Un software misurerà l'anti-americanismo

Washington lavora su un sistema di analisi in tempo reale dell'opinione pubblica online, in particolare quella internazionale. Per sapere quali sono i sentimenti nutriti verso gli Stati Uniti

Un software misurerà l'anti-americanismoWashington (USA) - L'analisi semantica antiterrorismo applicata alla "blogosfera" era solo l'inizio: il Dipartimento di Difesa ed il Dipartimento per la Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti stanno lavorando ad un nuovo strumento per il controllo dell'informazione. Il progetto, del valore di circa 2 milioni di euro, servirà per ottenere intelligence ed informazioni strategiche dalle pubblicazioni straniere disponibili su Internet.

Secondo l'autorevole New York Times, il software in questione dovrà "analizzare i sentimenti che prevalgono nell'informazione riguardante la nazione statunitense". In breve, il sistema dovrà monitorare e "fiutare" qualsiasi informazione riconducibile all'antiamericanismo, un sentimento piuttosto comune nei cosiddetti "stati canaglia" che l'amministrazione Bush ha posto come obiettivo primario della guerra contro il terrorismo.

Il monitoraggio si limiterà quindi a quelle porzioni della sfera pubblica digitalizzata al di là delle frontiere americane. In base alle dichiarazioni dei portavoce del governo, "questo nuovo software terrà conto di numerose fonti informative ed andrà alla ricerca di indizi che facciano presagire un imminente minaccia contro gli Stati Uniti".
I dettagli tecnici di questo sofisticato sistema di controllo sono ovviamente tenuti ben stretti dai funzionari di Washington, tuttavia il responsabile dello sviluppo del software, Joe Kielman, ha svelato alcuni particolari piuttosto significativi. "Vogliamo capire la retorica che si nasconde dietro ciò che viene pubblicato su Internet", ha detto Kielman, coordinatore dei tre istituti di ricerca universitari che stanno lavorando sul progetto.

"Dobbiamo scoprire la differenza che c'è tra un'informazione critica, non allineata con gli Stati Uniti", ha aggiunto Kielman, "ed il tipo d'informazione che può essere lesiva". Le dichiarazioni del ricercatore fanno intendere che lo strumento in questione utilizzerà tecnologie di ricerca semantica per determinare il significato dei dati testuali analizzati. Questo tipo di approccio all'analisi dei testi, interamente automatizzato, rientra nella branca del cosiddetto "natural language processing", NLP.

Non sono mancate le critiche da parte di numerosi esperti del settore giornalistico. "È un'iniziativa spaventosa e dal sapore orwelliano", ha detto Lucy Dalglish, direttore dell'Associazione Giornalisti per la Libertà della Stampa con sede a Washington. Marco Rotenberg, responsabile di EPIC, Electronic Privacy Information Center, ha detto che il nuovo strumento del governo richiama alla memoria il programma di spionaggio globale Total Information Awareness: "Questa cosa dà letteralmente i brividi", ha detto Rotenberg.

Tommaso Lombardi
TAG: usa, sw, attualità
145 Commenti alla Notizia Un software misurerà l'anti-americanismo
Ordina
  • Per definizione e orgoglioso di esserlo.
    Via gli americani dal pianeta!

    Ciao Ciao Sorride

  • - Scritto da: borgio3
    > Per definizione e orgoglioso di esserlo.
    > Via gli americani dal pianeta!
    >
    > Ciao Ciao Sorride


    No, via dal pianeta no. Altrimenti diventiamo come loro e i loro amici estremisti. Direi piuttosto che ognuno rimanga a comandare a casa sua.
  • ognuno rimanga a comandare a casa sua


    mi sa che l'ultima cosa non l'hanno ancora capita...

    non+autenticato
  • - Scritto da:
    >
    ognuno rimanga a comandare a casa sua

    >
    > mi sa che l'ultima cosa non l'hanno ancora
    > capita...
    >



    C O N C O R D O

    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 06 ottobre 2006 18.27
    -----------------------------------------------------------
  • While the storm clouds gather far across the sea,
    Let us swear allegiance to a land that's free,
    Let us all be grateful for a land so fair,
    As we raise our voices in a solemn prayer:


    God Bless America.
    Land that I love
    Stand beside her, and guide her
    Thru the night with a light from above.
    From the mountains, to the prairies ,
    To the oceans, white with foam
    God bless America
    My home sweet home.

    God Bless America,
    Land that I love
    Stand beside her,
    And guide her,
    Through the night
    With the light from above,
    From the mountains,
    To the prairies,
    To the ocean,
    White with foam,
    God bless America,
    My home sweet home.
    God bless America,
    My home sweet home.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > While the storm clouds gather far across the
    > sea,
    > Let us swear allegiance to a land that's free,
    > Let us all be grateful for a land so fair,
    > As we raise our voices in a solemn prayer:
    >

    >
    > God Bless America.
    > Land that I love
    > Stand beside her, and guide her
    > Thru the night with a light from above.
    > From the mountains, to the prairies ,
    > To the oceans, white with foam
    > God bless America
    > My home sweet home.
    >
    > God Bless America,
    > Land that I love
    > Stand beside her,
    > And guide her,
    > Through the night
    > With the light from above,
    > From the mountains,
    > To the prairies,
    > To the ocean,
    > White with foam,
    > God bless America,
    > My home sweet home.
    > God bless America,
    > My home sweet home.



    http://www.movisol.org/iran-contra.htm

    Ficoso
  • The Star-Spangled Banner

    O say, can you see, by the dawn’s early light,
    What so proudly we hailed at the twilight’s last gleaming,
    Whose broad stripes and bright stars, through the perilous fight,
    O’er the ramparts we watched, were so gallantly streaming?
    And the rockets’ red glare, the bombs bursting in air,
    Gave proof through the night that our flag was still there;
    O say, does that star-spangled banner yet wave
    O’er the land of the free and the home of the brave?

    On the shore, dimly seen thro’ the mist of the deep,
    Where the foe’s haughty host in dread silence reposes,
    What is that which the breeze, o’er the towering steep.
    As it fitfully blows, half conceals, half discloses?
    Now it catches the gleam of the morning’s first beam,
    In full glory reflected, now shines on the stream
    ’Tis the star-spangled banner. Oh! long may it wave
    O’er the land of the free and the home of the brave!

    And where is that band who so vauntingly swore
    That the havoc of war and the battle’s confusion
    A home and a country should leave us no more?
    Their blood has washed out their foul footstep’s pollution.
    No refuge could save the hireling and slave
    From the terror of flight, or the gloom of the grave,
    And the star-spangled banner in triumph doth wave
    O’er the land of the free and the home of the brave.

    Oh! thus be it ever, when freemen shall stand
    Between their loved homes and the war’s desolation,
    Blest with vict’ry and peace, may the Heav’n-rescued land
    Praise the Pow’r that hath made and preserved us a nation!
    Then conquer we must, when our cause it is just,
    And this be our motto—“In God is our trust.”
    And the star-spangled banner in triumph shall wave
    O’er the land of the free and the home of the brave.


    ..."Hey look, it's Enrico Pallazzo!"
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > The Star-Spangled Banner
    >
    > O say, can you see, by the dawn’s early light,
    > What so proudly we hailed at the twilight’s last
    > gleaming,
    > Whose broad stripes and bright stars, through the
    > perilous
    > fight,
    > O’er the ramparts we watched, were so gallantly
    > streaming?
    > And the rockets’ red glare, the bombs bursting in
    > air,
    > Gave proof through the night that our flag was
    > still
    > there;
    > O say, does that star-spangled banner yet wave
    > O’er the land of the free and the home of the
    > brave?
    >
    > On the shore, dimly seen thro’ the mist of the
    > deep,
    > Where the foe’s haughty host in dread silence
    > reposes,
    > What is that which the breeze, o’er the towering
    > steep.
    > As it fitfully blows, half conceals, half
    > discloses?
    > Now it catches the gleam of the morning’s first
    > beam,
    > In full glory reflected, now shines on the stream
    > ’Tis the star-spangled banner. Oh! long may it
    > wave
    > O’er the land of the free and the home of the
    > brave!
    >
    > And where is that band who so vauntingly swore
    > That the havoc of war and the battle’s confusion
    > A home and a country should leave us no more?
    > Their blood has washed out their foul footstep’s
    > pollution.
    > No refuge could save the hireling and slave
    > From the terror of flight, or the gloom of the
    > grave,
    > And the star-spangled banner in triumph doth wave
    > O’er the land of the free and the home of the
    > brave.
    >
    > Oh! thus be it ever, when freemen shall stand
    > Between their loved homes and the war’s
    > desolation,
    > Blest with vict’ry and peace, may the
    > Heav’n-rescued
    > land
    > Praise the Pow’r that hath made and preserved us
    > a
    > nation!
    > Then conquer we must, when our cause it is just,
    > And this be our motto—“In God is our trust.”
    > And the star-spangled banner in triumph shall wave
    > O’er the land of the free and the home of the
    > brave.
    >
    >
    > ..."Hey look, it's Enrico Pallazzo!"
    >




    La scena nello stadio!!!!! Me l'ero dimenticata...

    ROTFL

    http://photos1.blogger.com/blogger/7405/493/1600/N...

  • No, no, non sono mica diventato matto... Scrivo questa frase perche così quando arrivano gli spider della NSA a vagliare il contenuto di PI, troveranno almeno una frase a favore degli USA. Così forse non finiremo nella lista nera. A bocca storta

    Anzi, vi consiglio di seguire il mio esempio. Mandate tanti bei post al forum di PI con dei titoli come "America forever" o "Bush è un grande statista", "Amo Bill Gates", ecc. che qui se continuiamo cosí ci mettiamo nei guai, anzi ancora un po' e finiamo tutti quanti dritti a Guantánamo. Deluso Deluso Deluso
    non+autenticato
  • Comincerò a scrivere usando l'antifrasi. Chissà se un pc è in grado di cogliere l'umorismo, il sarcasmo e il "detto tra i denti"...

    Io penso di no.
    non+autenticato
  • Sulle tecnologie di ricerca semantica e le lor applicazioni ci sarebbero da fare tante belle discussioni, altro che riempire i forum di "ameriCANI!".
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > Sulle tecnologie di ricerca semantica e le lor
    > applicazioni ci sarebbero da fare tante belle
    > discussioni, altro che riempire i forum di
    > "ameriCANI!".

    Tutta roba che tu conosci a menadito immagino... io mi interesso della cosa leggendo i lavori accademici e non mi pare poprio aria fresca che si possa trattare in un forum così pour parler a latere di quella che poi è una notizia che ha valenza politica e non tecnologica.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Sulle tecnologie di ricerca semantica



    e che caxxo sono?
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > Sulle tecnologie di ricerca semantica e le lor
    > applicazioni ci sarebbero da fare tante belle
    > discussioni, altro che riempire i forum di
    > "ameriCANI!".

    Vedi, io amo la tecnologia aeronautica, l'aerodinamica, le possibilità di muoversi in volo controllato in regioni dove l'atmosfera fa il solletico allo Spazio...
    Però capisco bene che un nuovo caccia non è costruito così per dimostrare le mirabolanti potenzialità tecnologiche del controllo vettoriale della spinta, del sistema di comando fly-by-wire che intepreta le richieste del pilota e le filtra per evitare che scassi l'aereo... capisco che il problema è militare e politico: quanto costa, quanto efficacemente combatte, come può sopravanzare i potenziali avversari, quanto può fungere da deterrente, ecc.

    Perchè ti stupisci tanto?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 20 discussioni)