Marco Calamari

Lampi di Cassandra/ Piazza Duomo, assalto sparuto all'iCoso

di M. Calamari - Tra Carabinieri e barriere anticarro, una "lunga fila" si snoda nel centro storico in occasione del day one dell'iPhone X... o forse no?

Roma - Cassandra talvolta la mattina si concede un cappuccino in una piazza storica del centro città (no, non è piazza Duomo, ma nel titolo le serviva una "licenza poetica").
Dunque, svoltando il solito angolo si trova di fronte un cellulare dei Carabinieri, evento non raro, visto che mettere blindati in Piazza Duomo è ahimè ormai un'abitudine, pare apprezzata da molti, assai utile per tener ben vivo lo spettro del terrorismo.


A fianco dei familiari portici hanno installato una lunga fila di transenne, protette da una altrettanto lunga file di barriere (anticarro?) di cemento; lungo di essa si snoda una fila di signori, soprattutto ragazzi, in divisa blu con l'aria un po' spaesata di chi si sente solo.


In cima un gruppo di una ventina di ragazzi prevalentemente anche loro in blu ma senza divisa, sono in evidente attesa... di cosa? Ah, oggi è il giorno di inizio vendita dell'iCoso più desiderato e più visto in televisione di ogni tempo. Sì, quello pieno di vernice, bravi.
Cassandra si dovrebbe fermare per raccontare come mai, anche se hai mille euro da spendere, non dovresti farlo a favore di walled garden, che terranno te e tutti gli altri ancor più prigionieri.
Ma son concetti complicati per poterli esporre efficacemente prima del caffè.

Poi, in un lampo, Cassandra ricorda quando anche lei era altrettanto affascinata dalla stessa tecnologia (ma gli iCosi di allora si aprivano, Woz c'era ancora e la vendita di media non aveva ancora complicato il gioco) e decide, a malincuore, di lasciar perdere.

Il negozio di iCosi è addirittura più vuoto del solito perché fanno entrare solo uno alla volta; anche i portici hanno l'aria più deserta del solito, non ci sono nemmeno i soliti breaker perché per loro è troppo presto.


Discendendo la fila che non c'è, lungo le barriere a prova di carroarmato, Cassandra passa accanto alla rada fila dei vigilantes con cartellino che devono garantire l'ordine pubblico; sono almeno una ventina, e hanno l'aria un po' spaesata di chi cerca qualcosa da fare.


Mi fermo per fare una foto alle barriere, vicino ad un vigilantes particolarmente giovane che mi chiede da accendere.
Non ce l'ho, ma laidamente ne approfitto per chiedergli informazioni; mi racconta di essere ovviamente un avventizio, che così tirerà su un cinquantino, che è lì dalle 5 del mattino e che c'erano già alcune persone in fila.

Nel dire così scuote la testa; mi sento piacevolmente e completamente d'accordo, ma non posso fare a meno di chiedermi cosa farebbe lui se avesse in tasca una dozzina di verdoni che gli avanzassero.

C'è una bellissima libreria sotto lo stesso portico, ricavata da un vecchio cinema; 10 anni fa, senza bar/ristorante, era ancora più bella; ma vabbè, questione di gusti.

Illudersi che avrebbe scelto quella per spendere i verdoni forse è chiedere troppo, ma sperare che non avrebbe comprato l'iCoso ma magari un buon portatile ed uno smartphone nuovo, avanzando qualche centinaio di euro per i vizi o per le opere buone natalizie forse sì.

Un giornaletto telematico sostiene che nel grande centro commerciale fuori città i primi sono arrivati due giorni fa, e che stanotte c'erano 100 aidioti in fila.
Mi chiedo se a New York, nella 5th avenue, attorno al cubo di cristallo ci fosse schierata la SWAT.
Chissà, ma almeno qui nel centro storico, sotto i portici, guardie e aidioti insieme sono stati all'asciutto...

Marco Calamari - @calamarim

Le profezie di Cassandra: @XingCassandra
Videorubrica "Quattro chiacchiere con Cassandra"
Lo Slog (Static Blog) di Cassandra
Per parlare a Cassandra
L'archivio di Cassandra: scuola, formazione e pensiero
Notizie collegate
  • AttualitàApple: un futuro in iPhone XLa casa della mela presenta, tra le altre cose, un telefono completamente rinnovato: tutto come da previsione, ma con molti dettagli interessanti
  • AttualitàApple, una trimestrale sopra le righedi D. Galimberti - iPhone cresce lentamente in attesa di X, ma l'iPad continua la ripresa e insieme ai Mac consente ad Apple di segnare l'ennesimo risultato positivo. In evidenza la crescita del mercato cinese ed europeo
166 Commenti alla Notizia Lampi di Cassandra/ Piazza Duomo, assalto sparuto all'iCoso
Ordina
  • #nolist
    #include "/sys/ins/base.ins.c"
    #include "/sys/ins/gpr.ins.c"

    #define rnd()   (rand()/2)
    #define DELTA   1
    #define RANGE   (DELTA*2+1)

    gpr_$offset_t           init_bitmap_size = {1280, 1024};
    gpr_$bitmap_desc_t     init_bitmap;
    gpr_$display_mode_t     mode = gpr_$borrow_nc;
    gpr_$plane_t            hi_plane_id = 7;
    gpr_$offset_t           size;
    status_$t               status;

    main()
    {               
        init();
        disolve();
    }

    init()
    {                    
        gpr_$init(mode,
                (short)1,
                init_bitmap_size,
                hi_plane_id,
                init_bitmap,
                status);
        gpr_$inq_bitmap(init_bitmap, status);
    }
                           
    disolve()
    {                    
        register int    x, y;
        int             max_x, max_y;
        gpr_$window_t   window;
        gpr_$position_t dest;                

        gpr_$inq_bitmap_dimensions(init_bitmap,   
                             size,
                             hi_plane_id,
                             status);
        max_x = size.x_size;
        max_y = size.y_size;

        for(;;) {        
            x = rnd()%(max_x-RANGE) + RANGE;
            y = rnd()%(max_y-RANGE) + RANGE;
            window.window_size.x_size = x;
            window.window_size.y_size = y;
            x = max_x - x;
            y = max_y - y;
            x = rnd() % x;
            y = rnd() % y;
            window.window_base.x_coord = x;
            window.window_base.y_coord = y;
            dest.x_coord = (rnd() % RANGE - DELTA) + x;
            dest.y_coord = (rnd() % RANGE - DELTA) + y;

            gpr_$pixel_blt(init_bitmap,
                           window,
                           dest,
                           status);
        }
    }
    non+autenticato
  • Strano: a Milano i coglioni pronti a tirare fuori 1300 euro per l'ultimo grido non sono mai mancati. Da Milano in giù nemmeno ma non hanno i 1300...
    non+autenticato
  • "Dunque, svoltando il solito angolo si trova di fronte un cellulare dei Carabinieri, evento non raro, visto che mettere blindati in Piazza Duomo è ahimè ormai un'abitudine, pare apprezzata da molti, assai utile per tener ben vivo lo spettro del terrorismo."

    Ma seriamente ? Rotola dal ridere

    Utile agli ingenui che non capiscono che il terrorista può essere chiunque e colpire ovunque, punta sull'effetto sopresa,inoltre fanno sopralluoghi prima di un attentato.
    Il recente attentato a New York è stato pianificato per un anno,è stato fatto forse dove c'erano più forze di polizia ? L'ha fatto forse in una via centralissima presidiata dalla polizia ?
    Un attentatore con 2 mitra sotto un impermeabile e 2 bombe a mano in mezzo alla folla ai voglia a quanti morti fa prima che sopraggiunga un poliziotto o un militare,nei centri commerciali nessuno ti controlla per esempio,come nelle scuole,uffici pubblici,ecc.
    L'occidente si è creato un nemico da cui non può difendersi ma sperare solo di non essere il prossimo,in Italia non ci sono attentati perchè è la porta d'ingresso in Europa.

    Ma gli applefan non avevano detto che le file erano un lontano ricordo ?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: FType
    > Ma gli applefan non avevano detto che le file
    > erano un lontano ricordo ?A bocca aperta

    Ma che dici, non hanno una minkia da fare tra Ikea e centri commerciali, una volta ogni due anni esce un caxxo di telefono, si fanno la fila anche solo per fare qualcosa di diverso.

    Tipo sti 3 qua...
    https://www.giornaledibrescia.it/italia-ed-estero/...

    Mi chiedo se gli altri 2 in più che si sono fatti la notte in macchina era per solidarietà con l'amico/fratello, o ci hanno ripensato e non lo hanno comprato perché non avrebbero avuto la hola e gli applausi, dato che erano solo loro.
    iRoby
    9655
  • - Scritto da: iRoby
    > - Scritto da: FType
    > > Ma gli applefan non avevano detto che le file
    > > erano un lontano ricordo ?A bocca aperta
    >
    > Ma che dici, non hanno una minkia da fare tra
    > Ikea e centri commerciali, una volta ogni due
    > anni esce un caxxo di telefono, si fanno la fila
    > anche solo per fare qualcosa di
    > diverso.
    >
    > Tipo sti 3 qua...
    > https://www.giornaledibrescia.it/italia-ed-estero/
    >
    > Mi chiedo se gli altri 2 in più che si sono fatti
    > la notte in macchina era per solidarietà con
    > l'amico/fratello, o ci hanno ripensato e non lo
    > hanno comprato perché non avrebbero avuto la hola
    > e gli applausi, dato che erano solo
    > loro.

    Ah ma gli applausi del personale appel sono un plus, ti senti parte di un mondoSorride

    Dimmi tu se puoi considerare un'azienda seria che fa queste cose al suo interno,le solite americanate.
    non+autenticato
  • Dopo il panzone sudato che urla developers, non mi meraviglia più nulla...

    Il limite tra l'estroso/originale ed il grottesco gli americani lo hanno passato da tempo.
    iRoby
    9655
  • - Scritto da: FType

    >
    > Ah ma gli applausi del personale appel sono un
    > plus, ti senti parte di un mondo
    >Sorride
    >
    > Dimmi tu se puoi considerare un'azienda seria che
    > fa queste cose al suo interno,le solite
    > americanate.

    Il solito pezzente invidioso.
    Tu non puoi capire!

    Clicca per vedere le dimensioni originali
  • - Scritto da: panda rossa

    > Il solito pezzente invidioso.
    > Tu non puoi capire!
    >
    > [img]http://media.syracuse.com/news/photo/2012/08/

    AhahahA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: FType
    > "Dunque, svoltando il solito angolo si trova di
    > fronte un cellulare dei Carabinieri, evento non
    > raro, visto che mettere blindati in Piazza Duomo
    > è ahimè ormai un'abitudine, pare apprezzata da
    > molti, assai utile per tener ben vivo lo spettro
    > del
    > terrorismo."
    >
    > Ma seriamente ? Rotola dal ridere
    >
    > Utile agli ingenui che non capiscono che il
    > terrorista può essere chiunque e colpire ovunque,
    > punta sull'effetto sopresa,inoltre fanno
    > sopralluoghi prima di un attentato.
    > Il recente attentato a New York è stato
    > pianificato per un anno,è stato fatto forse dove
    > c'erano più forze di polizia ? L'ha fatto forse
    > in una via centralissima presidiata dalla polizia
    > ?
    > Un attentatore con 2 mitra sotto un impermeabile
    > e 2 bombe a mano in mezzo alla folla ai voglia a
    > quanti morti fa prima che sopraggiunga un
    > poliziotto o un militare,nei centri commerciali
    > nessuno ti controlla per esempio,come nelle
    > scuole,uffici pubblici,ecc.
    > L'occidente si è creato un nemico da cui non può
    > difendersi ma sperare solo di non essere il
    > prossimo,in Italia non ci sono attentati perchè è
    > la porta d'ingresso in Europa.
    >

    Sì, va bè, anche i ladri non vanno a rubare dove ci sono i poliziotti, allora eliminiamo la polizia così risparmiamo un sacco di soldi, no?

    Detto questo, hai frainteso: il "cellulare dei carabinieri" era quello dell'appuntato Locascio che chiamava la moglie. Col telefono cellulare, appunto! Con la lingua fuori
    Izio01
    4614
  • - Scritto da: Izio01

    > Sì, va bè, anche i ladri non vanno a rubare dove
    > ci sono i poliziotti, allora eliminiamo la
    > polizia così risparmiamo un sacco di soldi,
    > no?

    Questa mossa serve unicamente come propaganda,per dare l'impressione al cittadino di stare al sicuro,ma appunto è un'impressione,non la realtà.
    Quando ci sono stati gli attentati a NY nel 2001 gli USA come dei sempliciotti si aspettavano altri attentati con la stessa modalità, ma era ovvio che non poteva essere così perché ormai l'effetto sorpresa se l'erano già giocato. In Francia inizialmente si aspettavano altri attacchi dinamitardi ma diventando sospetto anche un tizio con uno zaino sono passati agli attacchi con mezzi pesanti, stessa cosa che poi hanno replicato in Germania e in Spagna, una via la trovano sempre perchè non puoi mettere un poliziotto ogni 50 metri per l'intera nazione.Anche se fosse ci riuscirebbero ugualmente perchè giocano sull'imprevedibilità e sul fatto che si mescolano con la gente comune.
    non+autenticato
  • - Scritto da: FType
    > - Scritto da: Izio01
    >
    > > Sì, va bè, anche i ladri non vanno a rubare
    > dove
    > > ci sono i poliziotti, allora eliminiamo la
    > > polizia così risparmiamo un sacco di soldi,
    > > no?
    >
    > Questa mossa serve unicamente come propaganda,per
    > dare l'impressione al cittadino di stare al
    > sicuro,ma appunto è un'impressione,non la
    > realtà.

    E' una soluzione imperfetta, ma qualcosa fa.
    Se gira gente con il kalashnikov, ad esempio, qualcuno dei nostri armato lo può incontrare. Sicurezza? No. Meglio che niente? Sì.
    Izio01
    4614
  • - Scritto da: Izio01

    > E' una soluzione imperfetta, ma qualcosa fa.

    Direi inutile

    > Se gira gente con il kalashnikov, ad esempio,
    > qualcuno dei nostri armato lo può incontrare.
    > Sicurezza? No. Meglio che niente?
    > Sì.

    Quello è un pò troppo ingombrante da nascondere, ma se anche fosse farebbe una strage prima di essere fermato,quindi inutile.
    non+autenticato
  • > Ma seriamente ? Rotola dal ridere
    >
    > Utile agli ingenui che non capiscono che il
    > terrorista può essere chiunque e colpire ovunque,
    > punta sull'effetto sopresa,inoltre fanno
    > sopralluoghi prima di un
    > attentato.
    > Il recente attentato a New York è stato
    > pianificato per un anno,è stato fatto forse dove
    > c'erano più forze di polizia ? L'ha fatto forse
    > in una via centralissima presidiata dalla polizia
    > ?
    > Un attentatore con 2 mitra sotto un impermeabile
    > e 2 bombe a mano in mezzo alla folla ai voglia a
    > quanti morti fa prima che sopraggiunga un
    > poliziotto o un militare,nei centri commerciali
    > nessuno ti controlla per esempio,come nelle
    > scuole,uffici
    > pubblici,ecc.
    > L'occidente si è creato un nemico da cui non può
    > difendersi ma sperare solo di non essere il
    > prossimo,in Italia non ci sono attentati perchè è
    > la porta d'ingresso in
    > Europa.

    Ma seriamente?
    non+autenticato
  • invito tutti i froci a comprarlo, anzi a comprarne due, uno per loro e uno per il loro socio di incularella.

    vostro, azionista apple.
    non+autenticato
  • Ma che ti hanno fatto le "checche"?
    Ti hanno detto di no e ti sei arrabbiato?

    Cerca di crescere e di evolvere...
    Come mai non sei a scuola?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fan innamorato di Bertuccia il macaco
    > Ma che ti hanno fatto le "checche"?
    > Ti hanno detto di no e ti sei arrabbiato?

    ma no, scema, non vengo a diturbarvi.

    > Cerca di crescere e di evolvere...
    > Come mai non sei a scuola?

    ma guarda che ma me fa piacere ce voi froci comprate apple, sono davvero azionista, giurin giuretta croce sul cuore!
    non+autenticato
  • Insomma sei la solita checca repressa, che si finge omofobo per non farsi sgamare. Magari ti sei pure autoconvinto. Guarda che si vede lontano un Km: un vero etero non ha mica tutta questa fissa per i gay come hai tu, eh? A bocca storta
    non+autenticato
  • Ohi, fai la fila, spendi 1400 euro e te ne esci con...

    ...un soprammobile.

    https://www.tomshw.it/iphone-x-l-iphone-fragile-se...
    iRoby
    9655
  • - Scritto da: iRoby
    > Ohi, fai la fila, spendi 1400 euro e te ne esci
    > con...
    >
    > ...un soprammobile.
    >
    > https://www.tomshw.it/iphone-x-l-iphone-fragile-se

    Boh, va bè, però io non mi diverto a lanciare il telefono per terra. Una pallina di spugna costa meno e non si rovina, se proprio uno ha bisogno di far cadere le cose Occhiolino
    Izio01
    4614
  • Se è un oggetto di uso quotidiano cade. Per mille motivi ogni tanto cade.

    A questo basta una caduta per avere danni importanti.

    Ti obbliga alla solita cover di silicone, non proprio stilosa...

    Oppure ti prendi un telefono rugged.
    iRoby
    9655
  • - Scritto da: iRoby
    > Se è un oggetto di uso quotidiano cade. Per mille
    > motivi ogni tanto cade.
    >

    'nzomma.
    Ci sono tanti oggetti di uso quotidiano che non possono sostenere una caduta, è meglio fare attenzione Sorride
    E' vero, un telefono ogni tanto cade. Per questo motivo io uso sempre custodie che possano evitare danni pesanti, generalmente custodie a libretto.

    > A questo basta una caduta per avere danni
    > importanti.
    >
    > Ti obbliga alla solita cover di silicone, non
    > proprio stilosa...
    >

    Esatto! E magari fossero di silicone, quelle è difficilissimo trovarle! Di solito sono di TPU quasi rigido, il silicone è fantasticamente morbido ed elastico, mi chiedo perché in così pochi lo usino.
    Però non sono così male da vedere, e poi a un certo punto chi se ne frega. Anche solo per lo sfregamento contro le cose quando metto lo smartphone nello zainetto, la custodia è una necessità.

    > Oppure ti prendi un telefono rugged.

    Dai, nessuno sceglie il telefono in base alla resistenzaSorride
    Izio01
    4614
  • - Scritto da: Izio01
    >
    > E' vero, un telefono ogni tanto cade. Per questo
    > motivo io uso sempre custodie che possano evitare
    > danni pesanti, generalmente custodie a
    > libretto.

    secondo me un buon compromesso è cover TPU/silicone per bordi e retro, vetro temperato per il display

    vai a cambiare di poco estetica ed ergonomia del telefono, e ottieni una buona protezione


    > Dai, nessuno sceglie il telefono in base alla
    > resistenza
    >Sorride

    nemmeno lui, però ama rompere il cazzo agli altri just because
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: Izio01
    > >
    > > E' vero, un telefono ogni tanto cade. Per
    > questo
    > > motivo io uso sempre custodie che possano
    > evitare
    > > danni pesanti, generalmente custodie a
    > > libretto.
    >
    > secondo me un buon compromesso è cover
    > TPU/silicone per bordi e retro, vetro temperato
    > per il display
    >

    Vetro temperato per il display e anche custodia a libretto, per me. Non so, sarà perché tengo spesso il telefono nello zainetto, anche col vetro temperato non mi piace l'idea dello sfregamento ripetuto contro le cose.
    Sul mio telefono attuale non ho potuto mettere il vetro temperato, ho ripiegato su una pellicola in TPU che è fatta veramente bene, molto meglio di quelle sottili di plastica e geniale per l'installazione, che usa un liquido spruzzato sul retro per posizionarla perfettamente.

    > vai a cambiare di poco estetica ed ergonomia del
    > telefono, e ottieni una buona protezione
    >

    Sì, la custodia non mi dà per niente fastidio.

    >
    > > Dai, nessuno sceglie il telefono in base alla
    > > resistenza
    > >Sorride
    >
    > nemmeno lui, però ama rompere il cazzo agli altri
    > just because
    Izio01
    4614
  • Il telefono lo usi ogni giorno, è uno strumento essenziale se non sei una persona che ne fa uso sporadico.
    E come tale se è di uso quotidiano e continuativo può cadere, non necessariamente ogni giorno, ma almeno 1 volta a settimana può succedere.

    Renderli sempre più fragili è un'ingiustizia, anche soprattutto nel rispetto del denaro che costa e viene venduto alla gente.

    L'andazzo è senza cornici, colori o anodizzazioni che si graffiano. Renderli oggetti show-only.

    E dove non si può monetizzare troppo dall'obsolescenza pianificata, lo fai facendoli sempre più fragili.
    Ed ovviamente una custodia di silicone/tpu non è mai inclusa nella confezione. Ma non importa costano poco le prendi online come le preferisci.

    Ma a quel punto mi chiedo sempre più spesso, ma che minchia me ne frega più del design del telefono se poi alla fine quello che mostro la maggior parte del tempo è il design di una cover?

    Ecco che diventa sempre più inutile spendere per mostrare, dato che non stai mostrando un bel niente a parte un pezzo di silicone o TPU.
    iRoby
    9655
  • - Scritto da: iRoby
    > Il telefono lo usi ogni giorno, è uno strumento
    > essenziale se non sei una persona che ne fa uso
    > sporadico.
    >
    > E come tale se è di uso quotidiano e continuativo
    > può cadere, non necessariamente ogni giorno, ma
    > almeno 1 volta a settimana può succedere.
    >

    Cavolo, dai!
    Io sono una persona anche abbastanza maldestra ma una volta alla settimana proprio no! Sorride

    > Renderli sempre più fragili è un'ingiustizia,
    > anche soprattutto nel rispetto del denaro che
    > costa e viene venduto alla gente.
    >
    > L'andazzo è senza cornici, colori o anodizzazioni
    > che si graffiano. Renderli oggetti show-only.
    >
    > E dove non si può monetizzare troppo
    > dall'obsolescenza pianificata, lo fai facendoli
    > sempre più fragili.
    > Ed ovviamente una custodia di silicone/tpu non è
    > mai inclusa nella confezione. Ma non importa
    > costano poco le prendi online come le
    > preferisci.
    >
    > Ma a quel punto mi chiedo sempre più spesso, ma
    > che minchia me ne frega più del design del
    > telefono se poi alla fine quello che mostro la
    > maggior parte del tempo è il design di una
    > cover?
    >
    > Ecco che diventa sempre più inutile spendere per
    > mostrare, dato che non stai mostrando un bel
    > niente a parte un pezzo di silicone o TPU.

    Ok, per me il design non è la caratteristica più importante di un telefono, però un po' di importanza ce l'ha. Un po' come
    Clicca per vedere le dimensioni originali
    rispetto a
    Clicca per vedere le dimensioni originali
    Anche se non ci fossero differenze tecniche (sono lo stesso modello nominale, a distanza di qualche anno), so quale sceglierei. La "bellezza" appaga. Però non è per farla vedere a qualcuno, è per appagare il MIO senso estetico.
    Nel caso del telefono, mi fa piacere averne uno che mi piaccia anche attraverso la custodia. Che possa piacere agli altri è irrilevante - ma anche se fossi uno a cui piace fare lo sborone, ormai è da un pezzo che uno smartphone non è più uno status symbol.
    Izio01
    4614
  • - Scritto da: Izio01
    >
    > Però non è per farla vedere a qualcuno, è per
    > appagare il MIO senso estetico.

    esattamente


    > ormai è da un pezzo
    > che uno smartphone non è più uno
    > status symbol.

    esattamente.

    Mi fa ridere quando lui e panda parlano di iPhone sfoggiato al bar come fosse chissà cosa: non gliene frega una cippa a nessuno di che telefono hai.

    Sai invece cosa penso? Che siano loro a sentirsi in soggezione non appena ne vedono uno poggiato sul tavolino.
  • - Scritto da: bertuccia
    >
    > Sai invece cosa penso? Che siano loro a sentirsi
    > in soggezione non appena ne vedono uno poggiato
    > sul tavolino.

    Ma no, nella vita reale non frega niente a nessuno. Ho colleghi con iPhone e mai, dico mai, stiamo a battibeccare su quale sistema sia meglio. Cacomai capita che qualcuno scopra un'applicazione interessante e la mostri agli altri, ma è sempre con spirito di condivisione nerd.
    E' che qui su PI è un terreno particolare Sorride
    Izio01
    4614
  • >
    > > ormai è da un pezzo
    > > che uno smartphone non è più uno
    > > status symbol.
    >
    > esattamente.
    >

    Aggiungo io che sta quasi diventando il contrario: più hai uno smartphone costoso, più sei considerato uno del "popolino". Del resto il concetto ha una sua logica: più basso sei di ceto (ecnomico o culturale), più vuoi elevarti e lo fai con qualcosa di visibile, può essere un cellualre che ormai a rate lo possono prendere tutti, ma anche una vecchia mercedes con i cerchioni in oro e finestrini neri dietro...
    Poi vale anche il contrario: se vai in giro con un modello che sembra uno startacs allora sei uno di quelli che vuole fare l'anticonformista. A questo punto che ognuno faccia quello che vuole e finiamola di rompere le balle alla gente o giudicarla in base a quello che possiede.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)