Rivoluzione nel PC-concept Microsoft

Microsoft svela il primo prototipo di Tablet PC, un personal piccolo piccolo simile nelle dimensioni ad un notebook ma pensato soprattutto per l'uso domestico. A sorpresa, la partner del progetto sarà Transmeta

Redmond (USA) - Secondo quanto riportato da alcune fonti, Microsoft ha svelato un progetto ancora in fase di sviluppo dal quale prenderà vita un nuovo concetto di personal computer: il Tablet PC.

Basato su di uno schermo LCD e grande all'incirca come un blocco note in formato A4, il Tablet PC dovrebbe fornire più o meno le stesse prestazioni e le stesse funzionalità di un notebook, ma a differenza di questo, avrà integrata un'interfaccia utente basata, oltre che sui classici dispositivi di puntamento, sul riconoscimento vocale.

Le fonti di ZDNet sostengono che il partner tecnologico di Microsoft per la fornitura di CPU sarà, stupore!, Transmeta. E già si ironizza sul fatto che Linus Torvalds, uno dei dipendenti di spicco dell'azienda, si troverà dunque a collaborare con la rivale di sempre.
Il Tablet PC, di cui ad oggi esistono pochissimi prototipi e il cui stadio di sviluppo è ancora embrionale, conterrà una versione embedded di Windows NT, ma molto più probabilmente, al momento della sua commercializzazione, il kernel sarà un derivato di quello di Whistler.

Bill Gates dovrebbe mostrare un primo prototipo del prodotto presso il Comdex/Fall 2000 di Las Vegas, il prossimo mese.
TAG: hw