L'alba dei replicatori di cibo?

Sono le macchinette sperimentali che appaiono nelle grandi catene di fast-food: fuori il cassiere, l'intermediario Ŕ un robot che prende l'ordine, smista e incassa

Los Angeles - Sono in tanti anche in Italia coloro che apprezzano il fast food per i motivi pi¨ disparati, non ultimo dei quali il fatto che questi ristoranti danno lavoro a moltissimi giovani. Ma il numero degli addetti nei prossimi anni potrebbe crollare drasticamente.

In alcuni punti-vendita della McDonald's Corporation, ma lo stesso discorso vale per i grandi rivali della mamma del Big Mac, come Burger King, dopo il wi-fi si stanno testando anche macchine intelligenti per la distribuzione del cibo.

L'idea di fondo di questi robot informatizzati, dalle finalitÓ non dissimili da un replicatore di trekkiana memoria, Ŕ quella di sostituire gli umani che tipicamente prendono le ordinazioni del cliente, le smistano alla cucina, incassano e danno il resto.
Ben lontani dalla tecnologia di Star Trek, i "replicatori" di McDonald's hanno un rapporto diretto con il cliente che vi si pu˛ avvicinare, pu˛ ordinare il men¨ di propria scelta toccando il touch screen e completando l'ordine a voce, attendere la conferma, infilare nell'apposita fessura la propria card di debito per pagare e aspettare. E' il computer a dialogare con la cucina, catturare i piatti richiesti e proporli appena pronti sul vassoio per i clienti.

Per ora siamo alla fase sperimentale in cui alcuni di questi chioschi automatici sostituiscono solo una parte degli umani addetti al rapporto con il cliente. Ma la cosa piace a gestori e clienti. Inoltre secondo i primi risultati, il guadagno per il fast food Ŕ compreso tra il 10 e il 20 per cento per ogni transazione: il computer non dimentica infatti di proporre patitine fritte, dolci e cotillon a chi magari avrebbe voluto solo un hamburger da mezzo chilo.
TAG: hw
44 Commenti alla Notizia L'alba dei replicatori di cibo?
Ordina
  • Se tutto lo fanno le macchine, ben venga, è un gran progresso! Però allora dovremmo poter stare tutti a grattarci la pancia piena, invece c'è chi sempre più se la gratta piena e chi sempre più la ha vuota.

    Che paghino lavoratori a 3-4 ore al giorno come prima li pagavano a 8, visto che grazie alle macchine risparmiano due terzi dei lavoratori. Direte voi, ma allora a chi conviene? A tutti: mac donalds era già ricco prima! Il progresso deve portare ricchezza a tutti, non solo a chi già è ricco in partenza.
    non+autenticato

  • > Che paghino lavoratori a 3-4 ore al giorno
    > come prima li pagavano a 8

    Nel mio piccolo paesino c'era un solito ufficio postale... ed ogni volta che andavo li dovevo fare 30 minuti di coda, perchè c'erano almeno 7/8 sportelli ma erano sempre tutti affollati.

    Poi negli anni 80 arrivarono i primi computer (dei cosi fatti dall'olivetti, con un terminale da 10 pollici a fosfori verdi).

    Grazie ai terminali elettronici, ogni impiegato allo sportello poteva fare 4 volte più velocemente il suo lavoro!
    Come ho calcolato l'incremento di prestazioni? Semplice!

    Tutte le volte che andavo in posta dovevo aspettare sempre i soliti 30 minuti, ma gli sportelli aperti non erano più 8 ma 2!Sorride

    Terra2
    2332
  • Al mca donald al limite ti danno hamburger di poliuretano espanso da mezzo grammo
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Al mca donald al limite ti danno hamburger
    > di poliuretano espanso da mezzo grammo


    Non hai capito.... Al mezzo chilo ci arrivano dopo che li hanno immersi nell'olio... quello esausto dei pescherecci di Mazara del Vallo.....
    non+autenticato
  • H0 letto molti interventi e mi viene da soffermarmi sul perchè sis ta degradando una cultura culinaria a parer, non solo mio, milgiore al mondo. La cucina italiana è la migliaore per qualità e composizione, una vastità di piatti che non ha eguali nemmeno mettendo insieme tutti i piatti della cucina del mondo restante. Ogni regione ha una miriade di piatti che non consociamo nemmeno bene noi italiani eppure ci stiamo affezionando ai mac donalds. gli americani non hanno cucina e sono obesi 2 su 3 per cosa mangiano, gli italiani sono sovrappeso 1 su 3 c'è una notevole differenza ad essere sovrappeso ed essere obesi, basta un po' di pancetta e si è sovrappeso.

    Detto ciò, non bisogna stupirsi che in questi posti si viaggi verso una robotizzazione, il personale costa, e l'unico modo di tirare avanti per ogni azienda è ridurre le spese. Poi alla gente piace avere giocattoli nuovi. Resta il punto che io non mangio mai ai mac donald o simili mi pare una bestiammia al mio essere tialiano rinunciare alla mi cultura coluniria d'eccezione per dei piatti da schifo dove a volte la carne non è nemmeno carne ma un insieme di verdure lavorate, con la scusa che gli americani sono troppo grassi.

    Apprezzo semmai questi fast food della pizza (non spizzico) come pizza ok che a fronte di uan organizzazione alla mac donald ti offronoa prezzi convenienti delle pizze (4 tipi) fatte con mozzarella di bufala, olio extravergine e pomodoro san marzano. La pizza è un ottimo alimento migliore dell'hamburger e più sano, cotto in un forno a legna ha un ottimo gusto e ottime proprietà nutrizionali e fa parte della nostra cultura. Basta sputare su ciò che è italiano risocprimao invece il valore dei nostri prodotti ormai appurato che sono pure migliori di altri e danno lavoro a italiani.
    Chiudo ricordando che oggi magiare bene spendendo poco si può ancora se si ha l'accortezza di scegliere certi posti come anche i self service o le pizzerie al taglio, senza bisogno di prestare il fianco ai prodotti americani che valgono meno degli scarti din un ristorante di infima cateriga italiano
    non+autenticato

  • > H0 letto molti interventi e mi viene da
    > soffermarmi sul perchè sis ta
    > degradando una cultura culinaria a parer,
    > non solo mio, milgiore al mondo.

    Leggi un mio post di risposta in questa stessa notizia, sotto "Formattiamo il cameriere". Secondo la moderna dietologia, la cucina più sana è quella giapponese (i giapponesi sono i più longevi) e quella migliore di tutti è quella cinese, per varietà e qualità (ovviamente non quella dei ristornati cinesi italiani, eh).
    La cucina italiana è stata la migliore del mondo occidentale agli inizi del 900, e ora senza dubbio è fra le migliori d'Europa, anche se in Spagna ultimamente ci stanno battendo come genuinità, varietà e soprattutto prezzi.

    Il problema è che noi paragoniamo sempre la nostra cucina a quella anglosassone, sui cui è facile vincere, soprattutto per l'abitudine, che ha profonde radici culturali, tutta anglosassone di considerare il cibo niente più di un dovere per tirare avanti. Non a caso la cucina cinese è considerata la migliore: da loro il cibo è al centro della cultura e anche di ogni avvenimento sociale, da circa 5000 anni. Chiunque sia stato un po' in Asia sa benissimo di cosa sto parlando.
    non+autenticato
  • Sono d'accordo con te, ma la prossima volta oltre alla cucina italiana difendi anche la nostra lingua... rileggi prima di inviare il commento!Sorride
    non+autenticato
  • E' un nuovo tipo di distributore automatico, dov'è la novità? Ormai se ne vedono di tutti i tipi...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > E' un nuovo tipo di distributore automatico,
    > dov'è la novità? Ormai se ne
    > vedono di tutti i tipi...

    Qualcuno probabilmente sente la mancanza di essere servito da una cameriera al bancone, scrorbutica perchè incazzata fino all'osso per l'antipaticità del manager, per i ritmi di lavoro e per lo stipendio da fame!

    Terra2
    2332

  • - Scritto da: Terra2
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > E' un nuovo tipo di distributore
    > automatico,
    > > dov'è la novità? Ormai se
    > ne
    > > vedono di tutti i tipi...
    >
    > Qualcuno probabilmente sente la mancanza di
    > essere servito da una cameriera al bancone,
    > scrorbutica perchè incazzata fino
    > all'osso per l'antipaticità del
    > manager, per i ritmi di lavoro e per lo
    > stipendio da fame!

    basta saperci farePerplesso
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 12 discussioni)