Il mini-drive di Hitachi salta a 60 GB

Hitachi entro l'autunno vuole introdurre un nuovo mini-drive da 1,8 pollici con una capacità di 60 GB. Verrà utilizzato da Apple per il prossimo modello di iPod?

Tokyo (Giappone) - Entro pochi mesi Hitachi lancerà sul mercato un nuovo mini-drive da 1,8 pollici capace di archiviare 60 GB, 20 in più del modello attualmente sul mercato.

Secondo alcuni analisti, l'imminente arrivo di questo nuovo cucciolo di hard disk potrebbe spingere Apple a lanciare, entro la fine del prossimo autunno, una nuova e più capiente versione dell'iPod che, al posto degli attuali drive da 1,8 pollici e 40 GB di Toshiba, adotti i nuovi dischi da 60 GB di Hitachi. Quest'ultima fornisce già ad Apple gli hard disk da 1 pollice e 4 GB che equipaggiano gli iPod mini.

C'è tuttavia da considerare che anche Toshiba ha pianificato l'introduzione, entro la fine dell'anno, di un nuovo modello di mini-drive composto da due piattelli da 30 GB l'uno.
Apple afferma che l'attuale disco da 40 GB dell'iPod permette di memorizzare circa 10.000 canzoni: facendo due calcoli, dunque, nuovi HD da 60 GB potrebbe contenerne circa 15.000.

La maggior parte dei produttori di player MP3 e di altri device mobili utilizzano ancora i più ingombranti, ma anche più economici, dischi da 2,5 pollici. Hitachi e Toshiba stanno però applicando politiche di prezzo sempre più aggressive volte a spingere la diffusione, anche sui dispositivi consumer di fascia medio-bassa, gli HD da 1,8 pollici: questo permetterà ad un maggior numero di produttori di ridurre sensibilmente le dimensioni dei propri player MP3 dotati di hard disk.
TAG: hw
7 Commenti alla Notizia Il mini-drive di Hitachi salta a 60 GB
Ordina
  • Henry Ford disse: "C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti."

    e se avete provato a cercare uno di questi minidrive, scoprendo amaramente che esiste in vendita per i finali solo il 5GB a prezzi che conviene comprarsi un ipod e smontarselo... capite la mia rabbia.


    avvelenato che ne voleva uno per "farci delle cose"

  • - Scritto da: avvelenato
    > Henry Ford disse: "C'è vero progresso
    > solo quando i vantaggi di una nuova
    > tecnologia diventano per tutti."
    >
    > e se avete provato a cercare uno di questi
    > minidrive, scoprendo amaramente che esiste
    > in vendita per i finali solo il 5GB a prezzi
    > che conviene comprarsi un ipod e
    > smontarselo... capite la mia rabbia.
    >
    >
    > avvelenato che ne voleva uno per "farci
    > delle cose zozze"

    hai capito l'avvelenatoA bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: avvelenato
    > Henry Ford disse: "C'è vero progresso
    > solo quando i vantaggi di una nuova
    > tecnologia diventano per tutti."
    >
    > e se avete provato a cercare uno di questi
    > minidrive, scoprendo amaramente che esiste
    > in vendita per i finali solo il 5GB a prezzi
    > che conviene comprarsi un ipod e
    > smontarselo... capite la mia rabbia.
    >
    >
    > avvelenato che ne voleva uno per "farci
    > delle cose"

    Concordo, è uno schifoArrabbiato
    non+autenticato

  • - Scritto da: avvelenato
    > Henry Ford disse: "C'è vero progresso
    > solo quando i vantaggi di una nuova
    > tecnologia diventano per tutti."
    >
    > e se avete provato a cercare uno di questi
    > minidrive, scoprendo amaramente che esiste
    > in vendita per i finali solo il 5GB a prezzi
    > che conviene comprarsi un ipod e
    > smontarselo... capite la mia rabbia.
    >
    >
    > avvelenato che ne voleva uno per "farci
    > delle cose"

    consumano il 40% meno di quelli normali. questo mi sembra comunque un piccolo progresso per tutti...;)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > consumano il 40% meno di quelli normali.
    > questo mi sembra comunque un piccolo
    > progresso per tutti...;)

    che cosa te ne frega di quanto consumano, se non ne vedrai mai uno in vita tua (a meno che non compri un lettore mp3 ultra expensive dalla solita marca)?


    che senso ha questo progresso, scoprire cose, fare ricerca, e poi tenerla a privilegio di pochi?

  • - Scritto da: avvelenato
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > consumano il 40% meno di quelli normali.
    > > questo mi sembra comunque un piccolo
    > > progresso per tutti...;)
    >
    > che cosa te ne frega di quanto consumano, se
    > non ne vedrai mai uno in vita tua (a meno
    > che non compri un lettore mp3 ultra
    > expensive dalla solita marca)?
    >
    >
    > che senso ha questo progresso, scoprire
    > cose, fare ricerca, e poi tenerla a
    > privilegio di pochi?


    sono regole di mercato putroppo, la megamarca che intendi, ne compra a stock da 250.000 pezzi tantè che ne ha esaurito la produzione di 4 mesi in 20 giorni (appunto vendendo il lettore mp3), il distributore del hd nudo e crudo non se lo può permettere acquisti in grosse quantità e quindi lo vende a prezzi più alti perchè a lui lo vendono più alto.
    il lettore fra l'altro non è ultra costoso come dici tu, il mix di design funzioni peso e memoria a quel prezzo ne fanno un MUST...

    col tempo abbasseranno i prezzi quando le capacità produttive aumenteranno.

    io aspetto luglio ( o pink o green )

    per adesso ho visto microdrive "nudi" da 1gb a circa 200 euro e 2gb a circa 250...

    non+autenticato
  • http://www.pcconsultant.com/microdrive.htm
    qui spiega passo passo l'estrazione e la formattazione exnovo di un microdrive da 4gb da un muvo, che costa meno dell'ipod ed è già disponibile sul mercato italiano... poi il muvo "monco" puoi rivenderlo o metterci un Cf o un microdrive più piccolo...
    non+autenticato