Alfonso Maruccia

La Cina vuole la sua moneta virtuale

Le autorità finanziarie di Pechino si preparano a implementare una valuta virtuale che nasce con l'obiettivo specifico di ridurre il riciclaggio di denaro e l'evasione fiscale

Roma - La Banca Centrale cinese ha un piano per il lancio di una moneta virtuale locale, una tecnologia che sarebbe allo studio già da tempo e che andrebbe a tutto vantaggio dei poteri di controllo delle autorità sulle transazioni finanziarie online.

Un team di ricercatori lavora infatti al progetto di "bitcoin cinese" dal 2014, e i risultati della sperimentazione iniziale sono stati incoraggianti; dai primi esperimenti si dovrebbe ora passare alla pianificazione strategica con obiettivi precisi per il lancio, il superamento delle barriere strategiche ancora presenti e l'implementazione del controllo sulla moneta da parte della Banca Centrale.

L'uso di una moneta completamente digitale avrebbe prima di tutto il vantaggio di ridurre i costi connessi alla gestione delle valute di "carta" tradizionali, e in seconda istanza permetterebbe alla Banca Centrale e alle autorità cinesi di tenere sotto controllo i movimenti finanziari riducendo fenomeni illegali come riciclaggio ed evasione delle tasse.
Per quanto riguarda il rapporto con le istituzioni e le banche estere, inoltre, òa Banca Centrale cinese dice di voler collaborare con tutti e integrare la sua moneta virtuale nel sistema finanziario internazionale. Obiettivo non certo impossibile, vista l'accettazione sempre più estesa delle valute digitali - e di bitcoin in particolare - in Europa e nel resto del mondo.

La creazione di una moneta digitale nazionale è un piano che la Cina condivide con l'Ecuador, che nel caso è arrivato in anticipo (almeno a livello di annunci) di un paio d'anni, mentre per bitcoin non mancano i detrattori come lo sviluppatore Mike Hearn, che è arrivato a definire la criptomoneta come un progetto defunto.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaCassandra Crossing/ Contanti e Contenti IIdi M. Calamari - Glorificare le transazioni cashless, imporre ai cittadini l'impiego di tecnologie per scambi per via elettronica non è la soluzione all'evasione fiscale. E' plutocontrollo
  • AttualitàCassandra Crossing/ Contanti e contentidi M. Calamari - Transazioni tracciate nel nome della lotta all'evasione fiscale, database sconfinati ed esposti a rischi di violazione. E la vita "economica" privata?
  • AttualitàBitcoin, congelamenti e condanneMentre uno dei pionieri della crittovaluta sceglie la criogenia, l'ex vicepresidente della fondazione Bitcoin si dichiara colpevole di riciclaggio
  • Diritto & InternetBitcoin, niente IVA per i cambi in EuropaLe massime autorità continentali si pronunciano in favore dell'esenzione dal pagamento dell'IVA per i business di cambio della criptomoneta. Una decisione attesa che avrà effetti positivi sul mercato
  • BusinessBitcoin è mortoUno degli sviluppatori vede la fine per la criptomoneta, tecnologia a suo dire "strangolata nella culla" e senza più un futuro. Per contro, gli altri programmatori toccano ferro e le prospettive finanziarie dei BTC non crollano
18 Commenti alla Notizia La Cina vuole la sua moneta virtuale
Ordina
  • Che se la facessero!
    Anzi, che ne facessero una dozzina. Mica devono chiedere il permesso!
  • almeno la presenza dei miner cinesi sul bitcoin calera' un po'Sorride
    non+autenticato
  • abolire il contante senza inventare altro. Attualmente il denaro è già digitale.
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > abolire il contante senza inventare altro.
    > Attualmente il denaro è già
    > digitale.


    Senza contare che in mancanza di soldi... Possono sempre fare una update sulla tabella dei contanti.
  • Lo posso fare tranquillamente anche oggi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: SalvatoreGX
    > - Scritto da: prova123
    > > abolire il contante senza inventare altro.
    > > Attualmente il denaro è già
    > > digitale.
    >
    >
    > Senza contare che in mancanza di soldi... Possono
    > sempre fare una update sulla tabella dei
    > contanti.
    C'è una teoria secondo cui fare quell'update implica un aumento identico nei prezzi: in sostanza non si diventa più ricchi... altrimenti basterebbe stampare più denaro... invece esiste l'inflazione.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ethype
    > - Scritto da: SalvatoreGX
    > > - Scritto da: prova123
    > > > abolire il contante senza inventare
    > altro.
    > > > Attualmente il denaro è già
    > > > digitale.
    > >
    > >
    > > Senza contare che in mancanza di soldi...
    > Possono
    > > sempre fare una update sulla tabella dei
    > > contanti.
    > C'è una teoria secondo cui fare quell'update
    > implica un aumento identico nei prezzi: in
    > sostanza non si diventa più ricchi... altrimenti
    > basterebbe stampare più denaro... invece esiste
    > l'inflazione.


    Esatto.
  • - Scritto da: prova123
    > abolire il contante senza inventare altro.
    > Attualmente il denaro è già digitale.

    no, loro voglio un bitcon inculabile (no, non nel senso di "incurabile" pronunciato alla cinese, "inculabile" proprio nel senso giusto della "l") da remoto tramite chiave segreta. una backdoor nel codice, roba cazzuta, matematica superiore, curve ellittiche di sesto grado e robe cosi'.
    Immaginati: hai il tuo pocket di bitcoin cinesi e loro con un "ping" ti azzerano il credito da 6000 km di distanza: figo, eh? non potrebbero farlo finche hai bnaconote cartacee in tasca.
    non+autenticato
  • Lo possono già fare. Quello che puoi portare in tasca è comunque poca cosa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > Lo possono già fare. Quello che puoi portare in
    > tasca è comunque poca cosa.

    se mi "azzerano" il conto corrente da remoto, io ho l'estratto conto precedente, insomma a fatica, ma posso dimostrare che e' colpa della banca che si e' fatta inculare la sicurezza telematica.
    (non ho home banking, per cui nessuno puo' far finta di essere me sul mio contocorrete da remoto, le operazioni le faccio allo sportello di persona).
    il bitcoin si basa sul fatto che *TU* sei l'unico responsabile, per cui, bucato il tuo pocket, gabbato lu santu: e' come se ti scippassero il portafogli per strada, sei fottuto e fine.
    non+autenticato
  • Bisogna vedere chi si andrà a fidare del loro algoritmo "sicurissimo" per criptare. In altre parole a fianco della moneta ufficiale ci sarà anche quella non ufficiale (e non bucabile).
    Con la differenza che questi "geni" avranno preparato la strada all'utilizzo della criptomoneta non ufficiale da parte di tutti.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ...
    > se mi "azzerano" il conto corrente da remoto, io
    > ho l'estratto conto precedente

    ciè un pezzo di carta.
    i soldi sono al portatore se non li hai in mano non sono piu tuoi. sono della banca.
    SE poi te li restituisce ok, se non te li da... buon processo.
    non+autenticato