Alfonso Maruccia

E-waste, il grande immondezzaio!

Un nuovo rapporto dell'ONU descrive l'attuale stato di cose per i rifiuti tecnologici ed elettronici, un problema destinato a peggiorare e per cui non si fa ancora abbastanza sul fronte del riciclo

Roma - Un nuovo rapporto dell'International Telecommunication Union (ITU), agenzia dell'ONU per gli standard tecnologici e le telecomunicazioni, prende ancora una volta in esame il grave problema dell'e-waste, rifiuti tecnologici che si accumulano a (milioni di) tonnellate nel mondo mentre le iniziative di riciclo continuano a latitare.

Il Global E-waste Monitor 2017 dell'ONU fornisce infatti numeri aggiornati sulla situazione dei rifiuti elettronici in giro per il mondo, stimando in 45 milioni di tonnellate la quantità di e-waste prodotta nel 2016 e nel 20% di detta quantità che è rientrata nel processo produttivo grazie al riciclaggio.

Il valore dei materiali grezzi inclusi in questi 45 milioni di tonnellate è pari a ben 55 miliardi di dollari, dice ancora l'ITU-ONU, e solo per gli smartphone si parla di $9 miliardi di spreco. Gran parte dei materiali viene infatti lasciata marcire nelle discariche o per strada, con tutti gli effetti che è possibile prevedere sia sul fronte ambientale che su quello economico.
Naturalmente la situazione non è uguale in ogni parte del mondo, conferma lo studio: l'e-waste prodotto in Africa pesa per il 5% del totale con zero riciclaggio, Europa e Russia generano il 28% dei rifiuti tecnologici del mondo (riciclati al 35%) e gli Stati Uniti insozzano il mondo con il 14% di e-waste e meno del 25% di materiali riciclati. La Cina produce il 16% di e-spazzatura e ne ricicla il 18%, mentre i paesi particolarmente virtuosi sul fronte del riuso includono Svizzera, Svezia e Norvegia.

L'uso dei gadget elettronici è ovviamente in crescita, quindi l'attuale situazione dell'e-waste è destinata a peggiorare ulteriormente nel prossimo futuro. L'obsolescenza programmata degli smartphone - tipologia di gadget con una durata di vita "utile" media di 2 anni - partecipa a questo peggioramento, così come pesano in maniera notevole - 1 milione di tonnellate sui 45 milioni totali - i caricatori e gli adattatori per batterie.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàE-waste, non c'è tempo da buttareDalle lavastoviglie ai microonde, e in minor misura telefonini e PC, i rifiuti di apparecchiature elettroniche giacciono inutilizzati in discariche che potrebbero trasformarsi in miniere urbane. A pagare, dice un rapporto delle Nazioni Unite, è l'ambiente
  • AttualitàRifiuti elettronici raddoppiati in cinque anniUn recente studio ONU evidenzia una crescita mondiale significativa nel quinquennio 2007-2012. L'Asia è in testa. A Europa e Americhe il primato del dato pro-capite
39 Commenti alla Notizia E-waste, il grande immondezzaio!
Ordina
  • macachi: memoria corta oppure serve una nuova definizione?

    il giorno 15 dicembre viene pubblicato l'articolo oggi e' il 21 eh

    http://punto-informatico.it/4417471/PI/News/imac-p...

    una workstation da 15.000 euro completamente saldata

    iphone che diventa pure una barzelletta ad ogni aggiornamento ti ritrovi un mattone, con le app che scadono come mozzarelle

    non+autenticato
  • E allora cosa stai a perdere tempo qui e a sporcarti le mani?
    non+autenticato
  • "L'obsolescenza programmata degli smartphone - tipologia di gadget con una durata di vita "utile" media di 2 anni [...]"

    I miei iPhone hanno avuto vita media di 4 anni, con l'attuale che si appresta a farne 5. Con aggiornamenti ufficiali di sicurezza e di sistema regolarmente ricevuti.

    Qua invece abbiamo eco-predicatori che affermano di cambiare un telefono ogni anno e mezzo. Ma è normale, ci sono telefoni android che sono e-waste ancor prima di uscire dalla scatola.

    Allego schemino per i più lenti

    Clicca per vedere le dimensioni originali
  • - Scritto da: bertuccia
    > "L'obsolescenza programmata degli smartphone -
    > tipologia di gadget con una durata di vita
    > "utile" media di 2 anni
    > [...]"

    >
    > I miei iPhone hanno avuto vita media di 4 anni,
    > con l'attuale che si appresta a farne 5. Con
    > aggiornamenti ufficiali di sicurezza e di sistema
    > regolarmente
    > ricevuti.

    Quindi sarai ben contento di sapere che te lo stanno rallentando apposta per stimolare un nuovo acquisto.
    https://www.reddit.com/r/iphone/comments/7inu45/ps.../

    > Qua invece abbiamo eco-predicatori che affermano
    > di cambiare un telefono ogni anno e mezzo. Ma è
    > normale, ci sono telefoni android che sono
    > e-waste ancor prima di uscire dalla
    > scatola.

    Non so a chi ti riferisci.

    La mia filosofia e' che il ferro non si cambia finche' non si rompe che tanto linux trasforma rottami in fuoriserie.
    Il mio computer ha piu' di 15 anni.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Il mio computer ha piu' di 15 anni.
    E con questo ci hai fatto capire cosa fai con il pc:
    lo uso per soprammobile e per dar l'idea che anch'io ho un pc;
    quando fa molto freddo me lo tengo vicino perché in questa cantina muffosa si ghiaccia;
    fra altri 2/3 anni lo rivendo come ferro e mi compero un paio di mutande nuove;
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    >
    > Quindi sarai ben contento di sapere che te lo
    > stanno rallentando apposta per stimolare un nuovo
    > acquisto.
    > https://www.reddit.com/r/iphone/comments/7inu45/ps

    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4418148&m=441...


    > Non so a chi ti riferisci.

    a skizo
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4374754&m=437...

    "Io in 7 anni ho cambiato 5 smartphone"
  • > I miei iPhone hanno avuto vita media di 4 anni,
    > con l'attuale che si appresta a farne 5. Con
    > aggiornamenti ufficiali di sicurezza e di sistema
    > regolarmente
    > ricevuti.
    >

    Senza l'intervento dell'UE i clienti Apple avrebbero ancora la garanzia ad un anno.
    non+autenticato
  • Non cambia molto che i dispositivi apple hanno un supporto ufficiale di gran lunga duratura rispetto al dispositivo andorid medio.
  • - Scritto da: bertuccia

    > I miei iPhone hanno avuto vita media di 4 anni,
    > con l'attuale che si appresta a farne 5. Con
    > aggiornamenti ufficiali di sicurezza e di sistema
    > regolarmente
    > ricevuti.

    Tutto qui ? Il mio smartphone ha 6 anni e non è un iphone...

    > Qua invece abbiamo eco-predicatori che affermano
    > di cambiare un telefono ogni anno e mezzo.

    Coem gli applefan che stanno sempre a trafficare per rivendersi quello vecchio per ricomprarsi quello nuovo ?A bocca aperta

    > Ma è normale, ci sono telefoni android che sono
    > e-waste ancor prima di uscire dalla
    > scatola.

    E' normale che non ci capisci nulla di queste coseA bocca aperta

    Apple che fa diminuire le prestazioni dei suoi iCosi con l'usura della batteria ne vogliamo parlare ? Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • Affinchè possa prendere in considerazione un telefono deve avere una autonomia reale maggiore di 15 giorni (il mio ne ha 17 reali con leggero utilizzo), tutto quelli che non vanno oltre 15 giorni per me sono da isola RAEE.
    non+autenticato
  • Ma per favore...
    non+autenticato
  • - Scritto da: FType
    >
    > Tutto qui ? Il mio smartphone ha 6 anni e non è
    > un iphone...

    Sai leggere? Ho scritto 5 anni di supporto ufficiale e aggiornamenti.

    Il supporto ufficiale sul tuo telefono sarà durato un anno.. poi ti sei dovuto arrangiare raccattando roba qua e là nei forum scritta da chissà chi

    se a te piace così (cit.)