Cellulari, le brevissime di oggi

Palmare GSM con crittazione delle comunicazioni - 30 euro per 400 minuti di chiamate non 3 - Italia, paese di cellulari

Il palmare GSM con crittazione delle comunicazioni
Cifratura delle conversazioni e dei messaggi fino a 2048 bit: così Casper Tech ha annunciato di aver realizzato un palmare GSM in grado di crittare le proprie comunicazioni. Si tratta del CrypTech che utilizza come piattaforma hardware il Pocket PC Phone Qteck 2020 della HTC. Il sistema funziona se il destinatario della comunicazione è in grado di decrittare il messaggio, ovvero se possiede un sistema analogo.
Tutti i dettagli sulla proposta di Casper Tech sono disponibili sulle apposite pagine del sito dell'azienda.

30 euro per 400 minuti di chiamate non 3
I clienti 3 All-Inclusive che riceveranno nei mesi estivi almeno 400 minuti di chiamate dalla rete fissa o da altri operatori, riceveranno un bonus di 30 euro per ogni mese in cui tale soglia è stata superata. L'accredito del bonus sarà inserito nelle fatture di novembre. Per tutte le informazioni sulla promozione consigliamo di conttattare il costumare care 3.

Italia, paese di cellulari
100 linee telefoniche ogni 100 abitanti, questo il dato della penetrazione della telefonia mobile nel nostro paese. Lo rileva una ricerca condotta su scala europea da parte di e-Media. Tuttavia gli utenti sono 41 milioni, una cifra che lascia intendere che molti italiani hanno più di una linea telefonica e che il mercato si avvia alla saturazione, innestando una nuova fase in cui le compagnie telefoniche cercheranno soprattutto di strappare clienti alla concorrenza.
13 Commenti alla Notizia Cellulari, le brevissime di oggi
Ordina
  • Ma cosa serve crittare le comunicazioni quando mi devo sorbire giornalmente in chiaro gente che urla i fatti suoi per strada, al bar, in treno,
    per non parlare di quelli che girano con l'auricolare e sembrano usciti da una puntata di star trek...
    Si crittassero la bocca direttamente...
    :p
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Ma cosa serve crittare le comunicazioni
    > quando mi devo sorbire giornalmente in
    > chiaro gente che urla i fatti suoi per
    > strada, al bar, in treno,
    > per non parlare di quelli che girano con
    > l'auricolare e sembrano usciti da una
    > puntata di star trek...
    > Si crittassero la bocca direttamente...
    >Con la lingua fuori

    Credevo che quei tipi li' già parlassero in codice...A bocca aperta
    non+autenticato
  • Non vorrei sembrare "saputello", ma ogni volta che leggo su PI qualcosa di crittografia trovo un sacco di errori nei termini utilizzati.... Mi dispiace perché trovo che sia un ottimo sito che rende un ottimo servizio, ma l'ignoranza nel campo della crittografia è tantissima....

    L'articolo dice:

    "Il palmare GSM con crittazione delle comunicazioni
    Cifratura delle conversazioni e dei messaggi fino a 2048 bit:"

    Il termine corretto è cifratura, come riportato nella seconda riga... crittazione in italiano non esiste.

    "così Casper Tech ha annunciato di aver realizzato un palmare GSM in grado di crittare le proprie comunicazioni."

    Idem come sopra... crittare in italiano non esiste. Il prefisso "critt" viene usato solo per il termine "decrittare" che significa decifrare senza avere la chiave legittima.

    "Il sistema funziona se il destinatario della comunicazione è in grado di decrittare il messaggio, ovvero se possiede un sistema analogo."

    In questo caso si voleva dire decifrare. Decifrare significa farlo legittimamente, come suppongo si intendesse in questo caso. Decrittare significa cercare di decifrare un messaggio illegittimamente, cioé senza avere la chiave.

    Altri termini come criptare, encriptare, criptografia ecc. sono tutti non esistenti nella lingua italiana.

    Ripeto, solo per amore di precisione, ovvio che il significato dell'articoletto si capisce perfettamente.

    Fabio D.
    non+autenticato

  • > Altri termini come criptare, encriptare,
    > criptografia ecc. sono tutti non esistenti
    > nella lingua italiana.
    >

    > Fabio D.


    criptare
    [crip-tà-re]
    Dal gr. kry/ptos 'nascosto'
    v. tr. , o crittare, in informatica e nelle telecomunicazioni, codificare un dato o un segnale in modo che possa risultare incomprensibile a chi non conosce la chiave per decodificarlo o non possiede l'adatto decodificatore.


    criptografia
    vedi: crittografia



    fonte http://www.garzantilinguistica.it/
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Altri termini come criptare, encriptare,
    > > criptografia ecc. sono tutti non
    > esistenti
    > > nella lingua italiana.
    > >
    >
    > > Fabio D.
    >
    >
    > criptare
    > [crip-tà-re]
    > Dal gr. kry/ptos 'nascosto'
    > v. tr. , o crittare, in informatica e nelle
    > telecomunicazioni, codificare un dato o un
    > segnale in modo che possa risultare
    > incomprensibile a chi non conosce la chiave
    > per decodificarlo o non possiede l'adatto
    > decodificatore.
    >
    >
    > criptografia
    > vedi: crittografia
    >
    >
    >
    > fonte www.garzantilinguistica.it /


    :p Figur e ...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    > Il termine corretto è cifratura, come riportato
    > nella seconda riga... crittazione in italiano non
    > esiste.

    Ciao !
    Finalmente ho trovato uno che la pensa come me Sorride

    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1043...
  • "...il mercato si avvia alla saturazione, innestando una nuova fase in cui le compagnie telefoniche cercheranno soprattutto di strappare clienti alla concorrenza."

    .. chissà se finalmente dopo tanti gadget e promozioni del tipo "più spendi meno paghi" (relativamente, in assoluto si spende sempre un casino) finalmente le compagnie inizieranno a farsi un po' di seria e reale concorrenza sulle tariffe della semplice chiamata.. (la speranza è l'ultima a morire)...Ficoso
    non+autenticato
  • www.caspertech.it e www.cryptophone.de, mi sembra che vendano gli stessi prodotti. Solo che i tedeschi dicono il prezzo e pubblicano i sorgenti. Non saprei cosa pensare, certo che... dalla foto mi sembrano uguali.

    Sono molto costosi, io in cina e corea ho visto anche di meglio, piu' piccoli e addirittura intercomunicanti fino a 7km.

    Ma quelli li vendero' io tra un po', hehe.

    Ciao belli, giudicate voi se sono gli stessi o se... caspercopia.

    Bye.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > www.caspertech.it e www.cryptophone.de, mi
    > sembra che vendano gli stessi prodotti. Solo
    > che i tedeschi dicono il prezzo e pubblicano
    > i sorgenti. Non saprei cosa pensare, certo
    > che... dalla foto mi sembrano uguali.
    >
    > Sono molto costosi, io in cina e corea ho
    > visto anche di meglio, piu' piccoli e
    > addirittura intercomunicanti fino a 7km.
    >
    > Ma quelli li vendero' io tra un po', hehe.
    >
    > Ciao belli, giudicate voi se sono gli stessi
    > o se... caspercopia.
    >
    > Bye.
    Mi sembra che l'involucro della foto sia lo stesso e che il software sia differente... se leggo bene é scritto Pocket PC su quello italiano;)
    non+autenticato
  • Cryptare per quale motivo? Pericolo di spionaggio industriale...??
    non+autenticato
  • Semplice privacy... trovo interessante parlare senza orecchie, anche se parlassi solo con la mia ragazza. C'e' gente e non faccio nomi... che passa il tempo a sniffare il traffico dei cellulari. Ti rendo noto che gli sms nbon sono criptati, e il protocollo di criptazione A5 usato dal gsm ha la chiave indeblita di proposito, si decripta in pochi secondi.

    Es... se la chiave fosse composta da 8 caratteri, loro ne impongono 6 tutti a zero e le ultime due sono impostate dal gestore del servizio. In pratica la chiave e' di 2 caratteri, e si rompe in meno di un minuto. Bella criptazione, basta andare a londra e ordinare un apparato che fa tutto, ne ho visti di tutti i tipi.
    Poi... i ponti hanno tutti un parabolino, il traffico uscente da quel parabolino e' in chiaro. Quindi il gsm cripta a 2 cifre (debolissimo) e poi se ti metti nella cella del cellulare da sniffare, becchi anche la telefonata senza decriptare. Serve un minimo di tecnologia. Se si usassero le chiavi integralmente e i gestori dei cellulare usassero la criptazione anche da ponte a ponte, allora sarebbe sicuro, ma ora non e' sicuro per nulla.
    Quindi... siccome io amo la privacy, sono favorevole alla criptazione proprietaria. Ragazzi, siamo troppo controllati e i controllori non li controlla nessuno. Allora per me, le cose per renderle uguali per tutti, viva i criptofonini e bigbroder vada a quel paese.

    Ciao a tutti, MindZ
    non+autenticato
  • So che si scrive Big brother etc.. ho fatto errori di battitura, di solito non rileggo i messaggi prima di postarli, e' un mio difetto, scusatemi. ciao MindZ.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Semplice privacy... trovo interessante
    > parlare senza orecchie, anche se parlassi
    > solo con la mia ragazza. C'e' gente e non
    > faccio nomi... che passa il tempo a sniffare
    > il traffico dei cellulari. Ti rendo noto che
    > gli sms nbon sono criptati, e il protocollo
    > di criptazione A5 usato dal gsm ha la chiave
    > indeblita di proposito, si decripta in pochi
    > secondi.
    >
    > Es... se la chiave fosse composta da 8
    > caratteri, loro ne impongono 6 tutti a zero
    > e le ultime due sono impostate dal gestore
    > del servizio. In pratica la chiave e' di 2
    > caratteri, e si rompe in meno di un minuto.
    > Bella criptazione, basta andare a londra e
    > ordinare un apparato che fa tutto, ne ho
    > visti di tutti i tipi.
    > Poi... i ponti hanno tutti un parabolino, il
    > traffico uscente da quel parabolino e' in
    > chiaro. Quindi il gsm cripta a 2 cifre
    > (debolissimo) e poi se ti metti nella cella
    > del cellulare da sniffare, becchi anche la
    > telefonata senza decriptare. Serve un minimo
    > di tecnologia. Se si usassero le chiavi
    > integralmente e i gestori dei cellulare
    > usassero la criptazione anche da ponte a
    > ponte, allora sarebbe sicuro, ma ora non e'
    > sicuro per nulla.
    > Quindi... siccome io amo la privacy, sono
    > favorevole alla criptazione proprietaria.
    > Ragazzi, siamo troppo controllati e i
    > controllori non li controlla nessuno. Allora
    > per me, le cose per renderle uguali per
    > tutti, viva i criptofonini e bigbroder vada
    > a quel paese.
    > Ciao a tutti, MindZ
    10 e lode!!!
    non+autenticato