Microsoft apre le porte a OpenDocument

Con mossa del tutto inattesa, il big di Redmond ha annunciato la creazione di un progetto open source che porterà in Office il supporto al formato dei documenti OpenDocument, noto rivale del formato made in Redmond Open XML

Microsoft apre le porte a OpenDocumentRedmond (USA) - Forse è proprio vero: nulla è impossibile. Fino a ieri il supporto di Microsoft al formato rivale ODF (OpenDocument Format) veniva considerato semplicemente del tutto improbabile. Oggi, invece, è al centro di un annuncio ufficiale del colosso di Redmond.

BigM ha infatti rivelato l'esistenza di un progetto open source che, sotto il suo patrocinio, sta sviluppando un programma gratuito capace di convertire il formato Open XML nel formato ODF e viceversa. Il tool, chiamato Open XML Translator, funzionerà sia da linea di comando, consentendo la conversione simultanea di più documenti, sia come add-in di Office, utilizzabile direttamente dall'interfaccia di Word, Excel e PowerPoint.

"Rendendo disponibile questo strumento di conversione riteniamo di offrire un servizio importante ai nostri clienti, e faremo in modo che la possibilità di scelta e l'interoperabilità diventino opzioni reali per chiunque", ha dichiarato Jean Paoli, general manager of Interoperability and XML Architecture di Microsoft. "Siamo convinti che il formato Open XML sia in grado di rispondere alle esigenze di milioni di organizzazioni (..), è tuttavia estremamente importante che i clienti possano scegliere in modo autonomo tra una gamma di tecnologie in grado di rispondere a esigenze diverse".
In passato Microsoft aveva sempre negato con forza l'eventualità di supportare ODF, giustificando questa scelta con lo scarso interesse dei propri clienti verso il formato antagonista. Non solo, come aveva spiegato a Punto Informatico lo scorso novembre Umberto Paolucci, senior chairman di Microsoft EMEA e vicepresident di Microsoft Corporation, OpenDocument secondo l'azienda pone problemi di compatibilità con il passato che, all'epoca, avevano escluso il formato dai progetti del colosso.

Oggi la situazione sembra repentinamente cambiata, tanto che il big di Redmond afferma di aver intrapreso questo progetto dietro l'espressa richiesta di governi e importanti partner: tra questi vi è lo Stato americano del Massachusetts, che lo scorso settembre ha rivelato l'intenzione di rendere ODF il formato standard per i documenti della pubblica amministrazione. ODF è stato abbracciato anche da alcuni governi europei, tra cui, proprio negli scorsi giorni, quello belga.

Oltre ad essere il formato nativo della celebre suite open source OpenOffice, ODF è oggi supportato da StarOffice, IBM Workplace, KOffice, Abiword, Gnumeric e Google Writely, ed in futuro verrà abbracciato anche da Corel. La ODF Alliance, uno dei più grandi consorzi di aziende a supportare il formato ODF, conta oggi oltre 140 membri in ogni parte del mondo.

Il tool di conversione non verrà distribuito insieme a Office, tuttavia Microsoft ha spiegato che la versione 2007 della propria suite includerà un nuovo menù delle opzioni che permetterà di scaricare e installare automaticamente questo e altri add-in: nel medesimo modo si potrà aggiungere alle applicazioni di Office, ad esempio, il filtro per l'esportazione in PDF annunciato da Microsoft lo scorso anno.

"L'annuncio odierno segna un passo avanti nel riconoscimento da parte di Microsoft delle richieste di apertura dei formati dei documenti da parte delle pubbliche amministrazioni e degli utenti aziendali privati. Questo malgrado la mia preferenza per un unico formato standard aperto a tutte le applicazioni office-like", ha commentato Giacomo Cosenza, presidente di Sinapsi e noto esponente della comunità open source italiana. "Il convertitore bidirezionale tra ODF, adottato recentemente da ISO, e Open XML, presentato da Microsoft alla validazione di ECMA, apre comunque interessanti prospettive".
244 Commenti alla Notizia Microsoft apre le porte a OpenDocument
Ordina
  • preferisci che solo l'italia spenda alcune centinaia di milioni di euro l'anno per le schifezze di gates, oppure che li investa nella ricerca contro malattie mortali che potrebbero portare te, o i tuoi cari, a morire dopo agonie atroci

    non è un problema ideologico: scegli pure

    vuoi che gli ufficetti dello stato continuino a buttare soldi in ms office per scambiarsi le letterozze o vuoi che questi soldi siano impiegati per pensioni, sanità, ricerca


    sta a te decidere del tuo futuro: morire di cancro tra dolori atroci perchè i milioni di euro vanno a quel panzone di ballmer e alle sue amichette, oppure curarti

    IO non ho dubbi, ma se tu pensi che morire giovane tra indicibili sofferenze sia il sale della vita, datti da fare per devolvere miliardi di euro l'anno ai pagliacci di redmond invece che a chi ne ha davvero bisogno

    in questo caso ti auguro di morire dopo inenarrabili agonie nel peggior ospedale italinano senza assistenza, medicine, medici, infermieri, ma solo scarafaggi e piattole
    non+autenticato
  • Tralasciando il fatto che sei OT, cmq qui e' un abitudine per molti.

    Tu quanto hai donato per la ricerca? 0 euro?

    - Scritto da:
    > preferisci che solo l'italia spenda alcune
    > centinaia di milioni di euro l'anno per le
    > schifezze di gates, oppure che li investa
    > nella ricerca contro malattie mortali
    > che potrebbero
    > portare te, o i tuoi cari, a morire dopo
    > agonie atroci

    Con gli standard aperti: Fai un concorso e chi costa di meno vince l'appalto.

    Forse ti sfugge questo e ti sfugge che i costi maggiori non sono quelli del SW.


    >
    > non è un problema ideologico: scegli pure
    > vuoi che gli ufficetti dello stato
    > continuino a
    > buttare soldi in ms office per scambiarsi le
    > letterozze o vuoi che questi soldi siano
    > impiegati per pensioni, sanità,
    > ricerca

    I tagli per la gestione dei comuni ci sono gia' stati.

    > IO non ho dubbi, ma se tu pensi che morire
    > giovane tra indicibili sofferenze sia il sale
    > della vita, datti da fare per devolvere
    > miliardi di euro l'anno ai pagliacci di
    > redmond invece che a chi ne ha davvero
    > bisogno

    Preferisci darli

    a: alle multinazionali del SW

    b: In ricerca alle multinazionali dei farmaci

    c: In ricerca per la prevezione

    > in questo caso ti auguro di morire dopo
    > inenarrabili agonie nel peggior ospedale
    > italinano senza assistenza, medicine, medici,
    > infermieri, ma solo scarafaggi e
    > piattole

    Mentre tu stari facendo una simpatica cura a base di componenti chimici radioattivi.

    non+autenticato
  • Allora per quel che mi riguarda e per quelle che sono le mie necessità Oo và più che bene,tanto che ho disinstallato l'Office che avevo(ehm non proprio origiale)e adesso vado sono con Oo.E questo dimostra che molte persone che hanno Office non originale,potrebbere tranquillamente installare OpenOffice al suo posto e rientare nella legalità(va be forse è un pò esagerato dire rientare nella legalità,ma è per far capire il concetto).
    non+autenticato
  • adesso mi chiedo quale altra scusa si inventeranno i linari per evangelizzare gli utenti verso open office

    la gratuità?

    poveri ingenui...Rotola dal ridere
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > adesso mi chiedo quale altra scusa si
    > inventeranno i linari per evangelizzare gli
    > utenti verso open
    > office
    >
    > la gratuità?
    >
    > poveri ingenui...Rotola dal ridere

    MS Office e' Open Source ? EccoSorride ...
    11237

  • - Scritto da: Giambo
    >
    > - Scritto da:
    > > adesso mi chiedo quale altra scusa si
    > > inventeranno i linari per evangelizzare gli
    > > utenti verso open
    > > office
    > >
    > > la gratuità?
    > >
    > > poveri ingenui...Rotola dal ridere
    >
    > MS Office e' Open Source ? EccoSorride ...

    e al dipendente presso le pa o alla casalinga di vogare questo cosa dovrebbe fregare?
    non+autenticato
  • > e al dipendente presso le pa o alla casalinga di
    > vogare questo cosa dovrebbe
    > fregare?
    >
    Se parti dal presupposto che la gente lavora per guadagnare e non prova piacere a passare
    il tempo libero smanettando su un pc non hai compreso i loro ideali.
    non+autenticato

  • - Scritto da:

    > > MS Office e' Open Source ? EccoSorride ...
    >
    > e al dipendente presso le pa o alla casalinga di
    > vogare questo cosa dovrebbe
    > fregare?

    MS Office e' aggratis ? EccoSorride ...
    11237

  • - Scritto da: Giambo
    >
    > - Scritto da:
    >
    > > > MS Office e' Open Source ? EccoSorride ...
    > >
    > > e al dipendente presso le pa o alla casalinga di
    > > vogare questo cosa dovrebbe
    > > fregare?
    >
    > MS Office e' aggratis ? EccoSorride ...

    X chi lo copia si Sorride

    Crick e Crack incluso Sorride

  • - Scritto da:
    > adesso mi chiedo quale altra scusa si
    > inventeranno i linari per evangelizzare gli
    > utenti verso open
    > office
    >
    > la gratuità?
    >
    > poveri ingenui...Rotola dal ridere

    Ma vai a zappare....
    non+autenticato
  • in quanti casi per spedire la letterozza dall'ufficio raccolta_rifiuti all'ufficio rifiuti_raccolti del comune di babbioneammare
    è strettamente indicato l'uso dell'ultima
    strapubblicizzata quanto inutile pressoché per tutti ficiar di microsoft office 2006 ?

    possiamo dire lo 0,00000000000000000001% o è troppo ?

    insomma, la vogliamo smettere di buttare via soldi che non abbiamo, togliendoli ai nostri anziani, ai nostri giovani e alla sanità, per regalarli a ceffi straricchi ?

    basta ! nella PA italiana openoffice è di gran lunga anche troppo ! cerchiamo di convincerci che la situazione per cui lo stato italiano detiene più di un milione di licenze office pagate con i nostri soldi non può continuare !
    ci sono modi piu degni che buttare somme enormi in questo modo, con tutti i buchi che ha lo stato dovunque si guardi ! facciamoci sentire o nulla cambiera mai: è assurdo vedere che nei soliti paesi del nord come norvegia, danimarca, belgio, etc riescono a cambiare le cose e qui non cambia mai nulla: usciamo dalla rassegnazione di sentirci sempre e comunque destinati ad essere cornuti e mazziati !

    non+autenticato
  • verissimo

    l'impiegato statale dopo centocinquantanni non impara certo la super funzione in piu che nessuno usa messa in microschif office ogni 3 mesi per piazzare la pentola


    buttiamo a mare questa robaccia
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > in quanti casi per spedire la letterozza
    > dall'ufficio raccolta_rifiuti all'ufficio
    > rifiuti_raccolti del comune di
    > babbioneammare
    > è strettamente indicato l'uso dell'ultima
    > strapubblicizzata quanto inutile pressoché per
    > tutti ficiar di microsoft office 2006
    > ?
    >
    > possiamo dire lo 0,00000000000000000001% o è
    > troppo
    > ?
    >
    > insomma, la vogliamo smettere di buttare via
    > soldi che non abbiamo, togliendoli ai nostri
    > anziani, ai nostri giovani e alla sanità, per
    > regalarli a ceffi straricchi
    > ?
    >
    > basta ! nella PA italiana openoffice è di gran
    > lunga anche troppo ! cerchiamo di convincerci che
    > la situazione per cui lo stato italiano detiene
    > più di un milione di licenze office pagate con i
    > nostri soldi non può continuare
    > !
    > ci sono modi piu degni che buttare somme enormi
    > in questo modo, con tutti i buchi che ha lo stato
    > dovunque si guardi ! facciamoci sentire o nulla
    > cambiera mai: è assurdo vedere che nei soliti
    > paesi del nord come norvegia, danimarca, belgio,
    > etc riescono a cambiare le cose e qui non cambia
    > mai nulla: usciamo dalla rassegnazione di
    > sentirci sempre e comunque destinati ad essere
    > cornuti e mazziati
    > !
    >

    e' vero ! l'impiegato italico non sa neanche la differenza tra macchina da scrivere e tastiera: openoffice o office non cambia assolutamente nulla, ma diamo i soldi a chi ne ha bisogno, per favore
    non+autenticato
  • > e' vero ! l'impiegato italico non sa neanche la differenza tra macchina da scrivere e tastiera:
    >
    Bravo, adesso è l'impiegato italico a mandare a cagare te e l'open source, domani è la casalinga di voghera che manda a cagare te e l'open source, dopodomani sono i commercialisti italici a mandare a cagare te e l'open source, Adesso capisci perchè tutti preferiscono office o dobbiamo farti un disegnino con la cagata in testa a te e all'open source?
    non+autenticato
  • che vuol dire il tuo messaggio? potresti sforzarti di spiegare il perché delle cose no?
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > in quanti casi per spedire la letterozza
    > dall'ufficio raccolta_rifiuti all'ufficio
    > rifiuti_raccolti del comune di
    > babbioneammare
    Basta e avanza Worpad che ti regalano con windows, non ci vuole openoffice, che è un catenaccio uguale a office.
    non+autenticato
  • preferisci che in italia vengano erogate alcune centinaia di migliaia di pensioni
    a anziani, portatori di handicap, etc,
    che vengano predisposti progetti di inserimento lavorativo per giovani, che
    si paghino più ricercatori, oppure che
    su oltre un milione di computer dello stato
    si continui ridicolmente a usare, per spedire
    la letterina dall'ufficio a all'ufficio b, la supercostosa e fetecchiosa suite per ufficio di bill gates ?

    posto che openoffice è di gran lunga più che sufficiente per le esigenze degli uffici statali, vuoi continuare a dare i soldi delle tue tasse per fare assistenza sociale a mr gates e agli altri ceffi del tipo di ballmer, oppure vuoi che questa montagna di denaro venga usato per scopi autenticamente sociali ed economici ?

    protesta presso il tuo comune per gli sprechi in sw della microsfot : pretendi che questi soldi siano usati per scopi decenti: noi non possiamo permetterci di pagare l'assistenza sociale all'uomo piu ricco del mondo
    non+autenticato
  • >preferisci che

    no, preferisco che i malati di tumore al sud siano curati, piuttosto che si diano i soldi a bill e melinda, non sono scemo
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > preferisci che in italia vengano erogate alcune
    > centinaia di migliaia di
    > pensioni
    > a anziani, portatori di handicap, etc,
    > che vengano predisposti progetti di inserimento
    > lavorativo per giovani,
    > che
    > si paghino più ricercatori, oppure che
    > su oltre un milione di computer dello stato
    > si continui ridicolmente a usare, per spedire
    > la letterina dall'ufficio a all'ufficio b, la
    > supercostosa e fetecchiosa suite per ufficio di
    > bill gates
    > ?
    >
    > posto che openoffice è di gran lunga più che
    > sufficiente per le esigenze degli uffici statali,
    > vuoi continuare a dare i soldi delle tue tasse
    > per fare assistenza sociale a mr gates e agli
    > altri ceffi del tipo di ballmer, oppure vuoi che
    > questa montagna di denaro venga usato per scopi
    > autenticamente sociali ed economici
    > ?
    >
    > protesta presso il tuo comune per gli sprechi in
    > sw della microsfot : pretendi che questi soldi
    > siano usati per scopi decenti: noi non possiamo
    > permetterci di pagare l'assistenza sociale
    > all'uomo piu ricco del
    > mondo


    io non l'ho mai fatta l'assistenza a bill, figurati se inizio ora: anzi se l'incontro per la strada gli sputo in faccia
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > preferisci che in italia vengano erogate alcune
    > centinaia di migliaia di
    > pensioni
    > a anziani, portatori di handicap, etc,
    > che vengano predisposti progetti di inserimento
    > lavorativo per giovani,
    > che
    > si paghino più ricercatori, oppure che
    > su oltre un milione di computer dello stato
    > si continui ridicolmente a usare, per spedire
    > la letterina dall'ufficio a all'ufficio b, la
    > supercostosa e fetecchiosa suite per ufficio di
    > bill gates
    > ?
    Cioè secondo te gli eventuali denari di licenze risparmiati (ma lo sapete quanto costa una licenza office in queste quantità? meno di quelle di openoffice comprate da sun, tanto per chiarire. secondo voi nelle pa installano le versioni free, e ogni utente bada alla sua? ma per favore ...) andrebbero in queste attività? in italia? SVEGLIAAAA
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | Successiva
(pagina 1/5 - 25 discussioni)