Alfonso Maruccia

Bitcoin, la grande crisi...

La criptomoneta continua la sua parabola discendente, mentre le autorità monetarie vogliono metterla al bando e in Italia il Ministero delle Finanza vuole istituire un registro degli operatori

Roma - Se le aziende tecnologiche considerano Bitcoin e le altre criptomonete una nuova opportunità di business, le autorità monetarie e gli operatori finanziari tradizionali confermano la loro diffidenza - quando non una vera e propria ostilità - nei confronti delle monete virtuali indipendenti da qualsiasi banca centrale.

La Cina, ad esempio, si è unita al coro crescente di paesi che hanno deciso di mettere al bando le transazioni in BTC fuori e dentro i confini nazionali: la Banca Popolare Cinese ha giustificato il divieto di trafficare in Bitcoin - e persino di visualizzare banner pubblicitari sui motori di ricerca Baidu e Weibo - come un modo per prevenire un possibile rischio finanziario.

In Italia, almeno per il momento, l'approccio è un po' più attendista rispetto a quello asiatico: il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha annunciato l'istituzione di un registro dei servizi specializzati in monete virtuali, un modo per raccogliere informazioni sul nuovo fenomeno e per assicurare il rispetto delle regole da parte degli operatori di settore.
La volatilità recentemente sperimentata dal valore del Bitcoin ha inoltre spinto i Lloyds britannici e gli istituti finanziari americani (Bank of America, JP Morgan) a imporre restrizioni sull'uso dei Bitcoin con le carte di credito, imponendo di fatto l'uso di una carta a debito per gli utenti interessati ad acquistare BTC, Monero, Ethereum e compagnia cantante.

A peggiorare una situazione non certo rosea è l'andamento del mercato dei Bitcoin, con la criptomoneta che in questi giorni è scesa a un valore inferiore ai $7.000 dopo aver raggiunto, nell'ultima parte del 2017, $20.000 di valore. E c'è chi prevede che il tracollo continuerà ancora, almeno fino ai $2.500.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
31 Commenti alla Notizia Bitcoin, la grande crisi...
Ordina
  • Per chi è interessato a guadagnare bitcoin gratis consiglio l'utilizzo di questo sito:

    https://tinyurl.com/ottienibitcoinora

    Si può guadagnare fino a 0.02749128 BTC (200€!) ogni ora. Inoltre ai primi tre che si registrano con il link qui sopra manderò un bonus di 0.001 bitcoin. Il sito è molto affidabile, uno dei più famosi nel suo settore.

    Inoltre consiglio anche questo sito, simile al precedente ma con il quale è possibile ottenere dogecoins, una criptovaluta simile ai bitcoin che sta avendo molto successo:

    https://tinyurl.com/ottienidogecoinora

    Per entrambi i siti è sufficiente registrarsi e cliccare sul pulsante "ROLL!" ogni ora per ottenere i bitcoin!
    non+autenticato
  • Ricapitoliamo siamo passati da 16mila euro a 6 mila in due mesi nemmeno la moneta tedesca durante la repubblica di Weimar ha fatto peggio
    non+autenticato
  • 1) Ti sfugge il fatto che una tale volatilità è ottima a livello speculativo. Con il giusto tempismo e un po' di fortuna, si possono attuare manovre speculative dagli alti profitti.

    2) Ti sfugge anche che negli ultimi anni, a dispetto di tutti gli alti e bassi, è stata comunque la valuta più performante a livello globale: http://www.bitcoin2040.com/wp-content/uploads/2017...

    3) Ti sfugge pure la mancanza d'inflazione sulle crypto. Mentre nel solo 2017 il tasso d'inflazione per eur/usd è stato rispettivamente del 1,55% e 2,15%.

    Ma tu continua pure a rimanere attaccato alle tue care vecchie valute-fiat, mi raccomando. Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • se seguo il tuo ragionamento allora non e' una moneta ma un hedge fund, puoi
    chiamarla ponzi fund oppure bit hedge fund per indorare la pillola, mi sono evoluto propio per non farmi fregare
    non+autenticato
  • - Scritto da: Darwin
    > mi sono evoluto propio per non farmi fregare

    Vallo a dire a quelli che hanno minato bitcoins agli inizi quando valeva pochi centesimi, o che l'hanno comprato subito dopo l'affaire mtgox. Ora sono i "bitcoinnaires", cioè multi-milionari.

    O se preferisci esempi più recenti, basti pensare a chi se li è fatti la primavera/estate scorsa. C'hanno tutti guadagnato alla grande.

    Tu continua pure a non farti fregare, che nel frattempo gli altri si arricchiscono. Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Darlose
    > - Scritto da: Darwin
    > > mi sono evoluto propio per non farmi fregare
    >
    > Vallo a dire a quelli che hanno minato bitcoins
    > agli inizi quando valeva pochi centesimi, o che
    > l'hanno comprato subito dopo l'affaire mtgox. Ora
    > sono i "bitcoinnaires", cioè
    > multi-milionari.
    >
    > O se preferisci esempi più recenti, basti pensare
    > a chi se li è fatti la primavera/estate scorsa.
    > C'hanno tutti guadagnato alla
    > grande.
    >
    > Tu continua pure a non farti fregare, che nel
    > frattempo gli altri si arricchiscono.
    > Rotola dal ridere

    hai usato la parola "arricchirsi" e "inizi" quindi mi dai ragione
    non+autenticato
  • - Scritto da: Darwin

    > hai usato la parola "arricchirsi" e "inizi"
    > quindi mi dai ragione

    Si sono arricchiti anche quelli che hanno investito a settembre 2017, tanto per dire. Un "inizio" piuttosto recente non trovi? E non è ancora finita...
    non+autenticato
  • non ti e' chiaro il concetto di moneta pazienza
    non+autenticato
  • - Scritto da: Darwin
    > non ti e' chiaro il concetto di moneta pazienza

    Al momento le crypto sono trattate più come strumenti finanziari che come monete, e allora? non vedo dove sia il problema...

    Tanto una volta esaurita la fase di mining (per quelle minabili), dovranno necessariamente passare a trattarle come monete vere e proprie, visto che non ci saranno più immensi profitti da fare per i miners (o gli speculatori).
    non+autenticato
  • Per chi è interessato a guadagnare bitcoin gratis consiglio l'utilizzo di questo sito:

    http://www.temporary-url.com/TYPGMZ

    Si può guadagnare fino a 0.02749028 BTC ogni ora. Inoltre ai primi tre che si registrano con il link qui sopra manderò un bonus di 0.001 bitcoin. Il sito è molto affidabile, uno dei più famosi nel suo settore.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mario De Sanctis
    > Per chi è interessato a guadagnare bitcoin gratis
    > consiglio l'utilizzo di questo
    > sito:
    >
    > http://www.temporary-url.com/TYPGMZ
    >
    > Si può guadagnare fino a 0.02749028 BTC ogni ora.
    > Inoltre ai primi tre che si registrano con il
    > link qui sopra manderò un bonus di 0.001 bitcoin.
    > Il sito è molto affidabile, uno dei più famosi
    > nel suo
    > settore.
    pensa che guadagni di piu se metti a posto i carrelli fuori dal supermarket!
    non+autenticato
  • Questi poveracci li intortano ancora con le catene di sant'antonio ...
    non+autenticato
  • ahahah ma quello è un sito famosissimo nell'ambito bitcoin, nessuna truffa e funziona bene: non diventi ricco ma se se sfortunato riesci a farti qualche decina di euto, se sei fortunato qualche centinaia, se sei molto fortunato qualche migliaia. L'importante è cliccare il bottone senza investire propri soldi
    non+autenticato
  • - Scritto da: bubba
    > pensa che guadagni di piu se metti a posto i
    > carrelli fuori dal supermarket!

    Dubito che mettendo a posto i carrelli arrivi fino a 182€ l'ora...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Mario De Sanctis
    > Per chi è interessato a guadagnare bitcoin gratis
    > consiglio l'utilizzo di questo
    > sito:
    >
    > http://www.temporary-url.com/TYPGMZ
    >
    > Si può guadagnare fino a 0.02749028 BTC ogni ora.
    > Inoltre ai primi tre che si registrano con il
    > link qui sopra manderò un bonus di 0.001 bitcoin.
    > Il sito è molto affidabile, uno dei più famosi
    > nel suo
    > settore.

    Grazie, mi sono iscritto! Però ho tolto il tuo referral! XD
    non+autenticato
  • Ci hai perso tu perché non posso mandarti 0.001 BTCA bocca aperta
    non+autenticato
  • Grazie!
    non+autenticato
  • La Cina, ad esempio, si è unita al coro crescente di paesi che hanno deciso di mettere al bando le transazioni in BTC fuori e dentro i confini nazionali: la Banca Popolare Cinese ha giustificato il divieto di trafficare in Bitcoin - e persino di visualizzare banner pubblicitari sui motori di ricerca Baidu e Weibo - come un modo per prevenire un possibile rischio finanziario.


    Che la Cina avesse chiuso gli exchanges si sapeva, ma la storia delle misure più drastiche non viene dalla Cina. L'articolo di theregister contiene un link a South China Morning Post, ma con un whois si vede che quel sito sta a Singapore, le fonti della notizia non sono poi tanto affidabili.
    non+autenticato
  • ora vogliono entrare in una cosa che è al di fuori delle loro competenze e capacità, solo per poter tassare e controllare il sistema.
    Tanto chi ha usato il sistema (la criminalità organizzata) ha già fatto i suoi interessi negli anni scorsi, ed adesso gli unici che ci rimettono sono quei 4 babbei che credono nei soldi facili.
  • tassare cio che va tassato mi pare corretto, seno, p.es. il ricovero in ospedale, ve lo devo pagare io?
    non+autenticato
  • Quei maledetti hanno pure rovinato il mercato delle GPU.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > Quei maledetti hanno pure rovinato il mercato
    > delle GPU.

    Piove.
    Bitcoin miners ladri!
    non+autenticato
  • Ma cresci...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > Ma cresci...

    Cos'è ti rode che non abbocco alla cazzata?
    non+autenticato
  • Quindi secondo te di chi è la colpa? Di Salvini? Delle lobby gay dell'olio di palma?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Vattelalbic occa
    > Quindi secondo te di chi è la colpa? Di Salvini?
    > Delle lobby gay dell'olio di
    > palma?

    Del mercato che è ripartito facendo salire TUTTI i prezzi? Delle reti neurali con società tipo Google che continuano a dichiarare che una grande rete di macchine commerciali gli costa meno di macchine dedicate? Del fatto che l'outsourcing è arrivato ai servizi grafici e si stanno stabilendo una marea di studi nei paesi asiatici? Dell'aumento del potere di spesa nei suddetti paesi asiatici con i giocatori che iniziano a farsi i PC dedicati pure in quei paesi? Di tutti i fattori messi insieme?
    non+autenticato
  • bravi, volete un premio?
    non+autenticato
  • > ora vogliono entrare in una cosa che è al di
    > fuori delle loro competenze e capacità, solo per
    > poter tassare e controllare il
    > sistema.

    Chi?

    A quale frase nell'articolo ti riferisci?
    A quale notizia fuori dell'articolo ti riferisci?

    > Tanto chi ha usato il sistema (la criminalità
    > organizzata) ha già fatto i suoi interessi negli
    > anni scorsi, ed adesso gli unici che ci rimettono
    > sono quei 4 babbei che credono nei soldi
    > facili.

    A giudicare dalla quantità di criptovalute che sta arrivando sul mercato in tanti si sono accorti che si puo fare uno schema Ponzi senza andare in galera. Qualcuno che agguanta i soldi facili ancora ci sarà.
    non+autenticato
  • - Scritto da: gg69tt
    > ora vogliono entrare in una cosa che è al di
    > fuori delle loro competenze e capacità, solo per
    > poter tassare e controllare il
    > sistema.
    > Tanto chi ha usato il sistema (la criminalità
    > organizzata) ha già fatto i suoi interessi negli
    > anni scorsi, ed adesso gli unici che ci rimettono
    > sono quei 4 babbei che credono nei soldi
    > facili.
    l'hai letta su Topolino sta roba?
    non+autenticato