VVVVID

L'app che permette di vedere film e serie TV in chiaro, legalmente e senza abbonamento

Sistema Operativo:AndroidIOS
Lingua:In italiano
Prezzo:gratuito
Dimensione:26.800 KB
Click:336
Commenti:Leggi | Scrivi (7)
Feed:Xml
downloadScarica dal sito originale
Alternativo
Per venire incontro alle richieste dei cosiddetti "nativi digitali" e di tutti coloro che fanno uso intensivo di terminali mobile sempre connessi alla Rete, le modalità di visione di film e serie TV sono cambiate. Ciò che contraddistingue queste nuove offerte di intrattenimento dalla TV tradizionale, è il fatto che i programmi non giungono all'utente attraverso il classico digitale terrestre o satellite, bensì tramite rete a banda larga. Cambiano inoltre le modalità di pagamento dei servizi: non più rigidi abbonamenti e contratti, ma formule più flessibili come l'on-demand o l'adesione mensile.

Naturalmente non tutti sono disposti a versare l'obolo per guardare la TV in streaming e così la pirateria cinematografica continua a far registrare numeri sempre alti (specie nel nostro Paese), ma anche in questo caso diventa sempre più rischioso (a causa dei malware presenti nei siti più gettonati) e difficile potersi godere un film a una qualità accettabile (senza che si interrompa sul più bello).

Abbiamo così deciso di provare VVVVID, un sito che permette la visione di contenuti in streaming in modo legale e gratuito, con l'unico obbligo di sorbirsi due o tre stacchetti pubblicitari (talvolta anche nel mezzo del film): un compromesso accettabile se si considera che anche le reti televisive nazionali che trasmettono in streaming adottano una politica analoga se non più aggressiva.

VVVVID è un progetto italiano che, come affermano gli stessi sviluppatori, aspira a diventare una vera e propria TV online personalizzabile e gratuita. Il progetto nasce nel 2014 e debutta in Rete alla fine dello stesso anno distribuendo principalmente cartoni animati giapponesi. Dopo qualche tempo il catalogo inizia ad arricchirsi di Serie TV, Film, Spettacoli, Musica e canali tematici.

La legalità del servizio si evince dal bollino SIAE in bella vista nella home page e, indirettamente, dalla presenza di pubblicità prima di mettere in Play un contenuto (in alcuni casi anche durante la visione); d'altronde questa è l'unica possibilità che hanno gli sviluppatori di poter saldare le royalty relative ai contenuti offerti.

VVVVID può essere consultato da smartphone Android e iOS tramite l'omonima applicazione, o fruito da PC desktop utilizzando un browser tradizionale, a patto di utilizzare il plugin Flash.


Raggiungiamo il PlayStore, cerchiamo l'applicazione VVVVID e procediamo con l'installazione sul cellulare Android.


Al termine apriamo l'app ed effettuiamo la registrazione gratuita al servizio tappando su Registrati. In alternativa possiamo loggarci utilizzando le credenziali di Facebook.


Nella pagina di registrazione al servizio compiliamo il form specificando nome e cognome, indirizzo email, data di nascita e sesso. Tappiamo quindi sulla casella relativa all'informativa sulla privacy e infine su Registrati.



Al primo avvio ci verrà chiesto di specificare i canali e i generi che preferiamo in modo che l'app possa personalizzare i consigli a noi riservati. Effettuata la scelta, tappiamo su Invia. Controlliamo la casella di posta elettronica specificata e confermiamo la registrazione.


L'interfaccia di VVVVID ci consente di accedere velocemente alle principali funzioni dell'app per consultare i vari contenuti:

1. CATEGORIE - Qui è possibile selezionare tra i canali tematici, le serie tv, i film, gli anime, gli spettacoli e i programmi per bambini;

2. AMICI - In questa sezione è possibile cercare o aggiungere amici al proprio account;

3. DISPOSITIVO - Da questa sezione possiamo cercare il Chromecast o un dispositivo di trasmissione compatibile tramite il quale visualizzare il filmato sul televisore;

4. NOTIFICHE - Eventuali notifiche riguardanti il nostro account li possiamo trovare in questa sezione;

5. CONSIGLI - Possiamo ottenere alcune dritte sulla visione dei contenuti;

6. MENU - Attraverso questo pulsante è possibile accedere all'area GUARDA DOPO, ai PREFERITI, ai contenuti VISTI, a quelli RICEVUTI dagli amici, a quelli CONDIVISI, al proprio PROFILO, alle TEMATICHE impostate in fase di registrazione e infine sarà possibile uscire dal proprio account;

7. PROFILO - In questa sezione si accede al proprio profilo per visualizzare amici, inviare contenuti da condividere con la community e molto altro;

8. PAROLE CHIAVE - Questo menu appare solo quando state visualizzando un contenuto e permette di aggiungere ai vostri interessi quelli inerenti il contenuto in riproduzione;

9. FUNZIONI VIDEO - Questi pulsanti permettono rispettivamente di riprodurre il VIDEO PRECEDENTE, di aggiungere un MI PIACE al filmato, di CONDIVIDERLO con un amico, di aggiungerlo alla lista GUARDA DOPO e infine di passare al VIDEO SUCCESSIVO;

10. BARRA RIPRODUZIONE - Attraverso questa barra possiamo mettere in pausa il video o spostarci temporalmente utilizzando la barra di scorrimento;

11. SOTTO CATEGORIE - Utile per filtrare il contenuto per genere, per ordine alfabetico e per ottenere i suggerimenti dei fan (il menu varia leggermente a seconda della categoria selezionata).


VVVVID anche sul computer
Il servizio di streaming offerto da VVVVID è consultabile anche da PC raggiungendo il sito ufficiale. Nella home page è sufficiente inserire le credenziali utilizzate in fase di registrazione dell'app per accedere al proprio account. Unico requisito richiesto è installare il plugin Flash Player che nei nuovi browser non è presente di default e che non è possibile utilizzare sui sistemi iOS mobile (pertanto niente VVVVID via browser su iPhone o iPad); il sito restituirà comunque un avviso con un pulsante linkato alla procedura di installazione del software che permetterà di vedere i contenuti video.
7 Commenti alla Notizia VVVVID
Ordina
  • C'e' di mezzo la SIAE? Quella che era capeggiata da Gino Paoli, Campione di legalita' in pubblico ed evasoere fiscale in privato? Se evade lui, perche' dovrei pagare io? mulo a manetta e fanculo!
    non+autenticato
  • "la pirateria cinematografica continua a far registrare numeri sempre alti (specie nel nostro Paese)"

    E' un malvezzo, ma è anche dovuto all'impoverimento di grandi fette della popolazione, che però non vogliono rinunciare ai circensis.
    Anzi, le fette più povere della popolazione sono quelle che più hanno bisogno dei circensis, per dimenticare....
    non+autenticato
  • - Scritto da: gigio
    > "la pirateria cinematografica continua a far
    > registrare numeri sempre alti (specie nel nostro
    > Paese)"
    >
    > E' un malvezzo, ma è anche dovuto
    > all'impoverimento di grandi fette della
    > popolazione, che però non vogliono rinunciare ai
    > circensis.
    > Anzi, le fette più povere della popolazione sono
    > quelle che più hanno bisogno dei circensis, per
    > dimenticare....

    Conosco professionisti da +200k€ l'anno che scaricano film, serie tv, musica, software e ebook piratati come se non ci fosse un domani.
    non+autenticato
  • Si, si, sono d'accordo con te, ho scritto che è anche un malvezzo.
    E' molte cose, non una sola.
    non+autenticato
  • Io userei VVVVID, ma su Chromium non c'è Flash (che è preistoria) e sulla mia configurazione di Firefox non funziona: mi dice che ho un AdBlocker, ma l'ho disabilitato...

    Nel 2017 affidarsi a Flash per i video è veramente un grosso errore.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Qualcuno
    > Io userei VVVVID, ma su Chromium non c'è Flash
    > (che è preistoria) e sulla mia configurazione di
    > Firefox non funziona: mi dice che ho un
    > AdBlocker, ma l'ho
    > disabilitato...
    >
    > Nel 2017 affidarsi a Flash per i video è
    > veramente un grosso
    > errore.

    Pazienza per Flash, a caval donato... Speriamo che poi si evolvano anche loro.

    Con FireFox si disattiva benissimo Adblock Plus (solo per pagina VVVID), appena fatto; ora provo qualche film, e sopratutto vedo se Download Helper me li scacica, poi con qualche video editor vedrò come togliere la pubblicità.

    FireFox è il meglio, non lo criticare.

    Vado a provare.
    ................

    Provato: OK, a parte 5' di pubblicità iniziale, sto registrando un film di fantascienza niente male, comunque considera che DLhelper becca dal file quidi esclude pubblicità iniziale. Sto riproducendo con VLC il D.L. che sarà giunto oltre metà. Se non c'è pubblicità intermedia (che non credo DLhelper catturi), al limite basta chiudere prima che entri quella di coda, ammesso che ci sia.
    La qualità è anche soddisfacente, mp4 avc 976x578, 16:9, 2550 KB/s, almeno in questo primo sample.

    Torno a vedere se è finito il D.L.
    ...................................

    Ottima notizia: File completato in pochi minuti (FW Fibra), tutto OK, nessuna pubblicità. Non so se in straming diretto ce n'era, intermedia e/o alla fine, perchè sono uscito dal sito (come saprai DLhelper continua a registrare anche se fai altro, basta non chiudere FF o per lo meno mantenere vista DL minimizzata.

    W W W W FireFox e W le sue estensioni, e W W W VLC.
    E quel citrullo di Edge e quel pachiderma di WMplayer sono capaci di fare altrettanto?
    .
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 01 giugno 2017 01.20
    -----------------------------------------------------------
  • Basta anche Jdownloader per scaricare i filmati di VVVID.