Linux sui desktop più vicino per Dell e HP

Oggi né Dell né HP offrono PC desktop con Linux preinstallato, ma entrambe le aziende stanno considerando questa possibilità con sempre più interesse. Ecco promesse e prospettive

Roma - I due maggiori produttori di PC, HP e Dell, sembrano disposti a riconsiderare la possibilità di vendere computer desktop con Linux preinstallato. Entrambe le aziende hanno già sperimentato questa strada in passato, ma si sono scontrate con un mercato ancora troppo frammentato e immaturo.

Spinta dal grande interesse verso Linux dimostrato dalla sua comunità di utenti, Dell ha recentemente promesso di certificare i suoi PC aziendali per il funzionamento con SUSE Linux e, in futuro, con altre note distribuzioni del Pinguino. Ma questa mossa, seppure considerata dai simpatizzanti dell'open source un lodevole passo in avanti, ha deluso le molte persone che si attendevano da Dell un'iniziativa più coraggiosa: si parla in particolare di quegli oltre 100mila utenti che, attraverso il sito DellIdeaStorm.com, nelle scorse settimane hanno chiesto al gigante americano di preinstallare Linux e altri software open source sui PC desktop e portatili.

Ora il gigante americano sembra però aprire uno spiraglio su questa possibilità. Un portavoce dell'azienda ha infatti dichiarato a Reuters che Dell "sta considerando l'opportunità di offrire Linux come alternativa a Windows sui propri personal computer". "Stiamo ascoltando con attenzione ciò che i nostri clienti dicono di Linux", ha detto il portavoce di Dell. "Restate sintonizzati, perché non mancheranno le novità". Attualmente Dell, come del resto i suoi maggiori rivali, sta vendendo Linux solo insieme ai server e in alcune workstation indirizzate a settori di nicchia, come quello petrolifero.
Le strategie di HP relative all'open source non si discostano molto da quelle della sua più diretta antagonista, salvo per il fatto che il colosso di Palo Alto vende già da tempo modelli di PC aziendali cerificati per Linux, e in particolare per le versioni desktop di Red Hat Linux e SUSE Linux. Ma come Dell, anche HP sta considerando la possibilità di fare un passo avanti e inserire nel proprio catalogo personal computer con Linux preinstallato.

"Sono sempre di più i clienti che ci chiedono PC desktop con Linux, ed al momento stiamo stipulando degli accordi che prevedono la fornitura di migliaia di desktop Linux", ha affermato Doug Small, worldwide director of open source and Linux marketing di HP. Small non ha fornito dettagli sugli accordi citati, ma ha affermato che questi sono "il chiaro indicatore di come Linux stia divenendo una soluzione sempre più interessante anche per il settore dei desktop aziendali".

Va sottolineato che quando Dell, HP e altri colossi del settore parlano di Linux desktop si riferiscono esclusivamente al mercato dei client aziendali: il motivo è che qui le soluzioni sono più mirate, le applicazioni più mature e i clienti sono generalmente disposti ad accollarsi le difficoltà tecniche che una migrazione a Linux può comportare. Senza contare che in questo segmento Linux fa quasi sempre coppia con contratti di supporto e, talvolta, anche di formazione.

Gli ostacoli che si frappongono tra Linux e il mercato consumer sono invece ancora molti, primi fra tutti lo scarso supporto da parte dei produttori di hardware e la mancanza di una piattaforma omogenea (troppe distribuzioni, troppi formati dei pacchetti, due desktop environment antagonisti ecc.). E coloro che oggi utilizzano Linux sui propri desktop, generalmente power user, difficilmente acquisterebbero un PC con Linux preinstallato: questo perché vogliono essere liberi di scegliersi la distribuzione che più gli aggrada e di configurarla in base alle proprie esigenze.

Uno dei settori in cui Linux sta registrando la maggior crescita è quello dei server blade: su questa accoppiata IBM ha già investito molto, e HP sembra intenzionata a recuperare in fretta il tempo perso. "A causa dell'affinità tra Linux e i sistemi blade, stiamo investendo parecchie energie in questo settore e stiamo sviluppando programmi con cui nei prossimi mesi intendiamo offrire ai nostri clienti soluzioni ad hoc, consulenza e formazione", ha spiegato Small.

Sulla guerra fra Dell e HP per il controllo del mercato PC si veda questo articolo di InfoWorld.com.
333 Commenti alla Notizia Linux sui desktop più vicino per Dell e HP
Ordina

  • - Scritto da:
    > ....che non e' mai colpa di linux.
    >
    > http://it.theinquirer.net/2007/03/il_consiglio_di_

    E chi sarebbe 'sto tizio ???
    non+autenticato
  • E' una settimana che cerco di installare i driver del modem USB, chiamati driver eciadsl su Ubuntu: troppo complicato per un utente normale (come me) e ancora non mi funziona. Tra un po' lascio: ho dedicato tutto il tempo libero dei ultimi 10 giorni per questo, non mi stupisco se tanta gente sta con Windows e non ne vuole sapere di Linux.
    Una cosa è certa: Windows è molto più facile!
    non+autenticato
  • Lascia perdere, non ne caverai un ragno dal buco. L'intera comunità MONDIALE dei guru di "Linux" non è riuscita a produrre driver DECENTI e STABILI per il diffusissimo modemino USB di Alice, quello bianco, con chipset STMicroelectronics, che con Windows funziona che è una chicca!
    Quando qualcuno c'è riuscito, si trattava di una sola versione di "Linux", alle ore 12 di ferragosto durante una nevicata mentre sotto casa passavano degli elefanti rosa a pois gialli.
    Al di là di questi indispensabili requisiti i driver non funzionano.
    E questi incompetenti hanno il barbaro coraggio di chiamare utonti gli utilizzatori di Windows... ma fatemi il piacere va!
    Stai a vedere, adesso qualcuno ti segnalerà un link che ti spiegherà come fare e che quello che ho detto non è vero, ma constaterai amaramente che perderai solo il tuo tempo.
    E ricordati la vernice gialla per fare i pois sugli elefanti rosa, se ne saranno privi!
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Lascia perdere, non ne caverai un ragno dal buco.
    > L'intera comunità MONDIALE dei guru di "Linux"
    > non è riuscita a produrre driver DECENTI e
    > STABILI per il diffusissimo modemino USB di
    > Alice, quello bianco, con chipset
    > STMicroelectronics, che con Windows funziona che
    > è una
    > chicca!

    I drivers li ha fatti la Microsoft ? Da chi ha avuto le specifiche del chipset ?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > E' una settimana che cerco di installare i driver
    > del modem USB, chiamati driver eciadsl su Ubuntu:
    > troppo complicato per un utente normale (come me)
    > e ancora non mi funziona. Tra un po' lascio: ho
    > dedicato tutto il tempo libero dei ultimi 10
    > giorni per questo, non mi stupisco se tanta gente
    > sta con Windows e non ne vuole sapere di
    > Linux.
    > Una cosa è certa: Windows è molto più facile!


    Quello che non sai è che OSX è molto più facile di Windows e comunque Ubuntu è più facile di BSD ma la cosa che ti sfugge prima di tutte è che un modem adsl USB è un aborto che esiste solo perché esiste Windows.

    I modem adsl DEVONO essere ethernet.
    Niente driver, nessuno sbattimento, attacchi il cavo e sei a posto su QUALUNQUE sistema operativo, perfino su quello schifo di Windows.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > E' una settimana che cerco di installare i driver
    > del modem USB, chiamati driver eciadsl su Ubuntu:
    > troppo complicato per un utente normale (come me)
    > e ancora non mi funziona. Tra un po' lascio: ho
    > dedicato tutto il tempo libero dei ultimi 10
    > giorni per questo, non mi stupisco se tanta gente
    > sta con Windows e non ne vuole sapere di
    > Linux.
    > Una cosa è certa: Windows è molto più facile!

    Ma infatti.E' proprio questo il punto.Sai che ti dico? Fai bene,perche' alla comunita' linux non interessa il tuo problema e quello di mille altri come te,bensi' mantenere il sistema completamente in sorgente in ogni suo aspetto e proteggere gelosamente tale caratteristica da qualsiasi tipo di codice differente.Quindi se ti mancano i driver oppure e' troppo difficile,non e' perche' te sei meno capace oppure il produttore di hw e' troppo cattivo e non rilascia i driver.Sappilo,sono i medesimi problemi di dieci anni fa' e le cose non sono cambiate.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > E' una settimana che cerco di installare i
    > driver
    > > del modem USB, chiamati driver eciadsl su
    > Ubuntu:
    > > troppo complicato per un utente normale (come
    > me)
    > > e ancora non mi funziona. Tra un po' lascio: ho
    > > dedicato tutto il tempo libero dei ultimi 10
    > > giorni per questo, non mi stupisco se tanta
    > gente
    > > sta con Windows e non ne vuole sapere di
    > > Linux.
    > > Una cosa è certa: Windows è molto più facile!
    >
    > Ma infatti.E' proprio questo il punto.Sai che ti
    > dico? Fai bene,perche' alla comunita' linux non
    > interessa il tuo problema e quello di mille altri
    > come te,bensi' mantenere il sistema completamente
    > in sorgente in ogni suo aspetto e proteggere
    > gelosamente tale caratteristica da qualsiasi tipo
    > di codice differente.Quindi se ti mancano i
    > driver oppure e' troppo difficile,non e' perche'
    > te sei meno capace oppure il produttore di hw e'
    > troppo cattivo e non rilascia i
    > driver.Sappilo,sono i medesimi problemi di dieci
    > anni fa' e le cose non sono
    > cambiate.

    Quindi il produttore rilascerebbe il driver binario. Potresti fornire un link ?
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > > E' una settimana che cerco di installare i
    > > driver
    > > > del modem USB, chiamati driver eciadsl su
    > > Ubuntu:
    > > > troppo complicato per un utente normale (come
    > > me)
    > > > e ancora non mi funziona. Tra un po' lascio:
    > ho
    > > > dedicato tutto il tempo libero dei ultimi 10
    > > > giorni per questo, non mi stupisco se tanta
    > > gente
    > > > sta con Windows e non ne vuole sapere di
    > > > Linux.
    > > > Una cosa è certa: Windows è molto più facile!
    > >
    > > Ma infatti.E' proprio questo il punto.Sai che ti
    > > dico? Fai bene,perche' alla comunita' linux non
    > > interessa il tuo problema e quello di mille
    > altri
    > > come te,bensi' mantenere il sistema
    > completamente
    > > in sorgente in ogni suo aspetto e proteggere
    > > gelosamente tale caratteristica da qualsiasi
    > tipo
    > > di codice differente.Quindi se ti mancano i
    > > driver oppure e' troppo difficile,non e' perche'
    > > te sei meno capace oppure il produttore di hw e'
    > > troppo cattivo e non rilascia i
    > > driver.Sappilo,sono i medesimi problemi di dieci
    > > anni fa' e le cose non sono
    > > cambiate.
    >
    > Quindi il produttore rilascerebbe il driver
    > binario. Potresti fornire un link
    > ?
    No io non ho detto questo ed evita di deviare il discorso tralasciando i punti principali della questione.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > >
    > > > - Scritto da:
    > > > > E' una settimana che cerco di installare i
    > > > driver
    > > > > del modem USB, chiamati driver eciadsl su
    > > > Ubuntu:
    > > > > troppo complicato per un utente normale
    > (come
    > > > me)
    > > > > e ancora non mi funziona. Tra un po' lascio:
    > > ho
    > > > > dedicato tutto il tempo libero dei ultimi 10
    > > > > giorni per questo, non mi stupisco se tanta
    > > > gente
    > > > > sta con Windows e non ne vuole sapere di
    > > > > Linux.
    > > > > Una cosa è certa: Windows è molto più
    > facile!
    > > >
    > > > Ma infatti.E' proprio questo il punto.Sai che
    > ti
    > > > dico? Fai bene,perche' alla comunita' linux
    > non
    > > > interessa il tuo problema e quello di mille
    > > altri
    > > > come te,bensi' mantenere il sistema
    > > completamente
    > > > in sorgente in ogni suo aspetto e proteggere
    > > > gelosamente tale caratteristica da qualsiasi
    > > tipo
    > > > di codice differente.Quindi se ti mancano i
    > > > driver oppure e' troppo difficile,non e'
    > perche'
    > > > te sei meno capace oppure il produttore di hw
    > e'
    > > > troppo cattivo e non rilascia i
    > > > driver.Sappilo,sono i medesimi problemi di
    > dieci
    > > > anni fa' e le cose non sono
    > > > cambiate.
    > >
    > > Quindi il produttore rilascerebbe il driver
    > > binario. Potresti fornire un link
    > > ?
    > No io non ho detto questo ed evita di deviare il
    > discorso tralasciando i punti principali della
    > questione.

    "Quindi se ti mancano i driver oppure e' troppo difficile,non e' perche' te sei meno capace oppure il produttore di hw e' troppo cattivo e non rilascia i driver"


    Questo lo hai scritto tu e non io...

    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > >
    > > > - Scritto da:
    > > > >
    > > > > - Scritto da:
    > > > > > E' una settimana che cerco di installare i
    > > > > driver
    > > > > > del modem USB, chiamati driver eciadsl su
    > > > > Ubuntu:
    > > > > > troppo complicato per un utente normale
    > > (come
    > > > > me)
    > > > > > e ancora non mi funziona. Tra un po'
    > lascio:
    > > > ho
    > > > > > dedicato tutto il tempo libero dei ultimi
    > 10
    > > > > > giorni per questo, non mi stupisco se
    > tanta
    > > > > gente
    > > > > > sta con Windows e non ne vuole sapere di
    > > > > > Linux.
    > > > > > Una cosa è certa: Windows è molto più
    > > facile!
    > > > >
    > > > > Ma infatti.E' proprio questo il punto.Sai
    > che
    > > ti
    > > > > dico? Fai bene,perche' alla comunita' linux
    > > non
    > > > > interessa il tuo problema e quello di mille
    > > > altri
    > > > > come te,bensi' mantenere il sistema
    > > > completamente
    > > > > in sorgente in ogni suo aspetto e proteggere
    > > > > gelosamente tale caratteristica da qualsiasi
    > > > tipo
    > > > > di codice differente.Quindi se ti mancano i
    > > > > driver oppure e' troppo difficile,non e'
    > > perche'
    > > > > te sei meno capace oppure il produttore di
    > hw
    > > e'
    > > > > troppo cattivo e non rilascia i
    > > > > driver.Sappilo,sono i medesimi problemi di
    > > dieci
    > > > > anni fa' e le cose non sono
    > > > > cambiate.
    > > >
    > > > Quindi il produttore rilascerebbe il driver
    > > > binario. Potresti fornire un link
    > > > ?
    > > No io non ho detto questo ed evita di deviare il
    > > discorso tralasciando i punti principali della
    > > questione.
    >
    > "Quindi se ti mancano i driver oppure e' troppo
    > difficile,non e' perche' te sei meno capace
    > oppure il produttore di hw e' troppo cattivo e
    > non rilascia i
    > driver"
    >
    >
    > Questo lo hai scritto tu e non io...

    I driver non sono rilasciati per questioni di GPL ed NDA in primis.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > >
    > > > - Scritto da:
    > > > >
    > > > > - Scritto da:
    > > > > >
    > > > > > - Scritto da:
    > > > > > > E' una settimana che cerco di
    > installare
    > i
    > > > > > driver
    > > > > > > del modem USB, chiamati driver eciadsl
    > su
    > > > > > Ubuntu:
    > > > > > > troppo complicato per un utente normale
    > > > (come
    > > > > > me)
    > > > > > > e ancora non mi funziona. Tra un po'
    > > lascio:
    > > > > ho
    > > > > > > dedicato tutto il tempo libero dei
    > ultimi
    > > 10
    > > > > > > giorni per questo, non mi stupisco se
    > > tanta
    > > > > > gente
    > > > > > > sta con Windows e non ne vuole sapere di
    > > > > > > Linux.
    > > > > > > Una cosa è certa: Windows è molto più
    > > > facile!
    > > > > >
    > > > > > Ma infatti.E' proprio questo il punto.Sai
    > > che
    > > > ti
    > > > > > dico? Fai bene,perche' alla comunita'
    > linux
    > > > non
    > > > > > interessa il tuo problema e quello di
    > mille
    > > > > altri
    > > > > > come te,bensi' mantenere il sistema
    > > > > completamente
    > > > > > in sorgente in ogni suo aspetto e
    > proteggere
    > > > > > gelosamente tale caratteristica da
    > qualsiasi
    > > > > tipo
    > > > > > di codice differente.Quindi se ti mancano
    > i
    > > > > > driver oppure e' troppo difficile,non e'
    > > > perche'
    > > > > > te sei meno capace oppure il produttore di
    > > hw
    > > > e'
    > > > > > troppo cattivo e non rilascia i
    > > > > > driver.Sappilo,sono i medesimi problemi di
    > > > dieci
    > > > > > anni fa' e le cose non sono
    > > > > > cambiate.
    > > > >
    > > > > Quindi il produttore rilascerebbe il driver
    > > > > binario. Potresti fornire un link
    > > > > ?
    > > > No io non ho detto questo ed evita di deviare
    > il
    > > > discorso tralasciando i punti principali della
    > > > questione.
    > >
    > > "Quindi se ti mancano i driver oppure e' troppo
    > > difficile,non e' perche' te sei meno capace
    > > oppure il produttore di hw e' troppo cattivo e
    > > non rilascia i
    > > driver"
    > >
    > >
    > > Questo lo hai scritto tu e non io...
    >
    > I driver non sono rilasciati per questioni di GPL
    > ed NDA in
    > primis.


    Palle.


    Poi possiamo pure metterci a discutere sul come mai se esiste un'interfaccia deputata ad una certa operazione e che per la quale esistono già degli standard di utilizzo, si debba a tutti i costi decidere di utilizzarne un'altra attraverso dei protocolli proprietari...

    Esiste la porta ethernet ? E chissenefrega, che il modem ADSL lo colleghiamo alla USB...


    Esiste la seriale ? E chissenefrega, che il modem analogico lo colleghiamo direttamente al bus... certo, si risparmia box ed alimentatore (ma poi sono riusciti ad inventare i modem analogici esterni su USB, ovvvero la botte vuota e la moglie sobria...), ma il mio primo modem era un 2400 baud della fine degli anni '80 e, pur essendo un modem interno ISA, integrava una porta seriale e quindi era visto esattamente come un normale modem esterno attaccato ad una seriale. Evidentemente questa 'sofisticata tecnologia' si è persa nel giro di pochi anni...

    Ma comunque, ripeto, questo è un altro discorso e non centra nulla con le palle che hai detto...


    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > >
    > > - Scritto da:
    > > >
    > > > - Scritto da:
    > > > >
    > > > > - Scritto da:
    > > > > >
    > > > > > - Scritto da:
    > > > > > >
    > > > > > > - Scritto da:
    > > > > > > > E' una settimana che cerco di
    > > installare
    > > i
    > > > > > > driver
    > > > > > > > del modem USB, chiamati driver eciadsl
    > > su
    > > > > > > Ubuntu:
    > > > > > > > troppo complicato per un utente
    > normale
    > > > > (come
    > > > > > > me)
    > > > > > > > e ancora non mi funziona. Tra un po'
    > > > lascio:
    > > > > > ho
    > > > > > > > dedicato tutto il tempo libero dei
    > > ultimi
    > > > 10
    > > > > > > > giorni per questo, non mi stupisco se
    > > > tanta
    > > > > > > gente
    > > > > > > > sta con Windows e non ne vuole sapere
    > di
    > > > > > > > Linux.
    > > > > > > > Una cosa è certa: Windows è molto più
    > > > > facile!
    > > > > > >
    > > > > > > Ma infatti.E' proprio questo il
    > punto.Sai
    > > > che
    > > > > ti
    > > > > > > dico? Fai bene,perche' alla comunita'
    > > linux
    > > > > non
    > > > > > > interessa il tuo problema e quello di
    > > mille
    > > > > > altri
    > > > > > > come te,bensi' mantenere il sistema
    > > > > > completamente
    > > > > > > in sorgente in ogni suo aspetto e
    > > proteggere
    > > > > > > gelosamente tale caratteristica da
    > > qualsiasi
    > > > > > tipo
    > > > > > > di codice differente.Quindi se ti
    > mancano
    > > i
    > > > > > > driver oppure e' troppo difficile,non e'
    > > > > perche'
    > > > > > > te sei meno capace oppure il produttore
    > di
    > > > hw
    > > > > e'
    > > > > > > troppo cattivo e non rilascia i
    > > > > > > driver.Sappilo,sono i medesimi problemi
    > di
    > > > > dieci
    > > > > > > anni fa' e le cose non sono
    > > > > > > cambiate.
    > > > > >
    > > > > > Quindi il produttore rilascerebbe il
    > driver
    > > > > > binario. Potresti fornire un link
    > > > > > ?
    > > > > No io non ho detto questo ed evita di
    > deviare
    > > il
    > > > > discorso tralasciando i punti principali
    > della
    > > > > questione.
    > > >
    > > > "Quindi se ti mancano i driver oppure e'
    > troppo
    > > > difficile,non e' perche' te sei meno capace
    > > > oppure il produttore di hw e' troppo cattivo e
    > > > non rilascia i
    > > > driver"
    > > >
    > > >
    > > > Questo lo hai scritto tu e non io...
    > >
    > > I driver non sono rilasciati per questioni di
    > GPL
    > > ed NDA in
    > > primis.
    >
    >
    > Palle.
    >
    >
    > Poi possiamo pure metterci a discutere sul come
    > mai se esiste un'interfaccia deputata ad una
    > certa operazione e che per la quale esistono già
    > degli standard di utilizzo, si debba a tutti i
    > costi decidere di utilizzarne un'altra attraverso
    > dei protocolli
    > proprietari...
    >
    > Esiste la porta ethernet ? E chissenefrega, che
    > il modem ADSL lo colleghiamo alla
    > USB...
    >
    >
    > Esiste la seriale ? E chissenefrega, che il modem
    > analogico lo colleghiamo direttamente al bus...
    > certo, si risparmia box ed alimentatore (ma poi
    > sono riusciti ad inventare i modem analogici
    > esterni su USB, ovvvero la botte vuota e la
    > moglie sobria...), ma il mio primo modem era un
    > 2400 baud della fine degli anni '80 e, pur
    > essendo un modem interno ISA, integrava una porta
    > seriale e quindi era visto esattamente come un
    > normale modem esterno attaccato ad una seriale.
    > Evidentemente questa 'sofisticata tecnologia' si
    > è persa nel giro di pochi
    > anni...
    >
    > Ma comunque, ripeto, questo è un altro discorso e
    > non centra nulla con le palle che hai
    > detto...

    Ah si? Son palle? Come mai siamo ancora con gli stessi problemi dopo anni? L'iniziativa degli sviluppatori Linux di qualche settimana fa' (che senbra non abbia molto successo)?
    Non sono palle...e' il problema.
    non+autenticato
  • Linux va bene soltanto per scorreggiare
    minkiatine bassa lega tipo il serverino a 2k con gruppo di continuità ciabatta a 10 euro piazzato sulla cantina assieme ai vini annaqquati e qualche pentecana furente
    Ficoso
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Linux va bene soltanto per scorreggiare
    > minkiatine bassa lega tipo il serverino a 2k con
    > gruppo di continuità ciabatta a 10 euro piazzato
    > sulla cantina assieme ai vini annaqquati e
    > qualche pentecana
    > furente
    > Ficoso

    Si,lo uso per mantenere l'umidita' costante e far stagionare bene i salami. Ficoso
    non+autenticato
  • Siete solo dei trollazzi e non avete ancora capito la portata e le potenzialità di Linux.
    Questo sistema operativo è così moderno, innovativo e sicuro da essere stato addirittura adottato dalla città di Topolinia, il sindaco dichiara "finalmente abbiamo un'aggiornata anagrafica delle pulci", il più ricco della città, Zio Paperone è entusiasta: "non m'importa che Calc sia poco compatibile con Excel, basta che sia gratuito come il SO", Gastone lo usa per chattare con le ragazze e Paperino per scrivere le sue avventure di fantasia. Gli unici scontenti sono i nipotini Qui Quo Qua che lamentano una carenza cronica di giochi, ma pazienza, crescendo impareranno anche loro a "sudare" come lo zio Archimede Pitagorico che a furia di comandi "sudo" ha vinto per la terza volta consecutiva il campionato di Sudoku in doppio con Pico de Paperis.
    In buona sostanza, consiglio a tutti di accostarsi a Linux magari tramite la stessa versione usata dai nostri amici: Topolinux. Scoprirete subito il feel & taste di questo nuovo mondo e le gioie del lancio del disco che lo contiene quando vi avrà dilaniato i maroni. Ooops... qualcuno ha detto maroni??
    non+autenticato

  • > In buona sostanza, consiglio a tutti di
    > accostarsi a Linux magari tramite la stessa
    > versione usata dai nostri amici: Topolinux.
    > Scoprirete subito il feel & taste di questo nuovo
    > mondo e le gioie del lancio del disco che lo
    > contiene quando vi avrà dilaniato i maroni.
    > Ooops... qualcuno ha detto
    > maroni??

    Infatti.. chi tiene su Internet guarda caso è un Windows 2000 Server Edition.. O 2003?
    Ah dimenticavo che monta anche il fido Norton...
    non+autenticato
  • e non ci sono più le mezze stagioni e i fagioli del vicino sono sempre più buoni.
    A ciascuno il suo campo. "Linux" può tenere in piedi un server web ma "forse" può essere inadatto ai desktop e alle esigenze della gente comune. Ao se siete de coccio, fate paura, anche per questo la gente in generale di Linux o non vuol saperne o quando ne sa quanto basta si allontana di corsa.A bocca storta
    non+autenticato
  • Come da oggetto.
    Scusate ma il troll originale avrebbe scritto esattamente questo! Diffidate dalle imitazioni!
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > Come da oggetto.
    > Scusate ma il troll originale avrebbe scritto
    > esattamente questo! Diffidate dalle
    > imitazioni!

    O forse avrebbe scritto "winari alla frutta" ... Mah Newbie, inesperto ?
    non+autenticato
  • ve lo dice uno che l'ha provato per 2 mesi.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > ve lo dice uno che l'ha provato per 2 mesi.

    Bhe, anche Vista fa schifo, l'ho provato per un paio di mesi.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > ve lo dice uno che l'ha provato per 2 mesi.
    >
    > Bhe, anche Vista fa schifo, l'ho provato per un
    > paio di mesi.

    Anche XP fa schifo, l'ho provato due mesi.
    non+autenticato
  • Anche Windows 2000 fa schifo, l'ho provato due mesi.
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > Anche Windows 2000 fa schifo, l'ho provato due
    > mesi.

    anche win98 fa schifo, l'ho provato 2 mesi
    non+autenticato
  • - Scritto da:
    > anche win98 fa schifo, l'ho provato 2 mesi

    anche win95 fa schifo, l'ho provato 2 mesi
    non+autenticato
  • anche win 3.1 fa schifo, l'ho provato 2 mesi
    non+autenticato
  • anche DOS 6.2 fa schifo, l'ho provato 2 mesi
    non+autenticato
  • No, DOS6.2 era bellissimo !! Flamer ! Troll ! Winaro ! Linaro ! Macaco !
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    > No, DOS6.2 era bellissimo !! Flamer ! Troll !
    > Winaro ! Linaro ! Macaco
    > !

    meglio la versione 4.0 Rotola dal ridere
    non+autenticato

  • - Scritto da:
    >
    > - Scritto da:
    > > No, DOS6.2 era bellissimo !! Flamer ! Troll !
    > > Winaro ! Linaro ! Macaco
    > > !
    >
    > meglio la versione 4.0 Rotola dal ridere

    Tu non hai mai passato le giornate a bucare le schede perforate quindi non hai diritto di esprimere la tua opinione !
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
1 | 2 | 3 | 4 | Successiva
(pagina 1/4 - 19 discussioni)