Alfonso Maruccia

Vulkan arriva su macOS e iOS. Nonostante Apple

Le librerie grafiche di nuova generazione arriveranno presto anche sui sistemi e i gadget di Cupertino, garantendo prestazioni superiori nei giochi 3D e un nuovo incentivo per gli sviluppatori

Roma - Il Gruppo Khronos ha annunciato l'arrivo di Vulkan sulle piattaforme Apple, una novità che nel prossimo futuro dovrebbe portare miglioramenti sensibili all'ecosistema videoludico di Cupertino - e su macOS in particolare - qualora la risposta degli sviluppatori fosse sufficientemente positiva. Per ora c'è Valve, che ha messo in mostra un incremento di frame al secondo nei suoi giochi a dir poco significativo.

Khronos Group ha infatti lavorato con Valve, LunarG e The Brenwill Workshop nell'ambito della Vulkan Portability Initiative, sviluppando il driver open source MoltenVK e il kit di sviluppo (SDK) LunarG Vulkan: il primo funziona da layer intermedio frapponendosi tra i giochi 3D e Metal, la API a basso livello di Apple per macOS e iOS, mentre il secondo serve alla realizzazione di progetti basati su MoltenVK.

Vulkan arriva su macOS e iOS. Nonostante Apple

MoltenVK sostituisce le API OpenGL native implementate da Cupertino, e stando a quanto sostiene Valve - sviluppatrice videoludica oggigiorno concentrata esclusivamente sul digital delivery di Steam - su Dota 2 è possibile raggiungere miglioramenti prestazionali massimi del 50% rispetto a OpenGL.
Le nuove API FOSS dovrebbero insomma rappresentare un'autentica rivoluzione per il mai particolarmente ricco mercato videoludico su macOS, soprattutto se alla solita Valve - che da tempo ha investito sulle librerie Vulkan - si aggiungessero altri sviluppatori di primaria importanza.

L'accoppiata MoltenVK+LunarG dovrebbe poi avere una ricaduta positiva anche sullo stesso progetto Vulkan, una tecnologia che promette performance superiori con l'accesso a basso livello della GPU ma che non ha fin qui "sfondato" nemmeno sui PC Windows presidiati da DirectX 12.

Alfonso Maruccia
fonte immagine
Notizie collegate
33 Commenti alla Notizia Vulkan arriva su macOS e iOS. Nonostante Apple
Ordina
  • - Scritto da: Stelvio Brunazzi
    > Dio c'è!

    Il PD invece non c'e' piu'!
  • Eh, ora abbiamo la Lega e il M5S... ottimo!
    non+autenticato
  • Sempre meglio del piddì.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > Sempre meglio del piddì.

    Vedremo
  • Con il "vecchio" openGL (parlo di quello che usava il modo diretto, senza shader, senza buffer) per disegnare un semplice triangolo si faceva così:

    glBegin(GL_TRIANGLES);

    // Lower left vertex
    glVertex3f(-1.0f, -0.5f, -4.0f);

    // Lower right vertex
    glVertex3f( 1.0f, -0.5f, -4.0f);

    // Upper vertex
    glVertex3f( 0.0f, 0.5f, -4.0f);
    glEnd();


    Questo è il codice equivalente in Vulkan: https://github.com/alaingalvan/raw-vulkan/blob/mas...

    Vi pare un progresso, sinceramente?
    non+autenticato
  • Non mi sembra un confronto molto onesto. Da una parte hai messo solo le istruzioni specifiche. Dall'altra un programma intero con tutta l'infrastruttura, oltretutto include direttive per il precompilatore per fare la build in ambienti diversi.
    non+autenticato
  • Ho messo solo le istruzioni specifiche perché la creazione dell'ambiente OpenGL è diversa a seconda del sistema usato (a meno che non venga usato glu, e nel caso comunque è una sola istruzione)
    non+autenticato
  • Leggi bene qui:

    https://www.reddit.com/r/linux/comments/58fyqn/vul.../

    Anche io mi domandavo la stesa cosa.

    La differenza, per farla breve, è che facendo un triangolo (non solo le istruzioni di cui sopra ma anche tutta la parte funzionale vera e propria) con OpenGl hai visto la punta dell'iceberg, con Vk hai visto l'80% di quello che c'è da vedere.

    Altra questione riguarda la scalabilità, ma non sono esperto in materia (almeno, non di vk)Occhiolino
    non+autenticato
  • Per farla breve (sono stato poco chiaro...): ci vanno poche righe in più per fare tutto il resto, anche scene complesseSorride
    non+autenticato
  • Sinceramente sì e no.
    Essendo Vulkan un linguaggio più a basso livello, gli sviluppatori hanno più libertà di sfruttare meglio le caratteristiche dell'hardware.

    Ove in passato il lavoro veniva fatto dagli sviluppatori dei driver (metti una pezza lì, perchè quel gioco altrimenti va lento), adesso la questione performance è più nelle mani dello sviluppatore del gioco stesso o di chi costruisce l'engine.

    Il discorso è analogo per quanto riguarda Direct3D12.

    Lampante è come le schede ATI, note per avere un supporto driver risibile, vedano il loro divario di performance pesantemente ridotto, se non annullato, rispetto alla controparte nvidia, quando si tratta di vulkan o d3d12
    non+autenticato
  • I mac sono sempre stati dei chiodi, hanno preso bastonate da tutti nonostante condividessero gli stessi processori, prima dagli amiga della commodore con i motorola ora con gli intel da windows e Linux.
    Se rimani troppo chiuso prima o poi rimani indietro come in questo caso
    non+autenticato
  • - Scritto da: Darwin
    > I mac sono sempre stati dei chiodi, hanno preso
    > bastonate da tutti nonostante condividessero gli
    > stessi processori, prima dagli amiga della
    > commodore con i motorola ora con gli intel da
    > windows e
    > Linux.
    > Se rimani troppo chiuso prima o poi rimani
    > indietro come in questo
    > caso

    Molti mac hanno l'hardware da workstation grafiche. Counque lento o no ai produttori di videogiochi interessa allargare il mercato il maggiormente possibile anche se questo significa puntare a giocatori non incalliti.
    non+autenticato
  • I Mac non avevano Vulkan, ma avevano Metal, che più o meno era abbastanza simile.
    non+autenticato
  • Se qualcuno ancora non avesse capito qual e' il target di apple, avendolo dedotto dagli inequivocabili gusti sessuali dei macachi del forum, ecco qua un filmato che chiarisce tutto.

  • - Scritto da: panda rossa
    > Se qualcuno ancora non avesse capito qual e' il
    > target di apple, avendolo dedotto dagli
    > inequivocabili gusti sessuali dei macachi del
    > forum, ecco qua un filmato che chiarisce
    > tutto.
    >


    Mi dispiace per te che non sai cosa sia l'amore, che poi tu sia omofobo non mi tange.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pollo
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Se qualcuno ancora non avesse capito qual e' il
    > > target di apple, avendolo dedotto dagli
    > > inequivocabili gusti sessuali dei macachi del
    > > forum, ecco qua un filmato che chiarisce
    > > tutto.
    > >
    >
    >
    > Mi dispiace per te che non sai cosa sia l'amore,

    Che cosa c'entra l'amore lo sai solo tu.
    E' una pubblicita'!

    > che poi tu sia omofobo non mi
    > tange.

    Figurati se ho paura gli omosessuali, io.
  • > Che cosa c'entra l'amore lo sai solo tu.

    Di certo non tu


    > Figurati se ho paura gli omosessuali, io.

    Non ne hai paura (tipico da maschio alfa), ne hai avversione, è ben diverso, e si vede da quanto li citi e cerchi di offendere gli altri con questa storia che rende ridicolo solo te.
    Ti riempi la bocca di parole e e pensieri sull'informatica e poi fosse per te Turing non avrebbe neanche lavorato. Se tu avessi ragione (il target apple sono gli omosessuali), ecco a chi punterebbe Apple, a Turing, non certo al maschio alfa pieno di sé come tu ne dai continuamente esempio.
    A te sta sulle tue vigorose palle la apple? ed a me gli omofobi.
    Era ora che qualcuno te lo dicesse, spero tu la finisca con questi argomenti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Pollo
    > > - Scritto da: panda rossa
    > > > Se qualcuno ancora non avesse capito
    > qual e'
    > il
    > > > target di apple, avendolo dedotto dagli
    > > > inequivocabili gusti sessuali dei
    > macachi
    > del
    > > > forum, ecco qua un filmato che chiarisce
    > > > tutto.
    > > >
    > >
    > >
    > > Mi dispiace per te che non sai cosa sia
    > l'amore,
    >
    > Che cosa c'entra l'amore lo sai solo tu.
    > E' una pubblicita'!
    >
    Che mostra l’amore nelle sue molteplici forme.

    > > che poi tu sia omofobo non mi
    > > tange.
    >
    > Figurati se ho paura gli omosessuali, io.

    Tu non hai paura sei terrorizzato dalla omosessualità.

    Fai un po’ pena eh.
    maxsix
    11029
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: Pollo
    > > > - Scritto da: panda rossa
    > > > > Se qualcuno ancora non avesse
    > capito
    > > qual e'
    > > il
    > > > > target di apple, avendolo dedotto
    > dagli
    > > > > inequivocabili gusti sessuali dei
    > > macachi
    > > del
    > > > > forum, ecco qua un filmato che
    > chiarisce
    > > > > tutto.
    > > > >
    > > >
    > > >
    > > > Mi dispiace per te che non sai cosa sia
    > > l'amore,
    > >
    > > Che cosa c'entra l'amore lo sai solo tu.
    > > E' una pubblicita'!
    > >
    > Che mostra l’amore nelle sue molteplici forme.

    No. Mostra solo una forma.
    Quella che piace al CEO.

    > > > che poi tu sia omofobo non mi
    > > > tange.
    > >
    > > Figurati se ho paura gli omosessuali, io.
    >
    > Tu non hai paura sei terrorizzato dalla
    > omosessualità.

    Infatti mi cago addosso.

    > Fai un po’ pena eh.

    Tu che invece vai in giro ostentando la mela che cosa credi di fare?
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: maxsix
    > > - Scritto da: panda rossa
    > > > - Scritto da: Pollo
    > > > > - Scritto da: panda rossa
    > > > > > Se qualcuno ancora non avesse
    > > capito
    > > > qual e'
    > > > il
    > > > > > target di apple, avendolo
    > dedotto
    > > dagli
    > > > > > inequivocabili gusti sessuali
    > dei
    > > > macachi
    > > > del
    > > > > > forum, ecco qua un filmato che
    > > chiarisce
    > > > > > tutto.
    > > > > >
    > > > >
    > > > >
    > > > > Mi dispiace per te che non sai
    > cosa
    > sia
    > > > l'amore,
    > > >
    > > > Che cosa c'entra l'amore lo sai solo tu.
    > > > E' una pubblicita'!
    > > >
    > > Che mostra l’amore nelle sue molteplici
    > forme.
    >
    > No. Mostra solo una forma.
    > Quella che piace al CEO.
    >

    No, mi sa che alla prima immagine omosessuale ti è venuto il sangue agli occhi e non hai visto il resto.

    > > > > che poi tu sia omofobo non mi
    > > > > tange.
    > > >
    > > > Figurati se ho paura gli omosessuali,
    > io.
    > >
    > > Tu non hai paura sei terrorizzato dalla
    > > omosessualità.
    >
    > Infatti mi cago addosso.
    >
    E si vede. C'è da chiedersi come mai... sembra un trauma, magari un amore tradito.
    Chissà...

    Hai tutta la mia comprensione.

    > > Fai un po’ pena eh.
    >
    > Tu che invece vai in giro ostentando la mela che
    > cosa credi di
    > fare?

    Boh, dimmelo tu, a me risulta totalmente indifferente.
    Anche qui si evince un trauma di qualche tipo.

    Hai tutta la mia comprensione (again).
    maxsix
    11029
  • - Scritto da: panda rossa

    PS: e a dirla tutta sei pure OT visto che l'articolo parla di un progetto indipendente da apple e pure open-source, tutto quello che hai saputo dire sull'argomento è "apple si rivolge agli omosessuali", provo quasi vergogna al posto tuo visto che so che tu non puoi provarne.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Pollo

    > - Scritto da: panda rossa
    >
    > PS: e a dirla tutta sei pure OT visto che
    > l'articolo parla di un progetto indipendente da
    > apple e pure open-source, tutto quello che hai
    > saputo dire sull'argomento è "apple si rivolge
    > agli omosessuali", provo quasi vergogna al posto
    > tuo visto che so che tu non puoi
    > provarne.

    Io segnalo il suo post. Penso che una segnalazione al T1000 la meriti.
    FDG
    11049
  • Io telefono alla Boldrini.
    non+autenticato
  • Sei partito subito con la trollata oggi. Cos'e' che non ti piace nell'articolo? Su cosa vuoi prevenire discussioni?
    non+autenticato
  • Ottimo, ottimo!
    non+autenticato