WinXP fa ammattire alcuni videogiocatori

Il nuovo sistemone Microsoft porta la multiutenza agli utenti domestici, funzionalità a cui molti giochi e molti utenti non sembrano ancora preparati

Redmond (USA) - Sui forum pubblici che Microsoft ha allestito per Windows XP, negli scorsi giorni sono fioccate le richieste di aiuto da parte di tutti quelli che hanno incontrato difficoltà a far partire giochi sotto il nuovo sistema operativo.

Problemi per altro simili a quelli incontrati da chi, negli ultimi due anni, è passato a Windows 2000, ma con una fondamentale differenza: mentre Windows 2000 è espressamente dedicato agli utenti business, Windows XP, con l'edizione Home, si rivolge anche agli utenti consumer e ai videogiocatori.

Il problema nasce proprio dal fatto che Microsoft ha introdotto per la prima volta in un sistema operativo domestico la multiutenza, quella funzionalità che, similmente a quanto è sempre avvenuto sui sistemi Unix, consente la creazione di più account utente, ognuno con propri permessi ed una propria cartella personale di archiviazione: dunque qualcosa di ben più sofisticato dei semplici "profili" permessi da Windows 9x/Me.
Sfortunatamente questa nuova possibilità, che rende il sistema più sicuro e permette una migliore condivisione della macchina da parte di tutti i membri della famiglia, porta con sé non poche complicazioni per quegli utenti che, sapendo poco o nulla di privilegi d'accesso e simili amenità, pretendono di accendere la macchina, loggarsi e cominciare a giocare. Non sempre è così facile.

Come molti utenti hanno sperimentato, e come la stessa Microsoft ha confermato, diversi giochi richiedono di essere installati e utilizzati con privilegi di amministratore di sistema, il che porta però con sé pericolosi effetti collaterali: l'amministratore (anche detto "super user" o, in ambiente Unix, "root") ha infatti il potere di cancellare qualsiasi file, di apportare qualunque modifica e, in caso di virus, di infettare l'intero sistema. La prima regola di sicurezza valida per qualsiasi sistema operativo multiutente è infatti quella di utilizzare l'account di amministrazione solo nei casi di reale necessità.

Microsoft sostiene che è altamente sconsigliabile giocare disponendo dei diritti di amministratore, ma che questo oggi può risultare necessario in presenza di quei titoli scritti per essere utilizzati con Windows 9x/Me, sistemi operativi che, come si è detto, non prevedevano l'utilizzo di account limitati o di amministrazione. Fra questi giochi c'è anche un noto titolo rilasciato proprio dal colosso di Redmond: "Age of Empires II".

Secondo quanto riportato sui newsgroup, pare che una valida alternativa a quella di giocare sotto l'account di super user sia quella di installare il gioco per ogni account da cui lo su voglia rendere accessibile, avendo l'accortezza di utilizzare, ogni volta, la stessa cartella in cui lo si era installato come amministratore.
TAG: 
37 Commenti alla Notizia WinXP fa ammattire alcuni videogiocatori
Ordina
  • ho installato WindowsXp professional:
    è bello, funziona bene, ma ho un problema:
    quando inserisco un qualsiasi CD Audio (soprattutto se masterizzati),
    il suono va e viene, si sente a tratti,
    il CD ROM legge a fatica,
    se provo a cambiare traccia o altro Windows Media Player sta in palla per un po e alla fine va in blocco.
    Pensando che il problema dipendesse dalla scheda audio, ho scaricato e installato i nuovi driver per XP, però niente è cambiato
    Ho provato (pensando che dipendesse dal Media Player) ad installare il Play Center 2 di Creative, WINAMP 2.77 e 3(beta) ma, il problema resta.
    La configurazione del mio computer non è proprio adatta a Windows XP, questo comunque non dovrebbe comportare un problema del genere (visto che per i CD Audio il grosso lo fa il Lettore e la scheda Audio)
    Sul computer oltre all'XP sono presenti: Win98, WinMe e Win2000 (con i quali tutto funziona perfettamente)

    Il computer è così configurato:
    pentium 2 266
    64Mb di RAM
    controller scsi adaptec 2940UW
    Hd Quantum UltraWide SCSI 4,3Gb
    CD ROM plextor 32X
    Masterizzatore Plextor 4/12
    CD ROM IDE MITSUMI 12X
    HD IBM 13Gb
    scheda audio CREATIVE SB Live

    Il problema si verifica utilizzando un qualsiasi dei 3 lettori a disposizione.

    Ringrazio in anticipo chiunque sia in grado di aiutarmi
    non+autenticato
  • la mia installazione di XP durante la riproduzione di CDDA gestisce di base il trasferimento delle tracce audio in digitale: in altre parole il sistema deve svolgere una serie di operazioni in più x elaborare il segnale ke nn passa più attraverso il caro cavetto cdrom<-->sk audio ma attraverso il cavo flat EIDE.
    Prova a disabilitare questa opzione: clikka col tasto dx sull'unità cdrom ke ti interessa, seleziona proprietà, seleziona Hardware, doppio click sull'unità cdrom ke interessa, seleziona nuovamente proprietà e infine spunta la casellina ke riguarda la riproduzione digitale del cd. Ovviamente procedi se era effettivamente abilitata questa opzione, e soprattutto se hai correttamente collegato il cavetto ke porta l'audio analogico dall'uscita posteriore dell'unità cdrom alla sk audio.

    ciaociao

    ps. il discorso DMA viene gestito autonomamente da XP quindi non ritengo sia l'elemento incriminato
    non+autenticato
  • ciao
    Il cavetto del CD-audio è ben collegato, altrimenti non sentirei musica con Win 98 e con il 2000.
    Avevo gia impostato l'audio in analogico, ma la cosa non cambia di molto (tranne che per qualche errore in meno in lettura).
    In analogico legge a fatica le tracce audio, ma se provo a mandare avanti il time-line (se per esempio provo a ascoltare una traccia da metà), si incarta il media player;
    oppure se mando avanti di una traccia, il lettore inizia a fare dei rumori strani (attacca e stracca il motore) per un bel po prima che mi dia l'inizio della nuova traccia.
    Ho installato "Roxio Easy CD Creator 5 platinum"
    ed aprendo il "Sound Stream" mi fa ascoltare perfettamente i cd Audio, anche senza collegare il cavetto alla SK audio, e inpostando a piacere l'output audio in analogico o in digitale.
    Misteri della vita (o sto XP rompe un pò i c..j..i)
    grazie tanto very assai per l'aiuto
    Fabrizio
    non+autenticato
  • Mah...
    M$ ha sempre spinto win9x per quanto riguarda i videogiochi. NT non era nemmeno da prendere in considerazione. Il 2000,uscito assieme ad ME non e' mai stato considerato un punto di riferimento dagli sviluppatori, anche se veniva loro consigliato da M$ stessa di sviluppare su win2k.

    Se qualcuno sviluppa applicazioni/giochi permettendosi di scrivere qua e la' nel registry e nelle cartelle di sistema... beh... che faccia uscire una patch al piu' presto o cambi lavoro.

    Ci lamentiamo che win9x non ha diritti d'acceso e poi escono queste notizie.... evidentemente lo standard qualitativo dei giochi non e' sufficientemente alto.

    Prendete unreal tournament e poi ditemi se vi crea problemi. Quando uno sa fae il suo lavoro non ha certo bisogno di scrivere roba qua e la'.

    non+autenticato
  • > Prendete unreal tournament e poi ditemi se
    > vi crea problemi. Quando uno sa fae il suo
    > lavoro non ha certo bisogno di scrivere roba
    > qua e la'.

    Grande!! esempio bellissimo! quello si che è u bel pezzo di codice! veloce potente l'unico che ho visto girare alla perfezione sia in 9x che NT!

    non a caso è fatto dalla Remedy (coder finlandesi a mio avviso il popolo con il QI medio + alto del mondo)

    meditate gente.. mediate...
    non+autenticato
  • - Scritto da: M$Rulez
    > M$ ha sempre spinto win9x per quanto
    > riguarda i videogiochi. NT non era nemmeno
    > da prendere in considerazione. Il
    > 2000,uscito assieme ad ME non e' mai stato
    > considerato un punto di riferimento dagli
    > sviluppatori, anche se veniva loro
    > consigliato da M$ stessa di sviluppare su
    > win2k.
    Parli di giochi immagino? no perche' chi sviluppa software di una certa portata usava NT e ora usa 2k.

    > Prendete unreal tournament e poi ditemi se
    > vi crea problemi. Quando uno sa fae il suo
    > lavoro non ha certo bisogno di scrivere roba
    > qua e la'.
    Bhe' anche Unreal (il primo) e i vari Quake, io ci gamavo alla grande con NT4 questo per merito di OpenGL e GLIDE, praticamente ogni gioco fatto in OpenGL/GLIDE girava su NT, a patto che non avesse pretese mostruose di directsound, directinput ecc, visto che NT4 grazie hai vari SP (non ricordo in quale fu introdotto il supporto parziale alle Dx) aveva aquistato solo il supporto alle API Dx3.



    non+autenticato
  • ormai giocano tutti in rete...
    ;-0)
    non+autenticato

  • Nell'installazione casalinga si può usare
    l'opzione "monoutente" ...
    te lo chiede mentre installi, anche Win2000.
    Ok, se ne vanno tante belel filosofie ... ma se quello che ti serve è questo ... si può fare.
    Non capisco perché tutti questi problemi ... basta mettere una crocetta e via... tutta l'installazione procede per l'utente che dici tu.

    BAH!
    non+autenticato
  • Ho Comprato la versione PRO ...
    che non ha niente di Professional
    che non e' veloce quanto windows 2000
    che non e' stabile quanto windows 2000
    che non e' compatibile quanto windows 2000

    Windows XP Home o Pro.. sono soldi buttati >:(
    non+autenticato


  • - Scritto da: MasterMax
    > Ho Comprato la versione PRO ...
    > che non ha niente di Professional
    > che non e' veloce quanto windows 2000
    > che non e' stabile quanto windows 2000
    > che non e' compatibile quanto windows 2000
    >
    > Windows XP Home o Pro.. sono soldi buttati
    > >:(

    probabilmente ti capita ciò perche non lo sai installare, usare ecc.., inoltre se gia usavi win2000 prof. perchè sei passato a xp, fisto che xp e il punto di congunzione so classe win95 con so classe nt (avevi già un kernel nt).
    non+autenticato


  • - Scritto da: michiedoperche....
    > probabilmente ti capita ciò perche non lo
    > sai installare, usare ecc.., inoltre se gia
    > usavi win2000 prof. perchè sei passato a xp,
    > fisto che xp e il punto di congunzione so
    > classe win95 con so classe nt (avevi già un
    > kernel nt).


    E' stato tentato dalla pubblicita'
    fatti una nuova XPeraSorride

    Cia'
    non+autenticato
  • > Ho Comprato la versione PRO ...
    > che non ha niente di Professional

    Bella frase. Cosa significa?

    > che non e' veloce quanto windows 2000

    Falso, è molto più veloce.


    > che non e' stabile quanto windows 2000

    Falso, è stabile quanto 2000


    > che non e' compatibile quanto windows 2000

    Falso, è più compatibile (ma rispetto a cosa?).


    Portare esempi caro, altrimenti per parlare a vanvera siamo tutti bravi (pure la Microsoft con i suoi "Ora puoi", ovviamente ;*)
    non+autenticato
  • - Scritto da: MasterMax
    > che non ha niente di Professional

    Ehm?? Che vor dì????

    > che non e' veloce quanto windows 2000

    Infatti, di più

    > che non e' stabile quanto windows 2000

    Infatti, di più

    > che non e' compatibile quanto windows 2000

    Infatti, di più

    > Windows XP Home o Pro.. sono soldi buttati

    Sì se li usi per andare a puttane per forza...Sorride
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)