Alfonso Maruccia

Microsoft e il sottosviluppo informatico di Polaris

Redmond lavora al futuro "moderno" di Windows 10, un mondo in cui a quanto pare non ci sarà spazio né per i componenti "vetusti" dell'OS né per le applicazioni Win32 tradizionali. Che cosa resta? Le app UWP che nessuno vuole

Roma - Nuove indiscrezioni alimentano la discussione sulle future versioni di Windows 10, sistema operativo "come servizio" che Microsoft intenderebbe modificare in maniera radicale rispetto alla sua incarnazione più recente. Un OS che sarà modulare, adattabile a diversi dispositivi ma che soprattutto taglierà tutti i ponti con il codice ereditato dalla piattaforma nei suoi 30 anni di storia.

Il progetto di un Windows 10 modulare si chiamerebbe Windows Core OS (WCOS), dicono le succitate indiscrezioni, sarebbe basato sulla shell di nuova generazione CShell e nella sua incarnazione per sistemi informatici tradizionali sarebbe internamente noto come il nome in codice di Polaris.

Polaris sarebbe quindi indirizzato al mercato dei PC classici, ai laptop e ai sistemi convertibili 2-in-1, ma diversamente dalle versioni consumer di Windows attualmente in commercio (Pro, Home) non sarebbe più compatibile con il software per computer in standard Win32.
Le uniche possibilità di utilizzo pratico di Polaris? Le "app" UWP scaricabili dallo Store di Windows, un mercato che Microsoft ha in questi anni cercato di spingere a più non posso ma che continua a non offrire alcuna utilità oggettiva all'utente medio abituato al software Windows tradizionale.

Con Polaris non ci sarebbe alternativa alle app UWP, visto che l'OS risulta persino più "chiuso" di Windows 10 S, sistema che permette comunque di far girare le applicazioni Win32 classiche nella loro incarnazione "virtualizzata" del progetto Centennial.

In Polaris la shell tradizionale (Explorer) non esiste più, Microsoft è attivamente impegnata - sempre secondo le indiscrezioni - a eliminare quasi ogni traccia del codice storico di Windows e persino la scappatoia di Centennial non sarebbe più valida. Il futuro di Windows sarebbe insomma destinato a un computer che non ha più nulla di personal.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • AttualitàWindows 10, nuova Build Insider e palla al centroMicrosoft ha rilasciato una nuova versione preliminare del prossimo Windows 10 con poche novità degne di nota a parte una lunga lista di bugfix. Il tempo della release di test è quasi finito, e già si parla del prossimo upgrade
  • AttualitàAndromeda OS, il futuro modulare di WindowsIndiscrezioni parlano di un nuovo Windows (10) dall'approccio modulare, una piattaforma davvero "universale" capace di girare su ogni sorta di dispositivo e attesa al debutto sui gadget mobile di prossima generazione
105 Commenti alla Notizia Microsoft e il sottosviluppo informatico di Polaris
Ordina
  • Sarebbe troppo spiegare perché la mia risposta a Zucca è stata zappata? Non mi pare proprio né fuori tema né insultante od in altro modo violante le regole di PI.

    È già di per se seccante avere una moderazione "silenziosa" e esser confinati da una piattaforma non particolarmente comoda nell'uso (dal threading ingestibile agli errori frequenti ecc) ma almeno non zappare a caso sarebbe auspicabile.
    non+autenticato
  • - Scritto da: xte
    >
    > Sarebbe troppo spiegare perché la mia risposta a
    > Zucca è stata zappata? Non mi pare proprio né
    > fuori tema né insultante od in altro modo
    > violante le regole di PI.
    >
    > È già di per se seccante avere una
    > moderazione "silenziosa" e esser confinati da una
    > piattaforma non particolarmente comoda nell'uso
    > (dal threading ingestibile agli errori frequenti
    > ecc) ma almeno non zappare a caso sarebbe
    > auspicabile.

    hahaha il novellino ha appena scoperto la cancellazione randomica di PI Rotola dal ridere

    Benvenuto.

    Se vuoi ti posto uno screen con i 1000+ messaggi di moderazione che ci sono nella mia casella. È così, prendere o lasciare. Succede a tutti e fa altamente girare le balle. Fortunatamente internet è piuttosto grande per cui se non ci si trova bene qui...
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: xte
    > >
    > > Sarebbe troppo spiegare perché la mia
    > risposta
    > a
    > > Zucca è stata zappata? Non mi pare proprio né
    > > fuori tema né insultante od in altro modo
    > > violante le regole di PI.
    > >
    > > È già di per se seccante avere una
    > > moderazione "silenziosa" e esser confinati
    > da
    > una
    > > piattaforma non particolarmente comoda
    > nell'uso
    > > (dal threading ingestibile agli errori
    > frequenti
    > > ecc) ma almeno non zappare a caso sarebbe
    > > auspicabile.
    >
    > hahaha il novellino ha appena scoperto la
    > cancellazione randomica di PI
    > Rotola dal ridere
    >
    > Benvenuto.
    >
    > Se vuoi ti posto uno screen con i 1000+ messaggi
    > di moderazione che ci sono nella mia casella.
    > È così, prendere o lasciare. Succede a tutti
    > e fa altamente girare le balle. Fortunatamente
    > internet è piuttosto grande per cui se non ci si
    > trova bene
    > qui...

    la differenze e' che a voi seguaci Apple i post zappati abbiano una frequenza assimilabile a eventi tipo "morte del papa" o "inter che vince lo scudetto", a noi normali invece e' una cosa molto + frequente.
    inoltre in questi ultimi due giorni il T-100 e' scatenato, spero che sia a causa di un qualcosa di grosso a livello familiare, tipo la madre in fin di vita o un figlio a cui hanno amputato le gambe.
    non+autenticato
  • Qualche settimana fa PI è andato giù per l'esautimento dello spazio disco, e stanno sfoltendo moltissimi messaggi e thread di flame. Per cui moderano in modo più stringente.

    Gira su Winzozz vecchie versioni, non hanno LVM, e manco una SAN.
    iRoby
    9818
  • - Scritto da: iRoby
    >
    > Qualche settimana fa PI è andato giù per
    > l'esautimento dello spazio disco, e stanno
    > sfoltendo moltissimi messaggi e thread di flame.
    > Per cui moderano in modo più stringente.

    già, anche quando un articolo cala di visibilità iniziano a sfoltire i messaggi.. principalmente flame e robaccia (cioè il 99% dei postA bocca aperta ) ma nel mezzo ci va anche roba che dovrebbe restare
  • È proprio questo il punto, quel che ci va nel mezzo. Tra l'altro dubito che lo spazio esaurito si risolva zappando post di puro testo, per piccole che siano le risorse IT di PI la differenza possono farla immagini&c ma non certo testo semplice, per tanto che sia. Persino l'intero slashdot degli ultimi anni può stare su una chiavetta USB!
    non+autenticato
  • - Scritto da: xte
    >
    > È proprio questo il punto, quel che ci va nel
    > mezzo. Tra l'altro dubito che lo spazio esaurito
    > si risolva zappando post di puro testo, per
    > piccole che siano le risorse IT di PI la
    > differenza possono farla immagini&c ma non certo
    > testo semplice, per tanto che sia. Persino
    > l'intero slashdot degli ultimi anni può stare su
    > una chiavetta USB!

    Mi spiace, non so che dirti, se non che protestare è una battaglia persa.

    Quando c'erano le x rosse era meglio.. i messaggi anzichè essere censurati venivano nascosti ma rimanevano comunque accessibili. Ma visti i toni che si raggiungono a volte, credo preferiscano eliminare per evitare problemi legali.

    Solo che queste cancellazioni random fanno passare la voglia di contribuire in maniera positiva.. cosa ti impegni a fare a scrivere un post se tanto poi viene cancellato senza motivo
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: xte
    > >
    > > È proprio questo il punto, quel che ci
    > va
    > nel
    > > mezzo. Tra l'altro dubito che lo spazio
    > esaurito
    > > si risolva zappando post di puro testo, per
    > > piccole che siano le risorse IT di PI la
    > > differenza possono farla immagini&c ma non
    > certo
    > > testo semplice, per tanto che sia. Persino
    > > l'intero slashdot degli ultimi anni può
    > stare
    > su
    > > una chiavetta USB!
    >
    > Mi spiace, non so che dirti, se non che
    > protestare è una battaglia
    > persa.
    >
    > Quando c'erano le x rosse era meglio.. i messaggi
    > anzichè essere censurati venivano nascosti ma
    > rimanevano comunque accessibili. Ma visti i toni
    > che si raggiungono a volte, credo preferiscano
    > eliminare per evitare problemi
    > legali.
    >
    > Solo che queste cancellazioni random fanno
    > passare la voglia di contribuire in maniera
    > positiva.. cosa ti impegni a fare a scrivere un
    > post se tanto poi viene cancellato senza
    > motivo

    Puoi sempre arrenderti.
  • - Scritto da: xte
    > È proprio questo il punto, quel che ci va nel
    > mezzo. Tra l'altro dubito che lo spazio esaurito
    > si risolva zappando post di puro testo,

    Conoscendo winsozz, se per un post sono disponibili 7000 caratteri, niente di piu' facile che l'occupazione su disco sia comunque di 7K anche se il messaggio e' vuoto.

    > per
    > piccole che siano le risorse IT di PI la
    > differenza possono farla immagini&c

    Le immagini sono link esterni.

    > ma non certo
    > testo semplice, per tanto che sia. Persino
    > l'intero slashdot degli ultimi anni può stare su
    > una chiavetta
    > USB!

    Ma questo e' PI, in internet dal 1998!
  • - Scritto da: panda rossa

    > Conoscendo winsozz,

    Non è il tuo caso, però.
  • - Scritto da: Zucca Vuota
    > - Scritto da: panda rossa
    >
    > > Conoscendo winsozz,
    >
    > Non è il tuo caso, però.

    Mic drop.
    non+autenticato
  • Aria fritta microsoft e neppure un commento del Zucca. Facciamo progressi
    non+autenticato
  • Non è aria fritta. E' che sto leggendo tante di quelle sciocchezze che non so neppure da che parte cominciare. Si confondono un mucchio di cose (e si dimostra di conoscere poco Windows).

    Tanto per dire le applicazioni UWP girano su un runtime che utilizza Win32. Solo questo basta a indicare il livello di confusione che c'è.

    Bah... i "giornalisti" capiscono generalmente poco...
  • oghei oghei!
    non+autenticato
  • un frankestein tra Win RT, ios e chromebook. Proprio quello che ci vuole!
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > un frankestein tra Win RT, ios e chromebook.
    > Proprio quello che ci
    > vuole!

    Bubba io soffo di tripofofia (paura dei buchi) quale sistema operativo devo installare?
    non+autenticato
  • Accendi un mutuo e fatti un MacOS.
    non+autenticato
  • tra poco arriva la ubuntu nuova e succede questo a windows

    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)