Apple/ Tutte le strade portano a X

Sia nel settore del software che in quello dell'hardware l'obiettivo di Apple e dei suoi partner è ora quello di sfruttare appieno le nuove potenzialità di Mac OS X. Fra le novità, l'attesissimo Office v. X

Apple/ Tutte le strade portano a XRoma - Quando il 24 marzo di quest'anno Apple lanciò la prima versione ufficiale di Mac OS X, dichiarò anche che il periodo di transizione tra il vecchio classic e il nuovo sistema sarebbe durato almeno un anno. Di certo non gli si poteva dare torto: era impossibile pretendere che tutti gli sviluppatori adeguassero in tempi brevi le loro applicazioni ad un sistema completamente diverso dal precedente e riscritto da zero. Per questo motivo, nonostante l'impegno di Apple nel'implementare le librerie Carbon, che costituiscono un ottimo espediente per una migrazione almeno in parte indolore, solo adesso, dopo sette mesi, possiamo affermare con certezza che le previsioni erano esatte.

In questi setti mesi gli utenti di Mac OS X hanno assistito alla scrittura (o riscrittura) di migliaia di applicazioni più o meno importanti per il loro nuovo sistema operativo; Apple ha rilasciato un upgrade (il tanto atteso Mac OS X 10.1) dimostrando di saper ascoltare e accogliere le critiche, i consigli e i suggerimenti dei propri utenti; ma soprattutto, quello che più importa, in una fase di transizione come questa, tutte la maggiori software house hanno mostrato fiducia nel nuovo sistema, rilasciando (chi prima, chi più tardi e chi a breve) le loro più importanti applicazioni in nuove versioni totalmente compatibili con Mac OS X.

Escludendo le applicazioni targate Apple delle quali, volendo, si potrebbe aprire un capitolo a sé stante, tra i primi software di una certa importanza rilasciati in versione Mac OS X, ritroviamo Internet Explorer (disponibile già con la versione beta di Mac OS X), FileMaker e Macromedia Freehand; per non parlare degli strumenti di sviluppo come RealBasic o CodeWarrior. Altri partner "storici" di Apple quali Quark e Adobe stanno rilasciando i loro prodotti in questi giorni: XPress dovrebe essere disponibile in versione Mac OS X a breve, mentre Adobe Illustrator 10 è già stato presentato ufficialmente nei giorni scorsi.
Altre applicazioni di Adobe (e non solo) saranno presentate al MacExpo londinese che apre i battenti il 22 novembre e che farà da teatro anche alla presentazione ufficiale europea dell'iPod (mentre in USA sono già in consegna i primi esemplari). Anche Photoshop X, nonostante la recente versione 6, sembrerebbe già in fase avanzata di sviluppo e probabilmente potrebbe essere presentato, magari in versione non ancora definitiva, durante una delle più importanti manifestazioni del mondo Apple: l'expo di S.Francisco che si terrà nei primi giorni del 2002 e che già ora registra un numero record di iscrizioni.
TAG: apple
96 Commenti alla Notizia Apple/ Tutte le strade portano a X
Ordina

  • Windows XP si rivela una pallida rifruttura e ricopiatura di ciò che Apple ha già fatto. Siamo partiti dall'idea di "personal computer", poi all'interfaccia grafica, poi al concetto di "facilità d'uso", plug&play, adesso Digital Hub...insomma, 5000 sviluppatori strapagati, budget senza limiti per il Marketing, il "grande genio" di Bill Gates altro non sanno se non SCOPIAZZARE pallidamente Apple....

    E' un sistema più diffuso? Meglio...

    "Pensare in modo diverso può essere rischioso,
    ma offre un grande vantaggio.
    Quello di appartenere a una minoranza"
    Pubblicità Bang & Olufsen Occhiolino

    AMUG Sicilia
    www.amugsicilia.it

    non+autenticato
  • MA buttatela nel cesso quella ciofeca
    hahahhah
    non+autenticato
  • il tuo nick corrisponde alla qualità del tuo post!!!
    non+autenticato


  • - Scritto da: Merd
    > MA buttatela nel cesso quella ciofeca
    > hahahhah


    E' proprio vero: la mamma dei cretini e' sempre incinta!
    (E l'informatica dice: "perdonoa loro perche' nn sanno quello che dicono")
    non+autenticato
  • La buttiamo dove abiti tu???
    non+autenticato
  • - Scritto da: Merd
    > MA buttatela nel cesso quella ciofeca

    C'hai provato, ma l'unica cosa che hai azzeccato è il tuo nick: "MERD..."

    > hahahhah

    Lo sai vero dove abbonda il riso...?
    (fosse almeno divertente quello che hai detto...)
    non+autenticato

  • Strano, è davvero strano come sia facile scatenare futili polemiche. Forse un mio errore è stato quello di non specificare che per quanto riguarda la corsa all'ultimo modello mi riferivo in generale, quindi anche al mondo PC. Ho visto persone spendere per avere l'ultimo modello di una particolare scheda grafica, una quantità di memoria ben oltre le reali necessità, CPU potentissime... pur continuando ad usare un davvero triste monitor 14 pollici, con frequenza di aggiornamenti e colori davvero ridicoli. Ma non è mille volte meglio comprarsi un bel monitor risparmiando sul resto ? Non è un problema del progredire della tecnologia, anzi, per fortuna che i ritmi sono elevati, ma sono semplicemente tutti questi proclami degli ultimi modelli che trovo ridicoli. Sono solo pressioni, condizionamenti che cercano di imporci per poter vendere ciò che in realtà (la maggior parte delle persone) non ha bisogno, perchè un computer di 4 anni per attività normali va benissimo. Certo, se si vuole installare ad esempio l'ultima versione del sistema operativo (MacOS o Windows) per forza si deve sostituire computer, ma è davvero necessario ? E attenzione, questo vale anche per gli utenti PC, anzi, in ambiente Windows la corsa all'aggiornamentio dell'hardware è ancor più esasperata! Come quelli che ora passeranno a Windows XP probabile dovranno, se non sostiuire, almeno aggiornare il proprio fido PC. Il problema è che sono riusciti a creare nelle persone la necessità di avere sempre e per forza l'ultima versione di qualsiasi cosa (vedi ad esempio Photoshop, già con la versione 4 si riescono a fare grandi cose, eppure ora c'è la mania di avere l'ultima versione, ovviamente non originale. Ma per farci cosa ? Quasi sempre solo per ridimensionare e salvare le immagini in altri formati.) Certo, certo, basta non lasciarsi condizionare, e la mia era infatti soltanto una semplice digressione.

    E poi sempre le solite futili polemiche, probabilmente chi vince fra Mac e PC è chi spende 500mila in hardware e installa Linux!Sorride

    (e anche qui altri dibattiti!Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: -)o(-
    >
    > Strano, è davvero strano come sia facile
    > scatenare futili polemiche. Forse un mio
    > errore è stato quello di non specificare che
    > per quanto riguarda la corsa all'ultimo
    > modello mi riferivo in generale, quindi
    > anche al mondo PC.

    Veramente sei tu che hai fatto polemica...
    gli altri ti sono solo venuti dietro

    > Ho visto persone spendere
    > per avere l'ultimo modello di una
    > particolare scheda grafica, una quantità di
    > memoria ben oltre le reali necessità, CPU
    > potentissime... pur continuando ad usare un
    > davvero triste monitor 14 pollici, con
    > frequenza di aggiornamenti e colori davvero
    > ridicoli.

    Si ma non vedo cosa c'entri in questo contesto.
    Anch'io vedo gente spendere 80 milioni per un'auto da 250km/h da utilizzare su strade con limiti massimi di 130km/h, ma non vengo certo a scrivere qui

    > Ma non è mille volte meglio
    > comprarsi un bel monitor risparmiando sul
    > resto ? Non è un problema del progredire
    > della tecnologia, anzi, per fortuna che i
    > ritmi sono elevati, ma sono semplicemente
    > tutti questi proclami degli ultimi modelli
    > che trovo ridicoli. Sono solo pressioni,
    > condizionamenti che cercano di imporci per
    > poter vendere ciò che in realtà (la maggior
    > parte delle persone) non ha bisogno, perchè
    > un computer di 4 anni per attività normali
    > va benissimo.

    Quindi? Non bisognerebbe dare notizia degli ultimi ritrovati solo per questo?

    > Certo, se si vuole installare
    > ad esempio l'ultima versione del sistema
    > operativo (MacOS o Windows) per forza si
    > deve sostituire computer, ma è davvero
    > necessario ? E attenzione, questo vale anche
    > per gli utenti PC, anzi, in ambiente Windows
    > la corsa all'aggiornamentio dell'hardware è
    > ancor più esasperata! Come quelli che ora
    > passeranno a Windows XP probabile dovranno,
    > se non sostiuire, almeno aggiornare il
    > proprio fido PC.

    Si, ma cosa c'entra col fatto che si è "inventato" un nuovo processore?

    > Il problema è che sono
    > riusciti a creare nelle persone la necessità
    > di avere sempre e per forza l'ultima
    > versione di qualsiasi cosa (vedi ad esempio
    > Photoshop, già con la versione 4 si riescono
    > a fare grandi cose, eppure ora c'è la mania
    > di avere l'ultima versione, ovviamente non
    > originale. Ma per farci cosa ? Quasi sempre
    > solo per ridimensionare e salvare le
    > immagini in altri formati.) Certo, certo,
    > basta non lasciarsi condizionare, e la mia
    > era infatti soltanto una semplice
    > digressione.
    > E poi sempre le solite futili polemiche,
    > probabilmente chi vince fra Mac e PC è chi
    > spende 500mila in hardware e installa Linux!
    > Sorride

    Veramente la polemica l'hai fatta tu per primo, ben sapendo quello che di solito succede in questi forum... non nascondere la mano dopo che hai lanciato il sasso
    non+autenticato
  • Guarda che la rincorsa all'ultimo modello è dovuta maa poca informazione trasparente fornita dai rivenditori che puntano tutto sui MhZ....

    Ma perchè non spiegano alla gente che per aprire un doc word o simili (necessità standard dell'utente medio...il professionsta sa che gli serve in termini di hardware) non serve un P4 e 2 gigaHz? ma poi guradando bene il suo nuovo mega PC ha una vram di 8 o 16Mb, una Ram di 128Mb, un HD di 280giga a 4200giri/min (meno capiente ma + veloce no?), una cache di 256kb e magari dei bus di sistema che viaggiano a 66mhz.

    Si tratta di far capire alle persone che non vi è solo un aspetto da prendere in considerazione...e quindi sono si deve comprare tenendo conto solo di quel parametro!!!

    Certo che poi se per giocare a un nuovo gioco devo obbligare gli utenti a comeprarsi una nuova scheda video....non lamentiamoci se la corsa al nuovo materiale prende corpo!
    non+autenticato


  • - Scritto da: -)o(-
    Ho visto persone spendere
    > per avere l'ultimo modello di una
    > particolare scheda grafica, una quantità di
    > memoria ben oltre le reali necessità, CPU
    > ... Il problema è che sono
    > riusciti a creare nelle persone la necessità
    > di avere sempre e per forza l'ultima
    > versione di qualsiasi cosa ...ora c'è la mania
    > di avere l'ultima versione, ovviamente non
    > originale. ...Certo, certo,
    > basta non lasciarsi condizionare, e la mia
    > era infatti soltanto una semplice
    > digressione.

    funziona così anche per i cellulari....
    però scusa sei sicuro di non essere schizofrenico?L'ultimo tuo post sembra scritto da un altra persona....hai fatto marcia indietro o ha i usato un mac?
    Prima hai scritto una marea di inesattezze e ora dopo le bastonate amici come prima?
    Molto comodo...

    <Semplice digressione>
    Chi usa windows automaticamente puzza.

    saluti!
    non+autenticato
  • > però scusa sei sicuro di non essere
    > schizofrenico?L'ultimo tuo post sembra
    > scritto da un altra persona....hai fatto
    > marcia indietro o ha i usato un mac?
    > Prima hai scritto una marea di inesattezze e
    > ora dopo le bastonate amici come prima?
    > Molto comodo...

    Più che fare marcia indietro, ho puntualizzato. Sarà stata l'ora tarda o altro, ma forse nel primo post ho mal espresso il mio pensiero.

    > <Semplice digressione>
    > Chi usa windows automaticamente puzza.

    Il Mac va benissimo per alcune cose, io continuerò ad usare Windows 95 per i miei lavoretti, uno studio televisivo può trovare in BeOS la soluzione a tutti i sui problemi e una piccola società troverà in Linux un ottimo web-server a costo zero. Quindi la tua ultima affermazione è davvero triste e banale.

    Ciao.
    non+autenticato

  • la
    > tua ultima affermazione è davvero triste e
    > banale.
    >
    > Ciao.

    Semplice ironia.
    Seguivo la tua logica.
    non+autenticato
  • >...uno studio televisivo può trovare in BeOS la soluzione a tutti i sui problemi...

    Certo che ce n'e' in giro di gente con del gran coraggio!

    Carlo S.

    non+autenticato


  • - Scritto da: -)o(-
    Ho visto persone spendere
    > per avere l'ultimo modello di una
    > particolare scheda grafica, una quantità di
    > memoria ben oltre le reali necessità, CPU
    > ... Il problema è che sono
    > riusciti a creare nelle persone la necessità
    > di avere sempre e per forza l'ultima
    > versione di qualsiasi cosa ...ora c'è la mania
    > di avere l'ultima versione, ovviamente non
    > originale. ...Certo, certo,
    > basta non lasciarsi condizionare, e la mia
    > era infatti soltanto una semplice
    > digressione.

    funziona così anche per i cellulari....
    però scusa sei sicuro di non essere schizofrenico?L'ultimo tuo post sembra scritto da un altra persona....hai fatto marcia indietro o ha i usato un mac?
    Prima hai scritto una marea di inesattezze e ora dopo le bastonate amici come prima?
    Molto comodo...

    <Semplice digressione>
    Chi usa windows automaticamente puzza.

    saluti!
    non+autenticato
  • Ho visto persone spendere
    > per avere l'ultimo modello di una
    > particolare scheda grafica, una quantità di
    > memoria ben oltre le reali necessità, CPU
    > potentissime... pur continuando ad usare un
    > davvero triste monitor 14 pollici, con
    > frequenza di aggiornamenti e colori davvero
    > ridicoli. Ma non è mille volte meglio
    > comprarsi un bel monitor risparmiando sul
    > resto ?
    Certo, hai ragione, bisogna considerare comunque che, a parte quelli che col computer ci lavorano, chi prende un PC per casa raramente sa cosa compera, riversando poi ignoranza e rotture di scatole sull'amico "smanettone" di turno per risolvere le beghe.

    Non è un problema del progredire
    > della tecnologia, anzi, per fortuna che i
    > ritmi sono elevati, ma sono semplicemente
    > tutti questi proclami degli ultimi modelli
    > che trovo ridicoli. Sono solo pressioni,
    > condizionamenti che cercano di imporci per
    > poter vendere ciò che in realtà (la maggior
    > parte delle persone) non ha bisogno, perchè
    > un computer di 4 anni per attività normali
    > va benissimo.

    Vero, paradossalmente servono computer molto più aggiornati per giocare che per usi particolari.
    Per lavoro non serve la GEFORCE 3, per giocare sì.


    Il problema è che sono
    > riusciti a creare nelle persone la necessità
    > di avere sempre e per forza l'ultima
    > versione di qualsiasi cosa (vedi ad esempio
    > Photoshop, già con la versione 4 si riescono
    > a fare grandi cose, eppure ora c'è la mania
    > di avere l'ultima versione, ovviamente non
    > originale. Ma per farci cosa ? Quasi sempre
    > solo per ridimensionare e salvare le
    > immagini in altri formati.) Certo, certo,
    > basta non lasciarsi condizionare, e la mia
    > era infatti soltanto una semplice
    > digressione.

    Questo per la ragione di cui sopra: chi col computer non ci lavora (e spesso non se ne intende) segue pedissequamente il mercato, che crea falsi bisogni solo per non far stagnare o calare le vendite; in quest'ottica l'uscita di Xp, che costringe a cambiare macchina, è vista dai costruttori come una mano santa. Per il software non sempre così, io col Photoshop ci mangio, e il 6 (pagato salato) è sicuramente meglio del 4. Per il resto è vero, ma sinceramente chi cambia la macchina per far girare Photoshop 6 per ridimensionare le immagini se lo merita...

    >
    > E poi sempre le solite futili polemiche,
    > probabilmente chi vince fra Mac e PC è chi
    > spende 500mila in hardware e installa Linux!
    > Sorride

    se ha un server sì, altrimenti è un patimento...
    non+autenticato


  • - Scritto da: -)o(-
    >
    > Strano, è davvero strano come sia facile
    > scatenare futili polemiche. Forse un mio
    > errore è stato quello di non specificare che
    > per quanto riguarda la corsa all'ultimo
    > modello mi riferivo in generale, quindi
    > anche al mondo PC. Ho visto persone spendere
    > per avere l'ultimo modello di una
    > particolare scheda grafica, una quantità di
    > memoria ben oltre le reali necessità, CPU
    > potentissime... pur continuando ad usare un
    > davvero triste monitor 14 pollici, con
    > frequenza di aggiornamenti e colori davvero
    > ridicoli. Ma non è mille volte meglio
    > comprarsi un bel monitor risparmiando sul
    > resto ? Non è un problema del progredire
    > della tecnologia, anzi, per fortuna che i
    > ritmi sono elevati, ma sono semplicemente
    > tutti questi proclami degli ultimi modelli
    > che trovo ridicoli. Sono solo pressioni,
    > condizionamenti che cercano di imporci per
    > poter vendere ciò che in realtà (la maggior
    > parte delle persone) non ha bisogno, perchè
    > un computer di 4 anni per attività normali
    > va benissimo. Certo, se si vuole installare
    > ad esempio l'ultima versione del sistema
    > operativo (MacOS o Windows) per forza si
    > deve sostituire computer, ma è davvero
    > necessario ? E attenzione, questo vale anche
    > per gli utenti PC, anzi, in ambiente Windows
    > la corsa all'aggiornamentio dell'hardware è
    > ancor più esasperata! Come quelli che ora
    > passeranno a Windows XP probabile dovranno,
    > se non sostiuire, almeno aggiornare il
    > proprio fido PC. Il problema è che sono
    > riusciti a creare nelle persone la necessità
    > di avere sempre e per forza l'ultima
    > versione di qualsiasi cosa (vedi ad esempio
    > Photoshop, già con la versione 4 si riescono
    > a fare grandi cose, eppure ora c'è la mania
    > di avere l'ultima versione, ovviamente non
    > originale. Ma per farci cosa ? Quasi sempre
    > solo per ridimensionare e salvare le
    > immagini in altri formati.) Certo, certo,
    > basta non lasciarsi condizionare, e la mia
    > era infatti soltanto una semplice
    > digressione.
    >
    > E poi sempre le solite futili polemiche,
    > probabilmente chi vince fra Mac e PC è chi
    > spende 500mila in hardware e installa Linux!
    > Sorride
    >
    > (e anche qui altri dibattiti!Occhiolino

    Io con Photoshop creo illustrazione da 200 MB con effetti metallici e capelli disegnati ad uno ad uno. Se tu non hai bisogno di una cosa fi a meno di prenderla. Chi ne ha bisogno o la vuole al punto da sbavarci sopra hail diritto di prendersela senza sentirsi una ramanzina a meno che non siaun'opinione critica. Anch'io ho sconsigliato degli acquisti perché a farli erano persone semplici hobbista e con un budg

    Ribadisco che MacOsX funzoina anche su macchine "datate", se uno vuole una macchina nuova e puù prenderla... ben per lui!
    non+autenticato
  • Da anni uso Windows e da quando è uscita la versione 1.0 di Publisher ho creato migliaia di documenti con lo stesso. Passerei volentieri a Mac ma la mancanza di Publisher in Office v.X me lo impedisce. E' vero esistono stupendi programmi (PageMaker, Xpress...) ma sono più adatti ad un utente professionista che non ad uno che, come me, li usa principalmente per scopi personali, senza naturalmente dimenticare il costo degli stessi. Perchè lo zio Bill non ha migrato anche tale programma? Paura di calpestare i piedi a qualcuno troppo grosso leader nel settore Mac?
    non+autenticato
  • non credo, comunque il modulo grafica di Apple works dovrebbe bastare alla bisogna, ed è pure gratis con i mac di fascia bassa (ovviamente chi compra quelli di fascia alta ha bisogno di altri programmi...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Charlie
    > Da anni uso Windows e da quando è uscita la
    > versione 1.0 di Publisher ho creato migliaia
    > di documenti con lo stesso. Passerei
    > volentieri a Mac ma la mancanza di Publisher
    > in Office v.X me lo impedisce. E' vero
    > esistono stupendi programmi (PageMaker,
    > Xpress...) ma sono più adatti ad un utente
    > professionista che non ad uno che, come me,
    > li usa principalmente per scopi personali.

    Non mi trovo d'accordo. la recente uscita di Pagemaker 7, da parte di Adobe, va ad intaccare proprio la fascia di mercato in questione, staccandosi dalla fascia professionale dove troviamo InDesign e XPress. Li dove non arriva AppleWorks per ovvie ragioni costruttive PageMaker può offire un servizio eccellente. Il prodotto non è in versione X ma (prove alla mano) gira egregiamente in modalità Classic.

    Penso che i motivi di Mac/non Mac debbano essere altri.
    non+autenticato
  • - Scritto da: 1802
    > - Scritto da: Charlie
    > > Da anni uso Windows e da quando è uscita
    > la
    > > versione 1.0 di Publisher ho creato
    > migliaia
    > > di documenti con lo stesso. Passerei
    > > volentieri a Mac ma la mancanza di

    > Penso che i motivi di Mac/non Mac debbano
    > essere altri.

    Sono d'accordo, comunque Pagemaker costa molto di più di Publisher, anche perché è un impaginatore vero, e non un programmeto per mettere insieme testi e immagini.

    Per il resto: maggiore stabilità, potenza, facilità d'uso e manutenzione, ambiente gradevole, controllo e calibrazione del colore, affidabilità generale, Postscript nativo, etc. etc. etc. etc.

    Dimenticavo: funziona. Sempre. Comunque.
    non+autenticato

  • (PageMaker,
    > Xpress...) Perchè lo zio Bill non ha
    > migrato anche tale programma? Paura di
    > calpestare i piedi a qualcuno troppo grosso
    > leader nel settore Mac?

    Fondamentalmente si, il mac ha come suo primo riferimento il mondo professionale, quasi tutti quelli che si occupano di grafica usano il mac e loro i programmi gia` li hanno, l`utente consumer, quello che potrebbe utilizzare Publisher, di solito usa windows, rimangono gli utenti imac, evidentemente i numeri non sono sufficenti a coprire gli investimenti, per avere piu` programmi mac bisogna prima comperare piu` mac
    non+autenticato

  • <<Credo che gli utenti Macintosh non potranno che esserne felici>>

    sì, a patto di buttare il fino a poco tempo fa nuovissimo iMac per sostituirlo con l'ultima creatura Apple. Giusto per spendere altri 5/6 milioni per avere l'ultima novità. Davvero un gran bell'affare.

    Tutta questa corsa all'ultimo modello è veramente ridicola. Continuate a spendere, avanti, che a mala pena riuscite ad utilizzare il 20% delle potenzialità del vostro fido computer. Però ha una gran bell'estetica, questo è vero.Occhiolino

    non+autenticato
  • un nuovo imac non costa di sicuro 5/6 milioni. E la corsa in avanti dell'elettronica e del software mi pare ancora più rapida e stupida nel mondo pc (winzoz xp ne è l'ennesima conferma) ossia come vendere da anni la stessa minestra riscaldata.Os X è invece un sistema veramente nuovo ed avanti come concezione, praticità ed utilità (invito chi può a provarlo) io sono mesi che lo uso ed al momento non l'ho ancora mai riavviato !!!!! Altro che ddl error o altre cazzate simili made in microsoft.
    non+autenticato


  • - Scritto da: Andrea
    >
    > .....Altro che ddl error o altre cazzate simili
    > made in microsoft.


    E sopratutto non ci sono tutti quei conflitti del c@zzo con hardware,bios, irq.e altre menate, che costringono meta' della vita di un'utente PC alla ricerca dell'ultimo aggiornamento per rimettere tutto a posto...
    E' inutile che il classico PICCIISTA si sfoghi con " l'estetica"...ormai sono anni che anche i PC copiano i colori e le trasparenze dei Mac..

    Ciao
    non+autenticato
  • cicci belli, invece di parlare a CaxXo, ricordatevi che:

    1) il vostro mac, va in bomba spesso e volentieri, non so con osX, ma con i precedenti era tutto uno scoppio.
    2) Noi del PC forse avreno copiato i colori e le trasparenze (a me non piacciono ma non per una questione Mac-PC, solo si gusti personali) ma Voi, ci avete 'rubato':
    Scheda video (avete anche voi una bella vga), HardDisk (avete un bel IDE ...ma lo scsi non era il massimo e palle del genere???) avete un bel banco di memoria standard per PC, usate monitor per PC e SEMPRE, avete installato il SoftPC per emulare il nostro bel PC (cosa lo emulate a fare se fa tanto schifo?? Io il Mac sul mio PC non lo emulo, non mi serve)

    Quindi quelli che copiano alla grande mi sembrate voi. L'interfaccia grafica?? E' roba vecchia e ricordatevi che si, apple la ha introdotta sul mercato per prima, ma non l'ha certo inventata lei
    (e neanche MS).

    PS: A proposito di minestra riscaldata... OSX non e' derivato da UNIX o una porcheria del genere?(roba di 20 anni fa!)
    Mandi fruts
    non+autenticato


  • - Scritto da: Picci
    > 1) il vostro mac, va in bomba spesso e
    > volentieri, non so con osX, ma con i
    > precedenti era tutto uno scoppio.

    Di cosa stai parlando?!?!!Il MacOS ha problemi di stabilità!??!!Nei confronti di chi?!?Di Winsozz?Hai attaccato la spina al cervello stamattina?!
    Io uso tutti e due i sistemi e onestamente, le schermate blu superano le bombe.Tu li hai provati tutti e due?Se sì allora sei di parte o cieco o ..

    > usate monitor per PC e
    > SEMPRE,

    Ne parliamo tra un paio d'anni, qdo dopo averci copiato per quanto riguarda l'abbandono del floppy, i wintel faranno altrettanto per qto riguarda gli schermi con tubo catodico.

    >avete installato il SoftPC per
    > emulare il nostro bel PC (cosa lo emulate a
    > fare se fa tanto schifo?? Io il Mac sul mio
    > PC non lo emulo, non mi serve)
    Guarda che la stragrandemaggioranza mica lo usa VirtualPc, ma se lo fa, e perchè deve spaccarsi i ma**ni per controllare la compatibilità con gli accrocchi del software Winsozz, distanti anni luce dagli standards internazionali (IE,Frontpage,etc...)..qdi prima di parlare vedi di informarti.

    > Quindi quelli che copiano alla grande mi
    > sembrate voi. L'interfaccia grafica?? E'
    > roba vecchia e ricordatevi che si, apple la
    > ha introdotta sul mercato per prima, ma non
    > l'ha certo inventata lei
    > (e neanche MS).
    Qui neanche ti rispondo.
    >
    > PS: A proposito di minestra riscaldata...
    > OSX non e' derivato da UNIX o una porcheria
    > del genere?(roba di 20 anni fa!)
    > Mandi fruts
    Sarà roba di 20 anni fa come dici tu, ma sai di cosa stai parlando?
    Sai come è valutato Winsozz rispetto a Unix o al Mac a livello stabilità/sicurezza?
    Sai come si sta orientando il mercato consumer e pro?
    Sai che i migliori os winsozz sono tali perchè nascondono righe di codice unix nel loro core?
    Ma che ti scrivo a fare?
    Se tu sei così convinto della bontà del tuo os usalo, ma permettici di usare il nostro senza spaccare i cosidetti.
    Per quanto riguarda il discorso sul chi copia chi in campo hardware li ti do ragione, ma è un discorso più complesso che riguarda la congiunzione economica e costi di mercato.
    Ciao
    non+autenticato
  • Grazie grazie grazie...
    stavo per rispondere anch'io, ma sei gia' stato fantastico tu
    :)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Picci
    > cicci belli, invece di parlare a CaxXo,
    > ricordatevi che:
    >
    > 1) il vostro mac, va in bomba spesso e
    > volentieri, non so con osX, ma con i
    > precedenti era tutto uno scoppio.

    Non è il MKac ma il MacOS ad andare in bomba, e cmq dipende dalla versione. Se mi parli della 7.3 e simili ti do pienamente ragione (ma si parla di 7/8 anni fa), mentre con l'8.1, l'8.6, e soprattutto iul 9 (e i suoi derivati) di bombe neanche l'ombra.

    > 2) Noi del PC forse avreno copiato i colori
    > e le trasparenze (a me non piacciono ma non
    > per una questione Mac-PC, solo si gusti
    > personali) ma Voi, ci avete 'rubato':
    > Scheda video (avete anche voi una bella
    > vga), HardDisk (avete un bel IDE ...ma lo
    > scsi non era il massimo e palle del
    > genere???) avete un bel banco di memoria
    > standard per PC, usate monitor per PC e
    > SEMPRE, avete installato il SoftPC per
    > emulare il nostro bel PC (cosa lo emulate a
    > fare se fa tanto schifo?? Io il Mac sul mio
    > PC non lo emulo, non mi serve)

    ROTFL... stai dicendo un mare di ca##ate, e il bello è che non te ne rtendi neanche conto.
    Se vuoi procedere con ordine, decidi prima di cosa vuoi parlare : hardware? software? SO? altro?

    > Quindi quelli che copiano alla grande mi
    > sembrate voi. L'interfaccia grafica?? E'
    > roba vecchia e ricordatevi che si, apple la
    > ha introdotta sul mercato per prima, ma non
    > l'ha certo inventata lei (e neanche MS).

    Yahnnn... noisissimo...

    > PS: A proposito di minestra riscaldata...
    > OSX non e' derivato da UNIX o una porcheria
    > del genere?(roba di 20 anni fa!)

    Unix porcheria???
    Tu non sai di cosa stai parlando...
    Sinceramente preferisco che gente tipo te continui ad utilizzare Windows, anch ese questo dovesse significare che Apple resti con un misero 8% del mercato mondiale
    non+autenticato
  • 1) il vostro mac, va in bomba spesso e volentieri, non so con osX, ma con i precedenti era tutto uno scoppio.

    --> meno di winzz98 che uso in ufficio e con OS X finite le bombe cocco di mamma, ma se questo non so lai evita la figuraccia...uniX = uptimes duraturi e non solo

    2) Noi del PC forse avreno copiato i colori e le trasparenze (a me non piacciono ma non per una questione Mac-PC, solo si gusti personali) ma Voi, ci avete 'rubato':
    Scheda video (avete anche voi una bella vga), HardDisk (avete un bel IDE ...ma lo scsi non era il massimo e palle del genere???) avete un bel banco di memoria standard per PC, usate monitor per PC e SEMPRE, avete installato il SoftPC per emulare il nostro bel PC (cosa lo emulate a fare se fa tanto schifo?? Io il Mac sul mio PC non lo emulo, non mi serve)

    ---> non mis serve emulare un PC x scrivere una lettera, modificare un immagine, creare una pagina web eccc visto che la maggior parte del soft utile è multipiattaforma....
    Quanto all'IDE e affini...costano meno..ma chi vuole dei prodotti di qualità può ricorrere allo scsi o a schede video + performanti...credo si faccia così anche nel mondo PC o sbaglio?
    È vero vi abbiamo "copiato" lo standard usb, ma abiamo contribuito a diffonderlo e molte periferiche sono apparse in seguito....ma abbiamo creato il firewire che proprio schifo non fa...

    Okkio che l'anno prossimo ti ritroverai con un nuovo PC senza il floppy...ma non ti verrò a dire che hai copiato...piuttosto ti dirò era ora!

    Quindi quelli che copiano alla grande mi sembrate voi. L'interfaccia grafica?? E' roba vecchia e ricordatevi che si, apple la ha introdotta sul mercato per prima, ma non l'ha certo inventata lei
    (e neanche MS).
    ---> Bof solita storia della Xerox e bla bla...dai dai che anche l'interfaccia di XP (e questa allora non è roba vecchia?) è ispirata...ma oramai ci siano abituati....ci piace vedere che quello che fa la apple fa talmente schifo che viene ripreso da altri (e quindi la copia dubito sia meglio dell'originale)
    Che poi dare un GUI conviviale e performante ad un sistema unix sia roba vecchia...bof libero di pensarlo


    PS: A proposito di minestra riscaldata... OSX non e' derivato da UNIX o una porcheria del genere?(roba di 20 anni fa!)
    Mandi fruts

    ---> E con questo hai manifestato la tua ignoranza in materia!

    Scusa ma che OS usi? win 98 basato su DOS? ah questo si che è nuovissimo....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Picci
    > cicci belli, invece di parlare a CaxXo,

    > 1) il vostro mac, va in bomba spesso e
    > volentieri,

    no, quello é uindos..
    >
    non so con osX,

    ecco, non lo sai; provalo

    >ma con i
    > precedenti era tutto uno scoppio.

    Sorride)

    > 2) Noi del PC forse avreno copiato i colori
    > e le trasparenze

    e un centinaio di altre cosucce...ehehe(

    >ma Voi, ci avete 'rubato':

    Sorride vai:

    > Scheda video (avete anche voi una bella
    > vga),

    ahr ahr!

    >HardDisk

    ahr ahr!

    >(avete un bel IDE ...ma lo
    > scsi non era il massimo e palle del
    > genere???)

    infatti sul G4 ho un bel barracuda... ultra 160 sull'imac non mi serve. ho un bel firewire esterno dove ci installo tutto e da li lo faccio girare. Ci faccio perfino il boot con un'altro system...Tu da dove lo fai? Ah, da C: ... capisco..
    ahr ahr!

    avete un bel banco di memoria
    > standard per PC,

    ahr ahr! appena installato sull'imac 512 Mb comprata per 150 carte! Sorride)

    >usate monitor per PC

    mai visto un cinema display? Vai a fartelo mostrare che merita, va...

    e
    > SEMPRE, avete installato il SoftPC per
    > emulare il nostro bel PC
    io uso virtual... Sorride)
    (cosa lo emulate a
    > fare se fa tanto schifo?? I

    mha, per dire la verità lo tengo solo per fare il "puzzone" facendoci girare qualche gioco in emulazione facendo rimanere male qualche "uin" user! ahr ahr!

    >io il Mac sul mio
    > PC non lo emulo, non mi serve)

    ahr ahr! Per forza... non puoi ! (c'é qualcosa che ci tenta.. ma per piacere, lasciamo perdere..)
    >
    > Quindi quelli che copiano alla grande mi
    > sembrate voi.

    Sorride))

    L'interfaccia grafica?? E'
    > roba vecchia

    ...già XP infatti utilizza una soluzione innovativa.. Sorride))
    >
    > PS: A proposito di minestra riscaldata...

    ahr ahr! basta! ho le lacrime!!! Sorride
    riscaldata!! con un sistema che si basa sul DOS!!! Sorride

    > OSX non e' derivato da UNIX o una porcheria

    eh, per dirla fra di noi.. "monadis, eh?"

    > del genere?(roba di 20 anni fa!)

    > cicci belli, invece di parlare a CaxXo,

    appunto..   Sorride

    > Mandi fruts

    mandi biel, no sta agitati e tabae di alcatri, ca l'é mior..

    (scusate la friulanata..)
    buona giornata a tutti

    FFet
    non+autenticato
  • > PS: A proposito di minestra riscaldata...
    > OSX non e' derivato da UNIX o una porcheria
    > del genere?(roba di 20 anni fa!)

    Se prima di parlare ti informassi, ricordati che il DOS stesso si basa su una versione ridotta di Unix, così come NT e successivi (quindi 2000 e XP) usano un kernel derivato da Unix.

    Io sono un sistemista NT, amo tutte le mie macchine M$ e sinceramente non me ne frega niente se Linux, Mac o altro sono meglio, li ho provati tutti (tralaltro a casa ho installati oltre al mio fido XP anche Linux in versione Mandrake 8.1, QNX e BeOS) e per quello che voglio fare mi ci trovo più che bene.
    Ad ognuno il suo, no?Sorride
    non+autenticato
  • pensa che quando ho detto in un altra occasione che NT contiene un po di unix mi sono fatto insaccare di brutto.....
    non+autenticato