USB Port Locked

Ecco come bloccare le porte USB di qualsiasi PC. Gratuito, per Windows

Sistema Operativo:WindowsNT-2000WindowsXpWindows VistaWindows Seven
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:369 KB
Click:1.171
Commenti:Leggi | Scrivi (5)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Come fare per evitare che i dati importanti di un computer possano essere estratti e copiati su pendrive o HDD esterni USB? E come evitare che qualcuno colleghi a nostra insaputa al PC i propri dispositivi infestati da virus e malware, infettando di conseguenza anche il nostro elaboratore? Esiste un metodo facile e veloce per fare in modo che le porte USB vengano completamente bloccate, come se non esistessero sul computer. E quando si collega un qualsiasi dispositivo, questo non viene riconosciuto né configurato per l'uso.

Questo metodo prende corpo in un software del tipo one-click, gratuito e utilizzabile da chiunque ne abbia necessità: si chiama USB Port Locked. Una volta effettuato il download, non bisogna fare altro che estrarre l'archivio e cliccare due volte sull'eseguibile USB Port Locked.exe. Se compare un errore all'avvio, bisogna assicurarsi di avviare il software in modalità amministratore. Viene richiesta una password di accesso. Digitare quindi Beta.



A questo punto, basta cliccare sul pulsante Lock USB Ports per disabilitare le porte USB del PC.



Il programma è progettato per funzionare nel seguente modo. Mouse, tastiere e altri dispositivi USB di input continueranno a funzionare normalmente. I dispositivi di archiviazione che sono collegati mentre viene attivato il blocco vengono invece considerati sicuri. Questo significa che il loro Hardware ID viene mantenuto in una sorta di whitelist, per cui anche dopo l'attivazione del blocco verranno riconosciuti come sicuri e quindi resi utilizzabili. Tutti gli altri dispositivi che verranno collegati dopo l'attivazione del blocco, invece, non verranno riconosciuti e quindi saranno completamente inutilizzabili. Così si ha anche la possibilità di escludere dal blocco i propri dispositivi, che verranno considerati quindi affidabili. Una volta attivato il blocco, si può uscire dall'applicazione premendo Exit e la stessa può essere rimossa dal PC per fare in modo che non venga riutilizzata.

Per attivare nuovamente le porte USB, bisogna poi riavviare l'applicazione e cliccare su Un Lock USB Ports.

Questa utility può rivelarsi utile in tutti quei casi in cui si lavora con PC condivisi da più utenti, per evitare che ciascuno porti via file importanti dall'elaboratore o possa contaminarlo con i propri virus o malware. Peccato solo che non sia implementata una procedura di cambio della password. (G. Barbieri)
5 Commenti alla Notizia USB Port Locked
Ordina