Preso l'autore di Sasser

Arrestato un ragazzo tedesco

Hannover - Un 18enne studente in scienze informatiche ha confessato di essere stato lui a creare il worm Sasser. La polizia tedesca l'ha raggiunto venerdì scorso nella sua casa dove nel computer del ragazzo è stato trovato il codice sorgente del virus.

Il ragazzo rischierebbe ora fino a 5 anni di carcere se non fosse che al momento del crimine era ancora minorenne, avrebbe infatti compiuto 18 anni solo lo scorso 29 aprile.

L'operazione della polizia è stata portata a termine grazie a Microsoft e l'FBI che hanno individuato la persona grazie ad alcune segnalazioni giunte al quartiere generale del colosso di Redmond. Microsoft aveva infatti messo una taglia di 250.000 dollari su chi avesse permesso di consegnare il programmatore che ha realizzato Sasser.
La polizia tedesca ritiene che il ragazzo, di cui non è stato reso noto il nome, sia l'autore di tutte le varianti del worm e che abbia confessato dopo essersi intimorito per i danni che il codicillo andava creando.
TAG: cybercops
45 Commenti alla Notizia Preso l'autore di Sasser
Ordina
  • Se fossi stato infettato dai suoi virus ne sarei orgoglioso. Per un vero informatico non contano i mercati dei sistemi operativi ma piuttosto chi scrive buon codice e chi no. Spero non gli diano neanche un giorno di galera, viceversa e' come imprigionassero un idea, non una persona. Non ha fatto nulla a fine economico ma ha semplicemente agito colpendo una vulnerabilita' di un o.s. Adesso quella vulnerabilita' non c'e' piu'.

    E poi parliamoci chiaro, lo sanno anche i ragazzini che gli o.s. devono essere aperti per forza per fare in modo che le varie polizie ed agenzie governative possano controllare tutto e tutti a loro piacimento. Le nuove versioni servono anche per questo, quando troppi buchi sono chiusi esce un nuovo sistema aperto come un colabrodo, cosi' da dare modo (ovviamente gli passano fin da subito le specifiche delle vulnerabilita') a chi di dovere di usare questi buchi per fare i controlli che desiderano. Pero' questi signori pretendono che queste falle "volute" siano di loro esclusivo uso e consumo, se qualcuno le scopre e le utilizza ecco allora che gli mettono la taglia e lo blindano. Spendono piu' risorse a studiare come aprire nuove porte nascoste accuratamente al pubblico che come chiudere le varie falle.

    Sapete come finira' con l'autore di sasser? Se accettera' di dedicarsi vita natural durante al golf lo lasceranno libero con tanto di buon contratto per qualche improbabile software house, viceversa gli prospetteranno anni di galera, interdizione all'uso dei computer ecc ecc.

    Vediamo quanto restera' online questo intervento prima che p.i. sia obbligato a rimuoverlo. 13/09/2004 ore 9,15

    Agoago
    non+autenticato
  • Ma uno che è capace a scrivere un virus che infetta il mondo perchè ci sono miliardi di utenti coglioni in giro si fa beccare CON I SORGENTI ORIGINALI sull'hd dopo che sa cosa ha combinato?

    Ahahahahha, raccontacene n'altra che questa n'ce piace!!!
  • Ma come fate a dare addosso a quel ragazzo??Con quale coraggio vi permettete?D'accordo,ha fatto dei danni ma sfiderei chiunque di voi a fare qualcosa di quel genere..quello che è riuscito a fare quel 18enne è qualcosa di stupendo (non che staia appoggiando il suo reato)..Io non posso fare altro che dire "Complimenti,sei un genio"..cmq sarebbe stato possibile evitare l'infezione con un semplice firewall,senza antivirus e roba del genere,se poi vogliamo farla completa,beh facciamo alzare la percentuale(4-5% come dite voi) di utilizzo di un sistema operativo che in termini di sicurezza è perfetto (credo l'abbiate capito che stavo parlando di linux..)

    Fan Linux
    non+autenticato
  • La vulnerabilità di linux sarà anche minore, ma di certo non è così "testata" come quella mcrosoft contro cui tutti si scagliano. Per linux c'è sempre un occhio di riguardo, nessuno (o quasi) sviluppa virus per linux
    non+autenticato
  • Magari (forse) se M$ creasse degli OS realmente sicuri, questi problemi non ci sarebbero?
    Ma sai.. finchè c'è di mezzo la condizione ghiotta di fare soldi turlupinando tutti, e producendo una sommatoria di errori che, con qualche calcio creano un OS, di questi problemi ce ne saranno sempre.
    Ah.. certo che, chi si lascia abbindolare dai virus, in origine, s'è lasciato abbindolare anche nel comprare WIN.
    non+autenticato
  • sarà anche un genio, ma non è questo un buon motivo per fargli i complimenti e non punirlo severamente. tu decanti tanto linux e ti accanisci contro windows, ma la realtà è che windows xp è molto funzionale e stabile e se viene aggiornato ogni volta che serve in automatico può girare tranquillamente senza firewall o protezioni particolari. se uno non lo aggiorna basta un semplice firewall. linux è più affidabile semplicemente perché è meno bersagliato. ed è meno bersagliato perché l'usano in pochi. e se l'usano in pochi ci sarà un motivo.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > sarà anche un genio, ma non è
    > questo un buon motivo per fargli i
    > complimenti e non punirlo severamente. tu
    > decanti tanto linux e ti accanisci contro
    > windows, ma la realtà è che
    > windows xp è molto funzionale e
    > stabile e se viene aggiornato ogni volta che
    > serve in automatico può girare
    > tranquillamente senza firewall o protezioni
    > particolari. se uno non lo aggiorna basta un
    > semplice firewall. linux è più
    > affidabile semplicemente perché
    > è meno bersagliato. ed è meno
    > bersagliato perché l'usano in pochi.
    > e se l'usano in pochi ci sarà un
    > motivo.


    Si. Il motivo è rappresentato da quelli come te che conoscono solo Microsoft e si fanno turlupinare dal suo FUD.
    non+autenticato
  • complimenti... un cog***ne che fa un virus che gira la terra in men che non si dica, che blocca treni, banche, assicurazioni, che crea disservizi, lascia la gente a piedi, chiude uffici, fa danni economici... glieli farei ripagare tutti a lui, figlio di su mamma che non è altro! Ah, e naturalmente a Microsoft...
  • io invece darei una medaglia...
    ...se avesse voluto poteva cancellare tutti i file dall'hd. E la colpa non è sua ma della microsoft vhe fa le cose a metà.
    non+autenticato
  • Crepa in galera??????????ma che ca**o significa???????come fai a dire una cosa di questo genere...riagganciandomi alle parole di qualqun'altro...quel ragazzo è UN GENIO!!!
    non per il reato...ma per ciò che ha creato!ha sbagliato, sono d'accordo...
    CHI NON HA PECCATO SCAGLI LA PRIMA PIETRA!
    non+autenticato
  • uno che sfrutta un bug noto da un sacco di tempo, di cui gia esiste una patch, facendo un virus che funziona per miracolo e che si è diffuso solo grazie alla stupidità delle persone che usano il pc è un genio?

    no ma allora einstein, maxwell, tesla, marconi, ecc... cos'erano?
    non+autenticato
  • Io sono molto ma molto curioso di sapere come diavolo hanno fatto a prenderlo!!!
    Segnalazioni??? e di chi?
    La M$ che mette una taglia di 250.000 dollari.. mah! sono veramente un sacco di soldi, ok, per loro sono bruscolini..
    Ma allora a denunciarlo è stato qualcuno che lo conosce? e a cui il ragazzo aveva raccontato la cosa?
    Voi che ne pensate?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)