Intel, via il piombo dai processori

Il maggiore produttore al mondo da quest'anno taglia del 95 per cento la presenza del materiale inquinante nei suoi prodotti, un annuncio atteso dovuto anche allo sviluppo di nuove tecniche di produzione

San Jose (USA) - Viene applaudito e seguito con interesse da chi ha a cuore l'ambiente la conferma data da Intel nelle scorse ore di una riduzione drastica della presenza di piombo nei propri processori.

Considerato da sempre uno dei materiali pi¨ inquinanti, considerando anche come lo smaltimento di computer e altri apparati avvenga in mezzo mondo senza attenzione all'impatto ambientale, il piombo nei processori di Intel a partire da quest'anno sarÓ ridotto del 95 per cento. La diffusione del piombo nell'ambiente provoca numerosi danni e pu˛ causare patologie molto serie anche agli esseri umani.

L'annuncio Ŕ significativo proprio per il ruolo di mercato che ha Intel, i cui processori sono oggi diffusi su tutto il Pianeta, e dunque per la ricaduta positiva da un punto di vista globale che assume una decisione del genere.
L'azienda ha sottolineato di voler procedere in questa direzione per questioni ambientali e ha ricordato che dalle proprie flash memory il piombo giÓ Ŕ stato rimosso. Ora sarÓ praticamente "cancellato" da chipset e microprocessori anche grazie, ha affermato Intel, alla collaborazione di altre industrie del settore.

La possibilitÓ di ridurre significativamente la presenza di piombo deriva dallo sviluppo dei nuovi materiali e delle nuove tecnologie di processo. Inoltre si tratta di una sorta di "atto dovuto". Basti pensare che l'Europa si Ŕ dotata di una direttiva che dal 2006 impone all'intero settore, a partire dai produttori, nuove politiche ambientali e, tra queste, anche l'eliminazione del piombo.

"Il nostro obiettivo - ha dichiarato un funzionario della societÓ di Santa Clara - Ŕ stato quello di sviluppare una soluzione globale capace di rispondere alle necessitÓ e alle preoccupazioni dei nostri clienti e fornitori, dai materiali di packaging alla costruzione di motherboard".

Sebbene siano ancora molti i paesi nei quali lo smaltimento dei rifiuti tecnologici avviene senza normative e strutture capaci di far fronte alle sue conseguenze ambientali e nonostante il fatto che nei computer, telefonini e altri dispositivi elettronici non solo il piombo ma numerose altre sostanze sono potenzialmente molto pericolose, la mossa di Intel viene applaudita. Sulla stessa strada, peraltro, si sta posizionando anche la rivale AMD e i produttori di telefonini.
TAG: mondo
21 Commenti alla Notizia Intel, via il piombo dai processori
Ordina
  • Scusate l'ignoranza, ma in che senso il piombo nuoce alla salute? Non mi risulta che per comprare un sacchetto di piombini da pesca ci voglia il patentino per manipolazione dei materiali pericolsi!

    Qualcuno mi delucida? grazie

    Ciao

  • - Scritto da: KrecKer
    > Scusate l'ignoranza, ma in che senso il
    > piombo nuoce alla salute? Non mi risulta che
    > per comprare un sacchetto di piombini da
    > pesca ci voglia il patentino per
    > manipolazione dei materiali pericolsi!
    >
    > Qualcuno mi delucida? grazie
    >
    > Ciao
    e la modo dove la metti?Occhiolino
    non+autenticato
  • Che nelle CPU c'è il piombo ?Deluso
    non+autenticato
  • ma a cosa serve il piombo nelle cpu? Non sarà che c'è tipo una microinfinitesima traccia di piombo e che ridurla del 95% significa ridurla di niente solo scopo pubblicitario?
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ma a cosa serve il piombo nelle cpu? Non
    > sarà che c'è tipo una
    > microinfinitesima traccia di piombo e che
    > ridurla del 95% significa ridurla di niente
    > solo scopo pubblicitario?


    ho trovato questo

    "Intel's new Flip Chip Ball Grid Array package also uses a tin/silver/copper alloy to connect the chip package to the motherboard. However, until Intel and the industry can certify a replacement that meets performance and reliability requirements, a tiny of amount of lead/tin (about .02 grams) is still used inside the sealed package to attach the silicon core to the package."

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Che nelle CPU c'è il piombo ?Deluso

    se è per questo, c'è anche dell'oro.

    il punto è vedere quanto!


    avvelenato che crede ci sia più oro che piombo, nelle cpu

  • - Scritto da: avvelenato
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Che nelle CPU c'è il piombo ?Deluso
    >
    > se è per questo, c'è anche
    > dell'oro.
    >
    > il punto è vedere quanto!
    >

    Anche se fosse dell'ordine dei ppb (parti per bilione, ossia 10 x 10^-9 se non mi sono arrugginito con la matematica) non è la quantità contenuta in un singolo chip a preoccupare, ma pensate a quanti vecchi PC vengono smaltiti in un anno negli USA....
    E poi, a quanto ne viene smaltito nell'ambiente come scarto di lavorazione delle fabbriche Intel...

    Più o meno per ogni grammo di piombo utilizzato, almeno 5 finiscono negli scarichi... (e non credo che si impegnino tanto a recuperararlo dato il costo infinitesimo...il rame, l'oro, il tantalio etc, quelli si che vengono recuperati fino all'ultima molecola !!!)
    non+autenticato
  • "Anche se fosse dell'ordine dei ppb (parti per bilione, ossia...)"

    Non e' per fare il bacchettone, ma l'equivalente italiano di BILLION e' miliardo.

    Bilioni, trilioni e fantastilioni, li lascerei a Paperon de Paperoni (Scrooge Mc Duck).

    Saluti.
    non+autenticato
  • > Non e' per fare il bacchettone, ma
    > l'equivalente italiano di BILLION e'
    > miliardo.
    >
    > Bilioni, trilioni e fantastilioni, li
    > lascerei a Paperon de Paperoni (Scrooge Mc
    > Duck).

    In realta' esistono anche in Italiano, scusate l'OT.
    Un bilione sono mille miliardi
    Un trilione sono mille bilioni
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > "Anche se fosse dell'ordine dei ppb (parti
    > per bilione, ossia...)"
    >
    > Non e' per fare il bacchettone, ma
    > l'equivalente italiano di BILLION e'
    > miliardo.
    >
    > Bilioni, trilioni e fantastilioni, li
    > lascerei a Paperon de Paperoni (Scrooge Mc
    > Duck).


    http://en.wikipedia.org/wiki/Billion

    In most English-speaking countries today, one billion equals 1,000,000,000, or 10E9, or one thousand millions.
    In most other countries, a word similar to "billion" indicates 1,000,000,000,000, or 10E12, or one million millions. For example: French, Norwegian and German billion, Spanish billˇn, Italian bilione and Swedish billion or biljon. The value 10E9 is called something similar to the English word "milliard" in these countries. For example, French and Norwegian milliard, German Milliarde, Spanish millardo, Italian miliardo and Swedish miljard or milliard. (Spanish commonly uses "thousand million": mil millones.)
    gpl
    40


  • - Scritto da: gpl
    > en.wikipedia.org/wiki/Billion

    Secondo il garzanti la parola esiste, ma non e' di uso comune.

    Lemma: bilione    
    Sillabazione/Fonetica: [bi-liˇ-ne]
    Etimologia: Dal fr. billion, da million con sostituzione di bi- alla sillaba iniziale
    Definizione:     s. m. (non com.) numero cardinale che equivale a mille miliardi; negli Stati Uniti e in Francia equivale a mille milioni, cioè un miliardo.

    Concordo col fatto che la traduzione PPB era sbagliata.

    Viva Paperinik.
    non+autenticato
  • continua a leggete Paperino e posta, posta ancoraDeluso
    non+autenticato
  • si e lo sapevi che ci voglono 2 tonnellate di materie prime di cui 50% e' solo acqua solo per produrre un PC?

    non+autenticato