Mauro Vecchio

UK, le nuove vittime del torrentismo

Bloccati tutti gli accessi a Kickasstorrents, H33T e Fenopy. I grandi provider d'Albione accettano la decisione dell'Alta Corte di Londra. Rivolta tra gli attivisti: il blocco DNS non č una soluzione

Roma - Su ordine di un giudice alla High Court di Londra, sei tra i principali provider britannici dovranno bloccare tutti gli accessi locali alle piattaforme BitTorrent H33T, Fenopy e Kickasstorrents. Da British Telecom a Sky, i più grandi ISP del Regno Unito sembrano intenzionati a rispettare senza obiezioni la decisione dell'Alta Corte londinese.

Grande soddisfazione da parte dei vertici della British Phonographic Industry (BPI), pronti a sottolineare come il blocco delle principali piattaforme pirata risulti fondamentale per la crescita delle offerte discografiche legali. Tutti gli ascoltatori britannici non dovrebbero essere costretti ad interrogarsi sull'effettivo grado di legalità di un sito specializzato nella distribuzione di contenuti audio.

Molto diverso il parere degli attivisti di Open Rights Group (ORG): l'imposizione di blocchi ai vari provider nazionali rappresenterebbe una misura estrema e soprattutto contraria ai principi di libertà di espressione e comunicazione sul web. Simili manovre d'ostruzione alla pirateria finirebbero col provocare i classici effetti collaterali, spostando le condivisioni illecite in altri luoghi cibernetici.
I filtri DNS imposti dalla High Court di Londra fanno il paio con l'ordine diramato nello scorso aprile per la chiusura di tutti i ponti alla Baia. L'industria discografica aveva successivamente scatenato la potenza di fuoco sui rappresentanti del Pirate Party, accusati di connivenza nell'implementazione di un servizio proxy volto all'aggiramento dei blocchi applicati dai provider d'Albione al dominio di The Pirate Bay.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàUK: la Baia va filtrataIl giudice britannico ha imposto a tutti i provider di inibire l'accesso a The Pirate Bay, che risponde piccata e invita i cittadini a protestare con gli ISP e i politici
  • AttualitàPaesi Bassi, guerra sul proxy dei PiratiLa versione locale del Partito Pirata obbligata a rimuovere il suo servizio proxy per l'accesso a The Pirate Bay. Proteste da parte della fazione, che attacca le lobby dell'intrattenimento e parla di censura della Rete
31 Commenti alla Notizia UK, le nuove vittime del torrentismo
Ordina
  • La Francia e l'Inghilterra, stanno dimostrando negli anni di essere Paesi belli da visitare ma da cui è meglio stare lontani, se non si vuole essere strangolati dallo Stato pervasivo e invasivo e dall'opinione pubblica ipocritamente perbenista.
    Non che l'italia sia messa meglio: finché le regole erano solo sulla carta, con il loro incredibile numero e le loro incongruenze (vedi i Testi Unici) la pressione statale sulle persone era sopportabile, pur fra mille inefficienze, ma ora che piano piano i controlli aumentano, la pressione si sta facendo insopportabile anche da noi e le avvisaglie le iniziamo a vedere...
    Ma non i nostri politici.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Milingo
    > anche da
    > noi e le avvisaglie le iniziamo a
    > vedere...
    > Ma non i nostri politici.

    Se ne stanno rendendo conto pure loro... vedasi movimento cinque stelle.
    non+autenticato
  • Basta con le grandi major arroganti e con i loro servi: i videotechini in salamoia.

    Boicottare boicottare e ancora boicottare!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Internet libero
    > Basta con le grandi major arroganti e con i loro
    > servi: i videotechini in
    > salamoia.
    >
    > Boicottare boicottare e ancora boicottare!!!

    Cosa cambia? Se scarichi, non compri già da un pezzo, quindi come fai a boicottare qualcosa che non avresti comprato comunque?
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi

    > Cosa cambia? Se scarichi, non compri già da un
    > pezzo, quindi come fai a boicottare qualcosa che
    > non avresti comprato
    > comunque?

    C'è ancora molta gente che compra. A quelli mi stavo rivolgendo.
    non+autenticato
  • > C'è ancora molta gente che compra. A quelli mi
    > stavo
    > rivolgendo.

    Quelli che comprano non si accorgono nemmeno che i siti di torrent sono spariti, visto che tanto non li usano. Quindi, perchè mai dovrebbero boicottare?
    non+autenticato
  • - Scritto da: uno qualsiasi

    >
    > Quelli che comprano non si accorgono nemmeno che
    > i siti di torrent sono spariti, visto che tanto
    > non li usano. Quindi, perchè mai dovrebbero
    > boicottare?

    Perchè si spera che qualcuno cominci a ragionare (anch'io anni fa compravo e noleggiavo).
    Bisogna continuare con la battaglia di sensibilizzazione, chiaramente non solo all'interno di un forum.
    non+autenticato
  • Fuori dal forum è ancora peggio...

    Comunque, anche nel forum, non credo che si possa fare molto: infatti, cosa ottieni? Io posso anche dirti che non comprerò nulla... ma da anni non compro film, e per la musica... l'ultimo cd che ho comprato aveva il prezzo in lire. Per i noleggi... l'ultima volta che ho noleggiato un film mi avevano chiesto se lo volevo in vhs o in betamax. Quindi, direi che non sono molti gli acquisti che potrei tagliare.
    non+autenticato
  • Concordo. Comunque anche se serve a poco, ogni tanto un invito al boicottaggio non fa male secondo me. Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: Internet libero
    > - Scritto da: uno qualsiasi
    >
    > >
    > > Quelli che comprano non si accorgono nemmeno che
    > > i siti di torrent sono spariti, visto che tanto
    > > non li usano. Quindi, perchè mai dovrebbero
    > > boicottare?
    >
    > Perchè si spera che qualcuno cominci a ragionare
    > (anch'io anni fa compravo e
    > noleggiavo).
    > Bisogna continuare con la battaglia di
    > sensibilizzazione, chiaramente non solo
    > all'interno di un
    > forum.
    Cioè, fammi capire, tutti coloro che da cittadini onesti e rispettosi delle regole comprano film e musica, dovrebbero iniziare a ragionare e unirsi al gruppo di parassiti che vorrebbe vedere film gratis? E' questa la tua visione di come migliorare il mondo?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Allibito
    > - Scritto da: Internet libero
    > > - Scritto da: uno qualsiasi
    > >
    > > >
    > > > Quelli che comprano non si accorgono nemmeno
    > che
    > > > i siti di torrent sono spariti, visto che
    > tanto
    > > > non li usano. Quindi, perchè mai dovrebbero
    > > > boicottare?
    > >
    > > Perchè si spera che qualcuno cominci a ragionare
    > > (anch'io anni fa compravo e
    > > noleggiavo).
    > > Bisogna continuare con la battaglia di
    > > sensibilizzazione, chiaramente non solo
    > > all'interno di un
    > > forum.
    > Cioè, fammi capire, tutti coloro che da cittadini
    > onesti e rispettosi delle regole comprano film e
    > musica, dovrebbero iniziare a ragionare e unirsi
    > al gruppo di parassiti che vorrebbe vedere film
    > gratis? E' questa la tua visione di come
    > migliorare il
    > mondo?

    I veri parassiti siete voi intermediari inutili che non create e non producete nulla. La vostra scomparsa sarà sicuramente un miglioramento per il mondo intero!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Allibito

    > Cioè, fammi capire, tutti coloro che da cittadini
    > onesti e rispettosi delle regole comprano film e
    > musica, dovrebbero iniziare a ragionare e unirsi
    > al gruppo di parassiti che vorrebbe vedere film
    > gratis?

    Non esiste il cittadino (totalmente) onesto e rispettoso (di tutte) le regole. Tutti, senza eccezione, hanno commesso e/o commettono qualche piccola illegalità ogni tanto.

    Vuoi forse dirmi che non ti è mai capitato di attraversare fuori dalle strisce, di essere in ritardo col pagamento di una bolletta, di salire sul treno dimenticando di timbrare il biglietto, etc.?
    non+autenticato
  • - Scritto da: anon

    >
    > Non esiste il cittadino (totalmente) onesto e
    > rispettoso (di tutte) le regole. Tutti, senza
    > eccezione, hanno commesso e/o commettono qualche
    > piccola illegalità ogni
    > tanto.
    >
    > Vuoi forse dirmi che non ti è mai capitato di
    > attraversare fuori dalle strisce, di essere in
    > ritardo col pagamento di una bolletta, di salire
    > sul treno dimenticando di timbrare il biglietto,
    > etc.?

    O di non battere lo scontrino fiscale? Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli interessi delle grandi major anziche' tutelare i principi della liberta' d'espressione che sono diritti costituzionali in gran parte degli Stati democratici.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome
    > Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli
    > interessi delle grandi major anziche' tutelare i
    > principi della liberta' d'espressione che sono
    > diritti costituzionali in gran parte degli Stati
    > democratici.


    Questi Stati cattivoni!!!
    non+autenticato
  • - Scritto da: opera
    > - Scritto da: Nome e cognome
    > > Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli
    > > interessi delle grandi major anziche' tutelare i
    > > principi della liberta' d'espressione che sono
    > > diritti costituzionali in gran parte degli Stati
    > > democratici.
    >
    >
    > Questi Stati cattivoni!!!


    Che sei un videotechino?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome
    > - Scritto da: opera
    > > - Scritto da: Nome e cognome
    > > > Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli
    > > > interessi delle grandi major anziche'
    > tutelare
    > i
    > > > principi della liberta' d'espressione che sono
    > > > diritti costituzionali in gran parte degli
    > Stati
    > > > democratici.
    > >
    > >
    > > Questi Stati cattivoni!!!
    >
    >
    > Che sei un videotechino?

    E che ho detto, se vuoi noleggiare un film? ho detto: "Questi Stati cattivoni!!!"

    Ti ho dato ragione sai, gli Stati ci perseguitano.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome
    > Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli
    > interessi delle grandi major anziche' tutelare i
    > principi della liberta' d'espressione
    i pirati delinquenti

    Fixed.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Nome e cognome
    > > Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli
    > > interessi delle grandi major anziche'
    > tutelare
    > i
    > > principi della liberta' d'espressione
    >
    i pirati
    > delinquenti
    >
    > Fixed.

    E' tornato! speravo fosse sparito per sempre, ed invece...Triste
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    >> E' tornato! speravo fosse sparito per sempre, ed
    > invece...
    >Triste

    A volte ritornano... ma sono solo degli zombie d'altri tempi. A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome
    > Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli
    > interessi delle grandi major anziche' tutelare i
    > principi della liberta' d'espressione che sono
    > diritti costituzionali in gran parte degli Stati
    > democratici

    Ed è giusto che sia così visto che in questo mondo vige la legge del più forte, e i più forti non siete certo voi pirati ah ah ah ah... A bocca aperta AH AH AH AH AH Rotola dal ridere AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!!!! Arrabbiato
    non+autenticato
  • - Scritto da: La SIAE

    > Ed è giusto che sia così visto che in questo
    > mondo vige la legge del più forte,

    Errore. In questo mondo vige la legge del più furbo.
    Puoi essere un Golia grande e grosso quanto vuoi, ma se ti manca l'astuzia, basta un Davide qualsiasi a metterti al tappeto.
    non+autenticato
  • Don't feed the troll! Troll
    non+autenticato
  • - Scritto da: Nome e cognome

    > Siamo alle solite! Gli Stati tutelano gli
    > interessi delle grandi major anziche' tutelare i
    > principi della liberta' d'espressione che sono
    > diritti costituzionali in gran parte degli Stati
    > democratici.

    Lasciali fare, tanto non esiste blocco che non sia aggirabile.
    non+autenticato