Dossier/ Buongiorno denuncia Punto Informatico

Due tra i protagonisti più longevi della rete italiana arrivano ai ferri corti. Di mezzo ci sono gli indirizzi email e la privacy degli utenti. Ecco tutti i particolari di quanto sta accadendo

Dossier/ Buongiorno denuncia Punto InformaticoRoma - Mauro Del Rio e la Buongiorno S.p.A. non ci stanno e hanno deciso di condurre in giudizio Punto Informatico. Il quotidiano elettronico è accusato di aver "diffuso notizie e apprezzamenti denigratori" sulle attività via email di Buongiorno, al punto da creare una "suggestione" che potrebbe aver indotto gli iscritti alle mailing list create da Mauro Del Rio a dubitare della "legittimità del comportamento di Buongiorno" riguardo gli indirizzi email.

L'atto è scattato dopo la risposta alla lettera inviata a fine ottobre 2000 dai legali di Mauro Del Rio ad Andrea De Andreis, editore di Punto Informatico. In quella risposta Punto Informatico rigettava con forza tutte le accuse che sono poi divenute oggetto dell'atto di citazione contro PI. La prima comparizione davanti al giudice è prevista per il 23 febbraio 2001.

Nelle pagine seguenti è possibile leggere l'intero scambio epistolare e l'atto della citazione in giudizio, nonché la reazione del direttore editoriale di Punto Informatico, Paolo De Andreis. Nei riferimenti Web di queste pagine i due articoli al centro delle accuse della Buongiorno SpA.
Con questo dossier, che amplieremo presto con i documenti salvati negli archivi più remoti di PI, vogliamo portare alla luce una vicenda che, a noi, risulta veramente incredibile.
TAG: italia
1 Commenti alla Notizia Dossier/ Buongiorno denuncia Punto Informatico
Ordina