Alfonso Maruccia

C'era acqua su Marte

Uno dei rover marziani identifica una composizione rocciosa a base argilla. Segno della presenza di acqua nel passato del pianeta. E dove c' acqua, spesso, c' anche vita

Roma - Opportunity ne ha fatta un'altra delle sue, e la nuova impresa consiste nello scovare una roccia argillosa subito battezzata "Esperance" da NASA e compatibile con la presenza di condizioni ideali per la vita in un passato remoto di Marte. Il rover a zonzo da 9 anni sul pianeta aveva in precedenza individuato sedimenti di gesso, e la nuova scoperta non fa che confermare le speculazioni degli scienziati statunitensi.

Su Marte c'è gesso, carbonio e ora anche argilla: la videocamera a bordo di Opportunity conferma come Esperance sia stata chiaramente modellata e alterata dal passaggio di copiose quantità di acqua, con caratteristiche e segni che i ricercatori NASA hanno qualificato come "possibilmente favorevoli alla vita".

"L'acqua che si è mossa attraverso le spaccature nel corso della storia di questa roccia - ha dichiarato il lead investigator di NASA Steve Squyres - avrebbe garantito condizioni maggiormente favorevoli ai processi biologici di qualsiasi altro ambiente umido archiviato nelle rocce".
Su Marte NASA continua a fare nuove scoperte, mentre sulla Terra gli archivisti rinvengono esemplari di rocce e polvere lunari vecchi di 40 anni: una serie di fiale risalenti alla storica missione Apollo 11 è stata identificata nei magazzini del Lawrence Berkeley National Laboratory, probabile lascito di ricerche scientifiche compiute in passato e che ora verrà rispedito al mittente (cioè NASA) in attesa di nuove occasioni di studio.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaAcqua su Marte? Calma e gessoIl rover marziano di NASA ha individuato quelle che vengono definite come prove inconfutabili della presenza di acqua su Marte, almeno in un tempo passato
  • AttualitàNASA: carbonio su MarteIl tanto atteso annuncio finalmente arrivato. Curiosity avrebbe individuato elementi essenziali per le forme di vita organica. Ma l'ente spaziale non si sbilancia sulle implicazioni
40 Commenti alla Notizia C'era acqua su Marte
Ordina
  • La sonda europea Mars Express lo aveva già scoperto l'anno scorso.
    non+autenticato
  • Quando sento qualcuno dire che chi vuole prima salvare la Terra è un oscurantista dedito a bloccare la ricerca, mi sorge una domanda "spontanea": Ma in che universo pensa di vivere, forse in uno in cui si prende un razzo e si parte per una vacanza su un pianeta forse abitabile, ma distante 10.000 anni luce. Se non stabilizziamo subito la nostra Terra l'umanità si estinguerà entro poche centinaia di anni. Altro che colonizzazione di Marte.
    non+autenticato
  • Ma sono l'unico che si stupisce che opportunity funzioni ancora?
    non+autenticato
  • - Scritto da: seba
    > Ma sono l'unico che si stupisce che opportunity
    > funzioni
    > ancora?

    Se non ricordo male ha una ruota fuoriuso ....
    non+autenticato
  • Non vedo la novità,scientificamente era gia stata provata l'esistenza dell'acqua e forse qualche specie di vita in passato su Marte negli anni passati ...questa è una prova della prova.

    Ancora con questo sogno di andare ad abitare in uno dei più inospitali pianeti del sistema solare. La terra sta morendo e si gettano miliardi per ipotesi fantascientifiche del tutto inutili.

    Un pianeta che ha una pressione atmosferica che è l'1% della terra,atmosfera composta per la quasi totalità di anidride carbonica e monossido di carbonio,forti radiazioni ultraviolette,tempeste di sabbia con venti a 400Km/h,in inverno la temperatura scende a -140C (e in Siberia si a arriva a -60 eh..),estati dove bolli vivo come niente...

    Ma si,chi è che non vorrebbe abitare in pieno deserto con un tuta a vita ?A bocca aperta

    Teniamoci stretto il nostro bel pianeta,non ce n'è uno più bello....
    non+autenticato
  • Finora non c'erano evidenze che un tempo l'acqua scorresse in superficie, sebbene ci fossero svariati indizi che lo lasciavano supporre. Al massimo una presenza d'acqua era stata segnalata da diversi strumenti di diverse missioni, compreso il MARSIS della Mars Express, ma è una cosa diversa.

    > uno dei più inospitali pianeti del sistema solare

    Attualmente è il pianeta più ospitale, dopo la TerraA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Astro
    > Finora non c'erano evidenze che un tempo l'acqua
    > scorresse in superficie, sebbene ci fossero
    > svariati indizi che lo lasciavano supporre. Al
    > massimo una presenza d'acqua era stata segnalata
    > da diversi strumenti di diverse missioni,
    > compreso il MARSIS della Mars Express, ma è una
    > cosa
    > diversa.

    Appunto lo si sapeva già che in passato c'era acqua,quindi una conferma della conferma ?

    > Attualmente è il pianeta più ospitale, dopo la
    > Terra
    >A bocca aperta

    Io per ospitale intendo ben altro,arrivi li e ti togli la tuta ?A bocca storta
    non+autenticato
  • Se è il pianeta più "ospitale" ti so dire gli altri...
    non+autenticato
  • > La terra sta morendo e si gettano
    > miliardi per ipotesi fantascientifiche del tutto
    > inutili.

    Se tutti ragionassero come te oggi non avremmo tutte le tecnologie che, guarda caso, applicheremo per salvare il pianeta.
    Vuoi un esempio? Chiediti come abbiamo sviluppato i pannelli solari...
    ...avremmo potuto farlo senza la tecnologia aerospaziale? Probabilmente si, ma senza spingersi al limite ci avremmo messo molto più tempo e molti più soldi.
    Grazie al cielo esistono persone più lungimiranti di te...
    non+autenticato
  • - Scritto da: ndr
    > Se tutti ragionassero come te oggi non avremmo
    > tutte le tecnologie che, guarda caso,
    > applicheremo per salvare il
    > pianeta.

    Ovvero nessuna ....

    > Vuoi un esempio? Chiediti come abbiamo sviluppato
    > i pannelli
    > solari...

    Cosa c'entra con la spedizione su Marte ?

    > ...avremmo potuto farlo senza la tecnologia
    > aerospaziale?

    ovvio,ma qui non si discute della messa in orbita di un satellite intorno al proprio pianeta,chesso per telecomunicazioni....

    > Probabilmente si, ma senza
    > spingersi al limite ci avremmo messo molto più
    > tempo e molti più soldi.

    Infatti il pianeta è costellato di pannelli solari ad efficienza,vero ?

    > Grazie al cielo esistono persone più lungimiranti
    > di
    > te...

    E' tanto bello sognare vero ?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Non vedo la novità,scientificamente era gia stata
    > provata l'esistenza dell'acqua e forse qualche
    > specie di vita in passato su Marte negli anni
    > passati ...questa è una prova della
    > prova.

    Nessuno infatti ha gridato "fermate le rotative!!". La NASA ha varie ricerche in corso, tra cui le sonde su Marte, e quando trova qualcosa che abbia un interesse anche minimo, fa un comunicato al mondo scientifico e giornalistico.

    > Ancora con questo sogno di andare ad abitare in
    > uno dei più inospitali pianeti del sistema
    > solare. La terra sta morendo e si gettano
    > miliardi per ipotesi fantascientifiche del tutto
    > inutili.

    Hai ragione, il fotovoltaico è veramente una truffa criminale

    > Un pianeta che ha una pressione atmosferica che è
    > l'1% della terra,atmosfera composta per la quasi
    > totalità di anidride carbonica e monossido di
    > carbonio,forti radiazioni ultraviolette,tempeste
    > di sabbia con venti a 400Km/h,

    Che data la rarefazione dell'atmosfera è da prendere meno peggio di come sembra

    > in inverno la
    > temperatura scende a -140C (e in Siberia si a
    > arriva a -60 eh..),estati dove bolli vivo come
    > niente...

    ???
    Che stai a di'?
    Le temperature estive equatoriali si aggirano sui 20C diurni

    > Ma si,chi è che non vorrebbe abitare in pieno
    > deserto con un tuta a vita ?
    >A bocca aperta

    Casomai in un'enorme base marziana fatta di poco metallo e tanto ghiaccio.
    L'unica vera incognita sono gli effetti di una gravità ridotta per lunghissimi periodi.
    Che poi si pecchi d'ingenuità in alcuni scenari di terraformazione di Marte è vero

    > Teniamoci stretto il nostro bel pianeta,non ce
    > n'è uno più
    > bello....

    Sì, vabbe'.. e l'Italia ha il 100% dei beni artistici del mondo, anzi no..il 120%
    non+autenticato
  • - Scritto da: Surak 2.0
    > - Scritto da: Etype
    La NASA ha varie ricerche in corso,
    > tra cui le sonde su Marte, e quando trova
    > qualcosa che abbia un interesse anche minimo, fa
    > un comunicato al mondo scientifico e
    > giornalistico.

    Ammesso che dice tutto,la NASA ....

    > Hai ragione, il fotovoltaico è veramente una
    > truffa
    > criminale

    Che c'entra il fotovoltaico con possibili basi su marte ?

    > Che data la rarefazione dell'atmosfera è da
    > prendere meno peggio di come
    > sembra

    venti di 400Km/h saranno sicuramente uno sbuffetto sulla spallaA bocca aperta,atmosfera irrespirabile WOW
    > ???
    > Che stai a di'?
    > Le temperature estive equatoriali si aggirano sui
    > 20C
    > diurni

    Ops è vero è di 20 gradi l'estate ma le radiazioni te le becchi tutte...

    > Casomai in un'enorme base marziana fatta di poco
    > metallo e tanto
    > ghiaccio.

    Prigioniero dentro il pianeta marziano,come vivere in casa per tutta la vita....

    > L'unica vera incognita sono gli effetti di una
    > gravità ridotta per lunghissimi
    > periodi.

    forse è uno degli effetti nocivi minori che ci siano....

    > Che poi si pecchi d'ingenuità in alcuni scenari
    > di terraformazione di Marte è vero

    come quella di bombardare il pianeta con testate nucleari ? (poi con le radiazioni come la mettiamo?)

    > Sì, vabbe'.. e l'Italia ha il 100% dei beni
    > artistici del mondo, anzi no..il
    > 120%

    E non lo sfruttiamo,altri Paesi hanno meno di noi e ci fanno i soldi sopra .....siamo un caso tutto particolare ....
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype

    > > L'unica vera incognita sono gli effetti di una
    > > gravità ridotta per lunghissimi
    > > periodi.
    >
    > forse è uno degli effetti nocivi minori che ci
    > siano....

    Certo, tu lo sai. Gli scienziati non lo sanno, nessuno lo sa visto che nessuno è mai stato in condizioni simili per anni e anni, ma tu lo sai. Strano che non siano venuti a chiederlo a te.

    Ma falla finita, vai.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Datemi un martello
    > Certo, tu lo sai. Gli scienziati non lo sanno,
    > nessuno lo sa visto che nessuno è mai stato in
    > condizioni simili per anni e anni, ma tu lo sai.
    > Strano che non siano venuti a chiederlo a
    > te.

    ho detto che è il problema minore,non che faccia bene alla salute...d'altronde siamo nati sulla terra non nello spazio.

    > Ma falla finita, vai.

    Se ti da fastidio leggi altroveA bocca apertaA bocca apertaA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etype
    > Non vedo la novità,scientificamente era gia stata
    > provata l'esistenza dell'acqua e forse qualche
    > specie di vita in passato su Marte

    Ma quando mai? L'esistenza dell'acqua non era mai stata provata, solo ipotizzata. L'esistenza di forme di vita poi... c'è una bella differenza tra dire "non è da escludere" e dire "ci sono prove".

    > Ancora con questo sogno di andare ad abitare in
    > uno dei più inospitali pianeti del sistema
    > solare

    Eh? "Uno dei più inospitali pianeti del sistema solare"? Veramente è l'unico per cui potrebbe (e sottolineo "potrebbe") essere possibile una colonizzazione, per quanto difficile.

    Venere è quello fisicamente più simile alla Terra ma purtroppo si trova troppo vicino al Sole e far diventare la sua atmosfera simile a quella terrestre pare un'impresa al limite dell'impossibile. Gli altri poi, sono proprio da escludere. Mercurio non potrebbe mai tenere un'atmosfera per la vicinanza al Sole e la gravità, per una colonizzazione è inospitale, piccolo e inutile. Su Giove, Saturno, Urano e Nettuno non esiste nemmeno una superficie e cercando di atterrare si finirebbe a sprofondare finendo schiacciati da enormi pressioni...

    . La terra sta morendo e si gettano
    > miliardi per ipotesi fantascientifiche del tutto
    > inutili.
    >
    > Un pianeta che ha una pressione atmosferica che è
    > l'1% della terra,atmosfera composta per la quasi
    > totalità di anidride carbonica e monossido di
    > carbonio,forti radiazioni ultraviolette,tempeste
    > di sabbia con venti a 400Km/h,in inverno la
    > temperatura scende a -140°C (e in Siberia si a
    > arriva a -60 eh..),estati dove bolli vivo come
    > niente...
    >
    > Ma si,chi è che non vorrebbe abitare in pieno
    > deserto con un tuta a vita ?
    >A bocca aperta

    Ma infatti quello che si cerca di valutare è se è possibile terraformare Marte. Ovvio che non è l'unico problema, visto che non si sa nemmeno se l'uomo possa vivere a lungo in quelle condizioni gravitazionali.

    >
    > Teniamoci stretto il nostro bel pianeta,non ce
    > n'è uno più
    > bello....

    Bello? Il pianeta è bello solo per via del fatto che vi siano piante e animali... dal punto di vista prettamente estetico se non avesse quelle cose non è che sarebbe niente di che eh. Visti dallo spazio Saturno e Nettuno sono molto più belli della Terra.
    non+autenticato
  • Non c'è bisogno dell'acqua su Marte per capire che la Terra non può essere l'unico pianeta abitato dell'universo!
    non+autenticato
  • Nel metodo scientifico tra l'avere una intuizione ed avere le prove c'é una certa differenza.
    non+autenticato
  • Esatto. Tra l'altro da presenza d'acqua a pianeta abitato c'è un enorme salto logico. Al momento non c'è nessuna evidenza neanche di forme di vita, solo qualche indizio che offre una remota possibilità, che però può avere altre cause. Ad esempio la presenza di tracce di metano, di cui non è ancora chiara l'origine: sono state fatte numerose ipotesi, tra cui quella di processi biologici è solo una delle tante. Curiosity è stata comunque dotata della possibilità di individuare la presenza di metano, ma per sondare sotto la superficie ci vorrebbe di più. In programma c'è anche ExoMars Trace Gas Orbiter. Al momento non ci sono evidenze di forme di vita neanche simili ai batteri. Hai voglia prima di dire che sia abitato...
    non+autenticato
  • > Hai voglia prima di dire che sia abitato...

    http://www.sabinabecker.com/images/yankee-go-home-...
    non+autenticato
  • Cos é meglio. Sorride


    Clicca per vedere le dimensioni originali
    non+autenticato
  • - Scritto da: Astro
    > Esatto. Tra l'altro da presenza d'acqua a pianeta
    > abitato c'è un enorme salto logico. Al momento
    > non c'è nessuna evidenza neanche di forme di
    > vita, solo qualche indizio che offre una remota
    > possibilità, che però può avere altre cause. Ad
    > esempio la presenza di tracce di metano, di cui
    > non è ancora chiara l'origine: sono state fatte
    > numerose ipotesi, tra cui quella di processi
    > biologici è solo una delle tante. Curiosity è
    > stata comunque dotata della possibilità di
    > individuare la presenza di metano, ma per sondare
    > sotto la superficie ci vorrebbe di più. In
    > programma c'è anche ExoMars Trace Gas Orbiter. Al
    > momento non ci sono evidenze di forme di vita
    > neanche simili ai batteri. Hai voglia prima di
    > dire che sia
    > abitato...

    Ma non c'erano i fascisti su Marte? Sorpresa
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 7 discussioni)