Claudio Tamburrino

USA, già rimosso il bando su Nexus

Sospeso fino almeno a giovedì, quando Apple dovrà dimostrare la solidità delle basi su cui vorrebbe imbastire l'accusa

Roma - La Corte federale d'appello statunitense è tornata sulle precedenti decisioni e ha sospeso il bando appena concesso su Samsung Galaxy Nexus.

La sentenza di bando era stata concessa in via pregiudiziale nei confronti di Galaxy Nexus di Samsung in seguito alle accuse di violazione brevettuale da parte di Apple e al suo deposito di una cauzione da 95,6 milioni di dollari. Ed era stata inizialmente confermata nonostante le proteste della coreana.

Ora la sospensione darà respiro a Samsung che lo ha già reso nuovamente disponibile su Google Play Store, ma dovrebbe durare solo fino al 12 luglio, data per cui è attesa la deposizione da parte di Apple di risposte ad alcune domande sollevate sul caso e con cui deve innanzitutto dimostrare l'effettiva esistenza di un caso di infrazione brevettuale. (C.T.)
Notizie collegate
  • BusinessUSA, Nexus al confine Apple ha versato i soldi della cauzione e quindi sono ufficialmente bloccate le importazioni dello smartphone di Samsung. Google corre ai ripari
53 Commenti alla Notizia USA, già rimosso il bando su Nexus
Ordina
  • cioe' ma li rimborseranno ad apple?
    o alla fine ha speso quei soldi solo per non far vendere il galaxy nexus per due tre giorni negli usa?
    non+autenticato
  • Deposito cauzionale da cui attingere nel caso Samsung abbia ragione per indennizzare samsung stessa. Per me sono pochi...
    non+autenticato
  • Visto che Google ha già preparato l'aggiornamento per aggirare la ricerca diretta sul terminale (cosa che avviene già da android 1.6).
    Anche questa volta la società di Cupertino ha dimostrato come utilizzare tecniche di bassissimo livello per ostacolare la concorrenza.

    hahahahahahaha cercare di bloccare il terminale di Google per un conflitto su di un brevetto sulla RICERCA alla società NUMERO UNO della ricerca!!! RIDICOLI nulla più
    non+autenticato
  • ieri sera in gelateria

    io: "ti passo la foto dell'evento di questo pomeriggio, accendi il bluetooth..."

    lui: "non posso è un iphone"


    ahahaahahahahaahahahh
    non+autenticato
  • Non sai quante vole mia morosa (iphone) ed i nostri amici sono stati li a provare 20 volte a mandarsi delle foto e poi si sono ricordati che con l'iphone non funziona!!

    Per fortuna c'è bump che permette lo scambio tra terminale e terminale ma è una rottura usarlo!
    non+autenticato
  • - Scritto da: banca
    > ieri sera in gelateria
    >
    > io: "ti passo la foto dell'evento di questo
    > pomeriggio, accendi il
    > bluetooth..."
    >
    > lui: "non posso è un iphone"
    >
    >
    > ahahaahahahahaahahahh

    Io per passare una foto non ho bisogno di scocciare la gente.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Io per passare una foto non ho bisogno di
    > scocciare la
    > gente.

    beh se te le chiede lui, si presuppone che non sia una scocciatura
    non+autenticato
  • ma devi capire anche la situazione! Tu gli chiedersti mai qualcosa?
    non+autenticato
  • - Scritto da: jacopo
    > ma devi capire anche la situazione! Tu gli
    > chiedersti mai qualcosa?

    In effetti...
    Poi ultimamente che ci sono anche i virus per mac...
    krane
    22544
  • - Scritto da: banca
    >
    > io: "ti passo la foto dell'evento di questo
    > pomeriggio, accendi il bluetooth..."

    Clicca per vedere le dimensioni originali

    beh almeno non hai proposto l'infrarosso A bocca storta
  • Poverino... e quindi tuti si devono adattare a te?
    O a Ruppolo?

    aha ha ha hahhahah hah ah hhahahh !

    Fighetti da due soldi che non siete altroA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Tuo padre
    >
    > Poverino... e quindi tuti si devono adattare a te?
    > O a Ruppolo?

    esattamente il contrario

    è il BT che richiede che il ricevente si adatti.. ad essere in quel luogo, ad avere il tempo di aspettare di completare il lentissimo trasferimento, ad accendere il BT, a fare il pairing e ad essere "compatibile" (tanto tempo fa, quando ancora il BT si usava perchè le foto "pesavano" meno e le connessioni mobile erano meno diffuse, ricordo che c'erano spesso errori)

    io non rompo le scatole a nessuno, gli mando un'email o condivido con dropbox o simili, e il ricevente i file se li guarde SE e soprattutto QUANDO vuole

    >
    > aha ha ha hahhahah hah ah hhahahh !
    >
    > Fighetti da due soldi che non siete altroA bocca aperta

    ah perché sono io quello che sceglie un telefono in base al fatto che gli permette di passare le foto agli amici al bar (rolleyes)
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: Tuo padre
    > >
    > > Poverino... e quindi tuti si devono adattare
    > a
    > te?
    > > O a Ruppolo?
    >
    > esattamente il contrario
    >
    > è il BT che richiede che il ricevente si adatti..
    > ad essere in quel luogo, ad avere il tempo di
    > aspettare di completare il lentissimo
    > trasferimento, ad accendere il BT, a fare il
    > pairing e ad essere "compatibile" (tanto tempo
    > fa, quando ancora il BT si usava perchè le foto
    > "pesavano" meno e le connessioni mobile erano
    > meno diffuse, ricordo che c'erano spesso
    > errori)
    >
    > io non rompo le scatole a nessuno, gli mando
    > un'email o condivido con dropbox o simili, e il
    > ricevente i file se li guarde SE e soprattutto
    > QUANDO
    > vuole
    >
    > >
    > > aha ha ha hahhahah hah ah hhahahh !
    > >
    > > Fighetti da due soldi che non siete altroA bocca aperta
    >
    > ah perché sono io quello che sceglie un telefono
    > in base al fatto che gli permette di passare le
    > foto agli amici al bar
    > (rolleyes)
    E invece scegliere il telefono perchè manda le foto come pare a te?
    fammi capire via e-mail si e via bt no?
    Nessuno ti obbliga ne a usare bt ne a usare e-mail ne a usare qualunque altro mezzo in via esclusiva!
    Usi quello che ti va meglio in quella circostanza!
    Il punto è che lo decidi tu!
    Non Papple!
    non+autenticato