Mail

Un programma per l'invio di messaggi email dal terminale bash

Sistema Operativo:Linux
Lingua:Non in italiano
Prezzo:gratuito GNU GPL
Dimensione:6.657 KB
Click:17
Commenti:Leggi | Scrivi (34)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Alternativo
GNU/Linux è nato con la propensione a fondersi con ogni possibile tecnologia di telecomunicazione. Le email sono ovviamente uno dei metodi di comunicazione informatica più utilizzati, ed è ovvio chiedersi se si possano inviare direttamente dal terminale GNU/Linux, senza bisogno di programmi ingombranti o interfacce Web piene di pubblicità. La risposta è sì, grazie a Mail, un semplice programma che consente di scrivere e inviare messaggi di posta elettronica da un terminale. Il vantaggio di questo particolare programma, rispetto alle alternative, è che è molto comodo da utilizzare sia per inviare un'email occasionalmente, sia per inviarne un messaggio in modo automatico.


Prima di cominciare a inviare email, è necessario installare mail. Lo si può fare, su un sistema di tipo Debian con il comando sudo apt-get install mailutils. Potrebbe essere utile anche il pacchetto sendmail-base, se si vuole configurare attentamente il proprio server SMTP, ma per l'uso di mail non è strettamente necessario.


Ora si può provare a inviare un'email per verificare se il sistema funzioni. Basta dare un comando del tipo:

mail -s "Hello World" lamiaemail@gmail.com

Attenzione, però: il comando non è terminato. Ciò che appare è un prompt che permette l'inserimento di un messaggio, semplicemente digitandolo. Terminato il testo del messaggio basta premere Invio e poi Ctrl+D. Se non si desidera specificare un indirizzo per la copia (Cc) basta premere ancora una volta Invio e il messaggio verrà spedito.


Si può controllare subito se il messaggio sia stato effettivamente recapitato. Tuttavia, bisogna considerare che molto probabilmente il messaggio finirà nella casella dello spam: del resto, il mittente non è certamente riconosciuto come "affidabile", visto che l'email proviene dal server SMTP presente su un computer personale. Si tratta comunque di un sistema molto semplice e rapido per inviare messaggi email dal terminale.


╚ possibile automatizzare anche l'invio di messaggi di posta elettronica in determinate circostanze. Per esempio, si può inviare un'email ogni volta che avviene un login tramite SSH sfruttando il sistema PAM, il meccanismo di autenticazione basato sugli utenti di sistema.
Basta creare un file bash con un comando del tipo sudo nano /root/send-mail-on-ssh-login.sh, inserire al suo interno il codice che si trova su questa pagina e renderlo eseguibile con il comando

sudo chmod +x /root/send-mail-on-ssh-login.sh



Poi si può rendere automatica l'esecuzione dello script modificando il file di configurazione di PAM per sshd:

sudo nano /etc/pam.d/sshd

╚ necessario inserire alla fine di questo file la riga

session optional pam_exec.so /root/send-mail-on-ssh-login.sh



Nel caso in cui le email non venissero inviate, potrebbe essere necessario configurare manualmente il server SMTP. Per farlo basta dare il comando sudo sendmailconfig e seguire le istruzioni: normalmente basta premere Invio per accettare le impostazioni predefinite, ma si possono anche modificare per adattarle alla situazione del computer e della rete locale in cui è inserito.

Luca Tringali
34 Commenti alla Notizia Mail
Ordina
  • >Un programma per l'invio di messaggi email dal terminale bash

    no comment
    non+autenticato
  • >Un programma per l'invio di messaggi email dal terminale bash

    no comment
    non+autenticato
  • "Please install an MTA on this system if you want to use sendmail!"
    non+autenticato
  • Questo è precisamente il motivo per cui Windows e OSX hanno fatto e faranno le scarpe a Linux, sistema operativo eccezionale ma gestito da "sacerdoti" della linea di comando e discepoli di Leopold von Sacher-Masoch, per cui se non si soffre aggiustando ogni cosa non si è dei veri uomini.
    non+autenticato
  • mai letto tante cazzate in così poche righe
    non+autenticato
  • Ultra quotone spaziale!

    Che palle 'sti bimbiminkia che vogliono la pappa pronta, anzi già digerita. Pronta per essere buttata nel cesso!

    Alzate il cu.lo e impegnatevi! Se no, il Sapientino Clementoni è lì apposta per voi.

    Il mio frullatore a 4 velocità. Troppo complicato anche quello?

    E meno male che vi ritenete espertoni informatici che trasudano cultura e che sanno tutto loro.
    non+autenticato
  • > Il mio frullatore a 4 velocità. Troppo complicato
    >

    *Il mio frullatore è un modello a 4 velocità.
    non+autenticato
  • Secondo me mail e un MTA sono per quelli che non capiscono niente di computer. Le mail si spediscono da DOS, usando uucp e un modem da 300 baud passando per una macchina AT&T UNIX a 16 bit.
  • - Scritto da: Zucca Vuota
    > Secondo me mail e un MTA sono per quelli che non
    > capiscono niente di computer. Le mail si
    > spediscono da DOS, usando uucp e un modem da 300
    > baud passando per una macchina AT&T UNIX a 16
    > bit.

    Ok, e dove ci si puo' procurare un DOS?
  • - Scritto da: niemas
    > Questo è precisamente il motivo per cui Windows e
    > OSX hanno fatto e faranno le scarpe a Linux,

    No, questo e' il motivo per cui gli ignoranti preferiscono restare ignoranti!

    L'informatica non ammette ignoranza!
  • - Scritto da: panda rossa
    > L'informatica non ammette ignoranza!
    A si? E chi lo dice? Tu? Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > - Scritto da: panda rossa
    > > L'informatica non ammette ignoranza!
    > A si? E chi lo dice? Tu? Rotola dal ridereRotola dal ridere

    Lo dice il buon senso.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: ...
    > > - Scritto da: panda rossa
    > > > L'informatica non ammette ignoranza!
    > > A si? E chi lo dice? Tu? Rotola dal ridereRotola dal ridere
    >
    > Lo dice il buon senso.

    Il buon senso dice anche tu non sei per niente un degno rappresentante del detto "L'informatica non ammette ignoranza!" .... tutt'altro.
    non+autenticato
  • "sudo: sendmailconfig: comando non trovato"....
    non+autenticato
  • Minchia, ma una volta che tutto fili liscio senza dover fare ulteriori aggiustamenti!
    Eccheppalle!!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: tect
    > Minchia, ma una volta che tutto fili liscio senza
    > dover fare ulteriori
    > aggiustamenti!
    > Eccheppalle!!!!

    Traduzione: sono ignorante e pretendo di fare cose troppo superiori per la mia insulsa incapacita' di winaro.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: tect
    > > Minchia, ma una volta che tutto fili liscio
    > senza
    > > dover fare ulteriori
    > > aggiustamenti!
    > > Eccheppalle!!!!
    >
    > Traduzione: sono ignorante e pretendo di fare
    > cose troppo superiori per la mia insulsa
    > incapacita' di
    > winaro.

    Traduzione della traduzione: sono arrogante e settario e non voglio che gli altri - magari meno dotati di me - possano fare quello che faccio io.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Renault5
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: tect
    > > > Minchia, ma una volta che tutto fili liscio
    > > senza
    > > > dover fare ulteriori
    > > > aggiustamenti!
    > > > Eccheppalle!!!!
    > >
    > > Traduzione: sono ignorante e pretendo di fare
    > > cose troppo superiori per la mia insulsa
    > > incapacita' di
    > > winaro.
    >
    > Traduzione della traduzione: sono arrogante e
    > settario e non voglio che gli altri - magari meno
    > dotati di me - possano fare quello che faccio
    > io.

    Povero idiota.
    E' tutto documentato.
    Se gli altri non ce la fanno, e' solo un limite loro.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Povero idiota.
    > E' tutto documentato.
    > Se gli altri non ce la fanno, e' solo un limite loro.
    Traduzione, ho un prodotto di cacca ma non lo ammetterò mai, tra l'altro sono anche un cafone maleducato e me ne vanto
    non+autenticato
  • - Scritto da: Renault5
    > - Scritto da: panda rossa
    > > Povero idiota.
    > > E' tutto documentato.
    > > Se gli altri non ce la fanno, e' solo un
    > limite
    > loro.
    > Traduzione, ho un prodotto di cacca ma non lo
    > ammetterò mai, tra l'altro sono anche un cafone
    > maleducato e me ne
    > vanto

    Un prodotto e' una cosa che si vende.
    Qui non si parla di prodotti, ma di applicazioni libere.

    E tu sei liberissimo di giudicarle male, se preferisci incolpare l'applicazione invece della tua incapacita'.

    L'applicazione funziona.
    E' libera.
    E' gratuita.
    Non occorre altro.

    L'uscita e' in fondo a destra.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: Renault5
    > > - Scritto da: panda rossa
    > > > Povero idiota.
    > > > E' tutto documentato.
    > > > Se gli altri non ce la fanno, e' solo un
    > > limite
    > > loro.
    > > Traduzione, ho un prodotto di cacca ma non lo
    > > ammetterò mai, tra l'altro sono anche un
    > cafone
    > > maleducato e me ne
    > > vanto
    >
    > Un prodotto e' una cosa che si vende.
    > Qui non si parla di prodotti, ma di applicazioni
    > libere.
    >
    > E tu sei liberissimo di giudicarle male, se
    > preferisci incolpare l'applicazione invece della
    > tua
    > incapacita'.
    >
    > L'applicazione funziona.
    > E' libera.
    > E' gratuita.
    > Non occorre altro.
    >
    > L'uscita e' in fondo a destra.


    Guarda Panda che non e' mica colpa loro se sono stati addestrati come scimmie ammaestrate dalla corporation di turno, loro di informatica non sanno un h sono stati formati cosi' loro devono solo tappare cliccare e ingrassare gli azionisti, con gli home computer degli anni 80 si imparava e si sperimentava rendendosi piano piano indipendenti, ora lo scopo e' farli dipendendere facendoli rimanere ignoranti
    non+autenticato
  • - Scritto da: Puffo
    > - Scritto da: panda rossa
    > > - Scritto da: Renault5
    > > > - Scritto da: panda rossa
    > > > > Povero idiota.
    > > > > E' tutto documentato.
    > > > > Se gli altri non ce la fanno, e'
    > solo
    > un
    > > > limite
    > > > loro.
    > > > Traduzione, ho un prodotto di cacca ma
    > non
    > lo
    > > > ammetterò mai, tra l'altro sono anche un
    > > cafone
    > > > maleducato e me ne
    > > > vanto
    > >
    > > Un prodotto e' una cosa che si vende.
    > > Qui non si parla di prodotti, ma di
    > applicazioni
    > > libere.
    > >
    > > E tu sei liberissimo di giudicarle male, se
    > > preferisci incolpare l'applicazione invece
    > della
    > > tua
    > > incapacita'.
    > >
    > > L'applicazione funziona.
    > > E' libera.
    > > E' gratuita.
    > > Non occorre altro.
    > >
    > > L'uscita e' in fondo a destra.
    >
    >
    > Guarda Panda che non e' mica colpa loro se sono
    > stati addestrati come scimmie ammaestrate dalla
    > corporation di turno, loro di informatica non
    > sanno un h sono stati formati cosi' loro devono
    > solo tappare cliccare e ingrassare gli azionisti,
    > con gli home computer degli anni 80 si imparava e
    > si sperimentava rendendosi piano piano
    > indipendenti, ora lo scopo e' farli dipendendere
    > facendoli rimanere
    > ignoranti

    Vero.
    Ma il problema non e' tanto il fatto che questi rimangono ignoranti.

    Il problema e' che si risentono quando glielo fai notare, invece di vergognarsi!
  • - Scritto da: panda rossa

    > Il problema e' che si risentono quando glielo fai
    > notare, invece di
    > vergognarsi!

    E a proposito dei tuoi sproloqui su Windows cosa dici? Quando te lo fanno notare ti risenti o ti vergogni?
  • - Scritto da: Zucca Vuota
    > - Scritto da: panda rossa
    >
    > > Il problema e' che si risentono quando
    > glielo
    > fai
    > > notare, invece di
    > > vergognarsi!
    >
    > E a proposito dei tuoi sproloqui su Windows cosa
    > dici? Quando te lo fanno notare ti risenti o ti
    > vergogni?

    Mi scivola.
    Winx fa schifo a prescindere dal mio parere.
  • - Scritto da: panda rossa
    > Winx fa schifo a prescindere dal mio parere.
    Ovviamente ti sei scordato che questo "è un tuo parere" ... a meno che tu non sia il depositario della verità assoluta (anche questo è un tuo parere)
    non+autenticato