Gli SMS nasceranno da dita diverse

Con sensori speciali i tasti riconosceranno il dito che li preme. Uh!

Web - Lui si dice sicuro che Nokia, Motorola e gli altri produttori di telefonini si interesseranno alla sua tecnologia e che questa consentirà agli utenti di telefonia mobile di spedire ancora più SMS di quanto già facciano oggi. Alec Matusis, boss della sua MultiDigit, vuole consentire la creazione di SMS basandosi su sistemi di riconoscimento... del dito.

Eh già, perché l'idea è che grazie a dei sensori speciali della MultiDigit, ogni pulsante della tastierina numerica sia messo in grado di riconoscere con quale dito viene premuto. Così, invece di dover premere quattro volte il 9 per arrivare alla "Z", l'utente potrà usare l'indice per attivare la "W", il medio per la "X", l'anulare per la "Y" e il mignolo per la "Z". Sarà il pulsante a determinare quale lettera si è voluta scrivere identificando il dito... Funzionerà?
Per vedere da vicino lo scioglidita sparaSMS, qui il sito di MultiDigit.
9 Commenti alla Notizia Gli SMS nasceranno da dita diverse
Ordina
  • Proprio della Nokia va a parlare, che da 2 anni e più ormai supporta il T9 che permette di scrivere velocemente un msg anche con una sola mano!
    Con quello almeno 2 mani (o un telefono fissato in qualche modo) ci vogliono...

    Non metto in dubbio che sia un'applicazione comoda ed innovativa, ma non di certo per gli sms!!!
    Il tempo che mi organizzo con 4 dita per un tasto (pur facendo pratica) faccio la stessa cosa con uno solo, usando il T9!!!

    Per chi non sapesse esattamente di cosa stia parlando, mi riferisco al dizionario che usano tutti i Nokia (o almeno quelli più recenti, comprese le nuove release software per il 6150 mi sembra) ed altri nuovi telefoni d'altre marche.

    Praticamente per scrivere CIAO non serve scrivere

    222 444 2 666

    ma basta scrivere

    2 4 2 6

    Cmq per ulteriori informazioni vi consiglio di chiedere ad uno che conoscete che abbia un Nokia o andare sul sito http://www.t9.com/

    Saluti
    non+autenticato
  • ..di scriverli con le dita uno li digita con il proprio *flauto magico* gli sms? riuscirebbe questa tecnologia ad intuire la differenza e a dargli un significato all'altezza?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: WireleZZ
    > ..di scriverli con le dita uno li digita con
    > il proprio *flauto magico* gli sms?
    > riuscirebbe questa tecnologia ad intuire la
    > differenza e a dargli un significato
    > all'altezza?A bocca aperta

    Ti riferisci a suonare una melodia e scrivere di conseguenza il msg?

    Saluti
    non+autenticato
  • ...in effetti gli sms sono solo un utilizzo (l'articolo è decisamente restrittivo e quasi fuorviante)...
    La tecnologia potrebbe essere interessante.. tra l'altro, pensavo, ci potrebbero essere un'applicazione molto interessante nel campo della musica elettronica... avere una pad sonora e collegare ad ogni dito un campione potrebbe permettere di suonare una particolarissima batteria elettronica o variazioni sul tema...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Black Box
    > tra l'altro, pensavo, ci potrebbero essere
    > un'applicazione molto interessante nel campo
    > della musica elettronica... avere una pad
    > sonora e collegare ad ogni dito un campione
    > potrebbe permettere di suonare una
    > particolarissima batteria elettronica o
    > variazioni sul tema...

    Giusto... Sarebbe come avere a disposizione una tastiera enorme. L'inconveniente sarebbe l'attorcigliarsi delle dita se devi tener premuto un tasto, ma "basterebbe" trovare un ordine logistico più funzionale...

    Saluti
    non+autenticato
  • ...la tecnologia multidigit potrebbe introdurre un nuovo sistema dattilografico.. e in questo caso sarebbe interessante... ma se il tutto dovesse essere orientato alla scrittura degli SMS.. beh.. mi sembrerebbe una cosa abbastanza inutile...
    non+autenticato
  • non tanto...se pensi a che innovazione ha portato il T9 sugli sms...

    una volta abituati al nuovo.. scriverli col vecchio sistema manuale è perfino stressante!!
    non+autenticato
  • non mi pare fosse questo il succo del discorso...
    la tecnologia e' sicuramente interessante, ma se limitata alla scrittura degli sms diventa effettivamente sprecata, e tutto cio' ke e' sprecato diventa pressoke' inutile, almeno dal mio punto di vista
    non+autenticato
  • ...che è quello che volevo dire io... Sorride
    In fin dei conti gli sms sono poca cosa, più uno sfizio che un'utilità... ci vedo più che altro giocare i ragazzini...
    E comunque, avendo visto il sito ho visto che probabilmente qualche utilizzo più utile esiste..

    bye...
    - Scritto da: Dj_MeCs
    > non mi pare fosse questo il succo del
    > discorso...
    > la tecnologia e' sicuramente interessante,
    > ma se limitata alla scrittura degli sms
    > diventa effettivamente sprecata, e tutto
    > cio' ke e' sprecato diventa pressoke'
    > inutile, almeno dal mio punto di vista
    non+autenticato