Perché i videogiochi violenti hanno successo?

Una ricerca finanziata dal governo neozelandese cercherà di capire le ragioni che spingono milioni di videogiocatori a preferire l'intrattenimento a base di sangue finto e violenza sintetica

Waikato (Nuova Zelanda) - Gareth Schott, psicologo presso l'Università di Waikato in Nuova Zelanda, ha avviato un progetto di ricerca piuttosto insolito per fare luce sulla delicata questione dei videogiochi violenti, spesso al centro di speculazioni politiche e grandi polemiche.

Lo scienziato, sul quale il governo neozelandese ha investito una cospicua somma di denaro, vuole capire i motivi che spingono una persona ad apprezzare i videogiochi violenti. La metodologia di ricerca adottata da Schott è piuttosto insolita, quasi etologica: osservare costantemente interi gruppi di giocatori, rinchiusi dentro apposite "sale d'osservazione" attrezzate con tutto il necessario per divertirsi di fronte ad uno schermo.

Durante ogni sessione di ricerca, Schott prenderà nota del comportamento dei singoli partecipanti, intervistandoli approfonditamente con una serie di domande mirate: quale è il ruolo della violenza videoludica nella vita quotidiana di ogni giocatore? I videogiocatori tendono ad emulare gli atteggiamenti ed i comportamenti dei loro avatar digitali? Cosa c'è di affascinante nel distruggere in modo doloroso una schiera di nemici virtuali fatti di pixel?
"I videogiochi non sono più cose da bambini", ha detto Schott, "e la maggioranza dei videogiocatori sono piuttosto maturi, tanto che il mercato sta allargandosi in maniera quasi lineare". Lo psicologo, nato in Gran Bretagna, conta numerose pubblicazioni sullo studio empirico dei videogiochi e soprattutto sull'effetto sociale e comportamentale che questi prodotti hanno sullo sviluppo di una persona. Secondo alcune indagini di mercato svolte da diversi istituti di ricerca, la maggior parte dei videogiocatori ha più di 18 anni. La percentuale di videogiocatori incalliti con meno di 18 anni è pari al 45% del totale.
42 Commenti alla Notizia Perché i videogiochi violenti hanno successo?
Ordina
  • Faccio una ipotesi da non giocatore. La gente ama quelli violenti perché quelli porno non ci sono.
    Voglio dire, se invece di far fuori 40 nemici a livello uno dovesse trombarsi 40 tope in varie posizioni forse stimolerebbe di più la sua fantasia.
    E all'ultimo livello invece di una stanza con 20 mostri una con 20 megatope insaziabili.

    Ci fossero giochi del genere sarebbe uno spasso, io a sparare mi diverto poco, la violenza è bene farla per strada e non sui videogiochi, mentre il sesso è bene farlo sui videogiochi perché è peccato, così arriviamo vergini al matrimonio e non prendiamo l'aizz. Ho sentito il Cardinale Ruini e anche lui è d'accordo.

    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > Faccio una ipotesi da non giocatore. La gente ama
    > quelli violenti perché quelli porno non ci
    > sono.
    > Voglio dire, se invece di far fuori 40 nemici a
    > livello uno dovesse trombarsi 40 tope in varie
    > posizioni forse stimolerebbe di più la sua
    > fantasia.
    > E all'ultimo livello invece di una stanza con 20
    > mostri una con 20 megatope
    > insaziabili.
    >
    > Ci fossero giochi del genere sarebbe uno spasso,
    > io a sparare mi diverto poco, la violenza è bene
    > farla per strada e non sui videogiochi, mentre il
    > sesso è bene farlo sui videogiochi perché è
    > peccato, così arriviamo vergini al matrimonio e
    > non prendiamo l'aizz. Ho sentito il Cardinale
    > Ruini e anche lui è
    > d'accordo.
    >

    ahahahah stralol....
    bell'ironia!A bocca aperta

  • > mostri una con 20 megatope
    > insaziabili.

    Una partita la farei anche io, ma mi rendo conto che sarebbe comunque un gioco strettamente legato alla violenza (sessuale in questo caso), quindi potrebbe ricadere nello stesso gruppo di studio.

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > > mostri una con 20 megatope
    > > insaziabili.
    >
    > Una partita la farei anche io, ma mi rendo conto
    > che sarebbe comunque un gioco strettamente legato
    > alla violenza (sessuale in questo caso), quindi
    > potrebbe ricadere nello stesso gruppo di
    > studio.
    >

    Venti megatope (o autope?) armate di allungapene svedese a pompa, si in effetti sarebbe violenza anche quella.

    >GT<
    non+autenticato
  • Cosa c'è di più bello di sterminare senza alcuna pietà i propri nemici (in ogni mondo, non solo in quello virtuale)? Nemmeno il sesso da tanto piacere.
    non+autenticato
  • nell'antichità l'uomo era cacciatore e se ci fate caso il principio della caccia è nella maggior parte dei giochi.
    La donna era invece raccoglitrice e guarda caso preferisci altri tipi di giochi, spesso puzzle

    non+autenticato
  • Io, infatti, darei il governo del mondo alle donne, sicuramente si starebbe meglio... Lo dico da maschio.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Io, infatti, darei il governo del mondo alle
    > donne, sicuramente si starebbe meglio... Lo dico
    > da
    > maschio.
    lo penso anche io da uomo.
    basta che non devo stare dietro ai bambini e alla casa, non ci sono capace
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > nell'antichità l'uomo era cacciatore e se ci fate
    > caso il principio della caccia è nella maggior
    > parte dei
    > giochi.
    > La donna era invece raccoglitrice e guarda caso
    > preferisci altri tipi di giochi, spesso
    > puzzle
    >

    Quoto, anche secondo me c'é una forte componente evoluzionistica nel comportamento dei maschi verso i giochi violenti, oltre al condizionamento ricevuto durante la crescita.
    non+autenticato
  • > Quoto, anche secondo me c'é una forte componente
    > evoluzionistica nel comportamento dei maschi
    > verso i giochi violenti, oltre al condizionamento
    > ricevuto durante la
    > crescita.
    infatti la menta umana non si è mossa dall'età della pietra.
    La mente umana ha come vantaggio quella di adattarsi, quindi un cavernicolo se fosse cresciuto in questo mondo non sarebbe stato minimamente diverso ma gli istinti sono rimasti quelli.
    Il videogioco è per questo salutare, noi del resto siamo animali nati per vivere nelle savane e cresciuti in gabbie di cemento, almeno simulare i nostri comportamenti primordiali non può che farci bene
    non+autenticato

  • > i nostri comportamenti primordiali non può che
    > farci
    > bene

    non per essere scettico, ma questo è un tuo pensiero? Oppure hai la cultura/esperienza, che ti ha portato a questa conclusione? A bocca storta
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > > i nostri comportamenti primordiali non può che
    > > farci
    > > bene
    >
    > non per essere scettico, ma questo è un tuo
    > pensiero? Oppure hai la cultura/esperienza, che
    > ti ha portato a questa conclusione?
    >A bocca storta

    la teoria è sostenuta da molti psicologi.
    Anche molta la gente comune pensa che lo scaricarsi faccia bene.
    non ci sono arrivato io, lo pensano parecchi e mi piace appoggiare tale idea.
    Ci sono anche quelli che la pensano come te (tra cui i governi che censurano i giochi dicendo che addirittura fa male)
    non+autenticato
  • > la teoria è sostenuta da molti psicologi.
    > Anche molta la gente comune pensa che lo
    > scaricarsi faccia bene.
    >
    > non ci sono arrivato io, lo pensano parecchi e mi
    > piace appoggiare tale
    > idea.
    > Ci sono anche quelli che la pensano come te (tra
    > cui i governi che censurano i giochi dicendo che
    > addirittura fa
    > male)

    Si, un po' come per prendere le distanze dal nostro passato, cercando di apparire uomini "moderni". Il problema è che sebbene ci illudiamo di essere razionali siamo ancora profondamente dominati dagli istinti, basta ragionarci su...
    non+autenticato
  • Peccatori!!!

    vergogna, state passando il vostro tempo con dei software violenti che incitano all'odio, vergogna!!!

    Come dice la Bibbia, Iddio vi punirà nel lago di fuoco e zolfo per l'eternità!!!

    I giochi violenti e pornografici sporcano le menti dei giovani cristiani, allontanandoli dalla unica e sola vera Via, quella della Chiesa!

    Basta!!!!!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Peccatori!!!
    >
    > vergogna, state passando il vostro tempo con dei
    > software violenti che incitano all'odio,
    > vergogna!!!
    >
    > Come dice la Bibbia, Iddio vi punirà nel lago di
    > fuoco e zolfo per
    > l'eternità!!!
    >
    > I giochi violenti e pornografici sporcano le
    > menti dei giovani cristiani, allontanandoli dalla
    > unica e sola vera Via, quella della
    > Chiesa!
    >
    > Basta!!!!!

    a parte le trollate, penso che il tipo non abbia tutti i torti: questi giochi finiscoro per assuefare alla violenza le giovani menti e magari poi creano dei pericolosi delinquenti, perchè i giovani spesso non sanno capire la differenza tra gioco e realtà.

    se non ci fossero questi giochi violenti, magari staremmo tutti un po' meglio...
    non+autenticato
  • molto più seriamente per vivere tranquilli basterebbe eliminare la defilippi e tutta la sua congrega che questi si che ne hanno rovinate e continuano a rovinarne di giovani menti ... altro ke i video giochi violenti
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > molto più seriamente per vivere tranquilli
    > basterebbe eliminare la defilippi e tutta la sua
    > congrega che questi si che ne hanno rovinate e
    > continuano a rovinarne di giovani menti ... altro
    > ke i video giochi
    > violenti

    Quoto, la violenza e' meglio sfogarla,
    certo, il videogioco e' un po' una cavolata,
    meglio fare sport che e' piu0 salutare
    ma sono cmq dell'idea che l'unico male
    dei videogiochi violenti o no facciano sia
    agli occhi e alla schiena e poi l'alienazione.
    Meglio quindi non chiudersi in casa a bgiocare ma
    uscire, socializzare e fare sport.
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > Peccatori!!!
    >
    > vergogna, state passando il vostro tempo con dei
    > software violenti che incitano all'odio,
    > vergogna!!!
    >
    > Come dice la Bibbia, Iddio vi punirà nel lago di
    > fuoco e zolfo per
    > l'eternità!!!
    >
    > I giochi violenti e pornografici sporcano le
    > menti dei giovani cristiani, allontanandoli dalla
    > unica e sola vera Via, quella della
    > Chiesa!
    >
    > Basta!!!!!

    ahahahah... è ironico?

    infatti tutti i criminali che conosco erano delle persone normalissime prima che venisse loro regalato qualche gioco violento..

    ma.. chi pensa realmente queste cose.. si rende conto di quello che dice?

    io ho giocato a carmageddon (quello dove x vincere bisogna investire un sacco di gente e colpire le altre macchine)

    non per questo mi metto ad investire le persone che mi attraversano la strada..

    ho giocato al mitico mortal kombat 3, non per questo mi mettevo a pestare i miei compagni di classe.. al massimo li sfidavo a mortal kombat e gli facevo il culo lì! poi appena finito due risate.. e via!

    ho giocato anche a Gran Thef Auto.. non per questo mi metto a rubar macchine e bastonare la gente che passa!

    quello che rende qualcuno un delinquente non è un videogioco! è la differenza tra povertà e ricchezza, le ingiustizie che ci sono sempre e dovunque..
    ma soprattutto il modo in cui si viene cresciuti e le compagnie che si frequentano!

    aprite gli occhi ed iniziate a fare i cristiani.. evitate di andare in chiesa la domenica che non serve ad una pippa e fate qualcosa di utile!
    almeno io non sono ipocrita!

  • - Scritto da: danieleMM
    > - Scritto da:
    > > Peccatori!!!
    > >
    > > vergogna, state passando il vostro tempo con dei
    > > software violenti che incitano all'odio,
    > > vergogna!!!
    > >
    > > Come dice la Bibbia, Iddio vi punirà nel lago
    > di
    > > fuoco e zolfo per
    > > l'eternità!!!
    > >
    > > I giochi violenti e pornografici sporcano le
    > > menti dei giovani cristiani, allontanandoli
    > dalla
    > > unica e sola vera Via, quella della
    > > Chiesa!
    > >
    > > Basta!!!!!
    >
    > ahahahah... è ironico?
    >
    > infatti tutti i criminali che conosco erano delle
    > persone normalissime prima che venisse loro
    > regalato qualche gioco
    > violento..
    >
    > ma.. chi pensa realmente queste cose.. si rende
    > conto di quello che
    > dice?
    >
    > io ho giocato a carmageddon (quello dove x
    > vincere bisogna investire un sacco di gente e
    > colpire le altre
    > macchine)
    >
    > non per questo mi metto ad investire le persone
    > che mi attraversano la
    > strada..
    >
    > ho giocato al mitico mortal kombat 3, non per
    > questo mi mettevo a pestare i miei compagni di
    > classe.. al massimo li sfidavo a mortal kombat e
    > gli facevo il culo lì! poi appena finito due
    > risate.. e
    > via!
    >
    > ho giocato anche a Gran Thef Auto.. non per
    > questo mi metto a rubar macchine e bastonare la
    > gente che
    > passa!
    >
    > quello che rende qualcuno un delinquente non è un
    > videogioco! è la differenza tra povertà e
    > ricchezza, le ingiustizie che ci sono sempre e
    > dovunque..
    > ma soprattutto il modo in cui si viene cresciuti
    > e le compagnie che si
    > frequentano!
    >
    > aprite gli occhi ed iniziate a fare i cristiani..
    > evitate di andare in chiesa la domenica che non
    > serve ad una pippa e fate qualcosa di
    > utile!
    > almeno io non sono ipocrita!
    Se non vai in chiesa come farà il papa a lavare il cervello alle pecorelle? Ma soprattutto chi riempirà il cestino delle offerte?A bocca aperta
  • - Scritto da: Alucard
    >
    > Se non vai in chiesa come farà il papa a lavare
    > il cervello alle pecorelle? Ma soprattutto chi
    > riempirà il cestino delle offerte?
    >A bocca aperta

    preferisco riempire il cestino di qualcuno che ha realmente bisogno...

    FORSE.. quando li vedrò vivere il capanne e in povertà ALLORA donerò soldi alla chiesa.. finchè girano vestiti con costosi capi e si fanno viaggi a destra a manca per dir cose ovvie come: "pace nel mondo".. possono sempre andarci quelle di miss italia.. almeno c'è anche qualcosa da vedere!

    sto esagerando un po' volutamente..
    non ritengo che la chiesa faccia il suo dovere di aiutare il prossimo, salvo forse (e per fortuna) qualche piccola parrocchia qua e là...
  • La stragrande maggioranza della gente è sempre stata affascinata dal sadismo.
    TUTTE le barzellette e la comicità è basata sul sadismo.
    La stragrande maggioranza dei programmi televisivi hanno un fondo sadico (a cominciare dai reality show).

    E reprimere non serve a niente. E in fondo, meglio il Grande Fratello coi prigionieri volontarî che il Circo Massimo coi gladiatori schiavi.
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | Successiva
(pagina 1/3 - 13 discussioni)