    Penso di sì (altrimenti certi elementi di Windows non funzionerebbero) ma non so se ci sarà la potenza necessaria per certe applicazioni.

    Vedremo...
  • senza non va il comparto grafico, quindi direi di sì. Il punto è capire se saranno vere proprie direct X o delle sorelle minori "direct y", limitate e strozzate buone giusto per video in fullhd con consumi globali inferiori a 5w. Si vedrà se punteranno all'home theater o a veri e propri strumenti di lavoro. (speriamo nella seconda opzione ovviamente)
    non+autenticato
  • Bene, almeno iniziamo a toccare con mano le potenzialità di ARM sul desktop.
    Speriamo solo che l'implementazione non sia stata fatta "al risparmio" puntando tutto sul risparmio energetico.

    Vedremo e rimaniamo in attesa di vedere Apple cosa farà (se farà qualcosa).

    PS: ciao imbecille.
    maxsix
    10650
  • Sto aspettando ancora qualche hardware demo seria che metta le cose in chiaro

    Prendano l'arm più potente che hanno, lo clocchino al massimo che regge in una sua variante 8 o 16 core, ci mettano su ubuntu che esegue a rotazione task di tutti i giorni col grafico uso cpu aperto. Anche con un dissipatore passivo dovrebbe stare al passo

    Non ci credo che arm ne qualcomm lo abbiano fatto, ci sono milioni e milioni di processori vendibili
    non+autenticato
  • - Scritto da: ego
    > Sto aspettando ancora qualche hardware demo seria
    > che metta le cose in
    > chiaro
    >
    > Prendano l'arm più potente che hanno, lo
    > clocchino al massimo che regge in una sua
    > variante 8 o 16 core, ci mettano su ubuntu che
    > esegue a rotazione task di tutti i giorni col
    > grafico uso cpu aperto. Anche con un dissipatore
    > passivo dovrebbe stare al
    > passo
    >
    > Non ci credo che arm ne qualcomm lo abbiano
    > fatto, ci sono milioni e milioni di processori
    > vendibili

    Concordo, non so veramente cosa stanno aspettando.
    Sembra che abbiano paura di non si sa bene cosa.
    maxsix
    10658
  • Se veramente apple ha un soc che sta al passo con intel moderni sono apposto. Dopotutto hanno utilizzato un core m, adesso non possono tirare fuori la scusa delle performance

    Ci credo poco che siano competitivi con un i5 mobile, molto poco. Ma se hanno raggiunto anche un core 2 duo per me sono ormai in pista. I Core 2 sono ancora utilizzabilissimi

    Dovranno portare molto software, quindi lo chiamo da ora: prenderanno l'occasione per aprire l'appstore esclusivo anche su mac(book air). Lockdown anche sul desktop. Che male al culo
    non+autenticato
  • - Scritto da: ego
    > Sto aspettando ancora qualche hardware demo seria
    > che metta le cose in chiaro
    >

    Non sono processori progettati per reggere il confronto con Intel sulla potenza. Saranno laptop buoni per scrivere documenti o guardarsi un film non ad alta definizione in un lungo viaggio in treno o in aereo.
    Ma conta che per l'uso di tutti i giorni di utenti che non sono sviluppatori spesso la potenza di calcolo del processore non è sfruttata.
    L'unica cosa che non quadra per quello che offrono sarà il prezzo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: b4f83fd0aca
    > Saranno laptop
    > buoni per scrivere documenti o guardarsi un film
    > non ad alta definizione in un lungo viaggio in
    > treno o in aereo.

    Molto probabile ma l'HD secondo me lo supporteranno.
    In ogni caso sembrano interessanti per moltissimi utenti.
  • - Scritto da: maxsix
    > Bene, almeno iniziamo a toccare con mano le
    > potenzialità di ARM sul
    > desktop.

    AhahahahahA bocca aperta

    > Speriamo solo che l'implementazione non sia stata
    > fatta "al risparmio" puntando tutto sul risparmio
    > energetico.

    Perchè credi che duri quasi 2 giorni la batteria ?A bocca aperta

    > Vedremo e rimaniamo in attesa di vedere Apple
    > cosa farà (se farà
    > qualcosa).

    Si attendono risate e anche il suo suicidioA bocca aperta

    > PS: ciao imbecille.

    Ciao coglionazzo, voglio proprio essere curioso su come farai a far girare un'applicazione X86 su ARM senza emularla.....

    Intel ha già fatto sapere che se emuleranno X86 li dentro gli farà causaSorride
    non+autenticato
  • - Scritto da: FType
    > - Scritto da: maxsix
    > > Bene, almeno iniziamo a toccare con mano le
    > > potenzialità di ARM sul
    > > desktop.
    >
    > AhahahahahA bocca aperta
    >

    E ridi per?

    > > Speriamo solo che l'implementazione non sia
    > stata
    > > fatta "al risparmio" puntando tutto sul
    > risparmio
    > > energetico.
    >
    > Perchè credi che duri quasi 2 giorni la batteria
    > ?
    >A bocca aperta
    >
    Non lo so, vedremo.
    E' troppo presto per giudicare.

    > > Vedremo e rimaniamo in attesa di vedere Apple
    > > cosa farà (se farà
    > > qualcosa).
    >
    > Si attendono risate e anche il suo suicidioA bocca aperta
    >
    > > PS: ciao imbecille.
    >
    > Ciao coglionazzo, voglio proprio essere curioso
    > su come farai a far girare un'applicazione X86 su
    > ARM senza
    > emularla.....
    >
    > Intel ha già fatto sapere che se emuleranno X86
    > li dentro gli farà causa
    >Sorride

    Imbecille ti ho messo il video l'altra volta che ti spiegava per filo e per segno che l'approccio è come quello di Wine.

    E Intel se l'è già messa via alla grande. E se no, chissenefrega, dicembre è dopo domani.
    maxsix
    10658
  • - Scritto da: maxsix

    > E ridi per?

    Per la tua completa fiducia in questa soluzione.

    > Non lo so, vedremo.
    > E' troppo presto per giudicare.

    Vedi i Netbook

    > Imbecille ti ho messo il video l'altra volta che
    > ti spiegava per filo e per segno che l'approccio
    > è come quello di
    > Wine.

    e X86 come credi di "interpretarlo" ?
    Ti ricordo che secondo Ms puoi scaricare ed eseguire applicazioni X86 native su ARM.

    > E Intel se l'è già messa via alla grande. E se
    > no, chissenefrega, dicembre è dopo
    > domani.

    Non puoi battere Intel su dektop, ha un potere enorme in questo settore.
    Nella più rosea delle ipotesi verrà ignorato...
    non+autenticato
  • - Scritto da: maxsix
    > Bene, almeno iniziamo a toccare con mano le
    > potenzialità di ARM sul
    > desktop.

    Quale desktop COGLIONE, come al solito non hai capito un cazzo! E' scritto a carattetri cubitali sotto il titolo: SoC mobile. E comunque ci ha già pensato ampiamente google con i chromebook.

    Chi tardi arriva male alloggia.

    > Speriamo solo che l'implementazione non sia stata
    > fatta "al risparmio" puntando tutto sul risparmio
    > energetico.
    >
    > Vedremo e rimaniamo in attesa di vedere Apple
    > cosa farà (se farà
    > qualcosa).

    Farà quello che ha sempre fatto... vi prenderà per il culo ARM o non ARM.

    >
    > PS: ciao imbecille.

    Ciao ricchione.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)