Faccio presente che è possibile andare nel proprio comune a firmare per i referendum dei radicali circa le riforme della giustizia.
C'è bisogno di 500'000 firme.

Qui:
http://www.referendumgiustiziagiusta.it/
è possibile leggere il testo e una sua spiegazione dei vari quesiti che si intende proporre agli italiani.

In estrema sintesi:
1) responsabilità (purtroppo solo) civile per danni provocati dai magistrati [ http://www.referendumgiustiziagiusta.it/referendum.../ ]

2) impedire ai magistrati di assumere altre cariche nella pubblica amministrazione che non gli competono, portandoli invece a fare il loro lavoro e smaltire così i processi cumulati [ http://www.referendumgiustiziagiusta.it/referendum.../ ]

3) la custodia cautelare deve essere usata solo nei casi di reati gravi e non invece come oggi come un'anticipo di pena prima ancora che il processo abbia luogo violando così il principio della presunzione di non colpevolezza [ http://www.referendumgiustiziagiusta.it/referendum.../ ]

4) abolizione del carcere a vita, cosa che in molti altri paesi europei nemmeno esiste e che viola il principio scritto nella nostra costituzione che il carcere deve tendere alla rieducazione del condannato (cosa ovviamente impossibile nel caso di fine-pena-mai) [ http://www.referendumgiustiziagiusta.it/referendum.../ ]

5) separazione delle carriere in modo che il giudice sia veramente equidistante fra accusa e difesa dell'imputato [ http://www.referendumgiustiziagiusta.it/referendum.../ ]
 Chiudi
Apri tutti i messaggi07 lug 2013, 19.04link html
07 lug 2013, 19.50link html
08 lug 2013, 03.41link html
08 lug 2013, 12.30link html
08 lug 2013, 14.24link html
08 lug 2013, 16.20link html
12 lug 2013, 23.38link html
13 lug 2013, 01.43link html