Alfonso Maruccia

Batterie Apple, scuse con lo sconto

Cupertino si scusa, ancora, per l'affaire batterie e promette sostituzioni con lo sconto a partire dal nuovo anno. Su iOS arriverà presto un avviso per i casi in cui sarebbe consigliabile la sostituzione.

Roma - Dopo aver confermato il rallentamento della CPU sugli iPhone dotati di batterie non può al passo con le necessità dell'utente, Apple si è in questi giorni scusata per la confusione generata presso la clientela. Oltre alle parole, poi, la scusa si declina in uno sconto notevole per le operazioni di sostituzione a partire dal nuovo anno.

Cupertino ammette di non aver spiegato in maniera adeguata l'effettivo comportamento di iOS con le batterie degradate, vale a dire la capacità del sistema - a partire dalla release 10.2.1 - di "migliorare la gestione energetica durante i picchi nei carichi di lavoro" per evitare lo spegnimento improvviso degli iPhone dalla versione 6 in su.

Apple ha parlato di una "gestione dinamica" dei consumi - e quindi dell'effettiva velocità della CPU dei suoi gadget mobile - che, in alcuni casi, potrebbero portare alla sperimentazione di tempi di caricamento delle app più lunghi o "altre riduzioni nelle prestazioni".
Dal punto di vista degli utenti, invece, molti hanno letto le spiegazioni di Cupertino come una vera e propria "ammissione di colpa" in una strategia volta a promuovere le vendite degli iPhone di ultimissima generazione.

Apple ha quindi deciso di rincarare la dose delle scuse con uno sconto sulla sostituzione delle batterie per gli iPhone (6) non più in garanzia, un'operazione che a partire dal gennaio del 2018 - e fino al dicembre dello stesso anno - costerà $29 invece dei $79 precedenti. Una futura release di iOS, infine, sarà in grado di fornire agli utenti indicazioni sullo stato della batteria così da valutare un'eventuale sostituzione prima di sperimentare rallentamenti indesiderati.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàApple ammette: sì, rallentiamo i vecchi iPhone!Cupertino conferma di aver imposto "limiti" alla velocità delle CPU dei vecchi iPhone in caso di batterie non performanti. Ed è subito polemica: non pochi utenti lo considerano un tentativo di invogliare all'acquisto di un nuovo terminale
88 Commenti alla Notizia Batterie Apple, scuse con lo sconto
Ordina
  • Mi piacerebbe leggere un arrticolo di quel lecchino di Galimba, sull'inchiesta aperta in Francia contro Apple, accusata di obsolescenza programmata e pratiche contro i consumatori. Chissà che arrampicate di specchi. Che branco di pagliacci.
    non+autenticato
  • consigliabile la sostituzione... Imbarazzato.

    Il berty ha un iphone pluricentenario, della tarda era barocca a suo dire, ancora pienamente supportato dalle patch ufficiali.

    Che dite?! Questa volta lo cambierà?

    Anonimo
    non+autenticato
  • Ma no, prima pagheranno la sostituzione della batteria, poi visto che il terminale continuerà ad andare alla velocità di un bradipo zoppo, artritico legato controvento, ninfomane con una foresta di partner in calore dalla parte opposte e forche caudine davanti, allora comprerà anche un iphone nuovo così la Apple avrà guadagnato di più e magari smaltito qualche batteria extra che le era avanzata.
    non+autenticato
  • - Scritto da: xte
    >
    > Ma no, prima pagheranno la sostituzione della
    > batteria, poi visto che il terminale continuerà
    > ad andare alla velocità di un bradipo zoppo

    1. non che mi aspettassi competenza da parte di un paio di troll, ma avendo io un 5S questa notizia non mi riguarda direttamente

    2. il mio 5S piscia in testa a molti dei vostri androcessi, anche più recenti, in quanto a velocità
  • Ma l'A7 in multi-core è paragonabile allo Snapdragon 615 nello Geekbench 3. Solo in single core è veloce come CPU un pochino più attuali.

    E lo Snapdragon 615 oggi è la CPU dei telefoni da 120-180 euro.
    iRoby
    9727
  • - Scritto da: iRoby
    >
    > Ma l'A7 in multi-core è paragonabile allo
    > Snapdragon 615 nello Geekbench 3. Solo in single
    > core è veloce come CPU un pochino più
    > attuali.
    >
    > E lo Snapdragon 615 oggi è la CPU dei telefoni da
    > 120-180 euro.

    E per te le performance di un iPhone e di un Android si confrontano con i benchmark del SoC

    Tu sì che ne capisci di tecnologia. Infatti grazie alle tue scelte ponderate hai dovuto cambiare telefono "solo" 5 volte in 7 anni, mentre i miei 2 iPhone sono supportati dal produttore complessivamente per 8 anni.

    Il mio attuale iPhone ha 4 anni, ha un processore e un OS a 64bit, riceve tutt'ora aggiornamenti di funzionalità e sicurezza.

    Se vuoi fare confronti, cita i modelli dei telefoni
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: xte
    > >
    > > Ma no, prima pagheranno la sostituzione della
    > > batteria, poi visto che il terminale
    > continuerà
    > > ad andare alla velocità di un bradipo zoppo
    >
    > 1. non che mi aspettassi competenza da parte di
    > un paio di troll, ma avendo io un 5S questa
    > notizia non mi riguarda
    > direttamente
    >
    > 2. il mio 5S piscia in testa a molti dei vostri
    > androcessi, anche più recenti, in quanto a
    > velocità

    Il tuo melafonino piscia...e basta. Perché è un cesso di telefono da culattone.
    non+autenticato
  • ahah, prima rallentano gli aifon, poi chiedono scusa,ma perché non l'hanno detto prima? evidentemente si vergognavano di fare una cosa simile, ma pensavano che nessuno se ne fosse accorto? va be che gli utenti aifon si accontentano lo stesso, tanto c'è la mela morsicata, intanto tim cook ha guadagnato 100 milioni di dollari nel 2017, alla faccia vostra.
  • - Scritto da: carlettodj
    > ahah, prima rallentano gli aifon, poi chiedono
    > scusa,ma perché non l'hanno detto prima?
    Perché Samsung non ha detto prima che se hai un suo telefono in tasca non puoi prendere l'aereo, perché sei a rischio esplosione?
    non+autenticato
  • vero, non difenderei mai samsung o altra azienda, con quello che si fanno pagare, pagare 1.000 euro per essere presi in giro così non mi piace per niente.
  • - Scritto da: carlettodj
    > vero, non difenderei mai samsung o altra azienda,
    > con quello che si fanno pagare, pagare 1.000 euro
    > per essere presi in giro così
    Preso in giro perché Apple non è in grado di aggirare le leggi della fisica?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Panda Assassino
    > - Scritto da: carlettodj
    > > vero, non difenderei mai samsung o altra
    > azienda,
    > > con quello che si fanno pagare, pagare 1.000
    > euro
    > > per essere presi in giro così
    > Preso in giro perché Apple non è in grado di
    > aggirare le leggi della fisica?

    No, perché non ti spiega che ti ha rallentato il telefono e come fare a tornare al 100%.
    Izio01
    4728
  • - Scritto da: Izio01

    > No, perché non ti spiega che ti ha rallentato il
    > telefono e come fare a tornare al
    > 100%.
    Forse tu sei tanto cretino da non aver letto alcuna news negli ultimi 20 giorni?
    Se non lo sai ancora, sei ignorante e in quel caso problemi tuoi.
    Apple non ti deve mica fare assistenza sociale.
    non+autenticato
  • Dato che i soliti id... noti si lamentano della "fuffa", del "marketing" e vogliono qualche dato più tecnico, pubblichiamo un paio di link su cui Apple spiega la problematica e la sua soluzione:

    https://www.apple.com/it/iphone-battery-and-perfor.../

    https://support.apple.com/it-it/HT208387

    La riduzione del clock non è l'unica "arma" per migliorare la durata dell'iPhone:

    Avvio delle app più lento
    Frequenza d'immagini minore durante lo scorrimento della pagina
    Illuminazione più debole (impostazione modificabile nel Centro di Controllo)
    Volume degli altoparlanti più basso, fino a -3 dB
    Riduzione graduale delle frequenze d'immagini in alcune app
    Nei casi più estremi, il flash della fotocamera viene disabilitato e ciò è indicato nell'interfaccia utente della fotocamera
    L'aggiornamento delle app in background potrebbe richiedere di ricaricare l'app all'avvio

    L'aggiornamento serve "per gestire in modo dinamico i picchi istantanei delle prestazioni, solo quando necessario, ed evitare lo spegnimento inatteso del dispositivo."
    Dinamico, quindi non è on-off come immaginava qualcuno.

    Quali sono le variabili che entrano in gioco?
    temperatura del dispositivo
    stato di carica
    impedenza della batteria
    non+autenticato
  • > L'aggiornamento serve "per gestire in modo
    > dinamico i picchi istantanei delle prestazioni,
    > solo quando necessario, ed evitare lo spegnimento
    > inatteso del
    > dispositivo."

    A parte quando si scarica, si spegne per altri motivi sto telefono o.O?
    Basta cambiare la batteria, a parte sconti forzati ora, una batteria di qualita' direttamente dal produttore Cinese viene €17 con spese gratuite se aspetti oltre 1 mese, altrimenti se hai fretta aggiungi €8.

    Da quel che sento dalla maggioranza della gente, quando un telefono rallenta lo cambiano (e parlo di ogni marca), proprio perche' la maggioranza della gente identifica come vecchio quando esce versione nuova ed inizia a rallentare invece di pulirlo, cambiare batteria, fixarlo ed altro ecc..
    Potrebbe essere che la Apple ha fatto per in Ns. bene e Ns. batterie ecc.. (o.O), ma quando l'ha fatto sapeva che avrebbe forzato il cambio perche' alla fine la gente lo cambia quando inizia a rallentare, contando che la maggioranza della gente ritiene normale cambiare telefono invece di cambiare batteria (che tristezza), quindi...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mao99

    > Basta cambiare la batteria, a parte sconti
    > forzati ora, una batteria di qualita'
    > direttamente dal produttore Cinese viene €17 con
    > spese gratuite se aspetti oltre 1 mese,
    > altrimenti se hai fretta aggiungi
    > €8.
    secondo te uno spende 25 euro per una batteria "di qualità" (dubbia) del produttore cinese, senza garanzia, con il rischio di rompere il telefono nella sua apertura, quando con 4 euro in più lo fa fare direttamente da Apple?
    Metti qualche bel link a questi produttori che vendono a 17 euro... cui potresti dover aggiungere tasse, iva, dogana, oltre che un mese di attesa.

    > Da quel che sento dalla maggioranza della gente,
    > quando un telefono rallenta lo cambiano (e parlo
    > di ogni marca)
    Salvo che nel caso di iPhone, Apple ti dà l'indicazione a schermo di cambiare la batteria, non di cambiare telefono...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Panda Assassino
    >
    > Salvo che nel caso di iPhone, Apple ti dà
    > l'indicazione a schermo di cambiare la batteria,
    > non di cambiare telefono...

    Ha iniziato a dirlo, guarda caso, solo DOPO che è stata beccata a rallentare i telefoni, chiariamo.
    Izio01
    4728
  • > Ha iniziato a dirlo, guarda caso, solo DOPO che è
    > stata beccata a rallentare i telefoni,
    > chiariamo.
    No, la versione che ha rallentato è la stessa che dà notizia sulla batteria.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Panda Assassino
    > > Ha iniziato a dirlo, guarda caso, solo DOPO
    > che
    > è
    > > stata beccata a rallentare i telefoni,
    > > chiariamo.
    > No, la versione che ha rallentato è la stessa che
    > dà notizia sulla batteria.

    Sì scusa, quello che non diceva era che ti rallentava il telefono.
    Poca cosa, eh, robetta da nulla...
    Izio01
    4728
  • > Sì scusa, quello che non diceva era che ti
    > rallentava il telefono.
    In casi di picco di carico, per evitare di rovinare la circuiteria.
    Dicesi sistema di protezione. Dovresti preoccuparti della sua mancanza degli altri telefoni.
    Fai come me e manda le tue rimostranze agli altri produttori.
    Io l'ho già inviata a Xiaomi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Panda Assassino
    > > Sì scusa, quello che non diceva era che ti
    > > rallentava il telefono.
    > In casi di picco di carico, per evitare di
    > rovinare la circuiteria.

    ...dice la tua beneamata Eppol.

    > Dicesi sistema di protezione. Dovresti
    > preoccuparti della sua mancanza degli altri
    > telefoni.

    Perché? MAI avuto un problema.

    > Fai come me e manda le tue rimostranze agli altri
    > produttori.
    > Io l'ho già inviata a Xiaomi.

    Ma piantala, che hanno capito anche i sassi che sei una iPecora!
    XiaoMi mia nonna, chi pensi che ci caschi? Rotola dal ridere
    Izio01
    4728
  • Lol
    Standard molto bassi per te, che schifezza.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Rest
    > Lol
    > Standard molto bassi per te, che schifezza.

    Avevamo Bibì, mancava giusto Bibò.
    Izio01
    4728
  • - Scritto da: Izio01
    > - Scritto da: Rest
    > > Lol
    > > Standard molto bassi per te, che schifezza.
    >
    > Avevamo Bibì, mancava giusto Bibò.
    E chi sono?
    Evita di confonderti e non scocciare al panda mio amico.
    non+autenticato
  • Steve Jobs si starà rivoltando nella bara.
    E' UNA FICIAR !!!! Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)