Anvil Studio

Studio di registrazione MIDI ed audio, con spartiti, e tante chicche

Sistema Operativo:Windows95-98WindowsNT-2000WindowsXp
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito /19$
Dimensione:3.515 KB
Click:3.491
Commenti:Leggi | Scrivi (12)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Per chi non si accontenta dei "beep e click" di Windows ma sa mettere due dita in fila su una tastiera bianca e nera diversa da quella informatica (la tastiera musicale insomma) Anvil Studio è un ottima soluzione a prezzo zero per comporre ed arrangiare musica MIDI (ma non solo).

La versione Free, in inglese, consente di creare un numero illimitato di tracce MIDI ed un minuto di traccia audio ma, spendendo 19 dollari, grazie all'accessorio "MultiAudio", è possibile trasformare il programma in un vero e proprio registratore Audio con 8 tracce lunghe un'ora. Tracce audio che possono essere tagliuzzate, modificate e mixate grazie a pochi ed essenziali strumenti di editing.

Il registratore di eventi MIDI invece offre la registrazione "passo passo" (immettendo le singole note e pause da tastiera, con il mouse o dalla tastiera del computer) ma anche in tempo reale con tanto di metronomo a disposizione.

Le note registrate possono anche essere modificate singolarmente, o "quantizzate" (ovvero se una nota è stata suonata fuori tempo AnvilStudio la corregge a tempo, secondo i parametetri stabiliti dalle numerosissime opzioni).

Una volta registrata la prima traccia MIDI è possibile modificarla e visualizzarla tramite vari editor differenti (anche sullo spartito!) o cominciare a registrarne subito una seconda e così via.

Ad ogni traccia è possibile assegnare uno strumento Midi per creare delle vere e proprie orchestrazioni ed arrangiamenti. Infine Anvil Studio supporta le librerie Sound Font delle schede audio che permettono di usarle. (LS)
12 Commenti alla Notizia Anvil Studio
Ordina
  • Buon Giorno ; mi chiamo Maurizio vi scrivo in quanto Vorrei Sapere quanto costerebbe Rapportato tutto in Euro sia il prodotto Anvil che MultiAudio ; e a chi dovrei Rivolgermi per Ottenere tutto questo .
    Grazie Sinceri saliti da A.Maurizio
    non+autenticato
  • con Audacity (audacity.sf.net)
    Registra fino a 16 o 32 (non ricordo) tracce contemporanee.. Sorride
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > con Audacity (audacity.sf.net)
    > Registra fino a 16 o 32 (non ricordo) tracce
    > contemporanee.. Sorride

    Ciao Evaristino!

    Audacity , gia' recensito
    http://punto-informatico.it/download/scheda.asp?i=...

    e' mooolto differente. Basta leggere attentamente le due recensioni. Anvil Studio e' un registratore MIDI, con tanto di partitura. Audacity e' un ottimo manipolatore di tracce audio. Un po la differenza (ora la dico grossa eh!) tra il fotoritocco ed il disegno vettorialeSorride

    provalo, e capirai, se non hai mai usato un registratore MIDI

    ciao
    da
    LucaS


  • - Scritto da: LucaSchiavoni

    > audio. Un po la differenza (ora la dico grossa
    > eh!) tra il fotoritocco ed il disegno vettoriale
    >Sorride

    trovo il paragone perfettamente azzeccato!
    non+autenticato
  • Garage Band è un altro pianeta in confronto a quell'aborto oftalmico.
    (e cmq resto fedele al mio Logic 7.1 + Protools HD3)
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Garage Band è un altro pianeta in confronto a
    > quell'aborto oftalmico.

    Forse è meglio se fai il paragone con Propellerhead, Fruity Loops, Audition o magari il solito Cubase VST ... dato che Garage Band costa dagli 80 ai 100 dollari (oppure di più? dice "upgrade") , Logic 7.1 sono 720 $ (700 + 20 di upgrade)

    > (e cmq resto fedele al mio Logic 7.1 + Protools
    > HD3)

    non voglio nemmeno parlare di quanto costano i protools.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Garage Band è un altro pianeta in confronto a
    > quell'aborto oftalmico.

    Ciao Menelao

    Ovviamente, anche il mio Photoshop CS e' un altro pianeta a confronto di Gimp. ... quindi ?Occhiolino

    Se puoi confrontarmi un freeware con un altro freeware ok, la differenza tra Garage Band ed il programma recensito sono "anche" le decine di euro che ti tieni in tasca eh !

    per una pizza con gli amici, chesso'

    > (e cmq resto fedele al mio Logic 7.1 + Protools
    > HD3)

    Ah beh si anche io resto fedele alla Ferrari, ma a lavorare ci vado con la Panda

    :D

    ciao!
    LucaS

  • - Scritto da: LucaSchiavoni
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Garage Band è un altro pianeta in confronto a
    > > quell'aborto oftalmico.
    >
    > Ciao Menelao
    >
    > Ovviamente, anche il mio Photoshop CS e' un altro
    > pianeta a confronto di Gimp. ... quindi ?Occhiolino
    >
    > Se puoi confrontarmi un freeware con un altro
    > freeware ok, la differenza tra Garage Band ed il
    > programma recensito sono "anche" le decine di
    > euro che ti tieni in tasca eh !
    >
    > per una pizza con gli amici, chesso'
    >
    > > (e cmq resto fedele al mio Logic 7.1 + Protools
    > > HD3)
    >
    > Ah beh si anche io resto fedele alla Ferrari, ma
    > a lavorare ci vado con la Panda
    >
    >A bocca aperta
    >
    > ciao!
    > LucaS

    Bravo LucaS, risposta educata,
    ma è chiaro che si trattava del solito post da sborone Mac-chista !
    non+autenticato
  • >
    > Bravo LucaS, risposta educata,
    > ma è chiaro che si trattava del solito post da
    > sborone Mac-chista !

    nulla da eccepire, c'è da dire che dato che Garage Band viene dato gratis assieme a tutta la suite iLife con ogni Mac, il mac-user di prima non ha colto la differenza di prezzo dato che effettivamente a lui GarageBand non è costato una lira.

    Naturalmente quando poi si dice che un Mac costa troppo il software a corredo non viene mai preso in considerazione... allora chi sbaglia cosa?

    Fan Apple
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > >
    > > Bravo LucaS, risposta educata,
    > > ma è chiaro che si trattava del solito post da
    > > sborone Mac-chista !
    >
    > nulla da eccepire, c'è da dire che dato che
    > Garage Band viene dato gratis assieme a tutta la
    > suite iLife con ogni Mac,

    domanda:
    la suite iLife e' una suite freeware ?

    Posso scaricarla da qualche sito gratuitamente ?

    Anche Xp viene dato "gratis" insieme ad ogni Pc Windows, o quasi. ehm.Sorride

    ah quanto viene usata a sproposito la parola "gratis" nel mondo dell informatica e telefonia..

    la suite iLife "gratis" suona come i 1000 sms gratuiti con una promozione che costa 10 euro. 10 cents a sms. o no?A bocca aperta

    < il mac-user di prima
    > non ha colto la differenza di prezzo dato che
    > effettivamente a lui GarageBand non è costato una
    > lira.

    vedi sopra..

    > Naturalmente quando poi si dice che un Mac costa
    > troppo il software a corredo non viene mai preso
    > in considerazione... allora chi sbaglia cosa?

    evidentemente ti sfugge che nel prezzo totale paghi anche il software a corredo, OS e dintorni.

    Esattamente come chi compra un Pc Win con Xp e Office preinstallati "compresi nel prezzo"

    Ma la suite iIife, che sicuramente chi compra *oggi* un Mac non paga, non e' una suite gratuita. Costa 79euro di listino.

    http://store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore...

    > Fan Apple

    diamo alla mela quel che e' della mela, ma diamo anche al freeware quel che e' del freeware !

    :)

    LucaS

  • > evidentemente ti sfugge che nel prezzo totale
    > paghi anche il software a corredo, OS e dintorni.
    >
    >
    > Esattamente come chi compra un Pc Win con Xp e
    > Office preinstallati "compresi nel prezzo"

    "compresi nel prezzo" su un PC suona malissimo perchè HD e SW te li vendono due società diverse

    non sapevo che vendessero PC con office compreso, la norma è un PC con XP OEM preinstallato, avere installato iLife oltre OSX (non dimentichiamo poi che in OSX ci sono Automator, Mail 2, Safari, DVD Player, ecc...) non è poca cosa ma pochi se ne rendono conto, se vuoi paragonare il discorso di office allora ti posso dire che il mio G5 l'ho preso in boundle con FinalCut risparmiando il 50% circa e con la tastiera colorata con shuttle per i montatori, ma non è la regola per i Mac come per i PC con office

    il fatto poi che costi 70? e passa è indifferente, quello che hai preinstallato non scade mica come licenza, se ti è piacuito paghi e aggiorni altrimenti pace... magari tutti i software avessero pari rapporto costo/qualità

    io invece di licenze di Windows2k server 'scadute' ne ho viste almeno un paio... e non erano costate meno di 2 milioni di vecchie lirette....

    > diamo alla mela quel che e' della mela, ma diamo
    > anche al freeware quel che e' del freeware !

    giustissimo e chi ha detto il contrario...Sorride

    Fan Apple
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > non sapevo che vendessero PC con office compreso,

    e allora informati

    > la norma è un PC con XP OEM preinstallato, avere
    > installato iLife oltre OSX (non dimentichiamo poi
    > che in OSX ci sono Automator, Mail 2, Safari, DVD
    > Player, ecc...) non è poca cosa ma pochi se ne
    > rendono conto, se vuoi paragonare il discorso di
    > office allora ti posso dire che il mio G5 l'ho
    > preso in boundle con FinalCut risparmiando il 50%
    > circa e con la tastiera colorata con shuttle per
    > i montatori, ma non è la regola per i Mac come
    > per i PC con office

    dici tu che hai appena detto che non sapevi, e dici anche la norma cosa e' , bo

    > il fatto poi che costi 70? e passa è
    > indifferente,

    79 euro
    se ti sono indifferenti ti passo il mio numero di CC

    > io invece di licenze di Windows2k server
    > 'scadute' ne ho viste almeno un paio... e non
    > erano costate meno di 2 milioni di vecchie
    > lirette....

    e cosa c'entra un discorso business con un discorso home ? vogliamo parlare dei server apple? ecco

    solito utente apple che non sa di windows, lo dice pure, e ne parla perche ha visto licenze server scadute.

    2 milioni di lirette.

    uhm
    non+autenticato