Microsoft: così agisca l'utente antipirata

Un comunicato della divisione italiana dell'azienda spiega quali sono le misure messe in campo contro i pirati. E come ogni utente può scegliere di collaborare nella lotta anti-pirateria

Microsoft: così agisca l'utente antipirataRoma - L'attività antipirateria di Microsoft in tutto il mondo non ha eguali e la divisione italiana dell'azienda ha ieri voluto dettagliare l'impegno contro la duplicazione di software illegale e la diffusione di crack sulla rete, condendo il tutto con dei consigli.

In un comunicato l'azienda ha spiegato: "Il mondo della pirateria informatica, della duplicazione illegale, della contraffazione, infatti, non lesina astuzie né mezzi per trarre illeciti profitti dal furto della proprietà intellettuale, impiegando Internet per crackare i codici dei programmi, o avanzati impianti industriali per riprodurre CD, scatole, marchi e manuali d'istruzioni, realizzando così copie quasi irriconoscibili dal prodotto originale, da vendere sottocosto all'ignaro utente finale". E' di questi giorni, la notizia di una pesante condanna a due anni di carcere e mezzo milione di dollari contro un pirata californiano che realizzava e distribuiva copie illegali di prodotti Microsoft in tutti gli Stati Uniti.

Secondo Maria Paola Germano, direttore dell'antipirateria in Microsoft Italia: "I prodotti illegalmente copiati arrivano sui nostri mercati attraverso i percorsi più avventurosi. Infatti, gli impianti di duplicazione (o certi siti pirata) vengono sovente localizzati in aree e Paesi in cui i controlli da parte delle autorità sono quasi inesistenti, come in certe zone dell'Europa dell'Est o dell'estremo Oriente".
In queste situazioni si aprono vere e proprie piaghe, non solo per i produttori ma anche perché spesso "viene utilizzato lavoro nero in forme spesso incontrollabili."

Non solo, il prodotto clandestino è frutto di attività criminali e secondo Germano "chi sceglie consapevolmente di acquistare un prodotto contraffatto deve sapere che, oltre a violare la legge, il costo della sua scatola con molta probabilità andrà a sovvenzionare ed alimentare nuovi crimini e reati".
TAG: microsoft
174 Commenti alla Notizia Microsoft: così agisca l'utente antipirata
Ordina

  • Come ho già più volte espresso...
    A quando la figura del Dottore in Legge M$oft
    per evitare di posare i piedi dal letto e già sentirsi fuorilegge?
    Ma ci rendiamo conto dell'arroganza di questi
    bip bip?

    non+autenticato
  • Cara Microsoft,

    sono molto contento dei tuoi consigli in merito alla questione "Pirateria", ma vorrei farti notare una cosa... Tu vendi un prodotto chiamato Windows XP che, in versione Home/Full/Retail, costa piu' di 600.000lire... mi spieghi una cosa? Io che sono studente che studia e che deve prendersi una laura, come cavolo me lo compro? Mi devo vendere? Per non parlare della licenza EDUcational (da non confondere con la licenza studente e che comprende SOLO l'aggiornamento, non la Full) destinata a un pubblico composto da studenti, professori, militari che, per la cronaca, COSTA BEN 20MILA LIRE IN MENO DELLA RETAIL! Non c'e' che dire, un GRANDE SCONTO per un GRANDE PACCO! Ovviamente, nella licenza studente (non la precedente), non sono inclusi i prodotti completi ma soltanto gli aggiornamenti a Windows 2000Pro o a WindowsME... Complimenti Microsoft, hai un software di bassissima qualita', ma, per quanto riguarda strategie di marketing, SEI LA NUMERO UNO AL MONDO! Prima applichi sistemi antipirateria quasi inesistenti per far dilagare i tuoi prodotti e farli diventare gli "Standard" de facto, poi, quando il mercato (sia il legale, sia l'illegale) e' saturo, cominci a svegliarti dal sonno... Microsoft, amica mia, perche' non abassi i prezzi? La pirateria per i tuoi software diminuirebbe dell'80%... Io, speriamo che me la cavo...
    non+autenticato
  • raga, ma perche' la microsoft non studia qualche metodo di protezione dei cd?? voglio dire, copiare un cd microsoft non ci vuole nulla, non come alcuni giochi o alcuni vcd, voglio dire, la microsoft deve la diffusione del suo sistema operativo, oltre alla pubblicita', al fatto che si copia tranquillamente, senza problemi, come per la playstation, si e' tanta diffusa perche' si trovavano un sacco di giochi copiati, e' cosi'

    bau
    non+autenticato

  • La piarateria esiste da sempre e continuerà ad esistere....così come tutte le incongruenze che distinguono il nostro gran "Bel Paese"..!!!

    - Scritto da: Gecco
    > raga, ma perche' la microsoft non studia
    > qualche metodo di protezione dei cd?? voglio
    > dire, copiare un cd microsoft non ci vuole
    > nulla, non come alcuni giochi o alcuni vcd,
    > voglio dire, la microsoft deve la diffusione
    > del suo sistema operativo, oltre alla
    > pubblicita', al fatto che si copia
    > tranquillamente, senza problemi, come per la
    > playstation, si e' tanta diffusa perche' si
    > trovavano un sacco di giochi copiati, e'
    > cosi'
    >
    > bau
    non+autenticato


  • - Scritto da: lullaby
    >
    > La piarateria esiste da sempre e continuerà
    > ad esistere....così come tutte le
    > incongruenze che distinguono il nostro gran
    > "Bel Paese"..!!!

    Ciao Lullaby.
    Facciamoli fuori questi leccaculi di PRETORIANI!!!

    Come sai i "White Hat" sono e saranno sempre di una noia mortale.
    Alien



    > - Scritto da: Gecco
    > > raga, ma perche' la microsoft non studia
    > > qualche metodo di protezione dei cd??
    > voglio
    > > dire, copiare un cd microsoft non ci
    > vuole
    > > nulla, non come alcuni giochi o alcuni
    > vcd,
    > > voglio dire, la microsoft deve la
    > diffusione
    > > del suo sistema operativo, oltre alla
    > > pubblicita', al fatto che si copia
    > > tranquillamente, senza problemi, come per
    > la
    > > playstation, si e' tanta diffusa perche'
    > si
    > > trovavano un sacco di giochi copiati, e'
    > > cosi'
    > >
    > > bau
    non+autenticato


  • - Scritto da: Alien
    >
    >
    > - Scritto da: lullaby
    > >
    > > La piarateria esiste da sempre e
    > continuerà
    > > ad esistere....così come tutte le
    > > incongruenze che distinguono il nostro
    > gran
    > > "Bel Paese"..!!!
    >
    > Ciao Lullaby.
    > Facciamoli fuori questi leccaculi di
    > PRETORIANI!!!
    >
    > Come sai i "White Hat" sono e saranno sempre
    > di una noia mortale.
    > Alien
    >
    >
    >
    >

    Già!! meglio i Black Hat??
    non+autenticato
  • Il software della Microsoft costa molto più dell'Hardware che lo fa girare. Se costasse meno la gente lo comprerebbe, ma chi, dico chi può comprare un OFFICE a L. 1.200.000 oppure WINDOWS XP a L. 450.000 dico ma siamo pazzi!
    Chi può affermare con certezza che senza la pirateria, la diffusione del PC sarebbe stata così massiccia?
    Non è lo studente o il ragazzino o il padre di famiglia che copiando il software danneggia BILL Gates.
    non+autenticato
  • Io ti dò ragione, sono studentessa, figlia di padre di famiglia, non più ragazzina....
    non+autenticato


  • - Scritto da: la bocca della verità
    > Il software della Microsoft costa molto più
    > dell'Hardware che lo fa girare. Se costasse
    > meno la gente lo comprerebbe, ma chi, dico
    > chi può comprare un OFFICE a L. 1.200.000

    ma lo sai che c'è STAR5 che fa le stesse cose pressochè gratis?

    > oppure WINDOWS XP a L. 450.000 dico ma siamo
    > pazzi!

    C'è LINUX-MANDRAKE 8.1
    non+autenticato
  • Il problema è che per usare linux è necessario essere molto preparati, qualunque idiota potrebbe imparare ad usare Windows (da utente) in poche ore, MS si arricchisce sull'ingoranza del popolo
    non+autenticato


  • - Scritto da: Bluedeath
    > Il problema è che per usare linux è
    > necessario essere molto preparati, qualunque
    > idiota potrebbe imparare ad usare Windows
    > (da utente) in poche ore, MS si arricchisce
    > sull'ingoranza del popolo
    Vero..
    Io non c'entro niente con l'informatica e i pc, ma sono abilissima nell'usare windows (che rappresenta saper usare il pc per motli utenti come me)
    Beh! Bill Gates non è uno stupido!!!
    non+autenticato


  • - Scritto da: Bluedeath
    > Il problema è che per usare linux è
    > necessario essere molto preparati, qualunque
    > idiota potrebbe imparare ad usare Windows
    > (da utente) in poche ore, MS si arricchisce
    > sull'ingoranza del popolo

    Errato. Si arricchisce portando l'informatica accessibile a tutti. Il che non vuol dire accessibile agli inetti, ma accessibile a tutti. A coloro che non sono programmatori o sistemisti e che fanno altro nella vita come medici, impiegati, bancari ecc.
    E se questo ha permesso a MS di arricchirsi ha anche permesso a moltissimi di beneficiare dell'utilizzo di computer.
    non+autenticato
  • - Scritto da: NetDruid

    > - Scritto da: Bluedeath
    > > Il problema è che per usare linux è
    > > necessario essere molto preparati,
    > > qualunque idiota potrebbe imparare ad usare
    > > Windows (da utente) in poche ore, MS si
    > > arricchisce sull'ingoranza del popolo

    > Errato. Si arricchisce portando
    > l'informatica accessibile a tutti. Il che
    > non vuol dire accessibile agli inetti, ma
    > accessibile a tutti.

    Quindi anche agli inetti: e quelli che inetti non sono, pultroppo, difficilmente si sentono stimolati ad andare al di la del loro naso.

    > E se questo ha permesso a MS di arricchirsi
    > ha anche permesso a moltissimi di
    > beneficiare dell'utilizzo di computer.

    Gia', peccato solo che i computer non fossero pronti per questo: Win non lo e' a tecnico, linux non lo e' a livello di usabilita'.
    Personallmente spero che la PS2 o la X-Box migliorino un po' la cosa.
    non+autenticato


  • - Scritto da: alien
    >
    >
    > - Scritto da: la bocca della verità
    > > Il software della Microsoft costa molto
    > più
    > > dell'Hardware che lo fa girare. Se
    > costasse
    > > meno la gente lo comprerebbe, ma chi, dico
    > > chi può comprare un OFFICE a L. 1.200.000
    >
    > ma lo sai che c'è STAR5 che fa le stesse
    > cose pressochè gratis?
    >

    Caro il mio saputone spaziale prova a fare stampa unione col tuo Star5 tanto per fare un esempio...

    > > oppure WINDOWS XP a L. 450.000 dico ma
    > siamo
    > > pazzi!
    >
    > C'è LINUX-MANDRAKE 8.1

    Si e pure QNX che è di 1000 volte meglio del tuo sifilitico MANDRAKE ma resta un ma....la persona che scrive sappia che occorrono conoscenze tecnice appropiate per utilizzare correttamente gli SO citati, mentre Win lo imparerà immediatamente.


    non+autenticato


  • - Scritto da: NetDruid
    > Caro il mio saputone spaziale prova a fare
    > stampa unione col tuo Star5 tanto per fare
    > un esempio...


    La citi sempre come esempio ma non hai mai spiegato perchè.

    Che cos'ha la stampa unione di SOffice, che non va?

    (non ne ho mai avuto bisogno, quindi non ci ho mai provato)


    non+autenticato


  • - Scritto da: SiN
    >
    >
    > - Scritto da: NetDruid
    > > Caro il mio saputone spaziale prova a fare
    > > stampa unione col tuo Star5 tanto per fare
    > > un esempio...
    >
    >
    > La citi sempre come esempio ma non hai mai
    > spiegato perchè.
    >
    > Che cos'ha la stampa unione di SOffice, che
    > non va?
    >
    > (non ne ho mai avuto bisogno, quindi non ci
    > ho mai provato)
    >
    Semplicemente non c'è.    
    non+autenticato


  • - Scritto da: NetDruid
    > > Che cos'ha la stampa unione di SOffice,
    > che
    > > non va?
    > >
    > > (non ne ho mai avuto bisogno, quindi non
    > ci
    > > ho mai provato)
    > >
    > Semplicemente non c'è.    

    non c'...
    ROTFLASC!!!!!!!!!!!!!!

    Il fatto che non si chiami "stampa unione" non vuol dire che non ci sia!

    provato a cercare sotto "stampa in serie" ?

    ROTFL

    scusate, non riesco a smettere...
    ...e io che pensavo a chissà quali problemi avesse...
    non+autenticato
  • L'unico vero ladro e` Bill!!
    Non solo si fa pagare le patch release, bug fix,
    beta release ecc. ma i suoi prodotti non si
    comprano, si prendono in licenza! E no caro, se
    pago il software diventa mio, altrimeni uso in
    licenza una copia pirata.

    Nell'utilizzare software originale l'utente che
    ci guadagna? Il supporto della MS? non mi fate
    ridere. E se la MS perdesse soldi (invece che
    guadagnarli) grazie alla pirateria Bill non sarebbe
    l'uomo piu` ricco del mondo.
    Meditate gente, meditate
    non+autenticato
  • Scusa ma cosa T aspettavi da uno che ha rubato tecnologie di altre ditte per anni e l'ha fatta franca?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | Successiva
(pagina 1/6 - 30 discussioni)