http://www.adnkronos.com/IGN/News/Esteri/Fukushima...

Le rilevazioni effettuate ora nei pressi della cisterna dove si e' verificata la fuga, e' stato riferito, parlano di un livello abbastanza elevato da risultare letale dopo quattro ore di esposizione. Originariamente la Tepco aveva parlato di radiazioni pari a circa 100 millisievert per ora ma ora ha reso noto che le rilevazioni erano state effettuate con macchinari in grado di registrare un livello massimo di 100 millisievert mentre la nuova rilevazione e' stata fatta con l'ausilio di un equipaggiamento piu' sofisticato e dal quale e' emerso che il livello ha raggiunto i 1800 millisievert per ora.

E questi mandano gli operatori a fare misure in un luogo ostile con contatori geiger che si saturano a 100 millisievert (che già sono tanti)?
Spero abbiano usato dei robot perché a 2 sievert (2000mS) stiamo parlando di avvelenamento grave (se non fatale) da radiazioni.

Cmq è probabile abbiano usato dei robot... o dei kamikaze visto che sono un prodotto locale a marchio d'originel controllata...