Bug in Word, ASP.NET e IE

In tre fra i pi¨ diffusi software di Microsoft sono emerse alcune vulnerabilitÓ di sicurezza. Le patch sono in arrivo. Ecco i dettagli

Internet - Negli scorsi giorni sono emerse alcune vulnerabilitÓ di sicurezza in tre diffusi software di Microsoft: Office, ASP.NET e Internet Explorer.

La falla di Office interessa le versioni 2000 e 2002 di Word e consiste in un bug di tipo buffer overflow contenuto all'interno del codice che ha il compito di fare il parsing dei file. In un advisory Secunia ha spiegato che un cracker potrebbe creare un documento ad hoc che, una volta caricato in Word, mandi in crash l'applicazione.

La natura della vulnerabilitÓ, che ha spinto Secunia a classificarla ad alto rischio, potrebbe consentire anche l'esecuzione di codice: tale eventualitÓ non Ŕ per˛ ancora stata dimostrata.
Microsoft, che ha sottolineato di non essere stata avvertita del problema prima che venisse reso pubblico, sta lavorando per rilasciare una patch in uno dei prossimi aggiornamenti mensili di sicurezza.

Il secondo e pi¨ grave problema di sicurezza riguarda la piattaforma ASP.NET, implementazione della tecnologia Active Server Page (ASP) di Microsoft. La vulnerabilitÓ, a cui il colosso di Redmond ha giÓ dedicato questa pagina del suo sito, potrebbe consentire ad un aggressore di bypassare le maschere di autenticazione sul Web e "vedere i contenuti protetti senza fornire le proprie credenziali". Sebbene una patch vera e propria ancora non esista, Microsoft ha pubblicato un articolo tecnico e un modulo, chiamato ASP.Net ValidatePath (VPModule.msi) che pu˛ essere applicato a Internet Information Server 5.0, 5.1 o 6.0 per prevenire possibili attacchi via URL.

La vulnerabilitÓ di Internet Explorer, scoperta dal celebre cacciatore di bug Georgi Guninski, ha un livello di pericolositÓ moderato e interessa tutte le versioni 5.x e 6.x di IE. Secunia ha spiegato in questo advisory che la falla, di tipo cross-site scripting, potrebbe consentire ad un cracker di accedere ad informazioni sensibili che l'utente ha trasmesso ad un sito Web. In attesa che Microsoft rilasci una patch, Secunia suggerisce di disattivare il supporto all'Active Scripting o di utilizzare un altro browser.
TAG: microsoft
61 Commenti alla Notizia Bug in Word, ASP.NET e IE
Ordina
  • Premetto non sono un mago della grammatica italiana quindi inutile farmelo notare.

    Sono anni che si parla di IE colabrodo IE vecchio IE fuori standard.
    Sfatiamo i miti:

    IE colabrodo: presi i buchi di ie confrontati con qualunque altro browser open o commerciale, i buchi quasi si equivalgono, sia per pericolosità che numerosità.
    Ho detto quasi infatti IE ne ha presentati in passato ed anche ora un numero superiore agli altri browser, questo perchè, ma semplice per l'inteliggente o pazzoide intento della MS di fornire il supporto per activex, VM java, plug in, active script ecc..., supporti che gli altri browser rendono accessibile ma solo come prodotti esterno plug in o altra metodologia, ma comunque ugualmente fonti di buchi e vulnerabilità ma in quanto esterni non facenti parti del browser.
    Infatti sommando i buchi di browser open e plugin java activex ecc... il numero di buchi di un prodotto open supera ed ampiamente il mitico IE.
    Ovviamente per IE disabilitando queste funzionalità, si puo ottenere un browser veloce e sicuro, con in più la stabilità di anni di sviluppo, cosa mancante a molti browser in voga attualmente.

    IE vecchio: assolutamente no esistono appositi tools per aggiungere quello che manca ma con in più la possibilità di non avere questi orpelli che appesantiscono l'esecuzione su macchine datate.

    IE fuori standard: assolutamente IE e lo standard e non si discute.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo

    > IE colabrodo: presi i buchi di ie
    > confrontati con qualunque altro browser open
    > o commerciale, i buchi quasi si equivalgono,
    > sia per pericolosità che
    > numerosità.

    Link?

    > Infatti sommando i buchi di browser open e
    > plugin java activex ecc... il numero di
    > buchi di un prodotto open supera ed
    > ampiamente il mitico IE.

    Link o parli a caso?

    > Ovviamente per IE disabilitando queste
    > funzionalità, si puo ottenere un
    > browser veloce e sicuro, con in più
    > la stabilità di anni di sviluppo,

    Mica tanto. Non sono stati tanti i cambiamenti da IE4 a IE5 a IE5.5 a IE6 (escluse alcune funzionalità) MOLTO simili (copiate?) da browser open source.

    > cosa mancante a molti browser in voga
    > attualmente.

    Firefox, Mozilla, Opera, questi sconosciuti?

    > IE vecchio: assolutamente no esistono
    > appositi ****tools**** per aggiungere quello che
    > manca ma con in più la
    > possibilità di non avere questi
    > orpelli che appesantiscono l'esecuzione su
    > macchine datate.

    Appunto. Ci aggiungi funzionalità con programmi esterni.
    IE non viene aggiornato da ms. Non ci sono nuove funzioni.

    Allora perchè non tenere lo stesso numero e continuano ad aggiungere ad ogni release di windows anche +0,5/+1,0 alla release di IE?

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > IE colabrodo: presi i buchi di ie
    > > confrontati con qualunque altro browser
    > open
    > > o commerciale, i buchi quasi si
    > equivalgono,
    > > sia per pericolosità che
    > > numerosità.
    >
    > Link?

    siti di security esempio www.securityfocus.com search esempio opera ed et voila:

    1 Opera Web Browser Opera: URI Handler Directory Traversal Vulnerability (Vulnerabilities) Rank: 1000

    Last modified on: 2003-11-12
    URL: http://www.securityfocus.com/bid/9021

    2 Opera FTP View Cross-Site Scripting Vulnerability (Vulnerabilities) Rank: 961

    Last modified on: 2002-08-06
    URL: http://www.securityfocus.com/bid/5401

    3 Opera opera.PluginContext Native Method Denial Of Service Vulnerability (Vulnerabilities) Rank: 910

    Last modified on: 2003-02-10
    URL: http://www.securityfocus.com/bid/6814

    4 Opera Multiple MIME Type File Dropping Weakness (Vulnerabilities) Rank: 848

    Last modified on: 2003-11-12
    URL: http://www.securityfocus.com/bid/9019

    5 Opera Error Message History Disclosure Weakness (Vulnerabilities) Rank: 848

    Last modified on: 2003-02-04
    URL: http://www.securityfocus.com/bid/6759

    6 Opera Relative Path Directory Traversal File Corruption Vulnerability (Vulnerabilities) Rank: 832

    Last modified on: 2003-12-23
    URL: http://www.securityfocus.com/bid/9279

    7 Opera Web Browser Cross-Domain Frame Loading Vulnerability (Vulnerabilities) Rank: 809

    Last modified on: 2004-07-20
    URL: http://www.securityfocus.com/bid/10763

    8 Opera Oversized Image Width Denial Of Service Vulnerability (Vulnerabilities) Rank: 809

    Last modified on: 2002-09-16
    URL: http://www.securityfocus.com/bid/5717

    9 Opera Web Browser IFrame OnLoad Address Bar URL Obfuscation Weakness (Vulnerabilities) Rank: 801

    Last modified on: 2004-07-08
    URL: http://www.securityfocus.com/bid/10679

    10 Opera 7.10 Permanent Denial Of Service Vulnerability (Vulnerabilities) Rank: 801

    Last modified on: 2003-04-24
    URL: http://www.securityfocus.com/bid/7430

    11 Opera JavaScript Console Attribute Injection Vulnerability (Vulnerabilities) Rank: 801

    Last modified on: 2003-02-04
    URL: http://www.securityfocus.com/bid/6755

    12 Opera Image Rendering HTML Injection Vulnerability (Vulnerabilities) Rank: 801

    Last modified on: 2003-02-04
    URL: http://www.securityfocus.com/bid/6756

    13 Opera Web Browser Empty Embedded Object JavaScript Denial Of Service Vulnerability (Vulnerabilities) Rank: 791

    Last modified on: 2004-09-01
    URL: http://www.securityfocus.com/bid/11090

    14 Opera Web Browser JavaScript Denial Of Service Vulnerability (Vulnerabilities) Rank: 782

    Last modified on: 2004-08-21
    URL: http://www.securityfocus.com/bid/10997

    15 Opera Web Browser Unspecified Certificate Verification Vulnerability (Vulnerabilities) Rank: 782

    Last modified on: 2004-07-20
    URL: http://www.securityfocus.com/bid/10764


    Page:1 [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] next >>


    non perche voglia male ad opera ma gli altri sono uguali



    >
    > > Infatti sommando i buchi di browser
    > open e
    > > plugin java activex ecc... il numero di
    > > buchi di un prodotto open supera ed
    > > ampiamente il mitico IE.
    >
    > Link o parli a caso?

    come sopra quale plugin usi per java flash ecc.. inserisci nome ed avrai quello che cerchi.


    >
    > > Ovviamente per IE disabilitando queste
    > > funzionalità, si puo ottenere un
    > > browser veloce e sicuro, con in
    > più
    > > la stabilità di anni di sviluppo,
    >
    > Mica tanto. Non sono stati tanti i
    > cambiamenti da IE4 a IE5 a IE5.5 a IE6
    > (escluse alcune funzionalità) MOLTO
    > simili (copiate?) da browser open source.
    >

    ahahahhahhaahhahhahah quali browser open esistevano quando navigavamo con ie4, netscape (e no non era ancora open)


    > > cosa mancante a molti browser in voga
    > > attualmente.
    >
    > Firefox, Mozilla, Opera, questi sconosciuti?
    >
    > > IE vecchio: assolutamente no esistono
    > > appositi ****tools**** per aggiungere
    > quello che
    > > manca ma con in più la
    > > possibilità di non avere questi
    > > orpelli che appesantiscono l'esecuzione
    > su
    > > macchine datate.
    >
    > Appunto. Ci aggiungi funzionalità con
    > programmi esterni.
    Meglio cosi se non voglio buchi per colpa dell'orpello inutile non lo aggiungo, e questo che chiedete da anni e ora cambiate idea ma, chi vi capisce e bravo.

    > IE non viene aggiornato da ms. Non ci sono
    > nuove funzioni.
    >

    le aggiungi con i plug in se le vuoi, piu modulae di cosi.

    > Allora perchè non tenere lo stesso
    > numero e continuano ad aggiungere ad ogni
    > release di windows anche +0,5/+1,0 alla
    > release di IE?
    >

    mettere a posto i bachi non ti sembra manutenzione o aggiornamento, sai considerando come operano gli openari nuove funzionalita (orpelli che appesantiscono) + bug fix, (onestamente non mi pare un buon modo di sviluppare un prodotto) preferisco il mio vecchio ie

    bye
    non+autenticato
  • > >
    > > > Ovviamente per IE disabilitando
    > queste
    > > > funzionalità, si puo
    > ottenere un
    > > > browser veloce e sicuro, con in
    > > più
    > > > la stabilità di anni di
    > sviluppo,
    > >
    > > Mica tanto. Non sono stati tanti i
    > > cambiamenti da IE4 a IE5 a IE5.5 a IE6
    > > (escluse alcune funzionalità)
    > MOLTO
    > > simili (copiate?) da browser open
    > source.
    > >
    >
    > ahahahhahhaahhahhahah quali browser open
    > esistevano quando navigavamo con ie4,
    > netscape (e no non era ancora open)

    Non stavo parlando di cambiamenti copiati da browser open suorce dall'inizio.
    Prendi per esempio l'ultima release di IE.
    Non dirmi che non ha funzioni IDENTICHE (per il bloccaggio popup) a quelle di firefox.

    Quali sono stati i cambiamenti da IE4 a IE5 a IE5.5 a IE6?
    Esiste un changelog?

    Perchè cambiare il numero di release se non ci sono profondi cambiamenti/migliorie?

    >
    > > > cosa mancante a molti browser in
    > voga
    > > > attualmente.
    > >
    > > Firefox, Mozilla, Opera, questi
    > sconosciuti?
    > >
    > > > IE vecchio: assolutamente no
    > esistono
    > > > appositi ****tools**** per
    > aggiungere
    > > quello che
    > > > manca ma con in più la
    > > > possibilità di non avere
    > questi
    > > > orpelli che appesantiscono
    > l'esecuzione
    > > su
    > > > macchine datate.
    > >
    > > Appunto. Ci aggiungi
    > funzionalità con
    > > programmi esterni.
    > Meglio cosi se non voglio buchi per colpa
    > dell'orpello inutile non lo aggiungo, e
    > questo che chiedete da anni e ora cambiate
    > idea ma, chi vi capisce e bravo.

    Infatti. Stavamo dicendo che IE non viene aggiornato, no?
    Non dei plugin sviluppati da terzi.

    ps: orpello inutile, come in firefox devo direPerplesso (ironia).

    > > Allora perchè non tenere lo
    > stesso
    > > numero e continuano ad aggiungere ad
    > ogni
    > > release di windows anche +0,5/+1,0 alla
    > > release di IE?
    > >
    >
    > mettere a posto i bachi non ti sembra
    > manutenzione o aggiornamento, sai
    > considerando come operano gli openari nuove
    > funzionalita (orpelli che appesantiscono) +
    > bug fix, (onestamente non mi pare un buon
    > modo di sviluppare un prodotto) preferisco
    > il mio vecchio ie

    Mattera a posto i buchi del programma non fa aumentare di molto il numero. Solutamente aumenta il valore dopo il punto.
    Non davanti.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > > >
    > > > > Ovviamente per IE
    > disabilitando
    > > queste
    > > > > funzionalità, si puo
    > > ottenere un
    > > > > browser veloce e sicuro, con
    > in
    > > > più
    > > > > la stabilità di anni di
    > > sviluppo,
    > > >
    > > > Mica tanto. Non sono stati tanti i
    > > > cambiamenti da IE4 a IE5 a IE5.5 a
    > IE6
    > > > (escluse alcune
    > funzionalità)
    > > MOLTO
    > > > simili (copiate?) da browser open
    > > source.
    > > >
    > >
    > > ahahahhahhaahhahhahah quali browser open
    > > esistevano quando navigavamo con ie4,
    > > netscape (e no non era ancora open)
    >
    > Non stavo parlando di cambiamenti copiati da
    > browser open suorce dall'inizio.
    > Prendi per esempio l'ultima release di IE.
    > Non dirmi che non ha funzioni IDENTICHE (per
    > il bloccaggio popup) a quelle di firefox.
    >

    hai il codice per dimostrarlo, e poi siccome le bmw funzionano come le fiat (giri ll manubrio gira la macchina schiacci il freno siferma ecc ) la bmw ha copiato dalla fiat, ma su siamo seri.

    > Quali sono stati i cambiamenti da IE4 a IE5
    > a IE5.5 a IE6?
    > Esiste un changelog?
    >
    > Perchè cambiare il numero di release
    > se non ci sono profondi
    > cambiamenti/migliorie?
    >
    sito ms e avrai quello che cerchi.

    > >
    > > > > cosa mancante a molti browser
    > in
    > > voga
    > > > > attualmente.
    > > >
    > > > Firefox, Mozilla, Opera, questi
    > > sconosciuti?
    > > >
    > > > > IE vecchio: assolutamente no
    > > esistono
    > > > > appositi ****tools**** per
    > > aggiungere
    > > > quello che
    > > > > manca ma con in più la
    > > > > possibilità di non
    > avere
    > > questi
    > > > > orpelli che appesantiscono
    > > l'esecuzione
    > > > su
    > > > > macchine datate.
    > > >
    > > > Appunto. Ci aggiungi
    > > funzionalità con
    > > > programmi esterni.
    > > Meglio cosi se non voglio buchi per
    > colpa
    > > dell'orpello inutile non lo aggiungo, e
    > > questo che chiedete da anni e ora
    > cambiate
    > > idea ma, chi vi capisce e bravo.
    >
    > Infatti. Stavamo dicendo che IE non viene
    > aggiornato, no?
    > Non dei plugin sviluppati da terzi.

    appunto inserire funzionalita onerose come i tab di navigazione io preferisco averla con moduli esterni più che schiantata nel codice del browser, sei concorde o meno?

    >
    > ps: orpello inutile, come in firefox devo
    > direPerplesso (ironia).
    >

    bo a voi odia ie quando vi pare l'orpello inutile diventa necessario, a me avere tab di navigazione diversi e inutile e appesantisce (visto che non posso usare pentium 30000 come voi ricconi e se non erro su alcuni brouser open ci riesce benissimo a piantare la macchina )

    > > > Allora perchè non tenere lo
    > > stesso
    > > > numero e continuano ad aggiungere
    > ad
    > > ogni
    > > > release di windows anche +0,5/+1,0
    > alla
    > > > release di IE?
    > > >
    > >
    > > mettere a posto i bachi non ti sembra
    > > manutenzione o aggiornamento, sai
    > > considerando come operano gli openari
    > nuove
    > > funzionalita (orpelli che
    > appesantiscono) +
    > > bug fix, (onestamente non mi pare un
    > buon
    > > modo di sviluppare un prodotto)
    > preferisco
    > > il mio vecchio ie
    >
    > Mattera a posto i buchi del programma non fa
    > aumentare di molto il numero. Solutamente
    > aumenta il valore dopo il punto.
    > Non davanti.
    si ma la pratica diffusa di fixare e aggiungere funzionalita che critico, tipico dei prodotti open, oltre alla bella pensata di dover di continuo deinstallare e installare per un semplice fix.
    Io con ie updato alla domanda vuoi riavviare rispondo no, navigo e quando spengo il giorno dopo ho i miei fix.

    bye
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > > >
    > > > > > Ovviamente per IE
    > > disabilitando
    > > > queste
    > > > > > funzionalità, si
    > puo
    > > > ottenere un
    > > > > > browser veloce e sicuro,
    > con
    > > in
    > > > > più
    > > > > > la stabilità di
    > anni di
    > > > sviluppo,
    > > > >
    > > > > Mica tanto. Non sono stati
    > tanti i
    > > > > cambiamenti da IE4 a IE5 a
    > IE5.5 a
    > > IE6
    > > > > (escluse alcune
    > > funzionalità)
    > > > MOLTO
    > > > > simili (copiate?) da browser
    > open
    > > > source.
    > > > >
    > > >
    > > > ahahahhahhaahhahhahah quali
    > browser open
    > > > esistevano quando navigavamo con
    > ie4,
    > > > netscape (e no non era ancora open)
    > >
    > > Non stavo parlando di cambiamenti
    > copiati da
    > > browser open suorce dall'inizio.
    > > Prendi per esempio l'ultima release di
    > IE.
    > > Non dirmi che non ha funzioni IDENTICHE
    > (per
    > > il bloccaggio popup) a quelle di
    > firefox.
    > >
    >
    > hai il codice per dimostrarlo, e poi siccome
    > le bmw funzionano come le fiat (giri ll
    > manubrio gira la macchina schiacci il freno
    > siferma ecc ) la bmw ha copiato dalla fiat,
    > ma su siamo seri.

    Vedi! E' proprio quì il bello!
    Come lo dimostro? Dovrei poterli vedere, ma non posso.

    (non dirmi che a te, non è venuto NESSUNISSIMO dubbio sull'origine! A me un paio si)


    > > Quali sono stati i cambiamenti da IE4 a
    > IE5
    > > a IE5.5 a IE6?
    > > Esiste un changelog?
    > >
    > > Perchè cambiare il numero di
    > release
    > > se non ci sono profondi
    > > cambiamenti/migliorie?
    > >
    > sito ms e avrai quello che cerchi.

    Cerco "internet explorer changelog" e non trovo niente.
    Esistono in giro solo scarne citazione di miglioramenti.
    Ma nessun changelog. Ne esistono? Mi pare di no.
    Se ne sei a conoscenza, per favore postalo.

    > > >
    > > > > > cosa mancante a molti
    > browser
    > > in
    > > > voga
    > > > > > attualmente.
    > > > >
    > > > > Firefox, Mozilla, Opera,
    > questi
    > > > sconosciuti?
    > > > >
    > > > > > IE vecchio:
    > assolutamente no
    > > > esistono
    > > > > > appositi ****tools****
    > per
    > > > aggiungere
    > > > > quello che
    > > > > > manca ma con in
    > più la
    > > > > > possibilità di non
    > > avere
    > > > questi
    > > > > > orpelli che
    > appesantiscono
    > > > l'esecuzione
    > > > > su
    > > > > > macchine datate.
    > > > >
    > > > > Appunto. Ci aggiungi
    > > > funzionalità con
    > > > > programmi esterni.
    > > > Meglio cosi se non voglio buchi per
    > > colpa
    > > > dell'orpello inutile non lo
    > aggiungo, e
    > > > questo che chiedete da anni e ora
    > > cambiate
    > > > idea ma, chi vi capisce e bravo.
    > >
    > > Infatti. Stavamo dicendo che IE non
    > viene
    > > aggiornato, no?
    > > Non dei plugin sviluppati da terzi.
    >
    > appunto inserire funzionalita onerose come i
    > tab di navigazione io preferisco averla con
    > moduli esterni più che schiantata nel
    > codice del browser, sei concorde o meno?

    i tab non sono onerosissimi.
    Sono anche più pratici di dover aprire più finestre.

    Per fare un esempio - scelgo un programma di casa Microsoft - con word perchè si possono tenere aperti più documenti in contemporanea e con ie no?
    Pensi che sia più pratico avviare 4 processi al posto di uno, ritrovandoti a cercare i documenti nella barra delle applicazioni al posto che all'interno del programma?


    > >
    > > ps: orpello inutile, come in firefox
    > devo
    > > direPerplesso (ironia).
    > >
    >
    > bo a voi odia ie quando vi pare l'orpello
    > inutile diventa necessario, a me avere tab
    > di navigazione diversi e inutile e
    > appesantisce (visto che non posso usare
    > pentium 30000 come voi ricconi e se non erro
    > su alcuni brouser open ci riesce benissimo a
    > piantare la macchina )

    guarda caso ho un pentium 3 (500Mhz In lacrime ) e utilizzo forefox, opera e pochissime volte mozilla proprio perchè IE funziona lento e mi richiede di più.

    (oltre al fatto che non utilizzando IE, devo lo stesso subirmi il caricamento dei suoi componenti all'avvio del pc.. questo per dimostrare come Bill Gates ti fa vedere che è più veloce IE)





    > > > > Allora perchè non
    > tenere lo
    > > > stesso
    > > > > numero e continuano ad
    > aggiungere
    > > ad
    > > > ogni
    > > > > release di windows anche
    > +0,5/+1,0
    > > alla
    > > > > release di IE?
    > > > >
    > > >
    > > > mettere a posto i bachi non ti
    > sembra
    > > > manutenzione o aggiornamento, sai
    > > > considerando come operano gli
    > openari
    > > nuove
    > > > funzionalita (orpelli che
    > > appesantiscono) +
    > > > bug fix, (onestamente non mi pare
    > un
    > > buon
    > > > modo di sviluppare un prodotto)
    > > preferisco
    > > > il mio vecchio ie
    > >
    > > Mattera a posto i buchi del programma
    > non fa
    > > aumentare di molto il numero.
    > Solutamente
    > > aumenta il valore dopo il punto.
    > > Non davanti.
    > si ma la pratica diffusa di fixare e
    > aggiungere funzionalita che critico, tipico
    > dei prodotti open, oltre alla bella pensata
    > di dover di continuo deinstallare e
    > installare per un semplice fix.
    > Io con ie updato alla domanda vuoi riavviare
    > rispondo no, navigo e quando spengo il
    > giorno dopo ho i miei fix.
    >
    firefox: update, scarica gli update. chiudo il browser. lo riapro. fatto.

    opera: scarico il pacchetto con il browser. chiudo il browser. Installo il pacchetto. riapro. fatto.

    con mozilla purtroppo non lo so.

    Nei 2 casi neanche il riavvio.
    non+autenticato

  • > Vedi! E' proprio quì il bello!
    > Come lo dimostro? Dovrei poterli vedere, ma
    > non posso.
    >
    > (non dirmi che a te, non è venuto
    > NESSUNISSIMO dubbio sull'origine! A me un
    > paio si)

    scusate volete labotte piena e la moglie ubriaca, il vostro codice è libero quindi perchè reinventare la ruota, alla ms avranno detto: bisogna aggiungere la tale cosa, o ma guarda questo fa lo stesso cut -> past, che volete ma

    > Cerco "internet explorer changelog" e non
    > trovo niente.
    > Esistono in giro solo scarne citazione di
    > miglioramenti.
    > Ma nessun changelog. Ne esistono? Mi pare di
    > no.
    > Se ne sei a conoscenza, per favore postalo.

    sai navigare in internet, cercatelo
    comunque sono buono visto che con ie ci vivo
    -->
    =================
    DEVELOPERS' NOTES
    =================

    New language features in JScript and VBScript
    ---------------------------------------------
    Internet Explorer 6 SP 1 ships with new versions of Microsoft JScript
    and Visual Basic Scripting Edition (VBScript). You can read
    about the most important new features in JScript and VBScript at
    http://msdn.microsoft.com/workshop/languages/clini.../
    scripting11132000.asp. The updated Windows script engines will also
    be posted for individual download from http://msdn.microsoft.com
    /scripting/ so they can be installed on machines that do not have
    Internet Explorer 6 SP 1, for example, on an ASP Web server.


    HTML buttons with unselectable attribute
    ----------------------------------------
    When the "unselectable" attribute in Internet Explorer 6 SP 1 is
    applied to buttons, the default onclick action (depressing the
    button) does not take place. A simple workaround is to add a behavior
    to buttons that causes this action. Add the following to the top of
    the file containing the unselectable buttons (or to a CSS style sheet
    that is referenced from the file):

    BUTTON { behavior:url("***.htc") }
       (where *** is the name of the .htc file that contains the behavior)
    The .htc file should contain the following:

    <attach event="onmousedown" onevent="element.style.border=
         'thin inset'">
    <attach event="onmouseup" onevent="element.style.border=
         'thin outset'">



    Msxml3.dll installs in override mode
    ------------------------------------
    Internet Explorer 6 SP 1 is shipping with msxml3.dll installed in
    override mode. This means that all calls into any msxml DLL will be
    routed to msxml3.dll. Please pay special attention to any XML, XSL,
    or data island issues that may occur.


    ecc....
    <--

    vedi non trovare una cosa non e detto che non esista, ovviamente non ti diro dove sì trovano queste info ma e abbastanza facile entrarne in possesso, per una persona dotata di modeste capacita intellettive.



    > i tab non sono onerosissimi.

    ahahhahahhahaha
    se lo dici te
    ogni tab e un tread principale da cui si dipartono tanti tread quanti sono le imagini da scaricare, testo ecc..
    onestamente usarli su una macchina anche nuova rallenta tutto, comunque ti ribadisco se su ie li voglio li installo come tools esterni, meglio che averli schiantati nel codice del browser (quello che non c'è non si baca).

    > Sono anche più pratici di dover
    > aprire più finestre.
    >
    > Per fare un esempio - scelgo un programma di
    > casa Microsoft - con word perchè si
    > possono tenere aperti più documenti
    > in contemporanea e con ie no?
    > Pensi che sia più pratico avviare 4
    > processi al posto di uno, ritrovandoti a
    > cercare i documenti nella barra delle
    > applicazioni al posto che all'interno del
    > programma?

    duro applico il tools e li ho, senza il problema di avere codice aggiuntivo al browser

    >
    > guarda caso ho un pentium 3 (500Mhz In lacrime ) e
    > utilizzo forefox, opera e pochissime volte
    > mozilla proprio perchè IE funziona
    > lento e mi richiede di più.
    >

    io ho dei vecchi pentium con 98 e ie gira una meraviglia, oltre a macchine 3.11 e su queste ancora meglio

    > (oltre al fatto che non utilizzando IE, devo
    > lo stesso subirmi il caricamento dei suoi
    > componenti all'avvio del pc.. questo per
    > dimostrare come Bill Gates ti fa vedere che
    > è più veloce IE)

    mi sa che ti sbagli con l'avvio veloce di world comunque mi mandi il link di dove hai letto questa stronfiata.


    > firefox: update, scarica gli update. chiudo
    > il browser. lo riapro. fatto.
    >
    > opera: scarico il pacchetto con il browser.
    > chiudo il browser. Installo il pacchetto.
    > riapro. fatto.
    >
    > con mozilla purtroppo non lo so.
    >
    > Nei 2 casi neanche il riavvio.

    il pacchetto sotto ti ha deinstallato il browser vecchio e lo ha sostituito con il nuovo lasciando parecchia pupu in giro.

    bye
    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    > scusate volete labotte piena e la moglie
    > ubriaca, il vostro codice è libero
    > quindi perchè reinventare la ruota,
    > alla ms avranno detto: bisogna aggiungere la
    > tale cosa, o ma guarda questo fa lo stesso
    > cut -> past, che volete ma

    Le licenze bisogna rispettarle.
    Se qualcuno lo ha rilasciato gratuitamente e fa vedere anche come un programma "nasce", è giusto seguire la licenza di quella persona che ha rilasciato il programma.

    E soprattutto Bill Gates (se lo ha copiato) venderebbe una cosa che altri hanno fatto per darla gratuitamente (e aperta) spacciandola per sua.


    > sai navigare in internet, cercatelo
    > comunque sono buono visto che con ie ci vivo
    > [.......]

    Quello NON è un cangelog.
    Un changelog è fatto così: (il primo trovato cercando changelog con google)
    http://www.php.net/ChangeLog-4.php

    Di changelog di IE non ne ho mai visti.


    > > i tab non sono onerosissimi.
    >
    > ahahhahahhahaha
    > se lo dici te
    > ogni tab e un tread principale da cui si
    > dipartono tanti tread quanti sono le imagini
    > da scaricare, testo ecc..
    > onestamente usarli su una macchina anche
    > nuova rallenta tutto,

    mentre una finestra da sola non fa partire i thread? stupidate.

    ho fatto una prova:

    una finestra di opera, con 3 tab aperti su 3 siti diversi ha 22 thread aperti.

    3 finestre di IE hanno ciascuna tra i 12 e 15 thread aperti.



    comunque ti ribadisco
    > se su ie li voglio li installo come tools
    > esterni, meglio che averli schiantati nel
    > codice del browser (quello che non
    > c'è non si baca).

    contento te..
    perchè poi sarebbe più pesante un browser con i tab che uno senza? se si tiene aperto un solo tab, non cambia niente.

    > > Sono anche più pratici di dover
    > > aprire più finestre.
    > >
    > > Per fare un esempio - scelgo un
    > programma di
    > > casa Microsoft - con word perchè
    > si
    > > possono tenere aperti più
    > documenti
    > > in contemporanea e con ie no?
    > > Pensi che sia più pratico
    > avviare 4
    > > processi al posto di uno, ritrovandoti a
    > > cercare i documenti nella barra delle
    > > applicazioni al posto che all'interno
    > del
    > > programma?
    >
    > duro applico il tools e li ho, senza il
    > problema di avere codice aggiuntivo al
    > browser

    e perchè non creare anche in word una roba come quella?
    ce lo hai installato e se vuoi aprire più documenti nella stessa finesta ti applichi il tool..Triste



    > >
    > > guarda caso ho un pentium 3 (500Mhz In lacrime
    > ) e
    > > utilizzo forefox, opera e pochissime
    > volte
    > > mozilla proprio perchè IE
    > funziona
    > > lento e mi richiede di più.
    > >
    >
    > io ho dei vecchi pentium con 98 e ie gira
    > una meraviglia, oltre a macchine 3.11 e su
    > queste ancora meglio

    che ironia.
    bella fa ridere.. hahahahaPerplesso
    (non rimangiare le accuse, no eh? meglio parlare di altro..Perplesso)

    (ps: vedo che hai tolto la storia che IE si carica all'avvio.. non sapevi come rispondere, eh?Occhiolino )

    > il pacchetto sotto ti ha deinstallato il
    > browser vecchio e lo ha sostituito con il
    > nuovo lasciando parecchia pupu in giro.

    falso. con firefox "patcha" al volo.
    con opera sovrascrive (senza desinstallare).

    allora anche IE, quando patcha lascia le porcherie in giro, visto che non lo desinstalla completamente...Perplesso



    >bye
    ciao
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    >
    > Le licenze bisogna rispettarle.
    > Se qualcuno lo ha rilasciato gratuitamente e
    > fa vedere anche come un programma "nasce",
    > è giusto seguire la licenza di quella
    > persona che ha rilasciato il programma.
    >

    dipende se io vedo il codice open e mi ci ispiro (non copio) devo metterci la licenza, non credo proprio.

    > E soprattutto Bill Gates (se lo ha copiato)
    > venderebbe una cosa che altri hanno fatto
    > per darla gratuitamente (e aperta)
    > spacciandola per sua.

    non credo proprio che una direttiva di bill dice copiate l'open, se poi il programmatore in privato per evitare di lavorare troppo ha fatto un cut and past qui entriamo in un altro campo.




    > > sai navigare in internet, cercatelo
    > > comunque sono buono visto che con ie ci
    > vivo
    > > [.......]
    >
    > Quello NON è un cangelog.
    > Un changelog è fatto così: (il
    > primo trovato cercando changelog con google)
    > www.php.net/ChangeLog-4.php
    >
    > Di changelog di IE non ne ho mai visti.

    Dipende dallo standard che un'azienda si da, se la ms vuole adottarne un altro a te che te frega, non ti piace quello che usa pazienza naviga su altri lidi ma da qui a criticare diventa esagerazione maniacale.

    >
    >
    > > > i tab non sono onerosissimi.
    > >
    > > ahahhahahhahaha
    > > se lo dici te
    > > ogni tab e un tread principale da cui si
    > > dipartono tanti tread quanti sono le
    > imagini
    > > da scaricare, testo ecc..
    > > onestamente usarli su una macchina anche
    > > nuova rallenta tutto,
    >
    > mentre una finestra da sola non fa partire i
    > thread? stupidate.

    ma sei ottuso io i tab schiantati nel codice del browser non li voglio, se un giorno mi serviranno li installerò, tu puoi fare questa scelta no quindi che voi da me.

    > ho fatto una prova:
    >
    > una finestra di opera, con 3 tab aperti su 3
    > siti diversi ha 22 thread aperti.
    >
    > 3 finestre di IE hanno ciascuna tra i 12 e
    > 15 thread aperti.
    >

    questa prova non ha senso, il numero di thread dipende dalle pagine esplorate, (+immagini+plugin più thread) se le pagine sono gia state scaricate ecc.. quindi e una prova sensa senso




    >
    > comunque ti ribadisco
    > > se su ie li voglio li installo come
    > tools
    > > esterni, meglio che averli schiantati
    > nel
    > > codice del browser (quello che non
    > > c'è non si baca).
    >
    > contento te..
    > perchè poi sarebbe più pesante
    > un browser con i tab che uno senza? se si
    > tiene aperto un solo tab, non cambia niente.

    mi allora sei duro, non centra il codice per gestirli comunque esiste ed e schiantato nel browser, anche se hai un solo tab aperto comunque del codice in piu per i tab viene macinato dalla cpu.




    > (ps: vedo che hai tolto la storia che IE si
    > carica all'avvio.. non sapevi come
    > rispondere, eh?Occhiolino )
    >

    ie non si carica all'avvio inoltre ho risposto se non sai leggere non e colpa mia.

    > falso. con firefox "patcha" al volo.
    > con opera sovrascrive (senza desinstallare).

    va be come vuoi

    >
    > allora anche IE, quando patcha lascia le
    > porcherie in giro, visto che non lo
    > desinstalla completamente...Perplesso

    ie non disinstalla, le dll cambiate vengono parcheggiate in apposita area, al riavvio prima di richiamarle vengono deregistrate le vecchie (se componenti com) e sostituite.

    Da noia il riavvio ma questo e sinonimo della grande modularita dei programmi MS, esempio il parse dell'html e in una dll che viene usata da molti programmi quindi con le versioni attuali di win tocca riavviare, ma con l'avvento di .net nelle prossime versioni dell'SO win questo sara solo un ricordo.

    non+autenticato


  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > >
    > > Le licenze bisogna rispettarle.
    > > Se qualcuno lo ha rilasciato
    > gratuitamente e
    > > fa vedere anche come un programma
    > "nasce",
    > > è giusto seguire la licenza di
    > quella
    > > persona che ha rilasciato il programma.
    > >
    >
    > dipende se io vedo il codice open e mi ci
    > ispiro (non copio) devo metterci la licenza,
    > non credo proprio.

    Il problema è "quanto" ti ispiri. Ispirarsi è quasi sempre lecito.

    > > E soprattutto Bill Gates (se lo ha
    > copiato)
    > > venderebbe una cosa che altri hanno
    > fatto
    > > per darla gratuitamente (e aperta)
    > > spacciandola per sua.
    >
    > non credo proprio che una direttiva di bill
    > dice copiate l'open

    Spererei vivamente di no, ma immagino che si ispirino molto.

    se poi il programmatore
    > in privato per evitare di lavorare troppo ha
    > fatto un cut and past qui entriamo in un
    > altro campo.

    Ovvio. Nel privato cambia. (o finchè finchè il privato non pubblica il suo lavoro, sia come opensuorce, sia come closed)


    > >
    > > Di changelog di IE non ne ho mai visti.
    >
    > Dipende dallo standard che un'azienda si da,
    > se la ms vuole adottarne un altro a te che
    > te frega, non ti piace quello che usa
    > pazienza naviga su altri lidi ma da qui a
    > criticare diventa esagerazione maniacale.

    Cosa c'entra lo standard?
    Un changelog dice passo passo (più o meno dettagliatamente a seconda dei casi) cosa è cambiato.

    Non è un discorso del tipo "abbiamo aggiunto il blocca popup per facilitare la navigazione".

    Se viene reso tutto discorsivo non è un changelog ma una presentazione (e conta molto di meno di un changelog, visto che è incompleto).

    Per esempio non c'è scritto bug fixato o altro..

    i tab schiantati nel codice
    > del browser non li voglio, se un giorno mi
    > serviranno li installerò, tu puoi
    > fare questa scelta no quindi che voi da me.

    Niente. Vorrei che IE non facesse così pena.

    > questa prova non ha senso, il numero di
    > thread dipende dalle pagine esplorate,
    > (+immagini+plugin più thread) se le
    > pagine sono gia state scaricate ecc.. quindi
    > e una prova sensa senso

    Plugin in tutti disabilitati (tranne immagini). Le pagine erano le stesse. Azzarata cache.

    Comunque proponi una prova accettabile per vedere quale è il migliore.

    > > falso. con firefox "patcha" al volo.
    > > con opera sovrascrive (senza
    > desinstallare).
    >
    > va be come vuoi

    non come voglio. come è la realtà.

    > > allora anche IE, quando patcha lascia le
    > > porcherie in giro, visto che non lo
    > > desinstalla completamente...Perplesso
    >
    > ie non disinstalla,

    cosa ho appena detto?!?!

    le dll cambiate vengono
    > parcheggiate in apposita area, al riavvio
    > prima di richiamarle vengono deregistrate le
    > vecchie (se componenti com) e sostituite.

    Questo lo sapevo. Ti facevo notare come valeva poco il ragionamento fatto da te prima sul "non desinstalla, allora fa schifo"

    > Da noia il riavvio ma questo e sinonimo
    > della grande modularita dei programmi MS,
    > esempio il parse dell'html e in una dll che
    > viene usata da molti programmi quindi con le
    > versioni attuali di win tocca riavviare, ma
    > con l'avvento di .net nelle prossime
    > versioni dell'SO win questo sara solo un
    > ricordo.
    >
    SperiamoSorride


    Comunque, sinceramente non ho capito perchè il codice dei tab "schiantato" nel browser sarebbe un problema.
    Per la cpu che occupa? Per la ram che mangia? (non mi pare ci sia diferenza tra 1 applicazione con x tab e x applicazioni senza tab.. poi ovviamente dipende anche come viene implementato il tutto..)

    Secondo quel ragionamento (sto parlando solo di cose essenziali, come i tab) anche il popup-blocker non andrebbe bene. Perchè metterlo nel browser? Occupa.
    non+autenticato

  • .
    >
    > Il problema è "quanto" ti ispiri.
    > Ispirarsi è quasi sempre lecito.
    >

    ok quindi visto che lino si e ispirato troppo a unix sco ha ragione a volere i soldi se lo usi?

    > > >
    > > > Di changelog di IE non ne ho mai
    > visti.
    > >
    > > Dipende dallo standard che un'azienda
    > si da,
    > > se la ms vuole adottarne un altro a te
    > che
    > > te frega, non ti piace quello che usa
    > > pazienza naviga su altri lidi ma da qui
    > a
    > > criticare diventa esagerazione
    > maniacale.
    >
    > Cosa c'entra lo standard?
    > Un changelog dice passo passo (più o
    > meno dettagliatamente a seconda dei casi)
    > cosa è cambiato.

    perche il file postato in precedenza cosa faceva + o meno dettagliatamente, criticare tutto solo perche viene da una parte che non piace non e bello.

    >
    > Non è un discorso del tipo "abbiamo
    > aggiunto il blocca popup per facilitare la
    > navigazione".

    e perche chi sei tu per dire che non va bene, c'è uno standard no e un opinione tua personale quindi ampiamente criticabile e non condividibile.


    >
    > Se viene reso tutto discorsivo non è
    > un changelog ma una presentazione (e conta
    > molto di meno di un changelog, visto che
    > è incompleto).
    >
    > Per esempio non c'è scritto bug
    > fixato o altro..
    >

    e chi fissa i paletti per cio, tu , allora scusami ma se la tua opinione e valida e valida anche la mia quello e un change log.




    >
    > Niente. Vorrei che IE non facesse
    > così pena.

    opinione personale dettata dal solito discorso anti bill, quindi molto patetica come afffermazione.

    > Plugin in tutti disabilitati (tranne
    > immagini). Le pagine erano le stesse.
    > Azzarata cache.

    ma non centra dipende come i due programmi gestiscono il tutto, pochi thread che fanno tante cose, tanti thread che ne fanno poche, chi puo dire sia meglio o peggio (per la verita tanti thread in genere indicano una migliore parallelizzazione, ovviamente purche non si esaggeri, e migliori capacità di programmare, i thread sono brutte bestie da trattare).

    >
    > Comunque proponi una prova accettabile per
    > vedere quale è il migliore.
    >

    i parametri sono tanti ma gia il fatto che ie usa più thread a me gia da un indice di velocita e alta parallelizzazione.

    > > > falso. con firefox "patcha" al
    > volo.
    > > > con opera sovrascrive (senza
    > > desinstallare).
    > >
    > > va be come vuoi
    >
    > non come voglio. come è la
    > realtà.
    >

    era ironico cioe se ci credi che posso di.

    > > > allora anche IE, quando patcha
    > lascia le
    > > > porcherie in giro, visto che non lo
    > > > desinstalla completamente...Perplesso
    > >
    > > ie non disinstalla,
    >
    > cosa ho appena detto?!?!
    >
    > le dll cambiate vengono
    > > parcheggiate in apposita area, al
    > riavvio
    > > prima di richiamarle vengono
    > deregistrate le
    > > vecchie (se componenti com) e
    > sostituite.
    >
    > Questo lo sapevo. Ti facevo notare come
    > valeva poco il ragionamento fatto da te
    > prima sul "non desinstalla, allora fa
    > schifo"
    >

    viene disinstallata una sola dll (se com) non l'intero browser.



    > > Da noia il riavvio ma questo e sinonimo
    > > della grande modularita dei programmi
    > MS,
    > > esempio il parse dell'html e in una dll
    > che
    > > viene usata da molti programmi quindi
    > con le
    > > versioni attuali di win tocca
    > riavviare, ma
    > > con l'avvento di .net nelle prossime
    > > versioni dell'SO win questo sara solo un
    > > ricordo.
    > >
    > SperiamoSorride

    speriamo cosa e gia una realta con .net

    >
    >
    > Comunque, sinceramente non ho capito
    > perchè il codice dei tab "schiantato"
    > nel browser sarebbe un problema.
    > Per la cpu che occupa? Per la ram che
    > mangia? (non mi pare ci sia diferenza tra 1
    > applicazione con x tab e x applicazioni
    > senza tab.. poi ovviamente dipende anche
    > come viene implementato il tutto..)
    >
    > Secondo quel ragionamento (sto parlando solo
    > di cose essenziali, come i tab) anche il
    > popup-blocker non andrebbe bene.
    > Perchè metterlo nel browser? Occupa.

    solo per minimalismo un browser deve fare il browser non la polenta quindi i tab non civanno
    non+autenticato
  • l'unica soluzione è disattivare il correttore ortografico!!!!!!!!!!
    (sic)
    E' VERAMENTE UN PROGRAMMA DI M**** !!!!!
    Uso ancora Office 97, ebbene si.
    Più leggero e...........nn si pianta !!!!!!!!!
    non+autenticato


  • > l'unica soluzione è

    non usarlo...:)
    Fan Linux
  • - Scritto da: Anonimo
    > Uso ancora Office 97, ebbene si.
    > Più leggero e...........nn si pianta

    Usa OpenOffice no? Almeno non sarai costretto a disabilitare il correttore ortografico per poterlo usareOcchiolino

    Bye,
    Luca
    non+autenticato
  • usare il numero di bugs per giustificare l'antipatia, allora facendo una rapita ricerca su gli altri browser anche questi dovrebbero farti letteralmente schifo

    by

    - Scritto da: Anonimo
    > umbrella.name/originalvuln/msie /
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > usare il numero di bugs per giustificare
    > l'antipatia, allora facendo una rapita
    > ricerca su gli altri browser anche questi
    > dovrebbero farti letteralmente schifo
    >

    Invece no, IE mi fa schifo sempre di più degli altri, sarà perchè è di Microzozz??
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > usare il numero di bugs per giustificare
    > l'antipatia, allora facendo una rapita
    > ricerca su gli altri browser anche questi
    > dovrebbero farti letteralmente schifo

    A me sta "antipatico" semplicemente perché si tratta di un colabrodo. ╚ un colabrodo da un punto di vista della sicurezza (e ci sono decine di esempi che non sto ad elencare al riguardo, se non sai quali impara ad usare google), è un colabrodo rispetto agli standard W3C che M$ non segue ma cambia a proprio piacimento, è un colabrodo perché per poter aggiornare IE spesso e volentieri sei costretto a cambiare SO (cosa non gratuita affatto), è inoltre un colabrodo sull'usabilità (mancano diverse feature oggi NECESSARIE che altri browser hanno già da qualche anno).

    Se M$ si degnasse di risolvere questi problemi FORSE (e dico forse perché oramai mi sono abituato a Firefox e mi ci vorrebbe veramente una buona ragione per tornare indietro) potrei considerare l'ipotesi di ricominciare ad usarlo.

    Bye,
    Luca
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > usare il numero di bugs per giustificare
    > l'antipatia, allora facendo una rapita
    > ricerca su gli altri browser anche questi
    > dovrebbero farti letteralmente schifo
    >
    > by
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > umbrella.name/originalvuln/msie /

    Difatti, informati: mozilla attualmente ne ha 8, netscape 2 ed opera 10.
    Anche sommandoli tutti non arrivi a 35, ma sopratutto vuole dire una cosa sola: vengono corretti quasi immediatamente, man mano che sono scoperti, di coseguenza la lista non si allunga troppo.
    non+autenticato
  • http://sunsolve.sun.com/pub-cgi/show.pl?target=pat...

    notare le patch da oltre 40 mega, pensavo le facesse solo MS!

    e poi:

    http://user-faq.openoffice.org/faq/ar01s03.html#id...

    leggere la prima domanda (e risposta!) ma questo perchè tra una release e l'altra non ci sono bachi.... forse:

    http://www.openoffice.org/issues/buglist.cgi?compo...


    Conclusione:
    siate obbiettivi, Office costa troppo StarOffice meno e Open Office nulla, queste le uniche differenze evidenti, per il resto ognuno giudichi in base alle proprie esigenze di lavoro e produttività senza mettere sempre i ballo la moralità e capacità di mamma MS.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Conclusione:
    > siate obbiettivi, Office costa troppo
    > StarOffice meno e Open Office nulla, queste

    Mi paiono differenze non da poco...

    > le uniche differenze evidenti, per il resto
    > ognuno giudichi in base alle proprie
    > esigenze di lavoro e produttività

    OpenOffice, lo uso praticamente da quando è diventato pubblico... nessun problema riscontrato... tutti i miei documenti li apre, li visualizza, li stampa e funzionano indifferentemente sia sui PC Windows che Linux che ho a casa... un'altra differenza non da poco.

    Altra differenza... io devo ancora vedere un virus per OpenOffice... mentre M$ Office ne è infestato.

    Altra differenza enorme è che il contenuto dei miei documenti è salvato in un file ZIP in modo puramente testuale (XML), quindi il mio contenuto non è chiuso dentro un formato proprietario... visibile e modificabile solo con prodotti M$.

    > senza mettere sempre i ballo la
    > moralità e capacità di mamma
    > MS.

    Un'altro sostenitore a "spada tratta" di M$.
    Continua pure a buttare i tuoi soldi in prodotti difettosi, io almeno, se c'è qualche difetto (cosa che NON ho mai riscontrato in OpenOffice) non ho dovuto spendere un centesimo.

    Evidentemente, inoltre, tu alla tua sicurezza non ci tieni. (Vedasi tutte le informazioni nascoste che i documenti Word [e Office in genere] mantengono al loro interno e tutti i macrovirus disponibili per il tuo amato M$ Office)... io alla MIA privacy e SICUREZZA ci tengo.

    Ma sparati pure sulle ba*le da solo... non sarò certo io a fermarti... ognuno è libero di fare quello che ritiene giusto... quindi continua pure.

    Bye,
    Luca
    non+autenticato

  • > Conclusione:
    > siate obbiettivi, Office costa troppo
    > StarOffice meno e Open Office nulla, queste
    > le uniche differenze evidenti,

    sti cazzi...hai detto niente
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Conclusione:
    > > siate obbiettivi, Office costa troppo
    > > StarOffice meno e Open Office nulla,
    > queste
    > > le uniche differenze evidenti,
    >
    Vogliamo dire quanto???

    Ieri mi è capitato di vedere un ... 470 euro e spicci per un XP professional..... e una Suse a ...circa 90 euro......

    Tanto per fare un esempio.......
  • > Conclusione:
    > siate obbiettivi, Office costa troppo
    > StarOffice meno e Open Office nulla, queste
    > le uniche differenze evidenti, per il resto
    > ognuno giudichi in base alle proprie
    > esigenze di lavoro e produttività
    > senza mettere sempre i ballo la
    > moralità e capacità di mamma
    > MS.

    Ma smettila, quando userai a fondo i prodotti M$ e ti accorgerai che sono 'sole' ti fionderai anche tu verso OpenOffice a manetta e ringrazierai il cielo. Io anche se M$ Office fosse gratis non lo userei....
    non+autenticato
  • se lo conosci lo eviti
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > se lo conosci lo eviti

    ....se non lo conosci te lo fanno comprare Con la lingua fuori

    Fan LinuxFan Apple
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > se lo conosci lo eviti

    Ti sei scordato un "Open" nel titolo...A bocca aperta
    non+autenticato

  • > Ti sei scordato un "Open" nel titolo...A bocca aperta
    non mi risulta che quello di ms sia open
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)